+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

E-commerce ed esposione ?

Ultimo Messaggio di b_b il:
  1. #1
    User Newbie L'avatar di Jacky
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    3

    E-commerce ed esposione ?

    Salve a tutti, sono nuovo e finalmente ho trovato un forum competente che mi possa aiutare a capire come funziona l'E-commerce. Non mi sembra vero !!!
    Vi premetto che sono un neofita e che devo cominciare a comprendere il tutto da zero. Ci sto provando tramite le altre discussioni però vorrei chiedervi un qualcosa rispetto la mia idea: ho pensato di investire in dei prodotti a buon prezzo da un sito americano per poi rivenderli qui in italia con un sito tutto in italiano ( credo che comprare della merce già in Italia sia più allettevole e più economico rispetto alle spee di spedizione). Sicuramente ne avrete sentiti tanti con questa idea ma avrei bisogno di capire quali sono i passi fondamentali per non aver problemi con la legge ( es. ho bisogno di fatture da parte del fornitore ? ed io che vendo cosa devo rilasciare ? ... ). In più ho pensato di prendere un piccolo negozietto che farei diventare la mia base operativa, dove piazzerei i computers, un telefono, e metterei ( e qui ho bisogno di voi ) la merce in SOLA ESPOSIZIONE ! Si può fare ?
    Scusate se mi sono prolungato e spero anche di non aver sbagliato sezione...
    Grazie a tutti

  2. #2
    User L'avatar di robot_dika
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    708
    CIAO e benvenuto!!

    La sezione giusta sarebbe legge e fisco, ma poi ci penseranno i moderatori a spostare se lo riterranno opportuno.

    in ogni caso, per aprire un'attività imprenditoriale devi innanzitutto aprire la partita iva, recarti poi alla camera di commercio per la consueta iscrizione, poi all'inps e poi in comune per chiedere la licenza per commercio on-line. Se non sbaglio l'inps ti verrà a costare 2400 euro di fisso all'anno, avrai bisogno di un commercialista e il prezzo oscilla intorno alle 600 euro l'anno e più tutto il resto (negozio, tasse, telefono, luce, internet).

    Quando compri da un fornitore devi avere la fattura da poter scaricare e tu quando vendi dovresti inserire nel pacco lo scontrino fiscale oppure emettere la fattura.

    Prendere un negozio e tenerlo solamente come vetrina per il commercio on line a mio avviso suona un po' dispendioso e superfluo anche se puoi farlo, nessuno lo vieta.
    Ultima modifica di robot_dika; 31-01-07 alle 10:17

  3. #3
    User Newbie L'avatar di Jacky
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    3
    Grazie di tutto Dika.
    L'idea del negozio nasce dal fatto di poter avere una base operativa dove poter lavorare con i miei soci e oltre a renderlo ufficio/magazino lo trasformerei in una esposizione 'concreta' della merce che vendo.

    Ma il commercialista è necessario...scusa l'ignoranza ma a cosa servirebbe ?

    grazie ancora

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di Sèvero
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Virgilio
    Messaggi
    211
    Citazione Originariamente Scritto da robot_dika

    tu quando vendi dovresti inserire nel pacco lo scontrino fiscale oppure emettere la fattura.
    Cosa assolutamente fuorviante, nel commercio a distanza, sia da catalogo cartaceo che internet, l'unico obbligo è la compilazione del registro dei corrispettivi e nulla più vedi questo mio post.

    Naturalmente se vendi a privati UE, in caso contrario serve fattura.

    Ciao

    Sèvero
    Pù tost kan tost........Lè mei na Rost Neato Europe onLine - Media Labeling Products

  5. #5
    User L'avatar di robot_dika
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    708
    Citazione Originariamente Scritto da Jacky

    Ma il commercialista è necessario...scusa l'ignoranza ma a cosa servirebbe ?
    Considerato il sistema fiscale Italiano, la probabilità di sbagliare nella dichiarazione dei redditi diventa l'evento certo se la si fa da soli..

    meglio affidarsi ad un commercialista che sa quello che fa considerate le multe salate...

    per il resto quello che dice Sèvero è corretto...

  6. #6
    User Newbie L'avatar di Jacky
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    3
    grazie dei consigli

  7. #7
    b_b
    b_b è offline
    User L'avatar di b_b
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Padova
    Messaggi
    81
    Il commercialista ti servirà soprattutto se vuoi importare da paesi extra cee.

    Da marzo dell'anno scorso hanno alzato di moltissimo i controlli in dogana.
    Il che significa:
    - maggiori spese;
    - maggior tempo per ricevere la merce.

    Quindi il compenso del consulente fiscale ti verrà ripagato nel breve in termini di 'perdite di tempo' e 'ulcere'

    Barbara

+ Rispondi alla Discussione

LinkBacks (?)

  1. 05-02-07, 20:38

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.