+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 37 di 37

Newsletter e problema Spam

Ultimo Messaggio di Taiku il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Segui ZioAlfredo su Twitter Aggiungi ZioAlfredo su Google+ Aggiungi ZioAlfredo su Facebook Aggiungi ZioAlfredo su Linkedin Visita il canale Youtube di ZioAlfredo

    Newsletter e problema Spam

    Salve a tutti,
    ho il seguente problema da qualche settimana e non riesco a venirne fuori, quindi chiedo aiuto a qualche anima pia, per avere un aiuto, visto che brancolo nel buio più totale.


    Invio settimanalmente circa 3500 email per 3 volte a settimana dalla mia newsletter (c'è il consenso ed è tutto in regola, per sfatare eventuali dubbi).
    La newsletter è in piedi da quasi una decina di anni, il sito è Hostato su Aruba (per favore non facciamo inutile polemica )) ma come dicevo da qualche settimana tutte le email che invio su Hotmail, Tiscali e qualche altro server email vengono riconosciute come spam e mi tornano indietro.


    Ho gia avuto casi simili e sono sempre riuscito a risolvere, ma ora non ci sto capendo niente, da quello che ho visto io mi sembra di non essere in nessuna blacklist... ma mi affido a voi che ne conoscete una più del diavolo, per un aiuto... nel risolvere il mio problema. Grazie in anticipo


    Questa è la risposta di ritorno:


    Hi. This is the qmail-send program at smtpsmart3.aruba.it.
    I'm afraid I wasn't able to deliver your message to the following addresses.
    This is a permanent error; I've given up. Sorry it didn't work out.


    <[email protected]>:
    62.149.128.211 failed after I sent the message.
    Remote host said: 552 5.2.0 NXbe1k0022dSTnA01Xbe2V spam detected


    --- Below this line is a copy of the message.


    Return-Path: <[email protected]>
    Received: (qmail 31983 invoked by uid 89); 12 Nov 2012 07:35:37 -0000
    Received: by simscan 1.2.0 ppid: 30568, pid: 31811, t: 1.2907s
    scanners: clamav: 0.88.4/m:40/d:1945 spam: 3.1.4
    X-Spam-Checker-Version: SpamAssassin 3.2.5 (2008-06-10) on
    smtpsmart3.fe.aruba.it
    X-Spam-Level:
    X-Spam-Status: No, score=-2.0 required=6.5 tests=BAYES_00,RDNS_NONE
    autolearn=disabled version=3.2.5
    Received: from unknown (HELO webs1156.aruba.it) (62.149.131.166)
    by smtpsmart3.fe.aruba.it with SMTP; 12 Nov 2012 07:35:35 -0000
    Received: from mail pickup service by webs1156.aruba.it with Microsoft SMTPSVC;
    Mon, 12 Nov 2012 08:34:57 +0100
    thread-index: Ac3AqCtxWrOyTH+TQRewhGx9oBNsuA==
    Thread-Topic: =?iso-8859-1?Q?=5Bn=B0097-2012=5D_-_Un_aforisma_al_giorno?=
    From: "Apoftegma.it" <[email protected]>
    To: <[email protected]>
    Subject: =?iso-8859-1?Q?=5Bn=B0097-2012=5D_-_Un_aforisma_al_giorno?=
    Date: Mon, 12 Nov 2012 08:34:57 +0100
    MIME-Version: 1.0
    Message-ID: <[email protected]>
    Content-Type: multipart/alternative;
    boundary="----=_NextPart_000_0000_01CDC0B0.8D3AF200"
    X-Mailer: Microsoft CDO for Windows 2000
    Content-Class: urn:content-classes:message
    Importance: normal
    Priority: normal
    X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.3790.4913
    X-OriginalArrivalTime: 12 Nov 2012 07:34:57.0750 (UTC) FILETIME=[373E9760:01CDC0A8]

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di Nazzareno
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    331
    Segui Nazzareno su Twitter Aggiungi Nazzareno su Google+ Aggiungi Nazzareno su Facebook Aggiungi Nazzareno su Linkedin Visita il canale Youtube di Nazzareno
    Guardando lo score SpamAssassin fornito da Aruba negli header, direi che non hai problemi di contenuto (dando per scontato che sia configurato e aggiornato in modo standard o quasi).
    La causa andrei a ricercarla nel server che spedisce, che si presenta così:

