+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 27 di 27

Necessaria Partita IVA?

Ultimo Messaggio di Webtronic il:
  1. #1
    Banned L'avatar di Napster
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Roma!
    Messaggi
    732

    Necessaria Partita IVA?

    Salve,

    chiedo una piccola informazione. Voglio aprire un sito e-commerce online per vendere materiale digitale, quindi spedibile tramite email.
    ora mi chiedo e' proprio necessaria la partita IVA?

  2. #2
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    Si, e deve essere anche esposta nel sito.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  3. #3
    Banned L'avatar di Napster
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Roma!
    Messaggi
    732
    ma anche solo x vendere una guida da 20?

  4. #4
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    Anche se vendi a 1€, stai ricevendo un guadagno, quindi sei soggetto a tassazione, pertanto per stare in regola devi essere iscritto alla camera del commercio...
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  5. #5
    Banned L'avatar di Napster
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Roma!
    Messaggi
    732
    ok! grazie. ciao

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Napster Visualizza Messaggio
    ok! grazie. ciao
    Volendo, la butto li, si può anche leggere qualche post vecchio, ma nemmeno di tanto, per avere informazioni in più, o anche solo per non aprire ogni volta un thread nuovo..

    Ma la butto li..

    Dehehihihuhuh

    Doh!!!

  7. #7
    Banned L'avatar di Napster
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Roma!
    Messaggi
    732
    ho letto ora, in altri topic del Forum, che se il sito viene registrato all'esterno si può essere esenti della partita IVA. In quali paesi?

  8. #8
    Moderatrice User L'avatar di angelasss
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Porto Torres
    Messaggi
    460
    Aggiungi angelasss su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Napster Visualizza Messaggio
    ho letto ora, in altri topic del Forum, che se il sito viene registrato all'esterno si può essere esenti della partita IVA. In quali paesi?
    Se mi permetti vorrei essere un pochino provocatoria... perchè vuoi essere esente dall'iva?!

  9. #9
    User L'avatar di angelo_ew
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    113
    Forse fai consusione tra IVA e tasse.

    L'esenzione IVA non serve a nulla in quanto è una somma monetaria che incassi dal clinete e rigiri allo stato ogni tre mesi.

    Magari avere una società all'estero ti permette di risparmiare sulle tasse e che son quelle che ti vengono prelevate dalle TUE tasche.

    Ad ogni modo attenzione adaprire esempio LTD ed operare solo sul mercato italiano ..

    ciaoooooooooooooooooooooooooooooo

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Napster Visualizza Messaggio
    ho letto ora, in altri topic del Forum, che se il sito viene registrato all'esterno si può essere esenti della partita IVA. In quali paesi?

    Si, in effetti se il sito è hostato sulle Cayman Island (oppure su altri paradisi fiscali) e anche tu sei fisicamente hostato a tempo indeterminato in questi paradisi, allora puoi evitare di aprirla. Però non devi farti beccare mentre torni a mangiare i tortelloni della nonna (soprattutto se torni spesso!!!).

    Anzi.. a dire il vero penso che il cittadino italiano debba allo stato italiano imposte e tasse per qualsiasi reddito generato anche se fuori dallo stato italiano (vedi faccenda Pavarotti).

    Comunque sia.. se vivi in italia, le tasse sugli utili generati, le hai da pagà! Quindi partita iva, e via con lo show!!! (anche se l'host è su server straniero)

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    34
    scusate se mi intrometto. ma mica giusto ,se uno vuole aprire una vendita on line senza sapere se e quanto guadagnerà, iniziare a paare le tasse da subito....
    miglior modo x strangolarti...o no?
    quello che chiedevo io anche nel mio post è che non si potrebbe iniziare a vendere p.e. diciamo tempo sei mesi e poi regolarizzare tutto quanto????? sarebbe n'idea geniale no!?

  12. #12
    Moderatrice User L'avatar di angelasss
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Porto Torres
    Messaggi
    460
    Aggiungi angelasss su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Donatella Visualizza Messaggio
    scusate se mi intrometto. ma mica giusto ,se uno vuole aprire una vendita on line senza sapere se e quanto guadagnerà, iniziare a paare le tasse da subito....
    Che dirti?
    Giusto o meno è così! Credo che in caso contrario diventerebbe una giungla di persone che si improvvisano in tutti i settori ...

