+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Importare contatti in mailchimp

Ultimo Messaggio di Panebianco3d il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11

    Importare contatti in mailchimp

    Ragazzi spero possiate aiutarmi, ho l necessità di importare delle liste contatti in mailchimp (premetto che lo conosco poco, e che al momento utilizzo la versione gratuita)
    Queste liste sono in Excel e sono composte da nome azienda 3/5 indirizzi mail per ogni azienda.
    È possibile importare più indirizzo della stessa azienda in mailchimp?
    Ho provato ma ogni volta mi chiede di abbinare le colonne del file caricato, non capisco cosa devo fare e se salto mi importa solo 2 contatti.
    Se non è possibile fare questo è quindi avere più indirizzo abbinati alla stessa azienda mi dite se c’è qualcosa di alternativo a mailchimp che può aiutarmi, possibilmente gratuito.
    Sto impazzendo devo inviare una mail entro lunedì....
    Grazie in anticipo

  2. #2
    User L'avatar di vedova
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Digital Nomad
    Messaggi
    121
    Segui vedova su Twitter Aggiungi vedova su Google+ Aggiungi vedova su Facebook Aggiungi vedova su Linkedin Visita il canale Youtube di vedova
    Citazione Originariamente Scritto da Frankj79 Visualizza Messaggio
    Queste liste sono in Excel e sono composte da nome azienda 3/5 indirizzi mail per ogni azienda.
    1. Devi rispettare i parametri di Mailchimp, o ti darà sempre errore.
    2. Noi abbiamo smesso (ed io mi son battuto su questo mal costume) dell'utilizzo di file excel per la gestione; la raccolta ci può stare in csv/xls ma poi non si può pensare di mantenerli vita natural durante ed utilizzarli in quella maniera. Se proprio non riesci ti consiglio di importarli in CRM e da li in Mailchimp.

    Riprendendo dal punto 1, hai letto/studiato le istruzioni di importazione di Mailchimp? Occhio ai contatti, se ne importi troppi per volta poi Mailchimp ti mette i bastoni tra le ruote, soprattutto se è la prima volta che lo fai, ha un sistema contro la generazione di SPAM già in fase di inserimento dei contatti.
    webagencypromotions.com

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11
    Innanzitutto grazie.
    Quanti contatti mi consigli di importare x volta?
    Ma si può inserire più di un’indirizzo per ogni nominativo?
    Se non ho un crm come posso fare?

  4. #4
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    Mailchimp consente di importare colonne "custom" come preferisci, anche da Excel. Tuttavia per Mailchimp ogni riga di Excel corrisponde ad un contatto. Per ogni contatto puoi importare solo un indirizzo email. E viceversa ogni email non può essere duplicata nella tua Audience List di Mailchimp.

    Nel caso che ci hai posto, se hai più indirizzi email per una stessa azienda, dovresti duplicare le righe in modo da avere una riga per ogni email appartenente alla stessa azienda.
    Esempio: per l'azienda Acme Srl hai oggi una riga, all'interno della quale ci sono 4 indirizzi email. Dovrai fare 3 duplicati di quella riga (quindi avrai in tutto 4 righe), in modo che ciascuna riga abbia un unico indirizzo email.
    Poi potresti personalizzare la riga inserendo una nuova colonna con il nome del referente o dell'ufficio che riceverà quella email.
    E' un po' lungo all'inizio, ma vale solo la prima volta: se ti organizzi bene non ci metti molto. Poi ovviamente dipende da quanti nominativi hai.
    Ho effettuato queste importazioni diverse volte per diverse liste (fino a qualche migliaia di record) e con un po' di accortezza e organizzazione dei dati non avrai problemi.
    Valuta però se sia il caso di procedere perchè come diceva giustamente Vedova se gli indirizzi li hai presi correttamente ok, altrimenti Mailchimp potrebbe darti problemi in fase di importazione, soprattutto se sono liste vecchie o copia-incolla di operazioni di spam.

    In generale, Correggimi se sbaglio (non sapendo esattamente come hai strutturato procedo per intuito ed esperienza) il tuo problema nasce a mio avviso da una organizzazione sbagliata della tua lista, nel senso che in un'ottica di un database strutturato, come *minimo* dovresti avere una tabella per il nome+dettagli dell'azienda, ed un'altra tabella con i contatti (persone che lavorano nelle aziende), e qui inserire nome e cognome, ruolo / ufficio di riferimento, ed email. In questo modo estraendo correttamente questi dati, avresti per ogni azienda tante righe quante il numero di persone che ci lavorano, + eventualmente e se lo desideri una riga aggiuntiva per l'indirizzo "di default" dell'azienda (ma a livello commerciale di solito è pressocchè inutile).

    ciao
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11
    Ho fatto delle prove con il copia e incolla dal file Excel e mi viene più semplice, ma quali sono i problemi che può crearmi mailchimp e se mi capitano come si risolvono.

    Ho acquistato delle liste da atoka-cerved ed ora li devo importare per far partire delle campagne

  6. #6
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    Ovviamente fare copia-incolla è più semplice, ma se non lavori un po' sulla lista non riuscirai a importare tutti gli indirizzi email.
    Quindi se il tuo obiettivo è far partire la tua newsletter lunedi devi scegliere quale strada intraprendere:
    1. perderci meno tempo, ma puoi importare un solo indirizzo per azienda -> ok allora procedi con il copia incolla, ma potrai indicare solo una colonna per l'import degli indirizzi email dell'azienda, la seconda, terza ecc colonne con indirizzi email non saranno importati;
    2. perderci tempo, modificando il db excel: in questo modo importerai tutto.