    Received: from unknown (HELO webs1156.aruba.it) (62.149.131.166)"

    Dovrebbe invece presentarsi così:

    Received: from webs1156.aruba.it ([62.149.131.166])

    A livello di header non c'è il List-Unsubscribe (poco male) e non vedo altri particolari problemi (salvo che l'IP ha un volume talmente basso di traffico che non è classificato da Senderscore.org). E' un IP che appartiene ad una classe blacklistata su APEWS con questa motivazione "Spambots, zombies, contaminated CIDR, bad reputation provider", ma non credo che questo impatti in modo particolare sulle tue performance.

    Potresti comunque verificare che uno dei domini inseriti nel contenuto non sia in qualche DNSBL: controlla su Cloudmark (usata da Tiscali e Fastweb ad esempio) e fai un controllo su blacklistalert.org.Per Hotmail è suggeribile inoltre impostare il SenderID.Fatte queste verifiche proverei varie alternative, es. contenuto senza link, mittente diverso, server diverso... per vedere cosa cambia in termini di consegna in inbox.

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Ciao ZioAlfredo,

    secondo me nella tua email c'è un indicatore importante. Stai spendendo ad un indirizzo hotmail e stai ricevendo un errore "552 5.2.0 NXbe1k0022dSTnA01Xbe2V spam detected" che non viene mai dato dai server di hotmail.

    Quell'errore (552 5.2.0 spam detected) è un errore tipico dei server di aruba (e solo loro, da quel che mi risulta).

    Se ti capita anche su altri indirizzi allora direi che è evidente che aruba usa i propri filtri antispam anche sulle email uscenti, e quindi a bloccarti non è hotmail ma aruba stessa prima ancora di provare a contattare hotmail.

    Quindi contatta aruba e chiedi loro come mai ti stanno bloccando quelle email, oppure utilizza un provider/servizio diverso per l'invio.

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Segui ZioAlfredo su Twitter Aggiungi ZioAlfredo su Google+ Aggiungi ZioAlfredo su Facebook Aggiungi ZioAlfredo su Linkedin Visita il canale Youtube di ZioAlfredo
    Grazie Nazzareno sto approfondendo. Sapevo che ero in APEWS, avevo gia visto il loro sito, devo capire come segnargli l'inconveniente, vedrò...
    Non so se posso impostare (ne come impostare) il sender id su aruba. Se è lato codice o lato server

    Per bago credo che il problema che mi segnali tu, sia aruba che identifica come spam le risposte(di mancato recapito) degli altri server...visto che me ne arrivano circa 1200 in una botta dopo che invio la newsletter....

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    ZioAlfredo, no non credo che sia come dici tu.
    Aruba sta creando un DSN (bounce) con scritto questo:
    ----------------
    Hi. This is the qmail-send program at smtpsmart3.aruba.it.
    I'm afraid I wasn't able to deliver your message to the following addresses.
    This is a permanent error; I've given up. Sorry it didn't work out.


    <[email protected]>:
    62.149.128.211 failed after I sent the message.
    Remote host said: 552 5.2.0 NXbe1k0022dSTnA01Xbe2V spam detected
    --------

    62.149.128.211 è un IP di aruba. Quindi aruba ti dice che se stesso gli ha risposto "spam detected" mentre cercava di spedire ad hotmail. I server di hotmail non sono menzionati da nessuna parte.

    Dubito fortemente che aruba spedisca ad hotmail e nel caso rilevi un rifiuto per spam da parte di hotmail converta questa risposta in un proprio errore. Non mi risulta alcun server che fa una cosa simile.

