+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

velocità di invio messaggi verso @libero.it

Ultimo Messaggio di bago il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9

    velocità di invio messaggi verso @libero.it

    buongiorno,
    da poco meno di 1 anno sono passato ad usare una piattaforma americana (non mailchimp) per l'invio di newsletter;
    abbiamo 7 IP dedicati e 2 domini (1 ip con 5 ip dedicati + 1 ip con 2 ip dedicati) mittenti che sono in uso da tempo.

    abbiamo maggiore visibilità sulle statistiche (rispetto alla precedente piattaforma) e ci siamo accorti che soffriamo particolarmente su alcuni domini tra cui la "famiglia" libero:
    @libero.it / @virgilio.it / @inwind.it
    il problema che riscontriamo è legato al fatto che in precedenza questi 3 domini erano i migliori in termini di % OR mentre da qualche mese i numeri sono calati vertiginosamente
    contemporaneamente riceviamo questo messaggio di errore: Server response: 451 451 too many messages, slow down. Check your SPF record is correct [smtp-04.iol.local; LIB_650]

    il messaggio di errore viene ricevuto in circa il 5-10% dei messaggi che inviamo.
    il nostro spf appare corretto, sembra quindi un problema di velocità:
    voi avete fatto test o avete indicazioni circa la corretta velocità di invio dei messaggi verso questo operatore?

    grazie mille

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    Al 99% qualche elemento dei vostri messaggi (non l'IP) viene bloccato da Cloudmark Authority (che non è CloudMark CSI). Secondo me la velocità non è un fattore determinante ai fini dell'openrate (Libero ti sta solo rallentando). Se è Cloudmark Authority allora su Fastweb non consegni proprio (te li rifiuta durante l'SMTP) e il problema di openrate lo dovresti vedere anche verso Tiscali e verso tutti i domini ospitati da Aruba.it e Register.it (non su Yahoo, Gmail, Hotmail, etc).

    Crea una casella libero.it (se non ce l'hai già) inviati uno dei messaggi che ha basso "open rate" (vedi se finisce in inbox, in spam o, dubito, in offerte) e vai a vedere l'intestazione del messaggio e incollaci l'header "X-CNFS-Analysis:" completo.

    PS: il problema di scegliere piattaforme americane è che poi se hai dei problemi di deliverability verso provider italiani non sanno che dirti perchè per loro sono insignificanti. Libero per chi spedisce in italia cuba il 20-30% del volume, se invece spedisci in tutto il mondo scende sotto l'1% e diventa "trascurabile".
    Ultima modifica di bago; 21-03-17 alle 07:29

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9
    grazie per la risposta!
    nel pomeriggio controlliamo e copio/incollo quanto mi hai chiesto: "incollaci l'header "X-CNFS-Analysis:" completo"
    secondo te potrebbe essere una buona idea dividere il traffico tra "us" e "ita" con 2 operatori diversi? nel caso di ita, chi consiglieresti?

    grazie

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    Hai parecchi utenti @aol o @comcast o di altri provider molto "us-centrici"? E hai parecchi utenti @libero/@fastweb/@tiscali/@alice ?
    Se sì allora potrebbe essere utile avere due interlocutori (uno esperto di us e uno di italia): se invece hai molti italiani e poi molti Google/Yahoo/Hotmail allora potrebbe bastarti anche un solo interlocutore italiano (come ci si relaziona con Google, Yahoo e Hotmail mi aspetto lo sappia qualunque fornitore serio).

    Non so darti consigli su servizi di SMTP puro. Il mio servizio (VOXmail) non mi sembra ciò che ti serve.

    Dalla tua descrizione dei domini/IP che hai mi viene da ipotizzare che tu stia usando SendGrid ma non so quali sono i volumi di invio, quali sono le tipologie di email inviate, se usi gateway smtp o invio massivo con composizione di dem/newsletter via interfaccia o che altro...

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9
    ciao bago,
    in un precedente messaggio mi dicevi di:

    Crea una casella libero.it (se non ce l'hai già) inviati uno dei messaggi che ha basso "open rate" (vedi se finisce in inbox, in spam o, dubito, in offerte) e vai a vedere l'intestazione del messaggio e incollaci l'header "X-CNFS-Analysis:" completo.

    ho creato la casella e va a finire in SPAM --> X-cp3a: Suspected Spam
    l'header "X-CNFS-Analysis: --> eccolo sotto:

