+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 134

ADSENSE: ultimi sviluppi contrattuali ed impatto fiscale

Ultimo Messaggio di newsystems il:
  1. #1
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947

    ADSENSE: ultimi sviluppi contrattuali ed impatto fiscale

    Un nostro attento forummista ci ha recentemente segnalato alcune modifiche nella procedura ADSENSE:
    1. La parte con cui i publisher stipulano il contratto è cambiata da Google Inc. a Google Ireland Limited.
    2. La valuta dei rapporti negli account AdSense è cambiata da dollari statunitensi a Euro.
    3. I nuovi termini chiariscono che i publisher sono responsabili del pagamento di eventuali tasse locali nella loro giurisdizione. Google effettuerà rimborsi IVA solo per i publisher con indirizzo irlandese.
    4. La legge in vigore è cambiata da legge Californiana a legge Inglese o legge locale.
    Chiedo a tutti Voi delle conferme di ogni singolo punto onde andare a studiare una nuova fattispecie.
    Avete stipulato nuovi contratti così?? Avete ricevuto modifiche dei contratti in essere ???

    Vi ringrazio.


    Paolo

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    512
    Ancora nessuna comunicazione ufficiale: il contratto nel mio account è sempre lo stesso.
    Anche se si prova ad aprire un nuovo account, il contratto non cambia.

    Attendiamo fiduciosi...finalmente niente più sbattimenti per l'IVA!!!!
    Mi auguro solo che il passaggio non sia traumatico...

  3. #3
    vr
    vr è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    67
    Poi si è capito se questa notizia è vera o una bufala? Sul mio account non c'è alcuna novità...

  4. #4
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    469
    "Google effettuerà rimborsi IVA solo per i publisher con indirizzo irlandese."

    ciò significherebbe addio IVA per sempre, ma noi dovremo continuare a pagarla.. vabbè tanto già adesso fanno orekkie da mercante ..

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    Da me con sito che fa più di 10 milioni di PV al mese non è cambiato nulla.
    Ultima modifica di mister.jinx; 08-02-09 alle 12:17 Motivo: maiuscola.

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    512
    Citazione Originariamente Scritto da laboo Visualizza Messaggio
    "Google effettuerà rimborsi IVA solo per i publisher con indirizzo irlandese."

    ciò significherebbe addio IVA per sempre, ma noi dovremo continuare a pagarla.. vabbè tanto già adesso fanno orekkie da mercante ..
    Ti sbagli perchè tutti questi cambiamenti servirebbero proprio ad eliminare il problema dell'IVA: così come avviene con Tradedoubler, zanox e tutte le società europee, i webmaster non dovranno più fatturare con IVA e quindi Google non la rimborserà più.

  7. #7
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    469
    Quindi sarebbe IVA esclusa?
    Mai stato tanto felice di sbagliarmi! ma questa news è confermata da qualche parte o è ancora solo nell'aria?
    Ultima modifica di mister.jinx; 09-02-09 alle 12:09 Motivo: rimosso fullquote, attenzione alle maiuscole!

  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    512
    Io avevo sentito dei rumors su questo (direi atteso!) cambiamento.
    Sicuramente ci sarà una semplificazione (niente più casini con la spedizione delle fatture, ecc...) e forse anche più trasparenza (guadagni visualizzati subito in euro e niente cambi di valuta "strani").

    Ripeto: mi auguro solo che il passaggio non sia traumatico (ad esempio per chi ha i pagamenti sospesi o per chi deve ancora richiedere rimborsi IVA, ecc...)

  9. #9
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    867
    Citazione Originariamente Scritto da Phate Visualizza Messaggio
    Ripeto: mi auguro solo che il passaggio non sia traumatico (ad esempio per chi ha i pagamenti sospesi o per chi deve ancora richiedere rimborsi IVA, ecc...)
    I nuovi contratti non possono essere retroattivi... l'IVA già versata deve essere recuperata. Non c'entra nulla...

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    512
    Sì, questo è ovvio ma io mi riferivo al possibile caos di un publisher con i pagamenti sospesi: nel momento in cui si passerà al conteggio in euro e senza l'obbligo di richiedere l'IVA, il publisher (una volta sbloccati i pagamenti) potrebbe trovarsi nella condizione di ricevere un pagamento misto in euro e dollari in cui dover fatturare una parte e richiedere l'IVA mentre l'altra (in euro) andrebbe fatturata diversamente e senza IVA.....è persino complicato da spiegare!!!

  11. #11
    User L'avatar di spiadadda
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    149
    Io nel mio account non ho rilevato nessuna modifica e/o cambianto.

    Mi trovo nella condizione di emettere fattura a Google per i ricavi di Dicembre 2008 e dopo aver letto questo post non so sinceramente cosa fare.

  12. #12
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Direi che per chi non ha ricevuto notizia di variazioni e neppure, dopo accurato esame, ha notato variazioni nel proprio account/contratto, la controparte contrattuale resta Google Inc. in USA e dunque nulla cambia.

    E' opinabile che una variazione contrattuale della controparte possa essere disposta unilateralmente da Google, ma ripeto non ho disponibile il contratto e neppure un account.

    Nell'eventualità che il committente di una prestazione pubblicitaria divenisse un soggetto passivo domiciliato/residente/identificato ai fini Iva in un altro paese UE (Google Irlanda ad esempio)... allora la prestazione pubblicitaria del publisher italiano non sarebbe territorialmente rilevante in Italia (esclusione da IVA ai sensi dell'art. 7 del D.P.R. 633/72), potrebbe essere documentata con documenti anche diversi dalle fatture (es. nota di debito), e dunque non si dovrebbe più attendere il rimborso dell'Iva da Google Ireland.

    Resta ovviamente determinate capire chi è il committente e da quando si applicherebbe la nuova disciplina.... e in base a ciò comportarsi coerentemente sotto il profilo procedurale e fiscale.


    Paolo

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    83
    Sarebbe una bella notizia... attendiamo fiduciosi.
    Ultima modifica di mister.jinx; 14-02-09 alle 00:55 Motivo: maiuscola, punto.

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di ForumDonne
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    720
    Novità al riguardo?

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    152
    Questa è la mia situazione:
    stamattina entrando ho visto uno di quei messaggi con scritto se volevo passare da dollaro a euro, ho clickato e, per farlo, devo accettare questo contratto.
    Vi riporto i punti interessanti:
    1.1 Definizioni:
    [...]
    (d) “Google” indica Google Ireland Limited, una società costituita secondo le leggi dell’Irlanda, numero di registrazione 368047, con sede legale a Dublino, Gordon House, Barrow Street, 4; Partita IVA IE6388047V.
    [...]
    12 Pagamento
    [...]
    12.9 Lei dovrà pagare tutte le imposte o gli oneri applicati da qualsiasi entità governativa in relazione alla Sua partecipazione al Programma. Google non effettuerà alcun rimborso IVA nei Suoi confronti.
    Tra l'altro in fondo al contratto c'è la data 27 marzo 2008, che non capisco..

    A questo indirizzo Google spiega i principali cambiamenti
    google.com/adsense/support/bin/answer.py?answer=95089&sourceid=aso&subid=ww-ww-et-asui&medium=link
    confermando la cosa

    Ho una domanda: pochi giorni fa è stato emesso un pagamento e relativa fattura. Come mi devo comportare con quel pagamento?
    Accetto i termini ed evito l'IVA anche su quello?
    Oppure per quello ci dovrebbe essere il rimborso?

    Grazie, ciao

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    66
    Edit:

    * Inizia i messaggi con una maiuscola e termina con un punto. Vedi topic.
    Ultima modifica di Andrez; 04-03-09 alle 09:57

  17. #17
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    Questo è il contratto:

    Termini e Condizioni Generali del Programma AdsenseTM Online di Google
    VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTI TERMINI E CONDIZIONI, nonché LE DOMANDE FREQUENTI (FAQ) PRIMA DI PROCEDERE ALLA REGISTRAZIONE PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA ADSENSE ONLINE DI GOOGLE. LA REGISTRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA COMPORTANO L’ACCETTAZIONE DI QUESTI TERMINI E CONDIZIONI E DEI DIRITTI E OBBLIGAZIONI CHE NE DISCENDONO. QUALORA LEI NON INTENDA ACCETTARE QUESTI TERMINI E CONDIZIONI LA PREGHIAMO DI NON EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA.
    Il presente documento costituisce un contratto tra Lei (come di seguito definito) e Google Ireland Limited. L’accettazione delle seguenti condizioni le consentira’ di partecipare al Programma (come di seguito definito). Potrà trovare una descrizione del Programma nella sezione delle Domande Frequenti del Programma (“FAQ”) all’indirizzo https://www.google.com/adsense/faq.