    Io rimango molto convinto della mia idea. ;-)

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Segui ZioAlfredo su Twitter Aggiungi ZioAlfredo su Google+ Aggiungi ZioAlfredo su Facebook Aggiungi ZioAlfredo su Linkedin Visita il canale Youtube di ZioAlfredo
    Grande Bago... ci avevi preso!!!
    Dopo aver girato in lungo e largo per tutte le block list della rete, mi sono arreso pensando di dover fare una cosa ancor più difficile.... aprire un ticket all'assistenza di Aruba.
    Ci hanno messo 3 giorni a rispondere, ma devo dire che mi hanno risolto il problema... o hanno risolto il loro problema? ) (della serie ... prima te li creano e poi li devono pure risolvere i problemi)

    Finalmente la mia newsletter a ripreso ha macinare

    Grazie ancora, e grazie anche a Nazzareno per l'attenzione.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Grazie di averci aggiornato con le conclusioni! E' brutto quando ci si impegna per aiutare qualcuno che poi quando ha risolto il problema non si degna nemmeno di tornare a perdere quei 5 minuti che servono per dire come è andata! Ti direi "alla prossima", ma speriamo per te che non ce ne sia bisogno ;-)

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    130
    Segui Infermieri-Attivi su Twitter Aggiungi Infermieri-Attivi su Facebook Aggiungi Infermieri-Attivi su Linkedin Visita il canale Youtube di Infermieri-Attivi
    Ciao a tutti.
    Dopo giorni di ricerche sul web sono arrivato a questo post.
    Ed ho lo stesso problema.
    Dai messaggi ho capito che devo chiamare aruba e chiedergli di modificare qualcosa.
    Ma non ho capito cosa devo chiedergli, o bastano delle modifiche sui settaggi del mio programma newsletter?

    Help me fermatemi...
    Autore su infermieriattivi.it dal 2005

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    130
    Segui Infermieri-Attivi su Twitter Aggiungi Infermieri-Attivi su Facebook Aggiungi Infermieri-Attivi su Linkedin Visita il canale Youtube di Infermieri-Attivi
    Ciao a tutti
    io ho risolto da solo, dopo giorni di tentativi ho risolto il mio problema.
    La mail nel componente di invio della newsletter prendeva la mail dell'admin del sito che era diversa dalla mail che usavo con i parametri smtp.
    Adesso ho messo la stessa mail e tutto funziona.
    Errore mio non di aruba.

    Ciao
    Autore su infermieriattivi.it dal 2005

  10. #10
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+

    Problema Spam con Aruba

    Ciao a tutti

    sono nuovo del forum e ho un problema analogo a quello indicato.

    Dal mio dominio madeinvino.com non riesco più ad inviare email agli indirizzi Aruba.
    Fino ad un mesetto fa non avevo problemi oggi invece le mie email vengono respinte come fossero spam.

    E' molto strano in quanto io non sono uno SPAMMER e non ho mai fatto attività di questo tipo.
    Il mio ISP ha detto che le configurazioni lato server sono OK, io ho controllato e l'IP è il Dominio non sembra inserito in alcuna BlackList.
    Il mio ISP mi ha detto che dovrei contattare Aruba ma come posso fare visto che non sono io il cliente?

    visto che voi ci capite sicuramente più di me, avete per caso qualche idea o suggerimento?

    Vi ringrazio fin da subito dell'aiuto!

  11. #11
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Ho aggiunto il messaggio di errore (camuffando email e indirizzi in quanto non ho la possibilità al momento di postarli)