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da angelasss Visualizza Messaggio
    Credo che in caso contrario diventerebbe una giungla di persone che si improvvisano in tutti i settori ...
    Si beh.. temo che non sia con "amorevole e fraterno occhio di riguardo verso il consumatore/risparmiatore/innocente cittadino" che lo stato italiano attua le sue assurde misure fiscali. Ossia: il peso della burocrazia e del fisco italiani non hanno la funzione di dissuadere gli improvvisati. Questo è soltanto un effetto derivato, peraltro nemmeno tanto giusto.

    Resta comunque il fatto che quando una attività assume caratteri "professionali" occorre aprire partita iva.

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di Sèvero
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Virgilio
    Messaggi
    211
    Citazione Originariamente Scritto da Donatella Visualizza Messaggio
    vendere p.e. diciamo tempo sei mesi e poi regolarizzare tutto quanto????? sarebbe n'idea geniale no!?
    Vista la stagione perché allora non provi ad aprire una gelateria?
    Se vendi bene magari ti organizzi per la prossima astate.

    Ciao

    Sèvero
    Pù tost kan tost........Lè mei na Rost Neato Europe onLine - Media Labeling Products

  15. #15
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,464
    Citazione Originariamente Scritto da Donatella Visualizza Messaggio
    è che non si potrebbe iniziare a vendere p.e. diciamo tempo sei mesi e poi regolarizzare tutto quanto????? sarebbe n'idea geniale no!?
    Quando si fa una legge bisogna sempre pensare ai vari risvolti. Se si facesse come dici tu, quanti sarebbero i furbi che, una volta che arriva un controllo, direbbero che sono i primi mesi di attività e che non hanno obblighi?
    Per inciso, la legge italiana non è fra le peggiori per iniziare un'attività (semmai i problemi sono più legati all'ignoranza diffusa dei tanti consulenti e associazion i di settore).
    Infatti se apri un'attività per il primo periodo è già considerato dalla legge che non guadagnerai probabilmente.. e non pagherai granchè.
    Se poi ci si accinge ad iniziare un'attività imprenditoriale e ci si lamenta dei due bolli da pagare.. beh.. forse è meglio rinunciare.

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Sèvero Visualizza Messaggio
    Vista la stagione perché allora non provi ad aprire una gelateria?
    Se vendi bene magari ti organizzi per la prossima estate
    sei geniale!!

    Questa mi piace davvero!!

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    Per inciso, la legge italiana non è fra le peggiori per iniziare un'attività. Infatti se apri un'attività per il primo periodo è già considerato dalla legge che non guadagnerai probabilmente.. e non pagherai granchè.
    Andiamoci piano.. ora gli studi di settore non hanno più esenzioni. Si applicano sin dal primo anno. Questo non significa che matematicamente chi avvia ora si troverà coperto di tasse sin dal primo anno, ma non si può nemmeno dire che lo stato agevoli l'apertura (o, non sia mai, la sopravvivenza) di nuove aziende.

    Il fisco italiano è incredibile complicato, oltre che palesemente inefficace. Purtroppo però, per tornare in tema, finchè si vive in questo stato, occorre seguirne i dettami. Quindi..

  18. #18
    Moderatrice User L'avatar di angelasss
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Porto Torres
    Messaggi
    460
    Aggiungi angelasss su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Doh!!! Visualizza Messaggio
    Andiamoci piano.. ora gli studi di settore non hanno più esenzioni. Si applicano sin dal primo anno.
    DAvvero?! E da quando? Poco tempo fa ne parlavo col mio commercialista e mi diceva che per il primo anno si è esenti!
    Ma tu guarda che non si capisce niente ... uff , quando pensi di aver capito una cosa è già cambiata!!!

  19. #19
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da angelasss Visualizza Messaggio
    DAvvero?! E da quando? Poco tempo fa ne parlavo col mio commercialista e mi diceva che per il primo anno si è esenti!
    Il mio commercialista (durante una chiacchera disimpegnata) me lo disse circa un mese addietro.

    MA! dopo una veloce gogolata mi rendo conto che forse non è così.. Inviterei quindi chiunque sia interessato all'argomento a cercare la cosa nella zona FISCO del forum GT dove il buon Paolo saprà sciogliere ogni dubbio.

