+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 30 di 30

Google AdSense: riattivazione account dopo ban.

Ultimo Messaggio di calliopemc il:
  1. #1
    User L'avatar di Francesco1910
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    16

    Google AdSense: riattivazione account dopo ban.

    Ciao a tutti,

    come molti di voi (a quanto leggo), ho subito il ban da google Ad Sense.

    Ho compilato ed inviato la richiesta di riattivazione e ho avuto la seguente risposta:

    Gentile,

    La ringraziamo per aver presentato ricorso. Le siamo grati per le
    ulteriori informazioni che ci ha fornito, nonché per il suo continuo
    interesse nel programma AdSense. Tuttavia, dopo aver attentamente
    riesaminato i dati del suo account e preso in considerazione i suoi
    commenti, i nostri esperti ci hanno confermato che non possiamo
    ripristinare il suo account AdSense.

    Le ricordiamo che se ha domande o dubbi sul suo account, sulle azioni che
    abbiamo intrapreso o sulle attività non valide in generale, può trovare
    maggiori informazioni consultando la pagina

    Cordiali saluti,

    E' possibile riavere l'account? Magari anche azzerando l'onorario guadagnato col tempo?

    Grazie!

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di Rayan
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    119
    Direi di sì ed in cinque minuti. Creati un nuovo account Google :P

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    47
    Puoi farti un account a nome di un parente o amico

  4. #4
    User L'avatar di Francesco1910
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    16
    Non vi è altresì alcun modo per riaprirlo col mio?

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    47
    Credo non sia possibile, comunque ci metti un attimo ad aprirne uno nuovo

  6. #6
    Esperta L'avatar di cassiopea
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,890
    Ciao Francesco1910,

    purtroppo secondo regolamento è possibile avere solo un account. Quindi se ne riapri un altro a tuo nome anche se viene approvato il ban è sicuro al primo controllo.
    Di solito bannano anche il sito.
    Puoi creare un altro account che ti consiglio di intestare ad un'altra persona che non abita con te e nemmeno nella stessa casa perché sarebbe probabilmente bannata anche lei in breve tempo se vedono che l'account parte dallo stesso Ip e dallo stesso indirizzo oppure dallo stesso conto corrente.

    Se il ban è stato fatto perchè hai violato il regolamento con contenuti vietati sul tuo sito, ti conviene cambiare dominio e seguire il regolamento rimuovendo eventuali contenuti.
    Se invece il ban è stato per clik fraudolenti dopo aver creato un nuovo account intestato ad un altra persona oltre che cambiare dominio, è meglio che aspetti ad avere un numero molto alto di visitatori, al centro di assistenza consigliano almeno 1000 utenti al giorno per stare tranquillo.
    Poi ovviamente dipende dal tipo di sito e da dove vengono gli utenti.
    Per evitare click fraudolenti dovresti avere la maggior parte dei visitatori che provengono dai motori di ricerca e possibilmente molti utenti nuovi tutti i giorni.
    In questo caso se avessi moltissimi utenti nuovi tutti i giorni penso che anche 300 visitatori al giorno potrebbero bastare.

    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Ultima modifica di cassiopea; 04-08-11 alle 21:08

  7. #7
    User L'avatar di Francesco1910
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    16
    Quindi non posso proprio creare un altro account intestato a me? Non so, contattare l'assistenza telefonica, un email al centro assistenza non risolverebbe nulla?

  8. #8
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Ciao,

    non ci dici quanti utenti e pagine viste al giorno avevi , quindi, giuste affermazioni di Cassiopea, nemmeno sapremmo consigliarti se ricandidarti con un account intestato ad un altra persona e , comuqnue, non per lo stesso sito, assolutamente.

    Il problema è che un account nuovo ma con gli stessi dati e lo stesso sito, vedrebbe quasi certamente un altro ban e, purtroppo, una volta bannati non si viene più riammessi al programma adsense.

    Ora capisco tutte le tue recriminazioni ma purtroppo la realtà è quella.

    Il problema dei click fraud è un problema serio che, spesso, anche da queste righe è stato affrontato.
    Se Google ha il sospetto che o tu , o qualcun per te, sta facendo autoclick , è ...la fine.