    This message was created automatically by mail delivery software.
    A message that you sent could not be delivered to one or more of its
    recipients. This is a permanent error. The following address(es) failed:
    xxxx[at]tenutasanguido.com
    SMTP error from remote mail server after end of data:
    host mx.tenutasanguido.com [62.149.128.151]: 552 5.2.0 HRZw1m01b38oNiN01RZwjQ rilevato spam / spam detected
    ------ This is a copy of the message, including all the headers. ------
    Return-path: <stefano[at]madeinvino.com>
    Received: from localhost ([127.0.0.1]:36971 helo=madeinvino.com)
    by srv4.hosting99.eu with esmtpa (Exim 4.80)
    (envelope-from <stefano[at]madeinvino.com>)
    id 1VDwvb-004Gwt-Q6
    for xxxx[at]tenutasanguido.com; Mon, 26 Aug 2013 15:33:56 +0200
    MIME-Version: 1.0
    Content-Type: multipart/alternative;
    boundary="=_5bedcd8c0475c6e4e4fc699b1810e7e7"
    Date: Mon, 26 Aug 2013 15:33:54 +0200
    From: stefano[at]madeinvino.com
    To: <xxxx[at]tenutasanguido.com>
    Subject: Degustazione onLine del vostro meraviglioso vino Le Difese
    Return-Receipt-To: stefano[at]madeinvino.com
    Disposition-Notification-To: stefano[at]madeinvino.com
    Message-ID: <abf1504bc1805e50f461c1dbcaa8c7ed[at]madeinvino.com>
    X-Sender: stefano[at]madeinvino.com
    User-Agent: Roundcube Webmail/0.8.5
    --=_5bedcd8c0475c6e4e4fc699b1810e7e7
    Content-Transfer-Encoding: 7bit
    Content-Type: text/plain; charset=UTF-8
    Sperando di farvi cosa gradita, vogliamo segnalarvi una nostra
    degustazione fatta per il vostro meraviglioso vino Le Difese, un vino
    piacevole e importante che abbiamo trovato unico e accattivante.
    youtube.com/watch?v=oPwIbD5IRH0 [1]
    Se avete altri vini
    che vorreste farci presentare, siamo a vostra disposizione per fornirvi
    ogni informazione che desiderate.
    Cordialmente Stefano Fabbri
    Links:
    ------
    [1] youtube.com/watch?v=oPwIbD5IRH0
    --=_5bedcd8c0475c6e4e4fc699b1810e7e7
    Content-Transfer-Encoding: quoted-printable
    Content-Type: text/html; charset=UTF-8
    <!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN">
    <html><body>
    <div>Sperando di farvi cosa gradita, vogliamo segnalarvi una nostra degusta=
    zione fatta per il vostro meraviglioso vino Le Difese, un vino piacevole e =
    importante che abbiamo trovato unico e accattivante.</div>
    <div><a href=3Dyoutube.com/watch?v=3DoPwIbD5IRH0 target=3D"_bl=
    ank">youtube.com/watch?v=3DoPwIbD5IRH0</a></div>
    <div>&nbsp;</div>
    <div>Se avete altri vini che vorreste farci presentare, siamo a vostra disp=
    osizione per fornirvi ogni informazione che desiderate.</div>
    <div>&nbsp;</div>
    <div>Cordialmente Stefano Fabbri</div>
    <div>&nbsp;</div>
    </body></html>
    --=_5bedcd8c0475c6e4e4fc699b1810e7e7--
    Ultima modifica di Teto76; 29-08-13 alle 09:47 Motivo: TEsto Mancante

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Per precisione il problema non è analogo: ZioAlfredo era cliente aruba e le sue email venivano bloccate da Aruba in uscita verso altri provider mentre nel tuo caso stai cercando di scrivere da un altro provider (presso Hetzner) verso una casella Aruba. Il messaggio di errore che ricevi è lo stesso ma non è assolutamente detto che tu stia passando dallo stesso filtro antispam e che la soluzione sia la stessa.

    Se hai buoni rapporti con quel destinatario di tenutasanguido.com la cosa migliore è che gli chiedi di verificare la configurazione antispam della sua casella (aruba permette di scegliere le soglie di antispam) e se quello non bastasse fai aprire un ticket a lui in cui chiede ad Aruba come mai la tua email non gli arriva.

    Altrimenti devi andare per tentativi, iniziando con l'inviare lo stesso messaggio usando un altro provider per vedere se il problema è il contenuto o il server di invio.

  13. #13
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Ciao Bago

    grazie per la tua veloce risposta ed in effetti hai ragione, in questo caso sono io che sto inviando ad Aruba.

    Il problema è che ho già riscontrato 3 indirizzi aruba che mi rispondono nella stessa maniera e non sono in così buoni rapporti con loro per chiedergli di contattare Aruba (anche perchè io ci ho provato e non è così immediato, specie se chi deve farlo non è abituato ad usare il PC).
    La grossa paura è che Aruba rifiuti sempre i miei messaggi, visto che ci sono milioni di siti su Aruba diventerebbe un problema non da poco contattare i nostri fornitori.

    Io ho fatto diversi tentativi, ho inviato le email da un altro dominio (prima da GMail e poi da un dominio di test sempre su Hosting99) e non ho avuto problemi.
    Il contenuto era lo stesso quindi credo proprio sia questione del dominio o dell'IP (che è dedicato al mio dominio).

    Una cosa molto strana è che fino a 30 gg fa riuscivo ad inviare email ad Aruba senza problemi.

