+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Il crollo del CTR? Pubblicità non contestualizzata

Ultimo Messaggio di mister.jinx il:
  1. #1
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105

    Il crollo del CTR? Pubblicità non contestualizzata

    Ho notato da circa una settimana, ma oggi è proprio il boom, che la contestualizzazione degli annunci con i vari temi dei siti è pressochè azzerata.

    A parte che noto con insistenza l'annuncio di AdSense ( in cerca di publisher ) ma noto annunci di tutti i tipi tranne quelli attinenti ai temi.

    A questo punto si tratterà di una fase "momentanea" o dovremo cambiare qualcosa nella pagine in modo da far "senrire" meglio ai crawler le paroli chiave ?

  2. #2
    Esperta L'avatar di cassiopea
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,890
    Ciao Bluwebmaster,

    ho notato anche io la stessa cosa. Forse è una fase transitoria legata al periodo dell'anno.
    Speriamo che si risolva comunque.
    Cerca di evidenziare con strong le parole chiavi che pensi siano attinenti all'argomento in modo che ci sia maggiore contestualizzazione.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    29

    calo CTR e guadagni Adsense

    buonasera a tutti, notate anche voi un calo del 40-50% dei guadagni in questi ultimi giorni o e' solo il mio il problema? considerando stabili le visite... senza particolari anomalie, sembra che gli utenti clicchino la metà della scorsa settimana. Ringrazio per eventuali scambio di opinioni!

  4. #4
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Il mio CTR era già crolalto di un buon 25 % negli ultimi due, ma coma accade puntualmente verso la metà di ogni mese , oggi me lo ritrovo praticamnete dimezzato .

    In realtà alcuni di noi hanno ipotizzato che si tratta di un riequilibrio per portarti in una media che ti è stato assegnato dal sistema.

    Perchè è matematicamente impossibile che gli utenti , solo a partire da un determinato giorno del mese, smettano di cliccare se la tua media giornaliera di rendita supera un certo livello, oppure se eri al di sotto di questa media , improvvisamente sembrano "impazziti" al punto che temi un click bombing.

    Comunque alla fine la decontestualizzazione sta portando sempre di più inserzionisti che pagano poco e la cui pubblicità, essendo decontestualizzata, attira poco il visitatore.

  5. #5
    edo
    edo è offline
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    ge
    Messaggi
    284
    Oggi soprattutto! ma è dall'inizio di settembre che c'è un crollo degli introiti, speriamo che sia veramente il periodo perchè altrimenti è davvero dura andare avanti....

  6. #6
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Si, confermo. Il CTR è risalito in tarda serata un pochetto ma in compenso è crollato il cpc e quindi rpm.

    Oggi è un vero disastro : il fatto che ci siano anche altri a notare il fenomeno induce a pensare a questo punto a quello che abbiamo sempre sospettato : cioè a delle manovre di aggiustamento.

    Il che , visto il modo in cui vengano fatte non depone a favore del circuito.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    150
    Nessuno ha notato un calo del ctr da quando ci sono i titoli evidenziati?

    Io credevo sarebbe migliorato, invece si è dimezzato drasticamente.

    Credete che dipenda da una scelta di colori non adatta?

  8. #8
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Nessuna di queste ragioni : tutte le ragioni stanno in un meccanismo ancora non ben chiaro all'interno dello stesso Google.

  9. #9
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8,684
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Il meccanismo secondo me è duplice.

    Da una parte il remarketing di AdWords: mostra pubblicità non contestuale ma in base ai siti visitati in precedenza dall'utente.

    Dall'altra il targeting per interesse dell'utente ovvero puoi mostrare pubblicità in base a quello che Google ritiene d'interesse per l'utente (una buona parte di informazioni arrivano dai dati di ricerche e visualizzazioni video YouTube secondo me, oltre che dalla cronologia utente).

    In entrambi i casi pochi inserzionisti sanno settare bene le campagne.
    La decadenza delle performance in questi casi è fisiologica perché l'utente vede 300 volte al giorno lo stesso annuncio ovunque vada, si stufa di vederlo oltre che di cliccarlo (e si sente "perseguitato" :-).

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.