    ...magari effettuando l'import veloce subito per lunedi, e poi con calma lavorare meglio sulla lista, importando più avanti gli indirizzi secondari.

    Per rispondere alla tua prima domanda: elencare i problemi principali e come risolverli credo sia un po' troppo lungo e fuori dallo scopo di questo thread, e probabilmente richiederebbe una guida approfondita, ragionata e più lunga da scrivere.
    Il problema principale nell'import e che ti si faceva notare con queste liste acquistate è che in fase di importazione, magari dopo che hai fatto "copia incolla", mailchimp ti blocchi l'import (parzialmente o completamente), ad es non importi alcune righe.
    Se questi blocchi sono dovuti a problemi di privacy / spam ecc non puoi risolvere in alcun modo.

    Se cambi piattaforma - se i problemi sono dovuti a spam o privacy - non pensare di risolvere, tutti i servizi di "gestione liste" hanno comunque dei filtri di questo tipo.

    ciao
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11
    Grazie x la disponibilità di ti chiedo scusa se continuerò a farti domande.
    Le liste cerved sono legali, quindi non capisco xk mailchimp dovrebbe bloccarmi.

    Per quello che ho visto nel contatto che si crea non c’è possibilità di avere mail1, mail 2 ecc... anche nella tua risposta precedente mi hai detto che mailchimp x ogni contatto accetta un solo indirizzo, quindi perché mi dici di lavorare sulla lista x sistemarla nei prossimi gg.
    Al momento facendo delle piccole prove sto importando in questo modo con copia incolla, dimmi se può creare problemi: selezione la colonna mail1 e nome azienda è le incollo, dopo seleziona mail2 e nome azienda è così discorrendo.
    Naturalmente mi trovo il nome azienda duplicato in base a quante mail ho, ma credo sia il sistema più veloce e forse anche unico

  8. #8
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    Ciao Frankj79,
    le liste cerved saranno pure legali, ma e' sempre possibile che in fase di importazione quale nominativo non venga accettato. Si parlava per ipotesi.
    Comunque se per un'azienda hai N indirizzi email senza alcun altro dato, saranno legali ma qualcosa comunque non mi torna.

    Dicevo di "lavorare sulla lista" per fare quello che ti avevo suggerito nella prima risposta, che ti incollo:
    "se hai più indirizzi email per una stessa azienda, dovresti duplicare le righe in modo da avere una riga per ogni email appartenente alla stessa azienda.
    Esempio: per l'azienda Acme Srl hai oggi una riga, all'interno della quale ci sono 4 indirizzi email. Dovrai fare 3 duplicati di quella riga (quindi avrai in tutto 4 righe), in modo che ciascuna riga abbia un unico indirizzo email. "

    Quindi, nella prima fase "veloce" per non perdere tempo potrai importare su mailchimp solo ad es. le email che fanno parte della colonna "mail1", ma perderai tutte quelle di "mail2, ...". Quindi in un primo step "veloce" potresti inviare la tua newsletter solo agli indirizzi "mail1", e successivamente perdendoci del tempo, a tutti gli altri.

    In alternativa, pensandoci ora, per fare le cose veloci (sinceramente io non te lo consiglio, almeno io non lo farei mai con una mia lista) potresti effettuare N import del tuo db, nel primo imposti come colonna delle email quella di "Mail1", nel secondo import quello di "Mail2", ecc fino all'import N dove imposterai la colonna "MailN". Creerai cosi' N copie dei contatti della società, ma ogni contatto avrà una mail differente. Così non dovrai modificare nulla sul tuo Excel.
    Dovrebbe funzionare, ma non ho mai provato a fare una cosa del genere. Inoltre non so mailchimp visti una serie di dati duplicati in qualche modo possa bloccarti l'import dal certo punto in poi. Come ti ripeto io non lo farei, preferisco avere delle liste pulite e con i nomi dei referenti o almeno il loro incarico per ogni indirizzo email.

    ciao
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11
    Le liste sono composte proprio come dici tu...cioè nome azienda, mail1, mail 2 ecc ma se provo a importare così mi carica solo nome azienda è mail 1.

  10. #10
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    Certo è normale. Tuttavia se controlli in fase di importazione puoi indicare quale colonna impostare per gli indirizzi email.
    Quindi al primo import lasci Mail1 (non devi far nulla)
    al secondo devi cambiare, selezionando Mail2, e cosi' via.
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    Massafra
    Messaggi
    11
    Scusami ma continuò a non per come mi stai dicendo ora, mi sembra sia la soluzione che sto adottando solo che invece di importare tramite csv lo faccio con copia e incolla.
    Ma nella scheda contatto si possono avere più indirizzo mail o no? E se si quando invio la campagna la invia a tutte le mail di quel contatto?

    Facendo ricerche vedo che molti utilizzano sendinblue...che mi dici su questa alternativa?

  12. #12
    User L'avatar di Panebianco3d
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pescara
    Messaggi
    216
    Segui Panebianco3d su Twitter Aggiungi Panebianco3d su Facebook Aggiungi Panebianco3d su Linkedin
    come ti ho scritto nella prima risposta: NO, non puoi avere più indirizzi per lo stesso contatto. Devi usare una delle soluzioni che ti ho prospettato.
    Copia/incolla o upload da CSV sono operativamente identiche, non fa differenza. Usa quella che ti sta più comoda.

    Sendinblue, ma anche l'italian Mailup sono altre ottime soluzioni, utilizzate da molti marketers.
    Valuta tu quella che ritieni più valida per le tue esigenze e budget.
    Gianluca Panebianco - panebianco3d.com

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.