    X-CNFS-Analysis: v=2.2 cv=NvyhS4VJ c=1 sm=1 tr=0 b=1 p=O05dwkPVAAAA:8 p=RApdz8ATAAAA:8 p=-hOwJU-yAAAA:8 p=jIXSB7Ov8ERSE_MPBGIA:9 a=K9YFmbTG/Vsao8/Xv5pc9w==:117 a=K9YFmbTG/Vsao8/Xv5pc9w==:17 a=6Iz7jQTuP9IA:10 a=zZDEFn9n5cnWBoyLI2oA:9 a=6TIyoL2ndNTDYd1T:21 a=f5AzQqoAQxnILV5Y:21 a=QEXdDO2ut3YA:10 a=SSmOFEACAAAA:8 a=11vITGXzAAAA:8 a=dcF-qD3BRwJNUEzi:21 a=MZVpzTQEU9PenHFg:21 a=ZoQZC6J92a3vDkX-:21 a=_W_S_7VecoQA:10 a=frz4AuCg-hUA:10 a=p403mkujtbAA:10 a=YhsrJLX57L-b2NpzXjbS:22 a=hdZziH4bkFEUoGk-JiZ1:22 a=r6DuY9aFqA0JPBSIldLH:22 a=zjWhRoSqWz9hl55Hdlzg:22 a=ybhJYjpYL6oOkXWPstbV:22Authentication-Results: smtp-06.iol.local;

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    Il tuo messaggio è pieno di cose che CloudMark authority blocca e non hanno nulla a che fare con l'IP mittente ma solo con il contenuto del messaggio.

    A giudicare da quella firma mi viene da dire che destinatari della tua email in passato hanno marcato come spam parecchio le tue email, e che quindi stai facendo spam o comunque stai commettendo errori grossolani se non stai facendo spam.

    Per la precisione CloudMark sta bloccando il tuo messaggio per 4 motivi:
    3 dei 5 siti linkati o comunque riferiti/usati nel messaggio sono nella "blacklist dei domini" di cloudmark.
    1 sequenza di testo (probabilmente la signature del messaggio) è in blacklist su cloudmark.

    Prima d'oggi non avevo mai visto una email rifiutata per 4 motivi diversi. Se fai spam non mi sembra il caso di aiutarti a capire come aggirare il problema.. quindi se vuoi approfondire a questo punto ti chiedo di vedere il contenuto completo del messaggio e di sapere in che modo raccogli gli indirizzi delle persone a cui scrivi.

  7. #7
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9
    ciao bago,
    non mi occupo di spam altrimenti avrei problemi con gli ip a meno di non cambiarli continuamente
    l'azienda si occupa di newsletter che vengono inviate quotidianamente (5gg su 7) proponendo sconti e coupon
    gli utenti sono stati acquisiti e vengono tutt'ora acquisiti tramite landing pages e in ogni newsletter è presente un link di disiscrizione oltre che i riferimenti al nome del sito/azienda e alla privacy
    le @ spedite sono diverse centinaia di migliaia ogni gg quindi potrebbe essere che ci sia state tante segnalazioni di spam
    per il contenuto facciamo uso di network di tracciamento + network che propongono le promozioni di cui ci serviamo

    se hai tempo e voglia a me andrebbe di approfondire...

    saluti

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    Lo spam non si definisce come ciò che porta a dover cambiare IP continuamente, ma ciò che viene inviato ad un destinatario che non l'ha richiesto consapevolmente.
    Esistono tanti modi legali di fare spam, ma i filtri antispam sono molto più restrittivi della "normativa" e quindi per loro ha ragione il destinatario.

    Inviare centinaia di migliaia di email 5 giorni su 7 è un mestiere molto difficile se si pensa che ogni giorno bisogna avere qualcosa di interessante da dire a centinaia di migliaia di persone: se si esagera con le email e molti le ignorano, le cancellano, le marcano come spam allora per i filtri antispam si diventa spammer.

    Per uscire da Cloudmark Authority deve succedere che alcuni destinatari di quelle email, che le riceveranno ora nella casella spam, le vanno a tirare fuori dallo spam: se il numero e l'autorevolezza di questi destinatari (per il network CloudMark) sarà paragonabile al numero di quelli che invece ricevendola in inbox l'avevano marcata come spam allora il blocco se ne andrà in automatico. E' possibile contestare il blocco a CloudMark ma se gli mandi una email di affiliazione e "contesti" il blocco secondo me non fanno nemmeno un reset. Una delle cose in cui CloudMark è bravo è bloccare quelle DEM che finiscono nei circuiti di affiliazione e che quindi vengono inviate molto simili da tantissimi mittenti/sistemi diversi: guardando al contenuto per lui sono già la stessa cosa.

