+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Persone valutano i contenuti del newsfeed di Facebook: in tutto il mondo :)

Ultimo Messaggio di Pietro Pirrone il:
  1. #1
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,128
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave

    Persone valutano i contenuti del newsfeed di Facebook: in tutto il mondo :)

    Volevo riportare il commento di Enrico Altavilla su questo forum riguardante questa notizia: Facebook’s Human News Feed Raters Are Now Working Worldwide

    Questa news copre una novitÓ: i contenuti del feed di Facebook vengono adesso valutati da esseri umani non solo in USA ma in tutto il mondo.

    Una frase dell'articolo, tuttavia, merita secondo me una precisazione, ovvero "Facebook has reached the same conclusion Google (and others) reached long ago: Algorithms can only do so much, and they still need human feedback [...]"

    La frase lascia intendere due cose: 1) che la decisione di far valutare i contenuti dei feed da esseri umani sia stata raggiunta con lentezza da Facebook e 2) che gli algoritmi non sono ancora in grado di fare da sÚ, senza il supporto umano. Purtroppo questi messaggi sono fuorvianti.

    Innanzitutto, la consapevolezza che i risultati di un algoritmo vadano valutati da personale umano non arriva da una realizzazione tarda ma rappresenta una delle regole principali dell'information retrieval, la disciplina che regola il reperimento e la gestione delle informazioni. In altre parole, il controllo e supporto umano rappresenta una caratteristica imprescindibile di queste metodologie.

    In secondo luogo, nessuna azienda si pone l'obiettivo di creare un algoritmo che non abbia bisogno di valutatori umani. Siccome il prodotto di tali algoritmi viene fruito da esseri umani, saranno sempre gli esseri umani a determinare (pi¨ o meno direttamente) se il prodotto Ŕ compatibile con quanto gli esseri umani desiderano.

    Scrivere pertanto che "gli algoritmi necessitano *ancora* di feedback umano", come se l'obiettivo fosse quello di eliminare gli esseri umani dall'equazione, non Ŕ corretto. Questo genere di algoritmi e le persone vanno sempre a braccetto e andranno sempre a braccetto.

    My two cents.
    Ho chiesto il permesso per riportarlo per intero: mi sembrava un peccato farlo morire sui sui social
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý (SEO) e Giovedý (Social)!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  2. #2
    User L'avatar di Pietro Pirrone
    Data Registrazione
    Oct 2015
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    53
    Segui Pietro Pirrone su Twitter Aggiungi Pietro Pirrone su Google+ Aggiungi Pietro Pirrone su Linkedin
    Pi¨ che altro sembra che Facebook si ponga proprio come obiettivo l'esclusione del "feedback umano". Pi¨ che "non Ŕ corretto", a mio avviso Ŕ preoccupante.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.