    Io ho la PEC su aruba, proverò a contattarli io ma credo che i risultati saranno scarsi....

    Se avete altri suggerimenti sono tutto orecchie ;-)

    Grazie mille!

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    prova a scrivere la stessa email al tuo indirizzo PEC, anche se mi sa che non passa dallo stesso filtro... se però ti desse lo stesso errore dovresti risolvere contattandoli.
    il fatto che 30 giorni fa funzionasse non vuol dire molto: la blacklist e i sistemi di reputazione si modificano in tempo reale... può andare adesso e fra 10 minuti non più!

    hai provato a spedire con lo stesso indirizzo email ma da uno degli altri IP autorizzati dal tuo SPF?

  15. #15
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Ottima l'idea di inviare email alla PEC, purtroppo mi risponde:

    SMTP error from remote mail server after pipelined DATA:
    host mx.pec.aruba.it [62.149.152.101]: 554 stefano[at]madeinvino.com:
    Messaggio rifiutato dal sistema. Indirizzo destinatario sconosciuto o non abilitato alla ricezione di posta non certificata.

    Provo a capire se posso abilitarla alla ricezione di email non certificate.
    Aggionamento: Ho abilitato la ricezione anche delle email non certificate e "purtroppo" riesco ad inviare l'email senza problemi e queste vengono ricevute dall'indirizzo PEC...


    Come posso fare per spedire dagli altri indirizzi IP?E' una cosa che posso fare io oppure devo chiedere all'ISP?
    Ultima modifica di Teto76; 29-08-13 alle 11:56 Motivo: Aggiunte informazioni

  16. #16
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Per la PEC di aruba mi sa che devi avere il "modello" più costoso se vuoi che riceva email anche non PEC: quella "base" non lo fa.

    Per inviare con un altro IP lo puoi fare anche tu dipende dalle tue conoscenze tecniche e dalle macchine alle quali hai accesso: in teoria dovresti poter inviare anche direttamente dal tuo computer usando l'SMTP del tuo provider di connettività.

  17. #17
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Sono riuscito ad abilitare la ricezione delle email normali, la cosa "strana" è che dal mio indirizzo madeinvino riesco ad inviare email alla PEC senza problemi.... questo un po' mi spiazza....

    Per le competenze onestamente sono un po' scarso...
    Grazie comunque, a questo punto provo ad attendere Aruba, sperando che mi risponda anche se non sono un loro cliente.

  18. #18
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Come avevo ipotizzato qualche messaggio fa i filtri della PEC e delle altre caselle di aruba sono differenti e quindi email che viene bloccata verso una casella normale può essere non bloccata sulla PEC.

    Facci sapere se e cosa ti rispondono!

  19. #19
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Fortunatamente avevo un amico che ha il sito su Aruba, ho provato a scrivere anche a lui e l'errore era anche qui il medesimo.

    Tramite lui abbiamo aperto un ticket ad Aruba segnalando il problema verso il suo indirizzo.
    Lo hanno sistemato e allo stesso tempo hanno sistemato anche il problema che avevo con tutti gli altri.

    Prob. mi avevano inserito in qualche lista come SPAMMER e una volta sistemato/risolto per un indirizzo la cosa si è sistemata anche per gli altri.

    La cosa che ora mi interesserebbe capire è come creano/aggiornano tale lista?
    Come detto non sono inserito in alcuna lista pubblica bloccata, non faccio opera di spam quindi non riesco a capire perchè mi abbiano bloccato.

  20. #20
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Non usano liste pubbliche.
    Probabilmente fanno statistiche di qualche tipo per ciascun IP e si vede che quell'IP, dal quale non spedisci solamente tu, per loro era problematico.

    Purtroppo è una cosa frequente quando si usano IP condivisi e chi li gestisce non fa controllo sulle email che vengono inviate: basta che uno degli utilizzatori faccia spam che ci rimettono tutti gli altri. A volte, come in questo caso, le blacklist non sono nemmeno pubbliche e quindi bisogna andare a gestire la cosa con il singolo provider.

    Non esiste una soluzione "semplice"/"automatica"/"standard" per questi problemi ed è per questo che esistono tantissimi servizi di invio newsletter.