    1. Interpretazione. 1.1 Definizioni:
      (a) “Annunci” indica i messaggi pubblicitari e/o altro contenuto fornito da terzi e/o da Google, con l’esclusione di Links, Risultati di Ricerca e Pulsanti Referral, e con la condizione che ove Google pubblichi un contenuto per il quale Lei non ha diritto a ricevere un compenso sulla Sua Proprietà, Lei potrà richiedere di non ricevere tale contenuto come parte del Programma.
      (b) “ Brand” indica i nomi commerciali, i marchi, i marchi di servizio, i loghi, i nomi a dominio e gli altri segni distintivi di Google.
      (c) “Contratto” indica i presenti Termini e Condizioni Generali (“Termini e Condizioni”), il “Regolamento del Programma”, che puo’ essere visualizzato all’indirizzo https://www.google.com/adsense/policies, e gli altri documenti espressamente incorporati per rinvio in questi Termini e Condizioni.
      (d) “Google” indica Google Ireland Limited, una società costituita secondo le leggi dell’Irlanda, numero di registrazione 368047, con sede legale a Dublino, Gordon House, Barrow Street, 4; Partita IVA IE6388047V.
      (e) "Lei" indica la persona che si registra al fine di usare il Programma e che apre un account online a tal fine (“Account”) o, nel caso in cui tale persona sia debitamente autorizzata ad aprire un Account per conto di un altro soggetto, tale altro soggetto.
      (f) “Links” indica le interrogazioni e/o i campi di ricerca Annuncio di Google relativi ad Annunci.
      (g) “Programma” indica the Google AdSense Online Programme.
      (h) “Proprietà” indica Sito Web, media player, contenuto video e/o contenuto per telefoni cellulari, ed ogni altra proprietà espressamente e preventivamente autorizzata da Google (“Altre Proprietà”), inclusi Atom, RSS, o altri feed distribuiti tramite Sito Web, media player, contenuto video o per cellulari e/o Altre Proprietà che Lei indica nella partecipazione al Programma.
      (i) “Pulsanti Referral” indica i pulsanti di rinvio agli Annunci di Google.
      (j) “Risultati di Ricerca” indica i Siti e/o i risultati di ricerca di Google.
      (k) “Video Media” indica i contenuti video non pubblicitari sulla Proprietà.
      1.2 Qualsiasi riferimento a “includere” o “incluso” (o altri termini simili) non sara’ diretto a costituire alcuna limitazione ed i termini generali introdotti dalla parola “altro” (o altro termine simile) non avranno un significato restrittivo in ragione del fatto che essi sono preceduti da parole indicanti una specifica classe di azioni, questioni o cose.
      1.3 Qualsiasi riferimento ad un URL si intende fatto a quell’URL o ad altri URL messi a disposizione da Google di volta in volta.
      1.4 Salvo che sia diversamente previsto, qualsiasi riferimento a comunicazioni da effettuarsi “per iscritto” include le comunicazioni via e-mail e tali comunicazioni dovranno essere espresse ed inviate anteriormente all’azione od omissione che ne costituisce l’oggetto.
      1.5 Qualsiasi riferimento alla discrezionalità di Google fa riferimento ad una discrezionalità assoluta, non soggetta ad alcuna contestazione o necessità di spiegazione.
    2. Partecipazione al Programma. 2.1 Effettuando la registrazione online Lei accetta di partecipare al Programma. Google si riserva il diritto assoluto di non accettare la Sua richiesta di partecipazione.
      2.2 Se Google accetta la Sua richiesta, Lei dovrà indicare la/le Proprietà che Lei desidera siano parte del Programma. Google potrà, a seconda delle preferenze selezionate attraverso il Suo Account, fornire alla/e Sua/e Proprietà (a) Annunci, (b) Links, (c) Risultati di Ricerca, e/o (d) Pulsanti Referral.
      2.3 Google potrà rivedere qualsiasi Proprietà o Video Media da Lei indicato quale parte del Programma, in qualsiasi momento durante la validità del presente Contratto. In qualsiasi momento Google potrà escludere una Proprietà o Video Media dal Programma.
      2.4 Salvo che non sia stato concordato diversamente per iscritto, Lei potrà avere un solo Account. Google potrà terminare eventuali Account multipli da Lei detenuti senza alcuna comunicazione.
      2.5 Ove Google abbia accettato per iscritto, Lei potrà essere autorizzato ad iscriversi al Programma ed a creare un Account al solo fine di ricevere il/i pagamento/i da parte di Google e non per visualizzare Annunci, Links, Risultati di Ricerca e/o Pulsanti Referral su una Proprietà. In tal caso l’uso del Suo Account sara’ regolato dalla parti pertinenti di questo Contratto.
      2.6 Lei dovrà avere ed attenersi ad un appropriato regolamento privacy che indichi chiaramente che i terzi potranno inserire e leggere cookie sul browser dei suoi utenti, o usare segnalatori web per raccogliere informazioni durante il periodo in cui gli Annunci sono visualizzati sul suo sito web. Il Suo regolamento privacy dovrà inoltre includere le informazioni sulle opzioni per gli utenti in relazione alla gestione dei cookie.
    3. Implementazione e Funzionamento di Annunci, Risultati di Ricerca e Referral. 3.1 Lei accetta di attenersi alle istruzioni di volta in volta fornite da Google al fine di permettere una corretta distribuzione, pubblicazione, controllo e comunicazione degli Annunci, Links, Risultati di Ricerca, Pulsanti Referral e dei Brand Google in relazione alla/alle Sua/e Proprietà, compreso il divieto di modifica, in qualsiasi modo, di JavaScript o di altra forma di programmazione a Lei fornita da Google, salvo autorizzazione esplicita fornita per iscritto da Google.
      3.2 AdSense per la Ricerca. Se Lei ha scelto di ricevere Risultati di Ricerca come parte del Programma, visualizzerà sulla/e Sua/e Proprietà un Campo di Ricerca Google (un "Campo di Ricerca") conformemente alle istruzioni fornite da Google. Tutte le interrogazioni (incluse le interrogazioni immesse in un Campo di Ricerca Annunci) dovranno provenire da utenti singoli che inseriscono dati direttamente nel Campo di Ricerca (o nel Campo di Ricerca Annunci) della/e Sua/e Proprietà. Lei invierà a Google tutte le interrogazioni (senza revisioni, filtri, tagli, aggiunta di termini o comunque senza modificare in altro modo tali interrogazioni, sia singolarmente che nel loro insieme). Google farà ogni sforzo per fornirle i Risultati di Ricerca e/o gli Annunci, così come risulterà appropriato e possibile. I Risultati di Ricerca ed i relativi Annunci verranno pubblicati su pagine Web (ognuna denominata "Pagina dei Risultati di Ricerca"). Il formato e l’aspetto di tali pagine Web ospitate da Google potrà essere modificato da Google di volta in volta a sua esclusiva discrezione.
      3.3 AdSense per i Contenuti. Se Lei ha scelto di ricevere AdSense per i Contenuti come parte del Programma, tutti i contenuti e gli Annunci presenti sulla Proprietà (nonché gli Annunci visualizzati per effetto dei clic effettuati dall'utente finale e dalle interrogazioni immesse nei Links, ove presenti) verranno raggruppati da Google e mostrati tramite Links (dove possibile) agli utenti finali della/e Proprietà come unità di Annunci nei formati standard di volta in volta offerti da Google come parte del Programma (tali unità di Annunci e/o Links collettivamente denominati "Unità Annunci"). Lei potrà selezionare un formato approvato da Google per la visualizzazione dell’Unità Annunci in relazione alla/e Proprietà, ma riconosce e concorda che Lei potrà visualizzare esclusivamente gli Annunci e/o i Links: (i) connessi con la/le Proprietà; e (ii) in conformità alle istruzioni per il posizionamento che sono riportate sul sito https://www.google.com/adsense/support/bin/answer.py?answer=48182&topic=8423 o altro URL che Google potrà comunicare di volta di volta.
      3.4 Referrals. Se Lei ha scelto di ricevere la funzione Referral di AdSense di Google come parte del Programma, Lei dovrà implementare sulla Sua Proprietà tutti i pulsanti Referral in conformità alle istruzioni fornite da Google. Gli utenti finali che selezioneranno un Pulsante Referral saranno indirizzati su una pagina Web ospitata da Google ("Pagina Referral"). Il formato, l’aspetto e l’impressione di queste pagine Web ospitate da Google potranno essere modificati di volta in volta da Google. Un "Evento Referral" verra’ avviato nel momento in cui un utente finale selezionerà un Pulsante Referral sulla Proprietà e si intenderà completato una volta soddisfatti i requisiti di referral relativi al prodotto pertinente conformemente al presente Contratto. Tali requisiti di referral, unitamente all’importo dovuto in relazione all'Evento Referral, sono riportati all'indirizzo http://www.google.com/adsense/support/bin/topic.py?topic=1449 o altro URL fornito di volta in volta da Google. Lei si impegna ad osservare le istruzioni di volta in volta fornite da Google per consentire il corretto monitoraggio e presentazione degli Eventi Referral connessi alla Sua Proprietà. Lei non potrà promuovere o agevolare in alcun modo un Evento Referral in un modo diverso dalla visualizzazione del Pulsante Referral sulla Proprietà, salvo che non sia stato espressamente autorizzato per iscritto da Google.
      3.5 AdSense per i Video. Se Lei ha scelto di ricevere AdSense per i Video come parte del Programma, Lei prende atto ed accetta di conformarsi alle condizioni del Programma Adsense per i Video riportate all’indirizzo http://adsense.google.com/support/bin/answer.py?answer=73987 o altro URL fornito di volta in volta da Google. Tutti gli Annunci (compresi gli Annunci forniti in risposta ai clic dell’utente finale e alle interrogazioni inserite nei Links, ove presenti) saranno (a) raggruppati da Google e visualizzati, tramite Links ove possibile, agli utenti finali della Proprietà come Unità Annunci o come (2) elenco pre-, post- o interstiziale in relazione a contenuti video di terze parti, in ogni caso con i formati standard generalmente offerti di volta in volta da Google come parte del Programma. Lei visualizzerà gli Annunci sulla Proprietà in un formato video approvato da Google e assicurerà che tali Annunci: (i) siano visualizzati solo in collegamento con la/e Proprietà e con Video Media; e (ii) saranno richiesti solo in relazione con il Video Media iniziato dall’utente finale. Inoltre, Lei potrà visualizzare esclusivamente una Unità Annunci all’interno del Suo media player, salvo che non sia diversamente approvato per iscritto da Google.
      3.6 Lei non potrà visualizzare sulla medesima Pagina Web, in relazione alla quale e’ visualizzata una qualsiasi Unità Annunci, Annuncio, Link, Campo di Ricerca o Pulsante Referral, pubblicità o contenuto che un utente finale della/e Sua/e Proprietà potrebbe ragionevolmente confondere con pubblicità di Google o che potrebbe in altro modo associare a Google.
      3.7 Filtering. Google potrà di volta in volta offrire, come parte del Programma, certi servizi che contengono alcune funzioni di filtro, quali SafeSearch o AdSafe. Nel caso Lei decida di abilitare tali filtri, Lei prende atto ed accetta che: (a) Lei sara’ responsabile dell’attivazione di tali funzioni in conformità con le istruzioni fornite da Google, e (b) Google non garantisce e non puo’ impegnarsi a garantire che tali filtri saranno efficaci nel filtrare tutti i risultati (inclusi Annunci, Links e Risultati di Ricerca) che essi sono destinati a bloccare.
      3.8 Caratteristiche Beta. Google potrà identificare alcune caratteristiche dei Programmi come "Beta" o altrimenti non supportati ("Caratteristiche Beta"). Nei limiti massimi consentiti dalla legge, le Caratteristiche Beta sono fornite "così come sono" (as is) e a Sua scelta e rischio. Qualsiasi garanzia fornita da Google in relazione al Programma non troverà applicazione alle Caratteristiche Beta. Lei non dovrà rivelare ad alcun terzo le informazioni ricavate dalle Caratteristiche Beta, l’esistenza di Caratteristiche Beta non pubbliche o l’accesso a Caratteristiche Beta.
