Stamattina mi sono imbattuta in una nuova opzione di AdWords, l'offerta di costo ottimale ovvero un costo per click impostabile come valore fisso invece che fluttuante a seconda della presenza di altri inserzionisti.
In pratica le fluttuazioni nella posizione di pubblicazione degli annunci per chi sceglierà questo modello di pricing saranno dovute esclusivamente al quality score e non più ad una combinazione di QS+CPC.

Per maggiori dettagli vi invito a fare riferimento alla documentazione ufficiale AdWords https://adwords.google.it/support/bi...er=52261&hl=it