    Qualcuno sostiene che G. è in grado di stablire se i click sono fraudolenti o meno : fondamentalmente non so se sia vero o meno, ma devo suppore di si.

    Ma non so a cosa possa servire farsi troppe domande .
    Io ad esempio ho un amica che non ha mai nascosto che quando naviga su qualche sito che le interessa particolarmente , deve spulciare tutta la pubblicità di quei siti.
    Come si comporta G. in questi casi?
    Non è dato di sapere, poco ma sicuro.
    Del resto il teorema che il webmaster ( e quindi il titolare dell'account ) non è "personalmente responsabile" del comportamento degli utenti che visitano il proprio sito è universalmente riconosciuto, anche da G., che nell'occasione appiccica sullla motivazione del ban un impenetrabile e sibillina frase che recita, più o meno, "è pericoloso per i nostri inserzionisti".

    I consigli che ti sono stati dati da Cassiopea sono condivisibili e sono gli unici che ti possono far acquisire una "discreta sicurezza" per il futuro.
    In bocca al lupo!

  9. #9
    User L'avatar di Francesco1910
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    16
    Era un sito di prova, massimo dieci utenti al giorno, una decina di pagine.
    Del sito non mi frega niente, semplicemente l'account di google, dato che ho tutto lì.

    Fare un altro account sarebbe davvero snervante.

    A quanto ho capito però non c'è nulla da fare, giusto?

  10. #10
    Esperta L'avatar di cassiopea
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,890
    Purtroppo no.
    Se era un sito di prova con 10 utenti probabilmente erano sempre gli stessi a cliccare e questo ha portato al ban.

    Se ti interessa lavorare sul web e fare un po di soldi con altre affiliazioni devi avere un sito che faccia almeno qualche centinaia di utenti unici al giorno, come minimo.

    Per guadagnare bisogna impegnarsi veramente come se fosse un lavoro normale.
    Quindi ti consiglio come già detto di fare un sito, fallo crescere e poi pensare a come guadagnare. I modi sono molti, non solo Adsense, ma anche altri programmi che pagano a click e impressioni, vendita spazi pubblicitari, vendita di prodotti, recensioni etc.

    Se ci si impegna qualcosa si guadagna, ma bisogna lavorare sodo, studiare il mercato, le parole chiavi che portano più traffico, quelle che hanno poca concorrenza, controllare le statistiche per vedere da dove arrivano i visitatori, cercare di sponsorizzare il sito in modo gratuito oppure a pagamento, cercare eventuali collaboratori e tutti i modi possibili e leciti per aumentare il traffico senza fare spam e evitando di penalizzare il proprio sito. Naturalmente la cosa più importante è scrivere articoli di qualità e originali possibilmente tutti i giorni.

    Queste sono alcune delle cose che dovresti fare prima di pensare a guadagnare.
    Spero di esserti stata utile.
    Buona fortuna con la tua attività sul web!
    Ultima modifica di cassiopea; 05-08-11 alle 18:47

  11. #11
    User L'avatar di Francesco1910
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    16
    Era un sito di prova, il mio.


    Cos'altro sapresti consigliarmi, comunuqe?

  12. #12
    Esperta L'avatar di cassiopea
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,890
    Dipende dall'argomento trattato dal sito.
    Guarda nelle sezioni Programmi di affiliazioni e Presenta l'affiliazione.

    Io ho sempre usato Adsense, quindi non ti posso consigliare su altre affiliazioni.
    Ora ne sto testando un paio, ma non posso dare giudizi perché non ho ancora raggiunto la soglia di pagamento e usandole da poco non so quanto convengano rispetto ad Adsense.

    Comunque ti ripeto che la cosa più importante è avere un sito trafficato altrimenti non guadagni nulla. Non pensare la guadagno ora, pensa a fare un bel sito e poi vedrai che piano piano arrivano anche i guadagni.
    Quindi cerca di frequentare assiduamente questo forum, ascolta i consigli degli esperti e i suggerimenti di altri utenti anche su altri forum sul guadagno online, studia le parole che che possono portare più traffico e altre cose che ti ho già detto sopra.