  21. #21
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    L'IP è dedicato solo al dominio madeinvino.com, il server è condiviso ma l'IP è dedicato, per questo mi risulta strano capire come mai mi abbiano bloccato.
    Ho inviato alcune email di presentazione ma si tratta di qualche centinaio di email (di queste qualcuna sarà di sicuro arrivata su Aruba) per il resto non ho fatto nulla, se basta questo per bloccare un IP siamo messi bene...

    Per l'invio delle newsletter, avete per caso qualche servizio valido (e magari anche economico) da consigliarmi per evitare di inviare le newsletter dal mio dominio?

    Ciao e grazie

  22. #22
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    1) Il fatto che un IP non abbia mai mandato niente è un fattore negativo: "dici ad un bambino di non prendere cibo dagli sconosciuti" anche se il fatto che sia uno sconosciuto non significa che sia un delinquente.
    2) Prima che lo usassi tu poteva essere usato da altri che magari avevano fatto spam.
    3) A volte si finisce in blacklist/filtri anche se non si fa spam, è fisiologico, e capita soprattutto se si fa poco volume: una volta che il volume cresce è più difficile che ti blocchino se dal tuo IP partono milioni di email "buone" e ne vedono passare qualche centinaio/migliaio che sospettano sia spam. Ho visto gente chiedere informazioni via email ad un altro e poi marcare come spam la risposta (che sia accidentale o no, non saprei, ma capita).
    4) A volte sulla reputazione di un IP influisce anche la reputazione degli IP vicini: questo per prevenire una tecnica di spammer che usano migliaia di IP e appena vedono che un IP è in blacklist usano quello vicino.
    5) Un IP dedicato se si inviano poche email o poco frequentemente (diciamo meno di 10.000 email al giorno, o giorni con email e giorni completamente vuoti) allora può essere un fattore negativo: i server riceventi non riescono a farsi una idea di chi sei (sei buono o cattivo?).

    Per i servizi di invio newsletter ti lascio a Google.

  23. #23
    User Newbie L'avatar di Teto76
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Cesena
    Messaggi
    8
    Aggiungi Teto76 su Google+
    Grazie Babo la tue info mi saranno veramente molto utili

    e pensare che a me avevano detto che era importante avere un IP dedicato per non incorrere in problemi di SPAM...

    Ciao

  24. #24
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    E' un po' paradossale:
    1) Se usi un ip condiviso sei dipendente da quello che fanno gli altri sul tuo IP.
    2) Se usi un ip dedicato ma non fai abbastanza volume allora rischi di non consegnare anche se fai tutto bene.

    Quindi il consiglio in se può essere giusto in molti casi ma non generalizzabile: è sempre importante capire nel dettaglio cosa si fa.

    Di fatto quasi tutti i player commerciali che conosco sconsigliano l'uso di IP dedicati se si fa poco volume perchè spesso consegnano meglio IP condivisi che fanno volume costante (anche con un po' di spam= che ip dedicati con volume basso e/o intermittente.

    Se decidi ci continuare "in autonomia" tieni duro: considera che la maggior parte di problemi di consegna si verificano nel primo anno.. dopo questo periodo se il tuo volume email rimane costante e della stessa tipologia dovresti aver risolto la maggior parte dei problemi (ed esserti fatto conoscere dalla maggior parte dei server ai quali "non piacevi") e le problematiche dovrebbero essere molto più rare. Ti consiglio comunque di tenere traccia dei tassi di apertura/clic delle tue email per accorgerti quando ci sono problemi. Potresti trovarti in condizioni in cui le tue email vengono accettate ma vanno tutte nello spam e se non controlli l'andamento di questi tassi potresti non accorgertene nemmeno.

  25. #25
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    napoli
    Messaggi
    1

    problema spam detected

    Salve a tutti,
    sono nuovo nel forum e sono un semplice utilizzatore basico.
    Ho letto la discussione e credo che ci sia qualcuno che può farmi capire qualcosa su cosa succede.

    Ieri all'invio mensile della mia newsletter (che ha sempre funzionato correttamente) con il componente AcyMailing dopo un un invio con successo ai primi 26 indirizzi mi ha rimbalzato gli altri 2000 indirizzi con questo messaggio:

    Hi. This is the qmail-send program at webxc23s06.ad.aruba.it.
    I'm afraid I wasn't able to deliver your message to the following addresses.
    This is a permanent error; I've given up. Sorry it didn't work out.