    4. Comunicazioni Esclusive con Google. Lei accetta di indirizzare a Google, e non agli inserzionisti o ad altri soggetti, qualsiasi comunicazione relativa a qualsiasi Annuncio o Link visualizzato in relazione alla/e Sua/e Proprietà.
    5. Le Sue Responsabilità. 5.1 Lei sara’il solo responsabile (a) della/e Proprietà, inclusi tutti i contenuti e materiali, della relativa manutenzione e funzionamento, della corretta applicazione delle istruzioni fornite da Google e del rispetto dei termini del presente Contratto (compreso il rispetto del Regolamento del Programma) e (b) di qualsiasi uso del Suo Account. In nessun caso Google potrà essere ritenuta responsabile in relazione al contenuto o al funzionamento della/e Sua/e Proprietà. Inoltre, Google non sara’ obbligata ad effettuare alcuna comunicazione nei Suoi confronti nel caso in cui un qualsiasi Annuncio, Link, Risultato di Ricerca o Pulsante Referral non sia visualizzato correttamente, o un Evento Referral non sia correttamente completato da parte dell’utente della/e Proprietà.
      5.2 Google si riserva il diritto di fare delle verifiche, a propria esclusiva discrezione, su qualsiasi attività che possa violare il presente Contratto compreso, tra l'altro, l'uso di applicazioni software per accedere ad Annunci, Links, Risultati di Ricerca o Pulsanti Referral, oppure per completare qualsiasi Evento Referral, o altre pratiche vietate dal presente Contratto. Lei si impegna a cooperare in buona fede con tali verifiche.
    6. Usi Vietati. 6.1 Lei non potrà, ne’ potrà autorizzare o incoraggiare alcun soggetto terzo a:
      (a) generare, direttamente o indirettamente, interrogazioni, Eventi Referral, impressioni o clic su qualsiasi Annuncio, Link, Risultato di Ricerca o Pulsante Referral (incluso il clic su "play" per ogni video Annuncio) tramite il ricorso a mezzi automatizzati, ingannevoli o fraudolenti o attraverso altri mezzi comunque non leciti, inclusi clic manuali ripetuti, uso di robot o altri strumenti per la generazione automatica di interrogazioni e/o interrogazioni generate dall’elaboratore, e/o l'uso non autorizzato di altri servizi e/o software di ottimizzazione dei motori di ricerca;
      (b) adattare, modificare, filtrare, troncare o cambiare l'ordine delle informazioni contenute in qualsiasi Annuncio, Link, Unità Annunci, Risultato di Ricerca o Pulsante Referral, oppure in qualsiasi modo rimuovere, oscurare o ridurre ad icona qualsiasi Annuncio, Link, Unità Annunci, Risultato di Ricerca o Pulsante Referral senza l’autorizzazione di Google;
      (c) inserire in un frame, ridurre ad icona, rimuovere o in altro modo inibire la piena e completa visualizzazione di qualsiasi pagina Web visualizzata da un utente finale dopo aver selezionato una qualsiasi parte di un Annuncio ("Pagina dell'Inserzionista"), di una Pagina dei Risultati di Ricerca o di una Pagina Referral;
      (d) re-indirizzare un utente finale verso un sito diverso dalla Pagina dell'Inserzionista, dalla Pagina dei Risultati di Ricerca o dalla Pagina Referral; fornire una versione della Pagina dell'Inserzionista, della Pagina dei Risultati di Ricerca o della Pagina Referral diversa da quella che verrebbe visualizzata dall'utente finale accedendo direttamente alla Pagina dell'Inserzionista, alla Pagina dei Risultati di Ricerca o alla Pagina Referral, oppure interporre qualsiasi contenuto tra l'Annuncio e la Pagina dell'Inserzionista, tra la pagina contenente il Campo di Ricerca e la Pagina dei Risultati di Ricerca o tra il Pulsante Referral e la Pagina Referral, o comunque fornire altro dal collegamento diretto da un Annuncio alla Pagina dell'Inserzionista, dalla pagina contenente il Campo di Ricerca alla Pagina dei Risultati di Ricerca o dal Pulsante Referral alla Pagina Referral;
      (e) visualizzare qualsiasi Annuncio, Link o Pulsante Referral su qualsiasi pagina o sito Web che contenga materiale pornografico, messaggi che incitano all'odio e alla violenza o contenuto illegale;
      (f) direttamente o indirettamente, accedere, lanciare e/o attivare Annunci, Links, Risultati di Ricerca o Pulsanti Referral tramite o da applicazioni software, siti Web o altri mezzi diversi dalla/e Sua/e Proprietà oppure incorporarvi in altro modo Annunci, Links, Risultati di Ricerca o Pulsanti Referral e, comunque, solo nella misura espressamente autorizzata dal presente Contratto;
      (g) effettuare attività di "crawl", "spider", indicizzare o salvare con modalità non transitorie o di cache, informazioni ottenute tramite Annunci, Links, Risultati di Ricerca o Eventi Referral o qualsiasi parte degli stessi, copiare o derivare tali informazioni;
      (h) agire in qualsiasi modo che possa violare il Regolamento del Programma;
      (i) diffondere software contenenti virus;
      (j) creare un nuovo account per usare il Programma dopo che Google ha risolto questo Contratto a seguito di una Sua violazione dello stesso; oppure
      (k) intraprendere qualsiasi pratica o attività che, nell’opinione di Google, si rifletta in modo negativo su Google, o sia comunque tale da svilire o sminuire la reputazione o la notorietà di Google.
      6.2 Lei prende atto che qualsiasi violazione o tentata violazione della presente Clausola costituisce una grave violazione del presente Contratto e che Google ha diritto di sospendere il Suo Account e la Sua partecipazione al Programma ove abbia ragionevole motivo di sospettare tale violazione.
    7. Risoluzione; Cancellazione. 7.1 Lei potrà, in qualsiasi momento, sospendere la visualizzazione di Annunci, Links, Campi di Ricerca o Pulsanti Referral su qualsiasi Proprietà all’interno del Programma, mediante la rimozione di JavaScript Google o di altri simili programmi dalle Sue Proprietà. Cio’, tuttavia, non sara’ sufficiente a terminare il Contratto. Lei potrà, in qualsiasi momento, terminare il presente Contratto per qualsiasi motivo, inviando comunicazione scritta all’indirizzo [email protected]. In tal modo il presente Contratto sara’ considerato risolto dopo dieci (10) giorni dalla ricezione della Sua comunicazione da parte di Google.
      7.2 Google potrà, in qualsiasi momento, terminare tutto o parte del Programma, risolvere il presente Contratto o sospendere o terminare, la partecipazione di una qualsiasi Proprietà in tutto o in parte del Programma.
      7.3 Successivamente al termine del presente Contratto per qualsiasi ragione, le Sezioni 4, da 7 a 11, 12 (nel limite in cui vi siano dei pagamenti ancora pendenti ai sensi del Contratto) e da 15 a 18 sopravvivranno al presente Contratto.
    8. Confidenzialità. 8.1 Lei si impegna a non rivelare le Informazioni Riservate di Google senza aver preventivamente ottenuto il consenso scritto da Google. Le "Informazioni Riservate di Google" comprendono senza limitazioni: (a) tutto il software, la tecnologia, la programmazione, le specifiche, i materiali, le istruzioni e la documentazione Google relativi al Programma; (b) le tariffe click-through o altre statistiche relative alle prestazioni delle Proprietà incluse nel Programma fornitele da Google; e (c) qualsiasi altra informazione definita per iscritto da Google come "Riservata" o con analoga designazione o che per la sua natura è ragionevole pensare che vada trattata come confidenziale.
      8.2 Nonostante quanto precede Lei potrà rivelare con precisione gli importi dei pagamenti lordi ricevuti da Google ai sensi del Programma.
      8.3 Le Informazioni Riservate di Google non includono informazioni che siano divenute di dominio pubblico senza alcuna violazione Sua o di Google, né informazioni che siano state (i) sviluppate indipendentemente senza alcun accesso alle Informazioni Riservate Google, come dimostrato per iscritto; (ii) da Lei legittimamente ricevute da un terzo senza violazione di obblighi di confidenzialità; oppure (iii) rivelate in applicazione di norme di legge, a condizione che Lei informi tempestivamente, e ove possibile in anticipo, Google di tale rivelazione.
    9. Nessuna Garanzia. 9.1 Google non rilascia alcuna garanzia in merito al livello di impressioni degli Annunci o dei clic su Annunci o Pulsanti Referral, ai tempi di tali impressioni e/o clic, al completamento degli Eventi Referral o all'ammontare di qualsiasi pagamento a Suo favore ai sensi di questo Contratto.
      9.2 Google non garantisce che il Programma sarà sempre disponibile. Sospensioni del servizio potranno essere causate (i) da un’interruzione ad una struttura Internet pubblica, network o server, (ii) da un guasto nei Vostri dispositivi, sistemi o servizi di accesso locale, (iii) da manutenzioni preventivamente programmate o (iv) da eventi non controllabili da Google (o dalle sue affiliate) (“Cause di Forza Maggiore”) quali scioperi, sommosse, insurrezioni, incendi, alluvioni, esplosioni, guerre, azioni governative, condizioni lavorative, terremoti, disastri naturali, o interruzioni nei servizi Internet nell’area in cui Google (o le sue affiliate) o i Suoi server sono situati o co-situati.
    10. Disclaimer. I termini del presente Contratto sostituiscono ogni diversa condizione, garanzia o altro termine relativo alla fornitura o alla supposta fornitura, mancata fornitura o ritardo nella stessa, e contenuto o mancanza dello stesso del Programma, di Annunci, Links, Risultati di Ricerca e/o altri servizi o contenuti forniti da Google ai sensi del presente Contratto, che potrebbero, se non per quanto previsto da questa clausola, avere effetto tra Lei e Google o essere in altro modo incorporati o sottintesi nel presente Contratto o in qualsiasi altro contratto accessorio, per legge o in altro modo, e che sono tutti esclusi dal presente Contratto (inclusa qualsiasi condizione, garanzia o altro termine implicito relativo alla qualità soddisfacente o alla idoneità per un determinato fine).
    11. Limitazione di Responsabilità. 11.1 Nulla di quanto previsto dal presente Contratto potrà escludere la responsabilità di ciascuna parte per (a) dolo o colpa grave; (b) morte o lesione personale; (c) violazione di qualsiasi condizione implicita relativa al titolo o al suo pacifico godimento; oppure (d) qualsiasi evento che non possa essere escluso o limitato per legge.
      11.2 Fatto salvo quanto previsto nelle Clausole 11.1 e 11.4, nessuna parte sarà responsabile per alcuna delle seguenti perdite o danni (sia che tali perdite siano state previste, fossero prevedibili, conosciute o altro): (a) perdita di guadagni; (b) perdite di profitti attuali o futuri; (c) perdita di liquidità; (d) perdita di attività; (e) perdita di opportunità; (f) perdita di avviamento; (g) perdita di reputazione; (h) perdita di, danno o corruzione di dati; (i) qualsiasi perdita o danno indiretto o consequenziale in qualsiasi modo causato.
      11.3 Fatto salvo quanto previsto nelle Clausole 11.1 e 11.4, la responsabilità complessiva di ciascuna parte ai sensi o in connessione con il presente Contratto (inclusa ogni responsabilità che derivi dalla inefficacia o invalidità di una parte del presente Contratto) non potrà in nessun caso eccedere il 125% dell’ammontare netto corrispostole da Google negli ultimi 12 mesi immediatamente precedenti la prima data in cui tale responsabilità è sorta.
      11.4 Le clausole 11.2. e 11.3 non si applicano alla Sua responsabilità qualora derivi dalla violazione da parte Sua delle Clausole 8 (Confidenzialità), 15 (Obbligo di Indennizzo) o 16 (Diritti di Google) del presente Contratto.
      11.5 Ciascuna parte prende atto che l’altra ha concluso il presente Contratto facendo affidamento sulle limitazioni ed esclusioni di responsabilità previste dallo stesso e che tali limitazioni costituiscono un elemento essenziale dell’accordo tra le parti.
      11.6 Senza limitazione di quanto precede e ad eccezione delle obbligazioni di pagamento, nessuna parte avrà alcuna responsabilità per inadempimenti o ritardi derivanti da Cause di Forza Maggiore.
    Ultima modifica di Andrez; 04-03-09 alle 09:58 Motivo: maiuscola.