    Studia in modo da imparare più cose possibili su come ottimizzare il tuo blog e portare traffico sopratutto dai motori di ricerca.
    Evita affiliazioni o cose che promettono guadagni miracolosi in poco tempo, perché in poco tempo non si guadagna nulla, per guadagnare ci vuole sacrificio e impegno sopratutto nella fase iniziale.
    Poi quando il tuo blog ha iniziato a guadagnare puoi pensare a reinvestire una parte dei soldi e prendere di collaboratori che ti aiutano e che facciano crescere il blog ulteriormente.
    Ciao.
    Ultima modifica di cassiopea; 06-08-11 alle 09:40

  13. #13
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Salve,

    Rispolvero l'argomento perché sarei interessato a come riavere Adsense sul mio blog. Quando nacque (settembre 2011) poco dopo ho attivato Adsense e il profilo venne chiuso dopo circa 2 mesi per click fraudolenti, lo stesso giorno in cui ricevetti la cartolina di Google per la completa attivazione del servizio. Ora qualche giorno fa, ho riattivato Adsense tramite i dati del mio collaboratore. Considero il servizio abbastanza efficiente e spero vivamente di tornare ad utilizzarlo.
    Se avete qualche consiglio da darmi, li accetto volentieri!
    Ultima modifica di Madara; 02-08-12 alle 19:30

  14. #14
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Il primo consiglio che posso darti è studiarti il regolamento a "memoria" ed evitare di mettere AdSense su siti che fanno qualche centinaio di visitatori al giorno : meglio metterli su siti che facciano almeno un migliaio di unici al giorno, soprattutto se l'account è nuovo.

    Fai attenzione che se oltre l'account ti sono stati bannati i siti , reintrodurre gli adsense con un altro account ma sugli stessi siti ...mette in grave pericolo anche gli account nuovi.

    Tra l'altro c'è l'aspetto "fiscale" : il tuo collaboratore dovrà dichiarare i redditi conseguenti ...che però, a quanto ho capito, andrebbero a te.

    Il consiglio credo più razionale che chiunque potrà darti è...quello di "crescere" come volumi e farlo gradualmente ma prima possibile : in genere Google vede con un occhi doverso i grossi siti ...ma parliamo di siti con 5 mila unici al giorno in su .

  15. #15
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Grazie del consiglio, beh spero che il dominio non sia stato bannato. Anche perché ho fatto la richiesta dopo 9 mesi...
    Ora ho 1500 visitatori unici al giorno e sono stati pubblicati 1415 articoli. Mi è anche venuta l'idea di trasferire l'hosting da qualche altra parte e cambiare anche il dominio, però sarebbe un operazione abbastanza estrema .

  16. #16
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    8
    Si può riavere l'account dopo il ban? Risposta: SI
    Porto solo la mia testimonianza, perchè ogni caso ha le sue problematiche e i suoi motivi.
    Ho 10 siti con Adsense da circa 7-8 anni. Un mese fa circa mi ha bloccato l'account del sito più trafficato "per immagini pornografiche" !!!
    Il riferimento è a un'immagine in particolare. Vado a vedere qual'è e vedo che fa parte di una galleria "immagini da ridere", di quelle che ne è pieno il web, con gente che fa cose strane, cioè di una ragazza che fa invasione in un campo da tennis in topless!!
    Sono piuttosto seccato dalla cosa perchè è una foto banale, ma devo tentare il tutto perchè so che da un ban non si torna indietro!! Rimuovo immediatamente tutta la galleria di quel tipo di foto e faccio ricorso. Presento le mie scuse per "non essermi accorto" di quella foto e che sono tanti anni che sto con Adsense eccetera eccetera.
    Non ci avrei mai creduto. Tempo 24 ore e gli annunci erano di nuovo online!
    Mai dire mai.........

  17. #17
    Esperta L'avatar di cassiopea
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,890
    Ciao Pappagatto,

    sono contenta per te.
    Per fortuna il ban era solo per il sito e non per l'account.
    E' l'account che è difficile da riavere se si riceve un ban per click fraudolenti.