    62.149.158.11 failed after I sent the message.
    Remote host said: 552 5.2.0 GxbJ1o00M0aP2dq01xbJ4S spam detected



    Il sito è hostato su Aruba. Non so cosa succede e non so interpretare tutte le linee della descrizione dell'errore.
    Che devo fare? Contatto Aruba o è un settaggio del componente? Non mi è mai successo prima....accade così all'improvviso?
    Grazie per un consiglio.

    Marco

  26. #26
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Devi contattare aruba: il mail server SMTP che utilizzi è il loro e fa antispam in uscita e dopo i primi messaggi ha stabilito che il contenuto era spam e quindi i successivi li ha bloccati.
    Purtroppo quando si utilizza un server SMTP che fa antispam in uscita succedono queste cose: il server di invio non può sapere se una email è spam o meno perchè per saperlo devi chiederlo ai destinatari (la definizione di spam non dice che certi contenuti sono spam, ma dice che è spam ciò che il destinatario non ha richiesto).

    Quindi prova a contattarli e se non ti risolvono il problema o non ti rispondono proprio forse conviene che provi a cercare un "servizio invio newsletter" italiano che ti aiuti a gestire tutto l'invio per bene o anche solo un servizio di server smtp dedicato a fare invio di newsletter.

  27. #27
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Buongiorno,
    riapro questo vecchio post per un problema simile.
    Gestisco una mailing list con acymailing da uno dei miei siti, utilizzando la funzione di invio in php.
    Da un po di tempo ho notato che moltissime mail non vengono nemmeno aperte, per cui ho pensato di star facendo invii eccessivi - siamo sull'ordine dei 260 iscritti per un invio mensile... - ed ho chiesto ad Aruba di effettuare un controllo; mi hanno detto che il problema non è dei loro server, invitandomi però ad usare la loro newsletter non sapendomi dire quale fosse l'invio massimo che posso fare di volta in volta per non fare invii da 50 mail a volta.
    Rileggendo questo post mi è sorto il dubbio di essere rigettato dai diversi serve come spam, infatti il messaggio che mi arriva di ritorno è per quasi tutti lo stesso:
    Delivery to the following recipients was aborted after 1 second(s) su hotmail;
    Delivery to the following recipients was aborted after 0 second(s) su gmail

    qualche tempo in più per altri account.
    Su gmail, però io la ricevo regolarmente.

    Qualcuno potrebbe aiutarmi per farmi capire come muovermi? Anche sugli eventuali settaggi di acymailing per gli invii?
    Grazie per l'aiuto.

  28. #28
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    La cosa più semplice è che ti appoggi ad un server SMTP commerciale, così poi ti dicono loro i problemi esatti di consegna, altrimenti sei cieco.
    Altrimenti io ti consiglierei di usare un servizio di invio newsletter (ne trovi molti gratuiti visto che hai una lista di poche centinaia di iscritti): i servizi di invio newsletter ti danno statistiche e capisci meglio.

    Uno dei problemi può nascere dalla mancata "manutenzione" della lista: non penso tu gestisca i bounce e quindi non vai mai a togliere le caselle che non funzionano più e quindi i server riceventi non gradiscono che invii email a tanti utenti inesistenti.

    In ogni caso, quando parli di "moltissime email non vengono nemmeno aperte", di che percentuale di aperture (open rate) parliamo?

  29. #29
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Grazie per la risposta Bago,
    per i bounce, se ho ben capito intendi le mail che tornano indietro con regolarità, non ho mai fatto troppa pulizia, devo ammetterlo. Ma in genere eravamo sul 75/80 per cento di aperture rispetto alle inviate; adesso il dato si è capovolto, e molti ritorni sono con quelle diciture che ho messo sopra.

    La stessa cosa mi consigliava Aruba, di utilizzare il loro servizio, compreso tra l'altro nel costo dello spazio web e che non mi da limiti d'invio. Ma, sinceramente, non sono riuscito neanche a capire se posso avere più o meno gli stessi dati che mi fornisce acymailing, grazie ai quali mi sono posto i quesiti che ho esposto qui.
    Non vorrei arrivare a spedire mail che nessuno poi leggerà mai.