  18. #18
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    1. Pagamento. 12.1 Lei avrà diritto a ricevere una somma di denaro che rappresenta una quota dei ricavi di Google sugli agli annunci pubblicitari di terzi inserzionisti derivanti dagli Annunci e dai Pulsanti Referral che sono visualizzati sulla/e Sua/e Proprietà. Tale somma sarà determinata sulla base di un numero di fattori, ivi inclusi (a) il numero di validi click sugli Annunci visualizzati sulla/e Sua/e Proprietà, (b) il numero di valide impressioni di Annunci visualizzate sulla/e Sua/e Proprietà, (c) il numero di Eventi Referral validamente completati ed iniziati attraverso i Pulsanti Referral visualizzati sulla/e Sua/e Proprietà, e/o (d) altri eventi verificatisi in connessione con la visualizzazione degli Annunci sulla/e Sua/e Proprietà. La quota di ricavi che Lei riceverà sarà determinata da Google di volta in volta a sua assoluta discrezione. Lei prende atto che Google non avrà e non ha alcun obbligo di comunicarle come tale quota viene calcolata o quale percentuale del totale dei ricavi di Google sugli annunci pubblicitari derivanti dagli Annunci e dai Pulsanti Referral visualizzati sulla/e Sua/e Proprietà la sua quota rappresenta. I pagamenti saranno calcolati esclusivamente sulla base dei registri tenuti da Google.
      12.2 Se Lei ha scelto di ricevere i Risultati di Ricerca come parte del Programma, i pagamenti a Lei dovuti saranno compensati con i canoni applicati da Google per la fornitura dei Risultati di Ricerca (come comunicatole di volta in volta da Google).
      12.3 Salvo quanto diversamente concordato per iscritto ed in via anticipata tra le parti, ed a condizione che i pagamenti che le sono dovuti siano maggiori di €70, i pagamenti a Suo favore saranno effettuati da Google entro circa trenta (30) giorni dalla fine di ciascun mese solare in cui gli Annunci o i Pulsanti Referral sono attivi sulla Sua Proprietà o da quando gli Annunci sono attivi sulle Pagine dei Risultati di Ricerca. Ove i pagamenti siano inferiori a €70, il pagamento sarà effettuato nel mese successivo.
      12.4 Nel caso in cui il Contratto venga risolto, Google pagherà il saldo a Suo favore entro novanta (90) giorni dalla fine del mese solare nel quale è avvenuta la risoluzione del Contratto. In nessun caso Google effettuerà pagamenti per un saldo inferiore €10. Google potrà trattenere, a titolo di rimborso spese amministrative, ogni saldo inferiore a €10.
      12.5 Lei non avra’ diritto ad alcun pagamento relativamente a:
      (a) domande invalide, Eventi Referral non validi oppure clic od impressioni non validi di Annunci generati da persone, programmi automatici o dispositivi simili, secondo quanto ragionevolmente determinato da Google, inclusi clic o impressioni (i) originati dal Suo indirizzo IP o da computer soggetti al Suo controllo, (ii) sollecitati tramite pagamento di denaro, false dichiarazioni o richieste rivolte agli utenti finali di fare clic sugli Annunci o, (iii) sollecitati tramite pagamento di denaro, false dichiarazioni, o altra richiesta illegale, o comunque invalida, rivolta agli utenti finali al fine di completare Eventi Referral;
      (b) Annunci o Pulsanti Referral consegnati ad utenti finali nei cui browser JavaScript sia disattivato;
      (c) Annunci a beneficio di organizzazioni caritatevoli e altri Annunci segnaposto o trasparenti forniti da Google;
      (d) clic combinati ad un numero significativo di clic non validi secondo quanto descritto al punto (a); oppure relativi a
      (e) inserzionisti i cui Annunci sono pubblicati sulla/e Sua/e Proprietà, che sono inadempienti alle obbligazioni di pagamento per tali Annunci nei confronti di Google.
      12.6 Google si riserva il diritto di trattenere i pagamenti o di ri-addebitarli sul Suo Account, qualora Lei riceva una somma in conseguenza di uno degli eventi sopra descritti.
      12.7 Google potrà compensare qualsiasi somma a Lei dovuta ai sensi del presente Contratto con le somme che Lei deve a Google o alle sue affiliate.
      12.8 Lei sara’ il solo responsabile della fornitura e della accurata manutenzione dell’indirizzo e di altre informazioni per contattarla, nonché delle informazioni per il pagamento associate al Suo Account. Eventuali commissioni bancarie relative a pagamenti restituiti o annullati a causa di errate informazioni di contatto o di pagamento potranno essere dedotte dal successivo pagamento effettuato da Google.
      12.9 Lei dovrà pagare tutte le imposte o gli oneri applicati da qualsiasi entità governativa in relazione alla Sua partecipazione al Programma. Google non effettuerà alcun rimborso IVA nei Suoi confronti.
      12.10 Google potrà modificare in qualsiasi momento la struttura di determinazione dei prezzi e/o dei pagamenti a sua esclusiva discrezione.
      12.11 Qualora Lei intenda contestare qualsiasi pagamento eseguito nell'ambito del Programma, dovrà inviare a Google notifica scritta all’indirizzo [email protected] entro trenta (30) giorni dal pagamento contestato; la mancata notifica sarà considerata come una Sua rinuncia a qualsiasi rivendicazione in relazione a tale pagamento contestato.
      12.12 Di quando in quando Google potrà trattenere fondi, pagamenti o altre somme a Lei dovute ai sensi del Programma. Lei prende atto ed accetta che Google potrà, senza ulteriore comunicazione, contribuire ad un’organizzazione caritatevole selezionata da Google tutti i fondi, pagamenti o altre somme relative al Programma AdSense, trattenute da Google e a Lei dovute, ma che Google non e’ stata in grado di pagare o consegnare poiche’ il Suo Account e’ Inattivo (come di seguito definito). “Inattivo” significa che, sulla base dei registri di Google: (a) per un periodo di due (2) anni o più Lei non si e’ collegato al Suo account od ha accettato fondi, pagamenti o altre somme che Google ha tentato di inviarle o pagarle, e (b) Google non ha potuto raggiungerla, o non ha da ricevuto adeguate informazioni per il pagamento, dopo averla contattata all’indirizzo risultante dai registri Google.
    2. Pubblicità. 13.1 Google potrà usare il Suo nome e logo all’interno di presentazioni, materiali di marketing, elenchi clienti, rapporti finanziari, elenchi di siti Web di clienti, Pagine dei Risultati di Ricerca e Pagine Referral.
      13.2 Se Lei desidera utilizzare i Brand di Google, lo potrà fare a condizione che tale uso sia conforme al presente Contratto e alle linee guida per l'utilizzo dei Brand di Google in vigore in quel momento, nonché a qualsiasi contenuto o riferimento in esse presente; tali linee guida possono essere trovate al seguente URL: http://www.google.com/intl/it/permissions/guidelines.html.
    3. Dichiarazioni e Garanzie. 14.1 Ciascuna parte dichiara e garantisce di: (a) salvo per Google il caso di cui alla clausola 3.8, adempiere le proprie obbligazioni ai sensi del presente Contratto con ragionevole diligenza e cura; (b) avere il diritto, il potere e l’autorità, ed aver intrapreso tutto quanto necessario per concludere, consegnare ed eseguire i diritti ed adempiere alle proprie obbligazioni ai sensi del presente Contratto; e (c) aver rispettato e continuare a rispettare tutte le leggi, statuti, ordinanze e regolamenti applicabili.
      14.2 Lei inoltre dichiara e garantisce: (a) di avere almeno 18 anni o di essere una persona giuridica in grado di contrarre; (b) che tutte le informazione che Lei ha fornito a Google sono complete, accurate e aggiornate e che le manterrà tali durante la durata del presente Contratto; (c) di agire nell’ambito dei poteri che derivano dalle Proprietà che possiede; (d) nei limiti in cui una Proprietà sia costituita da un media player, di avere una valida licenza per l’uso e la distribuzione di tali media player (compresi i relativi contenuti, compresi, tra l’altro, qualsiasi Annuncio o Unità Annunci) per gli scopi di questo Contratto e del Programma; e (e) che ogni Proprietà e qualsiasi materiale ivi pubblicato: (i) è conforme a leggi, statuti, ordinanze e normative applicabili; (ii) non viola e non ha violato alcun dovere od obbligo verso persone od entità, inclusi, senza limitazione, diritti di proprietà intellettuale, pubblicità o privacy, o diritti o doveri relativi alla tutela del consumatore, alla responsabilità da prodotto, alle teorie contrattuali od extracontrattuali; e (iii) che non contiene contenuto pornografico, messaggi che incitano all'odio o comunque alla violenza.
