+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

conferme da chiedere ad un utente per iscrizione newsletter

Ultimo Messaggio di bago il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    15

    conferme da chiedere ad un utente per iscrizione newsletter

    Buongiorno,
    sono alle prime armi.
    Ho una lista di circa 2.000 utenti professionali del mio settore, che mi sono ricavato, ai quali mi interessa proporre di aderire alla mia Newsletter.
    Ho visto che Mailchimp richiede che gli utenti siano prima registrati.
    Non ho ben compreso la dinamica: mi sono ricavato una lista ad esempio battendo le fiere e poi non posso inviargli email promozionali della mia Newsletter perchè altrimenti faccio spam. Qual'è la soluzione? Esiste un servizio tipo Mailchimp che però non richieda la registrazione preventiva dell'utente ?
    P.S.: le email che invio contengono tutte le info di legge (privacy, termini, cancellazione da ogni ulteriore invio).
    Grazie

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Monza
    Messaggi
    35
    Hai provato i passi di questa guida per importare gli utenti kb.mailchimp.com/lists/growth/import-subscribers-to-a-list

    L'unico problema con 2000 utenti penso sia ricavarne il file csv, a meno tu non li abbia già in questo formato (Attento anche a non oltrepassare i limiti del tuo account altrimenti passerai al piano successivo).

    Con ActiveCampaign li ho importati senza problema, unica cosa era dover specificare da dove erano stati presi questi dati.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    15
    grazie ma mailchimp vuole "subscribed contacts"
    ho appena letto che il Provvedimento Garante Privacy del 20/04/2016 dice "...l'eventuale reperibilità di un indirizzo di posta elettronica sulla rete Internet non lo rende per ciò stesso liberamente disponibile anche per l'invio di comunicazioni elettroniche non sollecitate..."
    Ultima modifica di dave2014; 11-04-17 alle 11:35

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Monza
    Messaggi
    35
    Si ma in questo caso il provvedimento non penso trovi applicazione, nel senso che le email che tu hai non sono ricercate da internet ma ti vengono date (tramite modulo suppongo) in fiera. Il provvedimento mira a colpire quelle persone che fanno web scraping per prendere più email possibili dal web senza consenso.

    Seguendo la guida all'ultimo passo ti permette di identificare il tipo di utenti come Subscribed ( cdn.sfweb.it/images/faq/201605/import_finale.PNG ). Altrimenti potresti rivolgerti all'assistenza MailChimp (però mi pare sia a pagamento).

    Come del resto specificano nel loro sito ( kb.mailchimp.com/accounts/compliance-tips/examples-of-compliant-and-non-compliant-lists?_ga=1.156630267.1170804250.1491130352 ), tu rientreresti nel caso dei consentiti:
    "We recently presented at a trade show, and we had an email opt-in form/kiosk at our booth. We want to send them a thank-you note, plus some followup information."


  5. #5
    Utente Premium L'avatar di bago
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    714
    "battendo le fiere" è da approfondire.

    Se "battendo le fiere" significa che passi i banchetti e raccogli biglietti da visita di chi espone, senza chiedergli se vogliono la tua newsletter, allora fai spam.
    Se "battendo le fiere" significa che vai sul sito delle fiere e prendi l'elenco degli indirizzi email degli espositori e poi vuoi mandargli la tua newsletter, allora fai spam (so come funziona, ho fatto l'espositore e ricevo un sacco di spam all'indirizzo che viene pubblicato tra gli espositori).
    Se invece con "battendo le fiere" significa che giri con un tablet (o carta e penna) con il quale proponi alla gente di iscriversi e loro si iscrivono alla tua newsletter allora hai il consenso e sono sicuro che mailchimp non ti negherà l'invio: se lo facesse ti propongo delle alternative.

    Non è difficile capire la differenza: se il proprietario dell'indirizzo email "si aspetta di ricevere la tua email" allora significa che c'è stato una raccolta corretta del consenso, se invece pensa che lo contatterai per comprare qualcosa e invece gli mandi una email per vendergli qualcosa allora non c'è stata una raccolta del consenso corretta.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.