Questo post (è lungo ma leggilo con calma fino in fondo) perchè a breve sta per cambiare totalmente la tua strategia di chatbot di Messenger per la tua azienda e/o per i tuoi clienti.

Che tu ti attivi subito dopo aver letto o no, tutti questi cambiamenti entrano in vigore il 15 gennaio 2020, quindi meglio prepararti prima di allora.

Comportati come un marketer professionista e rimani costantemente aggiornato sui cambiamenti ...

...
👉 Cambia la Regola 24 + 1

Facebook, sta rivedendo la "finestra Standard dei messaggi". Attualmente, sei in grado di inviare un altro messaggio ai tuoi utenti (+1 con contenuti promozionali o non promozionali) dopo che un utente ha superato le 24 ore dall'ultima interazione.

Ora, a meno che tu non paghi per un messaggio sponsorizzato, puoi inviare un messaggio agli utenti solo nella finestra di 24 ore della loro ultima interazione (nel senso che hanno fatto clic su un pulsante o una quick replay, o hanno inserito un proprio messaggio in chat.

✅ Come rispondere?
A prescindere dal fatto che Facebook abbia applicato la politica 24 + 1 e i messaggi in abbonamento, le persone usano i bot di Messenger male, perchè continuano ancora a spammare i loro utenti oppure non lasciano che i loro utenti si cancellino.

Come azienda, devi inviare messaggi responsabilmente ai tuoi utenti. Usa la logica di monitoraggio (tag, campi, condizioni) dato che le piattaforme come Chatfuel e ManyChat ti mettono a disposizione gli strumenti, per essere sicuro che stai inviando messaggi solo a persone che hanno mostrato interesse per le tue offerte gratuite o a pagamento.

Se il tuo pubblico è dentro un funnel (ad esempio, un funnel di un webinar), allora dovrai tentare di coinvolgerlo su ogni pagina per reinserirlo tra gli utenti attivi e aprire di nuovo quella finestra di 24 ore.

Un'altra chiave per riattivare le 24 ore sarà il retargeting con le inserzioni Click to Messenger.

...
👉 Solo quattro tag di messaggi non promozionali

Sono contento che hanno semplificato, perché le cose attualmente sono un po' complicate con una lista di 16 tag. I NUOVI tag sono: aggiornamenti post-acquisto; promemoria degli eventi; aggiornamenti dell'account; e agente umano (che è in beta chiusa).

✅ Come rispondere?
Revisiona attentamente ognuno dei tuoi chatbot e decidi in quale di questi tag cadono i tuoi messaggi.

Se i tuoi messaggi non sono in uno di questi 4 tag, dovrai spostare la tua strategia di Messenger Marketing per usare i messaggi sponsorizzati come necessario all'interno delle tue campagne.

...
👉 I messaggi in abbonamento sono ora disponibili SOLO per chi invia notizie, e che si registra attraverso l'indice della pagina Facebook News.

✅ Come rispondere?
Per le tue pagine che attualmente hanno messaggi in abbonamentoapprovati , dovrai cambiare la tua strategia per assicurarti di inviare messaggi in uno di questi modi:

-> Entro 24 ore dall'ultima interazione dell'utente (clic sul pulsante, clic di risposta veloce, o digitare il proprio messaggio al bot).

Oppure, se è fuori le ultime 24 ore:
-> Sotto i 4 tag di messaggio; che possono essere inviati al di fuori della " finestra di messaggi standard."
-> Messaggi sponsorizzati (a pagamento).

...
👉 La tab Scopri (Discover) verrà eliminata.

Il ragionamento di Facebook è che vuole semplificare l'esperienza e l'app di Messenger. Nelle loro parole, " continueremo ad aiutare le aziende a connettersi con i clienti, compresi gli aggiornamenti a m. link me, vari punti di ingresso in tutta la nostra famiglia di app, così come i prodotti pubblicitari che portano a Messenger."

✅ Come rispondere?
Credo che abbia molto più senso per qualcuno scoprire il tuo chatbot attraverso gli altri punti di ingresso che Facebook ci dà già (e i nuovi che stanno attuando) al posto della tab Scopri.

Nella tab Scopri, non hai quasi nessuna informazione di quello che fa un'azienda e di come può aiutarti.

La tua mossa strategica dovrebbe essere quella di aumentare il numero dei punti di ingresso, e ottimizzare meglio quelli che stai usando nelle tue campagne. Se non l'hai ancora fatto, prova con ogni strumento di crescita che Messenger ti offre. Fai Split Test desktop e mobile ed elimina tutto ciò che non ti funziona.

Per il 99 % delle aziende, l'elenco delle tab Scopri non avrà un effetto sulle prestazioni del tuo bot o sulla crescita della lista. Gli unici a cui direi che influisce davvero sono le imprese che erano nella top 3 della loro categoria.

Personalmente ho abbandonato subito l'uso della tab Scopri per l'elevato numero di utenti acquisiti fuori targhet.

...

È davvero importante capire questi cambiamenti se vuoi gestire un'agenzia specializzata nel Messenger Marketing e servire i clienti o gestire con successo il tuo chatbot per la tua attività.

Spero che questo post ti aiuti a capire i cambiamenti e ti ispiri ad agire immediatamente, per rimanere dentro le nuove Regole in arrivo ... come ultima cosa mi farebbe piacere conoscere la tua opinione.