    4. Obbligo di Risarcimento. Lei accetta di risarcire, difendere e mantenere indenni Google, i suoi agenti ed affiliati, le sue consociate, i suoi direttori, funzionari e dipendenti ed ogni eventuale terzo (a titolo esemplificativo inserzionisti, partner di sindacati, licenzianti, licenziatari, consulenti e contraenti) (denominati collettivamente "Persona/e Garantita/e") da e contro qualsiasi domanda, responsabilità, perdita e spesa avanzata da terzi (compresi risarcimento danni, somme pagate in una transazione e spese legali di entità ragionevole), contro qualsiasi Persona Garantita, derivante da o connessa o che possa essere determinata dalla Sua partecipazione al Programma e/o dalla Sua violazione di un qualsiasi termine del presente Contratto.
    5. Diritti di Google. 16.1 Lei riconosce che Google detiene tutti i diritti, titoli ed interessi, compresi i Diritti di Proprietà Intellettuale (come di seguito definiti), nel e sul Programma (compresa la tecnologia di distribuzione, la tecnologia di ricerca, la tecnologia di referral ed i Brand) e che pertanto Lei non acquisterà alcun diritto, titolo o interesse nel e sul Programma ad eccezione di quanto espressamente previsto nel presente Contratto.
      16.2 Salvo quanto consentito per legge, Lei non potrà modificare, adattare, tradurre, preparare materiale derivato, decompilare, effettuare attività di reverse engineering, disassemblare o in altro modo tentare di estrarre il codice sorgente da qualsiasi servizio, software o documentazione di Google, ovvero non potrà creare o tentare di creare un servizio o prodotto sostitutivo o simile tramite l'uso o l'accesso al Programma o ad informazioni proprietarie ad esso correlate.
      16.3 Lei non potrà rimuovere, oscurare o alterare le informazioni su copyright, Brand o altre informazioni relative a diritti di proprietà di Google apposti o contenuti all'interno di qualsiasi servizio, software o documentazione di Google (inclusa la visualizzazione dei Brand unitamente ad eventuali Annunci, Links, Campi di Ricerca, Risultati di Ricerca e/o Pulsanti Referral).
      16.4 Ai fini del presente Contratto, "Diritti di Proprietà Intellettuale" indica qualsiasi diritto esistente, di volta in volta, ai sensi delle leggi sui brevetti, sul copyright, sulla protezione dei semiconduttori, sui diritti morali, sul segreto industriale, sui marchi, sulla concorrenza sleale, sui diritti di pubblicità, sulla privacy e su ogni altro diritto relativo ai diritti di proprietà, nonché eventuali domande, rinnovi, estensioni, reintroduzioni e ripristini degli stessi, attualmente esistenti o attuabili in futuro, in tutto il mondo.
    6. Diritti di informazione. Google potrà trattenere ed usare, in conformità a quanto stabilito nel Regolamento sulla Privacy di Google (disponibile all'indirizzo http://www.google.com/intl/it/privacy.html), tutte le informazioni da Lei fornite a Google, comprese senza limitazioni la demografica della Proprietà e le informazioni di contatto e di fatturazione. Lei accetta che Google possa trasferire e rivelare a terzi informazioni di identificazione personale a Lei riferite al fine di approvare e consentire la Sua partecipazione al Programma, compresi i terzi che risiedono in giurisdizioni con una normativa in materia di tutela dei dati personali meno restrittiva di quella a Lei applicabile. Google potrà anche fornire tali informazioni a seguito di validi procedimenti giudiziari, quali citazioni, mandati di perquisizione ed ingiunzioni, oppure per determinare o esercitare i propri diritti o difendersi contro domande giudiziarie. Google potrà condividere i Suoi dati non sensibili, incluse informazioni sugli URL della Proprietà, statistiche specifiche sulla Proprietà ed informazioni simili raccolte da Google, con inserzionisti, partner commerciali, sponsor ed altri terzi. Inoltre, Lei concede a Google il diritto di accedere, indicizzare ed inserire nella propria memoria cache la/le Proprietà o qualsiasi parte di essa/e, anche tramite mezzi automatizzati compresi Web spider o crawler.
    7. Disposizioni varie 18.1 Il presente Contratto sara’ regolato ed interpretato secondo la legge italiana e le parti accettano di sottomettersi alla giurisdizione esclusiva del Tribunale di Milano in relazione a qualsiasi disputa o questione sorga dal o sia connessa con il Contratto.
      18.2 Il presente Contratto costituisce l'intero accordo tra le parti in relazione alla materia dello stesso e supera tutti i precedenti contratti, dichiarazioni o accordi di qualsiasi natura esistenti tra le parti e relativi al medesimo oggetto.
      18.3 Lei prende atto che Google potrà modificare questi Termini e Condizioni, il Regolamento del Programma ed il Programma di volta in volta. La Sua partecipazione al Contratto successivamente alla comunicazione di tali modifiche sara’ interpretata come accettazione delle stesse. Qualora Lei non accetti tali modifiche potrà risolvere il presente Contratto ai sensi della Clausola 7.1 senza penali, cessando in tal modo di partecipare al Programma.
      18.4 Il mancato o ritardato esercizio di un diritto o rimedio previsto dal presente Contratto non costituirà una rinuncia a tale diritto o rimedio, o una rinuncia a qualsiasi altro diritto o rimedio, ed il singolo o parziale esercizio di un diritto o rimedio ai sensi del Contratto non impedirà il futuro esercizio di tale diritto o rimedio, o l’esercizio di ogni altro diritto o rimedio.
      18.5 I diritti e rimedi contenuti nel presente Contratto sono cumulativi e non escludono l’esercizio di altri diritti o rimedi previsti per legge.
      18.6 L’invalidità, illegalità o inefficacia di una qualsiasi disposizione del presente Contratto non avranno alcun effetto sulla validità ed efficacia della rimanente parte del Contratto.
      18.7 Nulla di quanto previsto dal presente Contratto potrà essere interpretato come diretto a costituire una partnership o joint venture di alcun tipo tra le parti, ovvero come diretto a costituire una parte come agente dell’altra per qualsiasi fine, e nessuna parte avra’ l’autorità o il potere di vincolare l’altra, ne’ di contrarre in nome di o di costituire alcuna responsabilità nei confronti dell’altra parte, in alcun modo e per qualsiasi fine.
      18.8 Nulla di quanto previsto dal presente Contratto potrà creare o conferire alcun diritto o altro beneficio a favore di soggetti terzi al Contratto.
      18.9 Salvo quanto diversamente ed espressamente previsto, qualsiasi comunicazione inviata ai sensi del presente Contratto dovrà essere inviata per iscritto all’indirizzo [email protected]. Qualsiasi comunicazione inviata da Google sara’ indirizzata all’indirizzo da Lei specificato nel Suo Account.
      18.10 Lei non potrà rivendere, cedere o trasferire alcuno dei Suo diritti ai sensi del presente Contratto. Qualsiasi tentativo in tal senso potrà comportare la risoluzione del Contratto senza alcuna responsabilità per Google. Nonostante quanto precede, Google potrà cedere il presente Contratto a qualsiasi sua affiliata, in qualsiasi momento e senza necessità di alcuna comunicazione. Google ha affiliate in tutto il mondo. In certi casi queste società potranno fornirle i servizi per conto di Google. Lei prende atto ed accetta che tali società sono a cio’ autorizzate.
      18.11 I presenti Termini e Condizioni, come modificati di volta in volta in conformità al presente Contratto, sono pubblicati all’indirizzo https://www.google.com/adsense/localized-terms. Lei dovrà stampare una copia di tali Termini e Condizioni per il Suo archivio. Google potrebbe non tenere una copia dei Termini e delle Condizioni in vigore al momento in cui Lei ha concluso il Contratto.