  18. #18
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Nonostante sia stato bannato a novembre 2011, ora sono riuscito a superare la prima fase, cioè ora ho i guadagni bloccati e sono in attesa della conferma dell'indirizzo. Quindi presumo che dopo un periodo di tempo di circa 1 mese avrò di nuovo l'account funzionante?

  19. #19
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    grosseto
    Messaggi
    1

    ban adsense e domini

    Ciao Bluwebmaster, anche io sono incappato in un ban di google con conseguente chiusura del mio adsense; probabilmente il motivo sono i click irregolari...ancora il nostro sito non fa più di 700 unici al giorno di media.

    Ho dato per scontato non poter più utilizzare adesense su questo dominio in quanto pensavo che automaticamente google ti banna oltre al profilo adsense anche il dominio... non è così? E nel caso, sai se esiste un metodo per vedere se il dominio è bannato?

    Grazie mille!

    Citazione Originariamente Scritto da bluwebmaster Visualizza Messaggio
    Il primo consiglio che posso darti è studiarti il regolamento a "memoria" ed evitare di mettere AdSense su siti che fanno qualche centinaio di visitatori al giorno : meglio metterli su siti che facciano almeno un migliaio di unici al giorno, soprattutto se l'account è nuovo.

    Fai attenzione che se oltre l'account ti sono stati bannati i siti , reintrodurre gli adsense con un altro account ma sugli stessi siti ...mette in grave pericolo anche gli account nuovi.

    Tra l'altro c'è l'aspetto "fiscale" : il tuo collaboratore dovrà dichiarare i redditi conseguenti ...che però, a quanto ho capito, andrebbero a te.

    Il consiglio credo più razionale che chiunque potrà darti è...quello di "crescere" come volumi e farlo gradualmente ma prima possibile : in genere Google vede con un occhi doverso i grossi siti ...ma parliamo di siti con 5 mila unici al giorno in su .

  20. #20
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Salve,
    avevo seguito il vostro consiglio nel cambiare intestatario dell'account ed ha funzionato. Sono arrivato a confermare il bonifico bancario da loro inviato lunedì scorso e ho aspettavo impazientemente la cartolina che mi arrivasse a casa? Ma che succede stamane dopo circa una settimana mi ritrovo l'account disattivato. Il tutto è molto strano perché i guadagni non superavano i 2 euro quotidiani e le visite ammontavano a 1500/1700 al giorno. Com'è possibile che ci sono dei click anomali? Ecco il testo che mi hanno mandato:

    "Con i nostri programmi pubblicitari ci sforziamo di creare un ecosistema
    online vantaggioso per publisher, inserzionisti e utenti. Per questo
    motivo, a volte dobbiamo intervenire nei confronti di account che mostrano
    un comportamento verso utenti o inserzionisti che può incidere
    negativamente sulla percezione complessiva dell'ecosistema. Nel suo caso,
    abbiamo rilevato attività non valide sul suo sito e il suo account è stato
    disattivato."

    bla bla, ma io non ho fatto nessun click e niente di invalido cosa mi suggerite di fare?
    Ultima modifica di Madara; 11-09-12 alle 10:28

  21. #21
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Citazione Originariamente Scritto da Madara Visualizza Messaggio
    Salve,
    avevo seguito il vostro consiglio nel cambiare intestatario dell'account ed ha funzionato... Ma che succede stamane dopo circa una settimana mi ritrovo l'account disattivato.
    Con tutta probabilità alla verifica successiva il sito è risultato "bannato" o appartenente a un account precedentemente bannato e di conseguenza hanno bannato anche quello. Sperando che non hai avuto la "brillante" idea di intestare l'account a un tuo fratello a un genitore che ...avendo lo stesso indirizzo ha fatto suonare l'allarme in AdSense.

  22. #22
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Ho capito allora è stato questo il motivo, che sciocco , ma loro nella mail parlavano di attività anomale e questa non mi sembra anomala.