    Grazie.

  30. #30
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Quei "ritorni" che incolli non sono errori standard di server SMTP, quindi non ho idea di dove stia il tuo problema (force Acymailing che ti filtra via l'errore vero o forse Aruba che non ti dice esattamente qual è il problema).

    Mantenere un 80% di aperture su una newsletter mensile è quasi impossibile a meno che non regali oro ad ogni newsletter, però non dovrebbe certo invertirsi di punto in bianco: questo è un segnale che qualcosa si è "rotto".

    In pratica non è nemmeno chiaro se le tue email arrivano a destinazione e non vengono aperte (magari perchè finiscono in spam) o se invece non arrivano proprio a destinazione (perchè va in errore la consegna).

    Se non hai log o strumenti che ti danno dettagli su queste cose hai due opzioni:
    1) cercare, aggiungere log ai tuoi strumenti in modo da sapere cosa sta succedendo
    2) passare ad uno strumento che riesce a dirti più dettagliatamente cosa sta succedendo (puoi anche fare un solo invio di prova con uno di quei servizi gratuiti che accennavo prima e vedere cosa succede se invii con quelli, se le aperture tornano a salire o meno...)

  31. #31
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Il fatto che il livello di apertura che mi segnalava acymailing era così alto mi ha ovviamente messo in allarme.
    Nella storia ho avuto un solo utente che si è cancellato, per sbaglio presumo perchè dopo poco si è reiscritto....
    Per inserire un log agli strumenti cosa intendi? Le risposte le ho prese da un indirizzo di ritorno per le mail non consegnate; quindi presumo che quelle che mancano siano consegnate; non mi sono messo a contare i numeri, però sono un bel pò che tornano con quella dicitura.
    Altrimenti, volendo utilizzare l'opzione 2 che suggerisci, qualche consiglio su sistemi di newsletter gratuito che sia abbastanza valido e dettagliato, oltre che semplice da usare?

    Grazie.

  32. #32
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Cerca "invio newsletter" sul tuo motore di ricerca preferito e ne troverai vari. A mio parere sono tutti di buona qualità, ognuno adatto ad uno specifico pubblico, quindi vedi quello che ti sembra più immediato. In generale il mio consiglio è quello di fare il prossimo invio con uno di questi strumenti così ti togli il dubbio sul problema della tua piattaforma, se poi decidi di trasferirti si una piattaforma esterna potrai anche fare la prova di vari servizi.

  33. #33
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Grazie ancora,
    proverò un servizio esterno, allora.
    Ce n'è uno di cui ho sentito parecchio parlare, anche qui nel forum; credo che sperimenterò quello.

    Grazie. _/|\_

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Prova e poi quando avrai inviato facci sapere che servizio hai usato, che risultati hai ottenuto e vediamo di capire se sono arrivate le risposte che cercavi!

  35. #35
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Rieccomi qui,
    alla fine ho scelto MailChimp, inviando stanotte una newsletter buttata giù di corsa, cercando di impostare più o meno i parametri. Già stamattina ho superato il 25 per cento delle aperture.
    Mi sembra che come prova del nove possa andare.
    Grazie!

  36. #36
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    736
    Quante caselle errate ti ha identificato? Di solito io considero, spannometricamente, che i 3/4 delle aperture avviene nelle prime 24 ore, il 90% entro il terzo giorno, il 98% entro una settimana: è utile averlo a mente nel momento in ciu si decide quando inviare una email e come valutare i risultati di una email inviata da poco.

  37. #37
    Utente Premium L'avatar di Taiku
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    450
    Gli unici dati che ho, almeno finora dall'applicazione sul telefono, sono la percentuale di aperture e quanti click sui link; per il resto Bounced, Unsub, Cleaned e Complaints tutti zero.
    Posso aggiungere che, rispetto alle altre volte, ho avuto già delle interazioni, visto che mi è già arrivata una mail di richiesta informazioni per una attività che era inserita nella news.
    Capisco che poi dietro c'è tutto uno studio, ma per me, che faccio tutto in casa cercando di studiare cose di cui nemmeno immagino l'esistenza mentra tutti dormono, è un gran bel risultato.
    Comunque ti tengo aggiornato.
    Ancora grazie.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.