    [27 marzo] 2008

  19. #19
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    469
    Riguardo alla fatturazione cosa cambia di fatto? che ne facciamo dell'iva?.
    Ultima modifica di laboo; 04-03-09 alle 10:11

  20. #20
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    Io attendo a sottoscriverlo... attendo le analisi degli esperti

  21. #21
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    250
    anche a me oggi è stato richiesto se cambiare il contratto e l'ho fatto... adesso non devo più fatturare l'IVA?

  22. #22
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Letto il contratto, per il quale però mi è giunta notizia che Google chiedeva assoluta segretezza (?).

    Sarebbe valido quanto ho sopra postato in poche righe con il nuovo regime Iva applicabile dove ho detto:

    “Nell'eventualità che il committente di una prestazione pubblicitaria divenisse un soggetto passivo domiciliato/residente/identificato ai fini Iva in un altro paese UE (Google Irlanda ad esempio)... allora la prestazione pubblicitaria del publisher italiano non sarebbe territorialmente rilevante in Italia (esclusione da IVA ai sensi dell'art. 7 del D.P.R. 633/72), potrebbe essere documentata con documenti anche diversi dalle fatture (es. nota di debito), e dunque non si dovrebbe più attendere il rimborso dell'Iva da Google Ireland.

    Resta ovviamente determinate capire chi è il committente e da quando si applicherebbe la nuova disciplina.... e in base a ciò comportarsi coerentemente sotto il profilo procedurale e fiscale.”

    Ho usato ora il modo condizionale in quanto nel frattempo (cioè dopo quel mio post e dopo dunque anche la modifica al contratto di google) una sentenza della Corte di Giustizia UE (che ha vigore immediato in Italia) ha sancito che i servizi pubblicitari si considerano territorialmente rilevanti nello stato di partenza del messaggio.

    Sentenza C-1/08 del 19/02/2009

    Ben capirete che a questo punto io, da commercialista, mi ritrovo in un’empasse tecnologico-informatico-elettronica.