    Adesso ne ho riaperto un altro. Potresti dirmi se ci sono complicazioni se metto lo stesso conto corrente o se l'account gmail è intestata all'utente bannato, ma l'account di adsense no?

  23. #23
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Citazione Originariamente Scritto da Madara Visualizza Messaggio
    Adesso ne ho riaperto un altro. Potresti dirmi se ci sono complicazioni se metto lo stesso conto corrente o se l'account gmail è intestata all'utente bannato, ma l'account di adsense no?
    Certo che ci saranno gli stessi identici problemi !

    Il controllo avviene sicuramente sulla email, sul conto corrente, e in subordine anche sul sito.
    In pratica se hai un dominio disponibile fai una cosa : registrane un altro, possibilmente a nome di una persona che non sia tuo parente e che non abiti ...al tuo stesso indirizzo.
    Poi fai un redirect del vecchio dominio sul nuovo.
    Dopo un mesetto registra un account a nome di una persona che non sia tua parente e che non abiti , che abbia un account email ex-novo, e un conto corrente assolutamente nuovo per adsense.
    Ad esempio un cognata , un cognato , un cugino...magari puoi fargli fare una carta superflash o genius, di quelle carte ricaricabili che per intenderci hanno associato anche un iban e possano ricevere bonifici ( se lo scegli anche con servizio online è meglio ) e con questi apri un account adsense ex-novo.
    Ma il primo passo da fare è cambiare anche il dominio e l'intestatario ( in fondo oggi un hosting costa 19 euro l'anno !) .

    Dovresti farcela.
    Però studiati a memoria il regolamento , accertati che il sito lo rispetti e...ricorda che tutto questo ha un impatto fiscale per chi si intesta l'account.
    In bocca al lupo.

  24. #24
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da bluwebmaster Visualizza Messaggio
    Certo che ci saranno gli stessi identici problemi !

    Il controllo avviene sicuramente sulla email, sul conto corrente, e in subordine anche sul sito.
    In pratica se hai un dominio disponibile fai una cosa : registrane un altro, possibilmente a nome di una persona che non sia tuo parente e che non abiti ...al tuo stesso indirizzo.
    Poi fai un redirect del vecchio dominio sul nuovo.
    Dopo un mesetto registra un account a nome di una persona che non sia tua parente e che non abiti , che abbia un account email ex-novo, e un conto corrente assolutamente nuovo per adsense.
    Ad esempio un cognata , un cognato , un cugino...magari puoi fargli fare una carta superflash o genius, di quelle carte ricaricabili che per intenderci hanno associato anche un iban e possano ricevere bonifici ( se lo scegli anche con servizio online è meglio ) e con questi apri un account adsense ex-novo.
    Ma il primo passo da fare è cambiare anche il dominio e l'intestatario ( in fondo oggi un hosting costa 19 euro l'anno !) .

    Dovresti farcela.
    Però studiati a memoria il regolamento , accertati che il sito lo rispetti e...ricorda che tutto questo ha un impatto fiscale per chi si intesta l'account.
    In bocca al lupo.
    Ho capito grazie. E' vero che un hosting costa poco però io ho più di 1600 post non è una cosa semplice. Devo rimboccarmi le maniche. Percaso hai qualche dritta anche su sprintrade?

  25. #25
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Citazione Originariamente Scritto da Madara Visualizza Messaggio
    Devo rimboccarmi le maniche. Percaso hai qualche dritta anche su sprintrade?
    Sinceramente conosco poco il programma, e non saprei dirti.
    Però...un'idea me la sono fatta. Come Platone diceva della filosofia potrei parafrasarlo dicendo è quella cosa con la quale o senza la quale è sempre la stessa cosa.
    Prova con Virgilio Banner. Mi sembra molto più serio.
    Pagano a impression anche se poi ...a conti fatti sembra che tengano conto solo degli unici.

