+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Calcolare le spedizioni il dramma dello startup

Ultimo Messaggio di andrea_cannizzaro il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Casella Layer
    Messaggi
    24

    Calcolare le spedizioni il dramma dello startup

    Ciao a tutti,
    Sto cercando di avviare una piccola attività in dropshipping di materiale elettrico mirato.
    Ho cominciato valutando l'apertura di uno shop mio ma poi ho posto le mie attenzioni su amazon.
    Partendo da questo presupposto vorrei chiedervi dei consigli per il calcolo delle spese di trasporto.

    Ho notato che (togliendo la spesa di spedizione gratuita) credo che mettere una tariffa flat sia l'opzione migliore nel mio caso anche se alcune tipologie di prodotto hanno pesi che superano i 3kg.

    Ma come calcolarle?

    Amazon fa tutto da solo per i prodotti già nella sua lista, quindi (oggi ad esempio) mi ha calcolato una spesa di spedizione pari a 4.50€.
    io per quel prodotto fino a 3kg pagherei 5,95€
    Di primo impatto mi verrebbe: o di accontentarmi dei 4,50 e accollarmi l'1.45€ restante oppure di inserire l'1.45 come ricarica sul prezzo di vendita...
    Ma non è una "filosofia" che posso applicare su tutti i prodotti.
    Perche sopra i 3kg (fino a 20kg) le mie spedizioni starebbero sui 8,60€...

    Mi sto perdendo in un bicchiere d'acqua tanto da riuscirmi difficile anche spiegarvelo...perdonatemi.

    In definitiva vi chiedo: potete consigliarmi qualche strategia, matematica, per calcolare le spese di spedizioni sui prodotti?
    grazie a tutti

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Qawra, Malta
    Messaggi
    11
    Hai provato a contattare una societa' specializzata in dropshipping? P.es. su Shopify ce ne sono citate alcune, oppure googlando.
    E' probabile che i tuoi problemi siano comuni a molti altri e siano gia' stati affrontati e risolti

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Qawra, Malta
    Messaggi
    11
    Prova a guardare questo 3ad: .giorgiotave.it/forum/annunci-web/186042-lista-fornitori-dropship-fai-qui-le-tue-segnalazioni.html

    Note per il moderatore: ho linkato un altro 3ad su questo stesso forum in quanto non so come fare diversamente, editate se ritenete opportuno
    Grazie

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Torino
    Messaggi
    4
    Ciao, non c'è la formula matematica magica per tutte le occasioni. Alcune riflessioni.
    se sei nel mondo amazon, l'utente è non solo abituato a spese di spedizione gratuite o a bassissimo costo, ma soprattutto a spedizioni rapide.
    se fai dropshipping, il tuo prodotto è identico ad un altro e l'unica cosa che vi differenzia è il prezzo. Sei competitivo su questo? Se si, non giocarti questo vantaggio applicando spese di spedizione, perché questo è uno dei principali motivi di abbandono del carrello.
    Lavora sui tuoi fornitori e vai alla caccia della tariffa più bassa, anche lavorando con più fornitori a seconda delle destinazioni e del tipo di spedizione... le piattaforme più comuni, tramite plugin ti permettono di gestire questa cosa in automatico.
    metttiti in testa che le spese a zero potrebbe essere il tuo costo di acquisizione del cliente, soprattutto se lavorai sulla fidelizzazzione e sull'up o cross selling

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.