    Relativamente a Cloudmark:
    http://emailmarketingblog.it/blog/20...tivi-cloudmark

    Relativamente ai problemi dei sistemi di coregistrazone/affiliazione:
    http://emailmarketingblog.it/blog/20...and-ci-cascano

    Relativamente all'invio quotidiano ti posso suggerire questo articolo:
    http://emailmarketingblog.it/blog/20...za-della-lista

  9. #9
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9
    letto tutto, interessante e ti dico che avevo già letto i tuoi articoli, ricevo la newsletter :-)

    stiamo facendo alcune modifiche per rendere il discorso della cancellazione dalle liste più agevole e per targettizzare i messaggi per renderli meno frequenti e maggiormente coinvolgenti in modo da cercare di avere anche meno complaint, credo ci vorrà del tempo per avere benefici

    2 domande: potrebbe esserci qualche errore di configurazione, magari anche grossolano, dei server da cui inviamo i messaggi al servizio smtp di cui ci serviamo a causa del quale appariamo come spammosi?
    cosa intendi per: 1 sequenza di testo (probabilmente la signature del messaggio) è in blacklist su cloudmark ?
    è una cosa "tecnica" che si può correggere?

    graize e buon we

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    1) A CloudMark Authority di come è configurato il server gliene frega proprio poco. Vuoi la prova? Prendi il tuo messaggio e spediscilo con un server diverso alla casella libero.. vedrai che arriverà sempre in spam con le stesse motivazioni. Come ho già detto CloudMark Authority blocca il tuo messaggio per questioni di contenuto.
    2) Con "sequenza di testo" intendo una sequenza di parole.. una frase intera oppure un pezzo di una frase. Potrebbe essere un testo che è nel footer del tuo messaggio, ma non sono un indovino e quindi basandomi sulle informazioni che mi hai dato più di così proprio è impossibile ipotizzare.

    Certo che si può correggere: basta smettere di inviare le email che i destinatari marcano come spam e tutto andrà a posto.

    Se invece con "correggere" intendi "aggirare" allora certo che si può fare, ma non te lo insegno, perchè è il modo sbagliato di porsi: aggiri CloudMark Authority una volta senza aver risolto il problema e la volta dopo, appena se ne accorgono, ti mettono un blocco più difficilmente aggirabile e molto più dannoso/pervasivo.

    Se il blocco fosse stato uno solo avrei anche potuto pensare ad un falso positivo, ma ci sono 4 motivi differenti per i quali Cloudmark sta bloccando quel messaggio, quindi ritengo sia MOLTO difficile che lo stia facendo "per errore".

  11. #11
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9
    non ho capito perchè ai tuoi occhi devo essere uno spammer:
    non so cosa ho scritto o detto sopra per cui ne sei sicuro!
    io non voglio aggirare un controllo, mi piacerebbe capire almeno 1 problema per volta e arrivare alla soluzione, se c'è
    per il contenuto credo sia imputabile al fatto che usiamo hasoffer come piattaforma di tracciamento e rimandiamo gli utenti su siti di terze parti con tracking di mezzo (es. zanox)

    per la firma invece proverò a modificare il footer della email (che è molto lungo perchè contiene tutti i riferimenti dell'azienda, indirizzo + piva etcetc e link a privacy e contratto oltre alla variabile che gestisce il link per la disiscrizione)

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    698
    Io sto solo interpretando le informazioni in mio possesso. A dire il vero è poco importante se ai miei occhi sei spammer o meno.. magari abbiamo anche una grossa differenza di nomenclatura per cui "spammer" significa per ciascuno di noi una cosa sostanzialmente diversa, quindi che importanza ha? Non è che se io penso che tu non sia spammer allora le email arrivano e viceversa...

    La tua risposta mi conferma che non hai ascoltato il mio consiglio: se ti fidi di me allora non devi cambiare la firma o i siti che linki, ma devi cambiare la frequenza o la tipologia o eliminare i destinatari dai quali non hai avuto un consenso esplicito e consapevole relativo a ciò che avrebbero ricevuto. Inviare la stessa cosa alla stessa gente togliendo la firma e i siti che fanno sì che finisci in blocco verrà considerato un tentativo di aggiramento e Cloudmark ti bloccherà più pesantemente. Ma la reputazione è la tua e dai blocchi ci rimetti tu, quindi a me cambia poco.

    Capisci che se appena ti dico di non fare una cosa perchè sembreresti uno spammer tu mi rispondi che è proprio quello che farai, allora non fai altro che spostare più verso lo "spammer" la mia idea su ciò che fai.

    Il problema che scatena CloudMark authority è uno solo, non importa "capirne uno alla volta" e consiste nel fatto che Cloudmark Authority ha ricevuto numerose segnalazioni di abuso per messaggi che avevano "impronte digitali" in comune con il tuo messaggio... se ritieni veramente di essere solo sfortunato nell'avere impronte digitali in comune con "spammer" allora aggira pure il problema... ma io, con le informazioni che ho (che per ora sono quelle che ho estrapolato dall'header di cloudmark visto che non ho visto la tua email), ritengo che MOLTO probabilmente siano proprio le tue email ad aver scatenato il blocco di cloudmark e che quindi sia molto probabile che cercando di "aggirare il problema" peggiorerai la tua situazione.

    Ti ho dato il miglior consiglio che avevo a disposizione con le info in mio possesso. Non so nemmeno chi sei, quindi figuriamoci se ho qualcosa di personale contro di te.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.