  26. #26
    User L'avatar di Madara
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da bluwebmaster Visualizza Messaggio
    Sinceramente conosco poco il programma, e non saprei dirti.
    Però...un'idea me la sono fatta. Come Platone diceva della filosofia potrei parafrasarlo dicendo è quella cosa con la quale o senza la quale è sempre la stessa cosa.
    Prova con Virgilio Banner. Mi sembra molto più serio.
    Pagano a impression anche se poi ...a conti fatti sembra che tengano conto solo degli unici.
    Si ce l'ho già, è carino nulla di più. Il problema è che devi avere davvero tantissime visite uniche per avere delle entrate ragionevoli. Io che ho 1500 visite uniche al giorno, riesco a raggiungere i 40 euro mensili.
    Invece credimi sprintrade ha i programmi di affiliazione migliori in tutta l'Italia ! L'ho avuto per 3 mesi e mi sono trovato bene. In una pubblicità c'era una clausola che poteva essere utilizzata solo per le propagande via email, e ho commesso l'errore di metterla in modalità mobile e di conseguenza mi è stato disattivato l'account precludendomi la possibilità di riattivarlo. Però prima di fare questo mi hanno completato tutti i pagamenti tranne l'ultimo si intende. Quindi per esperienza diretta e dopo averli provati tanti posso dirti che è il più serio tra tutti, il più preciso ed le propagande sempre aggiornate. Da sottolineare che non devi iscriverti per ognuna di esse e non devi attendere l'attivazione, dal primo login i programmi sono già tutti disponibili con il codice da copiare.
    Ultima modifica di Madara; 18-09-12 alle 09:17

  27. #27
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    Scusate se riapro questa vecchia discussione, ma ho un dubbio che mi assale.

    2 anni fa ho aperto un blog di cosmesi che ad oggi fa mille visitatori al giorno, mentre 2 anni fa avevo nemmeno 100 visitatori al giorno e decisi di mettere adsense, ma dopo poco più di 2 mesi l'account mi fu bannato.

    La stessa cosa è capitata al mio ragazzo che col suo sito,ancora più piccoli del mio, fu bannato, e quindi chiuse l'account adsense e anche il sito. Solo che lui, avendo chiuso definitivamente l'account, gli sono anche arrivati i 10 euro di guadagno tramite assegno, ma non li ha mai ritirati.

    Dopo qualche mese ha deciso di riaprire l'account adsense immettendo sempre il suo nome e il suo indirizzo. Ha inserito le pubblicità nel suo nuovo sito (che è tutt'altro sito rispetto al vecchio), e dopo 2 mesi ha anche ricevuto la cartolina per la verifica dell'account.

    Dopo alcuni mesi, visto che non veniva bannato, ho quindi deciso di mettere la pubblicità sua sul mio sito, e dopo 3 mesi siamo arrivati a 150 euro di guadagno.

    Non avevamo ancora immesso i dati di pagamento in quanto temevamo il ban, anche perchè comunque ci saremmo dovuti aprire un conto appositamente. Fatto sta che ad oggi ho immesso i dati della nuova carta superflash effettuata appositamente, e sto aspettando che il metodo di pagamento venga accettato.

    Il problema adesso è nel fatto che dopo comunque un anno che il mio ragazzo ha questo account adsense, non è ancora stato bannato, abbiamo raggiunto questa cifra di 150 euro ed ora temo che una volta inseriti i dati per il pagamento, adsense decida di bannarci e non corrisponda nemmeno i soldi dovuti. Quindi cosa bisogna fare? E' inutile metterci il pensiero?

    Purtroppo non sapevamo tutte queste cose e non vorrei nemmeno che i siti vengano bannati in definitiva.

    Calliope
    Ultima modifica di calliopemc; 17-03-14 alle 18:27

  28. #28
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Citazione Originariamente Scritto da calliopemc Visualizza Messaggio
    La stessa cosa è capitata al mio ragazzo che col suo sito,ancora più piccoli del mio, fu bannato, e quindi chiuse l'account adsense e anche il sito. Solo che lui, avendo chiuso definitivamente l'account, gli sono anche arrivati i 10 euro di guadagno tramite assegno, ma non li ha mai ritirati.
    Nel caso del tuo ragazzo non direi che si è trattato di un ban, perlomeno non di un ban dell'account ma , casomai , solo del sito, visto che , per tuo stesso dire, ha "chiuso" l'account e gli sono arrivati anche gli introiti.
    Quando si riceve il "ban dell'account" non si ha più accesso allo stesso e non si riceve più nessun pagamento !