    Devo considerare da dove parte lo script adsense, il messaggio adsense visualizzato (messaggio pubblicitario in senso proprio), dove è l’hosting del sito del publisher o cosa altro ancora ????
    Sarebbe già molto difficile dire con certezza da dove si irradii un sito web, immaginate quale complicazione ulteriore dirlo quando tecnicamente lo script contenuto nel sito web sia in realtà a sua modulato/trasmesso da un altro luogo, magari anche extraUE.
    Mi sono consultato con Giorgio e con il suo staff… per avere opinioni da tecnici…. Ma non riesco a trarne una risposta sicura.

    La sentenza giunge a portar scompiglio, a mio modesto parere, in una cosa che pareva finalmente risolta con la modifica del contratto adsense.
    Purtroppo ora il fatto che la prestazione sia veramente fuori campo Iva, come anche Google parrebbe confermare dalle sue latitudini, mi pare più incerta ed assolutamente dipendente dal capire da dove parta il messaggio pubblicitario (visto nella sua funzione pubblicitaria e non nel suo supporto tecnologico) portato dal publisher nella rete con il suo sito web.

    Solo la risposta a questa domanda chiarirà definitivamente la questione, che ormai inizia a sfuggire dalle competenze dei commercialisti.

    Paolo
    Ultima modifica di i2m4y; 04-03-09 alle 12:48

  23. #23
    Utente Premium L'avatar di matrixman
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    245
    Piacerebbe anche a me avere maggiori chiarimenti a riguardo.

  24. #24
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    867
    A posto... siamo nel caos assoluto. Anche perchè potrebbero esserci dei clustering e quindi messaggi pubblicitari arrivare una volta dagli Stati Uniti, una volta dall'Europa... insomma, come al solito le cose vengono complicate da una burocrazia indietro dieci passi rispetto alla tecnologia...

    A questo punto attendo ancora prima di attivare le modifiche...

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    152
    Chiedo da ignorante..

    Non c'è la possibilità di interpellare qualcuno che sia in grado di fornire una risposta "autorevole"?

    Non vorrei dire cavolate, ma non c'è qualcuno all'Agenzia delle entrate che può fornire un parere definitivo opponibile in caso di problemi?

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    70
    Con la sentenza 19.02.2009 causa C-1/08, la Corte di giustizia Ue ha
    affermato che, ai fini Iva, per i messaggi pubblicitari assume rilevanza
    il Paese membro dal quale essi partono. In merito alla determinazione
    della natura imponibile o meno di prestazioni effettuate o ricevute da
    un soggetto residente, non assume rilevanza la designazione del
    rappresentante fiscale. Viene escluso dalle disposizioni l’intermediario
    senza rappresentanza che riveste un ruolo economico nelle prestazioni.

    -------------------

    La fattura di adword è comprensiva di iva al 20%? No, è senza addebito di VAT (iva irlandese) Quindi il contribuente italiano deve emmettere autofattura (applicando l'iva al 20% ) che deve essere annotata sia sul registro delle fatture emesse che sul registro degli acquisti.

    Il corrispettivo indicato nella fattura da Google costituisce la base imponibile.

    L'imposta a debito e quella a credito, di uguale importo, concorreranno alla liquidazione periodica e alla relativa dichiarazione.

    Dunque la descritta doppia registrazione produce l'effetto di neutralizzare l'IVA applicata, con esborso uguale a zero.

    -------------------

    Da ciò si evince che l'impresa italiana non scarica l'iva dall'imponibile.
    Noi invece non la paghiamo e il sistema è equilibrato.

    Ultima modifica di Nosotros; 04-03-09 alle 14:52

  27. #27
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    250
    si ma qui si parla di adsense non adwords.... dovremmo fare uguale?

    Dovremmo fare fattura soggetta a reverse charge, quindi senz'IVA?

  28. #28
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Citazione Originariamente Scritto da Nosotros Visualizza Messaggio
    Con la sentenza 19.02.2009 causa C-1/08, la Corte di giustizia Ue ha
    affermato che, ai fini Iva, per i messaggi pubblicitari assume rilevanza
    il Paese membro dal quale essi partono. In merito alla determinazione
    della natura imponibile o meno di prestazioni effettuate o ricevute da
    un soggetto residente, non assume rilevanza la designazione del
    rappresentante fiscale. Viene escluso dalle disposizioni l’intermediario
    senza rappresentanza che riveste un ruolo economico nelle prestazioni.

    -------------------

    La fattura di adword è comprensiva di iva al 20%? No, è senza addebito di VAT (iva irlandese) Quindi il contribuente italiano deve emmettere autofattura (applicando l'iva al 20% ) che deve essere annotata sia sul registro delle fatture emesse che sul registro degli acquisti.

    Il corrispettivo indicato nella fattura da Google costituisce la base imponibile.

    L'imposta a debito e quella a credito, di uguale importo, concorreranno alla liquidazione periodica e alla relativa dichiarazione.

    Dunque la descritta doppia registrazione produce l'effetto di neutralizzare l'IVA applicata, con esborso uguale a zero.

    -------------------

    Da ciò si evince che l'impresa italiana non scarica l'iva dall'imponibile.
    Noi invece non la paghiamo e il sistema è equilibrato.
    Gentile Nosotros,

    mi preme in effetti farti notare che parliamo di Adsense e non di Adwords. Da adsense generalmente riceviamo pagamenti per servizi che prestiamo noi ed ad Adwords invece paghiamo noi i servizi pubblicitari che ci rende.

    Riprendendo le parti da te sottolineate, inoltre faccio notare che nel "gergo iva" (ma non solo) l'intermediario è colui che agisce quale agente, rappresentante, procacciatore d'affari (e simili) e non, come in questo caso, l'imprenditore publisher di Adsense che è invece un prestatore di servizi pubblicitari.


    In effetti l'intervento dell'agenzia delle entrate è auspicato su questo forum dagli albori del mio primo intervento. Personalmente penso di aver più volte espresso la mia opinione, ma un intervento interpretativo ufficiale dell'Agenzia Entrate certo darebbe un imprimatur ufficiale ad un comportamento oppure ad un altro.

    L'esperienza mi insegna che non sempre l'Agenzia delle Entrate si esprime in maniera ragionevole ed alle volte risulta non centrate.... penso che un argomento divenuto così tecnico rallenterà un intervento ufficiale chiarificatore a portata generale, che resta comunque auspicabile.


    Peccato l'evoluzione contrattuale aveva portato ad una situazione semplice e chiara.... la sentenza ha ora scompigliato le carte.

    Paolo

  29. #29
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    512
    Premessa: che palle, ci mancava solo la sentenza della Corte di Giustizia UE...non era già abbastanza complicato così??

    Considerazione polemica: sul fatto che le sentenze della Corte di Giustizia UE siano immediatamente eseguite in Italia avrei da dire...se così fosse, per quanto ne so, Rete4 dovrebbe trasmettere da un satellite da un po'....

    Conclusione: ma in caso di accertamento dall'AdE a chi spetta l'onere di stabilire da dove sia partito il messaggio pubblicitario? Perchè se spetta a loro siamo in una botte di ferro: sta gente comincerebbe a seguire il doppino telefonico!!!

    Cmq visto che la sentenza non è chiara, io personalmente sentirò il mio commercialista ma credo proprio che continuerò ad utilizzare la solita dicitura (esclusione da IVA ai sensi dell'art. 7 del D.P.R. 633/72) per le aziende UE con cui collaboro e da adesso anche per Google Ireland.

  30. #30
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    70
    L'esempio adword era per far capire che l'impresa non si scarica l'iva detraendola direttamente dall'imponibile della fattura di google.

    Ed è equo quindi anche per noi emettere fattura esente d'iva.

    Per quanto riguarda l'origine del messaggio, utilizzando il sistema adsense non è possibile sapere l'origine dell'inserzionista e quanto ciascuno di essi paga.

    Ci stiamo facendo inutili flash.!

  31. #31
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    867
    Citazione Originariamente Scritto da Phate Visualizza Messaggio
    Conclusione: ma in caso di accertamento dall'AdE a chi spetta l'onere di stabilire da dove sia partito il messaggio pubblicitario? Perchè se spetta a loro siamo in una botte di ferro: sta gente comincerebbe a seguire il doppino telefonico!!!
    Già, a meno che non si avvalgano di un consulente informatico con qualifica specifica di "tecnico gestione rete & dati" come me... e allora, mi spiace, ma dovrò far rispettare la Legge (L maiuscola)...


    A parte le battute: ho visto personalmente sequestri della GdF con collaboratori informatici esterni... (non stiamo parlando di questo, ma tranquillissimi non siamo..)

  32. #32
    vr
    vr è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    67
    Una cosa però non ho capito: a questo punto 'sta direttiva varrebbe soltanto per google, o no? Mi spiego: aziende SICURAMENTE europee come tradedoubler, simply o zanox non dovrebbero essere toccate da questa cosa, giusto? Perchè in questo caso credo che i server risiedano nel nostro continente... o mi sbaglio?
    Ultima modifica di vr; 04-03-09 alle 18:40

  33. #33
    User
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    76
    Secondo me TUTTI dobbiamo adottare la stessa misura, tutti dovremmo fare allo stesso modo...x non farci incu.... ancora...