    Chiedo perdono per l'imprecisione.

  20. #20
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,464
    Citazione Originariamente Scritto da Doh!!! Visualizza Messaggio
    Il fisco italiano è incredibile complicato, oltre che palesemente inefficace
    Complicato rispetto a quali paesi?

  21. #21
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    Complicato rispetto a quali paesi?
    Complicato rispetto a tutti quei paesi nei quali i normali contribuenti riescono a compilare da soli la dichiarazione dei redditi senza necessità di ricorrere ai commercialisti/consulenti/fiscalisti per evitare pesanti sanzioni. Ad esempio: Stati Uniti, Australia..

    Inefficace non penso abbia bisogno di termini di paragone, no?

  22. #22
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,464
    USA e Australia.. hai ragione, lì è più semplice. Ti faccio l'elenco degli stati in cui la situazione è peggiore? ;-)
    credimi, non volevo fare un elogio alla burocrazia italiana: quello che però ribadisco è che chi si spaventa (e mi riferisco a tanti "beginners") di fronte agli adempimenti da affrontare deve fare una riflssione seria, perchè l'aspetto fiscale è solo una piccolissima parte delle cose da fare per iniziare un attività di e-commerce e non certo la più difficile ed onerosa.

  23. #23
    Utente Premium L'avatar di Sèvero
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Virgilio
    Messaggi
    211
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    riflssione seria, perchè l'aspetto fiscale è solo una piccolissima parte delle cose da fare per iniziare un attività di e-commerce e non certo la più difficile ed onerosa.
    Certamente ma bisogna appoggiarsi a dei professionisti e non improvvisarsi reperendo le informazioni solo in rete.

    Ciao

    Sèvero

    PS.: visto che l'attività comprende la preparazione dei pacchi spesso non si considera l'INAIL
    Pù tost kan tost........Lè mei na Rost Neato Europe onLine - Media Labeling Products

  24. #24
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,464
    Citazione Originariamente Scritto da Sèvero Visualizza Messaggio
    Certamente ma bisogna appoggiarsi a dei professionisti e non improvvisarsi reperendo le informazioni solo in rete.
    Chiaro. E' che, come sai, ci sono tanti altri aspetti per realizzare un e-commerce che hanno bisogno di altrettanti professionisti.
    PS.: visto che l'attività comprende la preparazione dei pacchi spesso non si considera l'INAIL
    Mi pareva che l'INAIL fosse obbligatoria per la stragrande maggioranza delle imprese, sbaglio?

  25. #25
    Utente Premium L'avatar di Sèvero
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Virgilio
    Messaggi
    211
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    Mi pareva che l'INAIL fosse obbligatoria per la stragrande maggioranza delle imprese, sbaglio?
    Infatti, pensa solo al fatto di fare pacchi dove si usano struenti come i Cutter o Transpallets , l'infortunio è dietro l'angolo.


    Ciao

    Sèvero
    Pù tost kan tost........Lè mei na Rost Neato Europe onLine - Media Labeling Products

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    quello che però ribadisco è che chi si spaventa (e mi riferisco a tanti "beginners") di fronte agli adempimenti da affrontare deve fare una riflssione seria, perchè l'aspetto fiscale è solo una piccolissima parte delle cose da fare per iniziare un attività di e-commerce e non certo la più difficile ed onerosa.
    E questo è ciò che sostengo con forza anche io!

    Anzi, al beginners che si spaventa per i costi minimi di una attività commerciale, io rincarerei pesantemente la dose elencando tutte le voci di spesa (tanto la realtà sarà sempre e comunque più costosa). Non lo faccio certo perchè odio vedere nuovi e-commerce in giro. Lo faccio perchè so che una scelta dettata da ottimistica faciloneria (spettro che purtroppo aleggia spesso sui forum) porta solo alla rovina economica o, peggio ancora, alla sconfitta psicologica.

    A presto!

  27. #27
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,464
    Citazione Originariamente Scritto da Doh!!! Visualizza Messaggio
    spettro che purtroppo aleggia spesso sui forum
    Sì. Per fortuna in questo forum aleggia poco ;-)

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.