    Citazione Originariamente Scritto da calliopemc Visualizza Messaggio
    Dopo qualche mese ha deciso di riaprire l'account adsense immettendo sempre il suo nome e il suo indirizzo. Ha inserito le pubblicità nel suo nuovo sito (che è tutt'altro sito rispetto al vecchio), e dopo 2 mesi ha anche ricevuto la cartolina per la verifica dell'account.
    Ecco appunto : il sito vecchio di certo era stato bannato, il nuovo ( essendo appunto nuovo ) no. E l'account a suo tempo non era stato bannato.


    Citazione Originariamente Scritto da calliopemc Visualizza Messaggio
    Dopo alcuni mesi, visto che non veniva bannato, ho quindi deciso di mettere la pubblicità sua sul mio sito, e dopo 3 mesi siamo arrivati a 150 euro di guadagno.
    Se il sito dove hai messo il codice è quello per cui il tuo account era stato bannato, stai rischiando anche il ban dell'account del tuo ragazzo.

    Citazione Originariamente Scritto da calliopemc Visualizza Messaggio
    Il problema adesso è nel fatto che dopo comunque un anno che il mio ragazzo ha questo account adsense, non è ancora stato bannato, abbiamo raggiunto questa cifra di 150 euro ed ora temo che una volta inseriti i dati per il pagamento, adsense decida di bannarci e non corrisponda nemmeno i soldi dovuti. Quindi cosa bisogna fare? E' inutile metterci il pensiero?
    Ti conviene togliere adsense dal TUO sito evitabdo rischi per l'account del tuo ragazzo.
    Magari potresti pensare in un secondo momento di registrare un altro dominio, trasferire i contenuti su questo, magari cambiando grafica q qualche altra cosa, attendere che si indicizzi per bene e poi mettere gli ads su quello.


    Citazione Originariamente Scritto da calliopemc Visualizza Messaggio
    Purtroppo non sapevamo tutte queste cose e non vorrei nemmeno che i siti vengano bannati in definitiva.Calliope
    Il problema non è il ban ai siti ...ma all'account : se ti bannano quello ...sei fritta.
    Io non rischierei a mettere gli ads dell'account del tuo ragazzo sul tuo vecchio sito bannato a suo tempo.
    In prossimità del primo pagamento, 90 su 100 ...bannanano anche l'account.
    Difficile sfuggire a Google : se fai come ti ho suggerito hai nettamente molte più speranze di monetizzare il tuo traffico.

  29. #29
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    Grazie bluewebmaster sono ancora più preoccupata adesso. Io ho tolto tutte le pubblicità dal mio sito, e in realtà a dicembre già avevo acquistato un altro dominio che però è simile il nome al vecchio, e ho messo anche lo stesso template (ma a questo si può rimediare) i siti sono calliopemakeup.blogspot.it e l'altro blogdicalliope.it . Il problema rimane che comunque 50 euro li ho guadagnati col mio blog e quindi la traccia di questi soldi c'è sempre, che io adesso tolgo le pubblicità dal blog non so fin quando può essere utile, non credi?

    Comunque non credo che il mio sito sia stato bannato all'epoca, ma solo l'account, cioè non c'è un modo per vedere se il mio sito è stato bannato o meno da adsense?

    Altra domanda, generalmente al momento dei pagamenti se bannano l'account questi soldi guadagnati non li vedremo mai giusto?

  30. #30
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5
    ERRATA CORRIGE
    Ah ora rileggendo ciò che ho scritto nel veccho messasggio, voglio dire che il mio ragazzo ha chiuso l'account adsense vecchio e ne ha riaperto un altro, invece, forse, nel mio vecchio messaggio avevo lasciato intendere che avesse chiuso e riaperto lo stesso account. Comunque anche il suo account fu chiuso per click fraudolenti. Gli uscì scritt la stessa cosa che uscì a me, perdipiù immagino gli avessero bananto anche il sito in quanto aveva musica in free download.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.