    Dovremmo decidere tutti un'unica direzione.

    Ho letto la direttiva UE, alla fine chi stabilisce da dove partono i messaggi pubblicitari? Chi stabilisce dove sono ubicati i server della piattaforma adsense?
    Sicuramente quelli delle A.D.E. , con cui ho avuto a che fare, non sanno neanche cos'è Adsense..figuriamoci capire o stabilire dove si trovano le loro macchine...

    Secondo me TUTTI dovremmo fare o continuare a fare utilizzando la dicitura di cui diceva sopra Paolo.
    Almeno fino a quando chi di dovere non CHIARIRA' E REGOLERà PER BENE la questione...Non possiamo essere noi a dover sempre interpetrare o farlo a nostro discapito...

    Se dobbiamo interpetrare facciamo almeno a nostro vantaggio...
    E se dovesse venire qualcuno a dirci qualcosa ricordiamoci che con le competenze tecniche che abbiamo possiamo raggirarli come vogliamo..
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-03-09 alle 15:14 Motivo: maiuscole, punti.

  34. #34
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    66
    Quoto in toto, fino adesso ho fatto così e non mi sono preoccupato di pagare o rimborsare l'IVA. D'altronde siamo in italia e se dovessimo seguire alla lettera tutte le leggi sarebbe meglio non lavorare, mi dispiace ma è così. Ti fai il culo per anni poi arriva il burocrate di turno e ti contesta delle questioni fiscali del cavolo mentre tu ti sei fatto il culo hai lavorato pagato e sovra pagato tasse per mantere un sistema che non ti rispetta e poi dovremmno rispettare la legge ??
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-03-09 alle 15:04 Motivo: ho rimosso il fullquote, aggiustato le maiuscole.

  35. #35
    vr
    vr è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    67
    Beh, più che altro sarebbe carino capire QUALE legge rispettare. Perchè qui secondo me iniziano ad esserci dei contrasti normativi...
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-03-09 alle 15:07 Motivo: fullquote come sopra.

  36. #36
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    66
    Secondo me, dovrebbe essere google a difenderci in qualche modo, perché a sentire i commercialisti ognuno interpreta la legge a suo modo
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-03-09 alle 15:13 Motivo: maiuscola.

  37. #37
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    Una sentenza della corte di giustizia europea se non erro non è recepita in maniera automatica ma lo deve essere dal governo dello stato entro un determinato termine, sbaglio?
    Ma in conclusione cosa dobbiamo fare e come??.
    Per chi vuole fatturare esente da iva come deve strutturare le fatture e cosa altro di concreto deve fare?
    Grazie

  38. #38
    User
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    25
    Ragazzi,

    sono d'accordo con l'amico che ci ha preceduto dicendo che sarebbe meglio che tutti noi adottassimo la stessa linea di comportamento.

    Io, su suggerimento del mio commercialista fatturo Td (Svezia) SENZA iva con la dicitura che avete riportato qui sopra.

    Con Google inc. ho sempre fatturato imponibile + iva e successivamente me la facevo rimborsare. Ora Google Ireland si propone esattamente come Td e pure il suo concorrente Zanox e' a mio parere equiparabile sotto l'aspetto fiscale.

    Quindi, per quanto mi riguarda cambiero' le mie abitudini, passando all'account in EUro, fatturando SENZA iva (con la dicitura...) e ovviamente , smettendo di chiedere rimborsi iva : che , diciamocelo chiaro, erano uno stress enorme.

    Ciao

  39. #39
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    120
    Chi spiega o chi posta un fac simile di fattura da fare esente da IVA?
    Grazie

  40. #40
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,465
    Ma voi avete ricevuto la richiesta di conferma della modifica contrattuale? io non ho visto nulla, ho scoperto questa cosa solo leggendo qui.
    Ma per le fatture inviate fino ad oggi che si fa? io me ne devo fare rimborsare 6-7...

  41. #41
    User
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    19

    Forfettone

    Cosa faccio con il forfettone sempre l'imposta sostitutiva o posso evitare di pagarci il 20% di tasse sopra?
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-03-09 alle 15:19 Motivo: mancava il ? :-)
    CodeMercury

  42. #42
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    76
    Citazione Originariamente Scritto da archeoita Visualizza Messaggio
    Ma voi avete ricevuto la richiesta di conferma della modifica contrattuale? io non ho visto nulla, ho scoperto questa cosa solo leggendo qui.
    L'opzione ti viene proposta nel box verde in alto, alla destra della scritta "Ricavi del giorno". Non so se viene proposto anche nel caso in cui i pagamenti siano bloccati.
    Ultima modifica di infoman; 05-03-09 alle 09:18

  43. #43
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    486
    Anche io a Tradedoubler ho sempre fatturato come IVA esente, e ora che ci sarà la possibilità di fatturare direttamente in Irlanda a Google, la questione è equiparabile.
    Alla fine dei conti forniamo uno spazio pubblicitario a Google o a Tradedoubler e non direttamente agli editori, decidono loro cosa pubblicare e a noi "non ci riguarda".
    Sono Google e Tradedoubler a fornire un servizio di pubblicazione annunci agli editori e per questo vengono pagati e si arrangeranno con gli editori per il loro servizio.

    Quindi la mia visione delle cose mi porta a pensare che anche Google come lo è Tradedoubler diventi IVA esente ora che si potrà fatturare in Irlanda
    Ultima modifica di tosix; 05-03-09 alle 14:14

  44. #44
    Utente Premium L'avatar di ForumDonne
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    720
    Scusate se mi intrufolo in questa discussione.. io sto aprendo iva in questi giorni...
    Non ho ben capito quindi cosa cambierà.
    Correggetemi se sbaglio.
    Google ci pagherà il 100% delle entrate, e noi ci arrangeremo a fatturare?

  45. #45
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,465
    Citazione Originariamente Scritto da infoman Visualizza Messaggio
    L'opzione ti viene proposta nel box verde in alto, alla destra della scritta "Ricavi del giorno". Non so se viene proposto anche nel caso in cui i pagamenti siano bloccati.
    Non ci avevo fatto caso!!!

    Si sa qualcosa per l'IVA dovuta nei mesi pregressi?
    L'accordo non è retroattivo vero? (direi che non è possibile renderlo retroattivo).
    Quindi se io accetto ora da quando entrerebbe in vigore?

  46. #46
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    76
    Citazione Originariamente Scritto da archeoita Visualizza Messaggio
    Si sa qualcosa per l'IVA dovuta nei mesi pregressi?
    L'accordo non è retroattivo vero? (direi che non è possibile renderlo retroattivo).
    Quindi se io accetto ora da quando entrerebbe in vigore?
    Ehh non ho capito un gran che, sul blog AdSense c'è scritto che loro esamineranno le fatture provenienti dall'italia solamente fino al 31 marzo, quindi secondo me chi deve farsi rimborsare l'iva è meglio che invii le fatture entro quella data.

    Però non so cosa succede nel caso in cui tu non apporti la modifica, cioè, chi rimane con il vecchio contratto ed invia le fatture per il rimborso iva dopo il 31 marzo si vede rifiutare il riimbrso perchè le fatture non le guardano nemmeno?

    Per approfondimenti:

    it-adsense.blogspot.com/2009/03/rapporti-ora-anche-in-uro.html
    google.com/adsense/support/bin/topic.py?topic=19212

  47. #47
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,465
    Voi avete fatto la conversione?

  48. #48
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    469
    Citazione Originariamente Scritto da archeoita Visualizza Messaggio
    Voi avete fatto la conversione?
    Io si. A livello di rendimenti non mi sembra ci siano sconvolgimenti, la solita sciagura .

  49. #49
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,465
    Hanno già fatto la conversione? ora vedi i rendimenti in euro?
    In quanto tempo?

    Mi sa che è meglio darsi una mossa a spedire le fatture, opterò per il corriere (SDA ho visto che con 25 euro spedisce in Irlanda... se ne conoscete uno più economico senza abbonamento...).

  50. #50
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    469
    Citazione Originariamente Scritto da archeoita Visualizza Messaggio
    Hanno già fatto la conversione? ora vedi i rendimenti in euro?
    In quanto tempo?

    Mi sa che è meglio darsi una mossa a spedire le fatture, opterò per il corriere (SDA ho visto che con 25 euro spedisce in Irlanda... se ne conoscete uno più economico senza abbonamento...).
    Si i rendimenti vengono istantaneamente convertiti in euro.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.