+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

AdSense e moduli fiscali. Aiuto..

Ultimo Messaggio di adrianus il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    14

    AdSense e moduli fiscali. Aiuto..

    Salve, mi sono appena registrato ad adsense, fra qualche giorno dovrebbero chiedermi delle informazioni fiscali...ma di che tipo?
    Io sono uno studente e nella mia vita non ho mai lavorato (studio tuttora) per cui non saprei proprio che fare...mi aiutate?

  2. #2
    User L'avatar di raul
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    384
    Ciao e benvenuto nel forum GT.
    Non preoccuparti non ti mangeranno :P
    Da come ho potuto capire allora stai ancora aspettando la riposta ( accettato o negato ) , appena la riceverai non dovrai far altro che andare nel tuo pannello dicontrollo ed inserire i dati relativi al pagamento ed all'intestazione del sito .
    Vedrai sara' semplicissimo
    Se hai qualche problema nella compilazione non esitare a postare
    Ciao
    http://blog.xzshare.com Crea il tuo blog Gratis!

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    14
    Grazie Raul. Ok mi hanno accettato ed ho inserito i banner ma ho il pagamento bloccato, ho dichiarato di non avere bla bla bla in u.s.a. quindi dati fiscali ok, mi manca il metodo di pagamento.
    Ma io questo pagamento non lo riceverò mai in futuro, non lo potrò riscuotere perchè ho letto che serve una partita IVA..è VERO???????
    Ultima modifica di FabioBs; 11-10-06 alle 13:29

  4. #4
    User L'avatar di raul
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    384
    Ciao e complimenti per l'accettazione adsense!!!
    E sopratutto non bleffare perche' adsense non scherza ... Paga davvero! ed una volta bananto sei out per sempre.

    Ok dopo questa piccola dritta :

    Non e' assolutamente vero che per riscuotere i pagamenti devi avere P.Iva!
    La P.Iva ti serve solo per emettere fattura in caso di registrazione ad adsense con intestazione ad azienda.
    Nel pannello di controllo scegli il metodo che preferisci per i pagamenti , ( consiglio il bonifico se hai un conto corrente , perche' e' motlo piu' veloce dell'assegno) .
    Dopo la scelta del pagamento , vedrai che ti si sbloccheranno ipagamenti .
    Quindi a questo punto non ti restera' altro che raggiungere i 50$ per l'invio del coidce PIN .
    Se hai ancora dubbi posta !
    http://blog.xzshare.com Crea il tuo blog Gratis!

  5. #5
    Esperto L'avatar di Karapoto
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Gallipoli
    Messaggi
    4,878
    I pagamenti si attivano non appena scegli il mezzo di pagamento.

    Consiglio l'accredito su C/C bancario, molto più veloce e comodo.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    14
    Grazie delle risposte esaudienti, ora non mi resta che attendere, riscriverò su questo post più avanti.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    14
    come forma pagamento ho messo l'assegno perchè non ho un c/c.

    ora spiegatemi una cosa, quando arriverà e se arriverà un assegno a mio nome cosa dovrò fare?inoltre, a fini fiscali devo eseguire qualche procedura?

    grazie

  8. #8
    User L'avatar di raul
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    384
    Allora esempio :

    Se l'assegno viene inviato il 30 novembre , arrivera' a casa tua piu' o meno entro il 30 settembre.
    Una volta ricevuto l'assegno vai in banca e te lo fai cambiare ( attenzione ora non ricordo se la banca te lo cambia cnhe non avendo C/C , ma in questo caso puoi rivolgerti a papa' o a qualche parente che ha C/C per il cambio )
    Spero di essere stato chiaro
    ciao
    http://blog.xzshare.com Crea il tuo blog Gratis!

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    14
    Si sei stato chiaro anche se hai invertito le date.
    Ma quindi non devo "dichiarare" nulla?

    Te lo chiedo perchè ho letto questo articolo:

    Usare Adsense senza partita Iva

    E’ assolutamente vietato percepire guadagni senza denunciarli. Iniziamo a chiarire questa idea.
    Il fattore che io percepisco meno di 5 mila euro l’anno dai banner di
    Google non vuol dire che posso prenderli senza fare denuncia
    all’ufficio delle entrate ma vuol dire che se io non ho altro reddito
    (cioù sono disoccupato,studente) allora dovrò denunciare ugualmente i
    proventi che arrivano dal programma pubblicitario ma su questi non
    pagherò tasse in quanto meno di 5 mila euro non sono un soggetto
    tassabile.
    Dunque se utilizzate questo (ottimo e redditizio) strumento dovrete
    avere una partita IVA (altrimenti sarete degli evasori fiscali veri e
    propri). Errato ù la considerazione che fanno molti riguardanti la
    collaborazione occasionale (la collaborazione occasionale potrebbe
    essere io che vado a dare una mano una sera in un ristorante - NON un
    banner che ù presente sul mio sito web 365 giorni annui 24 ore al
    giorno) in quanto i programmi di ADV sono collaborazione di tipo
    continuativa.
    E’ possibile ottenere un rimborso dell’iva (come mi ù stato comunicato dal team di esperti di Adsense):
    - Data di emissione
    - Numero fattura
    - Partita IVA del publisher
    - Partita IVA di Google (EU372000041)
    - Nome e indirizzo del beneficiario come riportati nel suo account AdSense
    - Nome completo e indirizzo di Google
    - Una descrizione dei servizi forniti dal publisher AdSense
    - Data pagamento
    - Importo tassabile
    - Percentuale (%) di IVA applicata
    - Importo IVA
    Google Inc.
    AdSense VAT
    PO Box 2050
    Mountain View CA 94042
    Possibilit� per scampare alla tipologia di commercio (ma non per
    evadere state bene attenti) ù fare un inquadramento fiscale come Agenti
    di Commercio di quarto livello o strato (in questo caso dovrete
    richiedere all’Agenzia delle entrate un inquadramento di categoria NON
    sul commercio ma spiegando che voi fate procacciatori) ed in questo
    caso non avrete INPS ma pagherete una ritenuta d’acconto sulle vostre
    fatture (pari a circa il 30 % comprensive di spese del vostro
    professionista).
    Ricordiamoci che il sistema di Adsense ù un ottimo strumento ma evadere il fisco può portare a gravi conseguenze.


    Ultima modifica di FabioBs; 12-10-06 alle 19:41

  10. #10
    User L'avatar di raul
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    384
    Guarda io penso che tu possa procedere senza problemi.
    Conosco un sacco di persone con adsense intestato a persona fisica e non ad azienda , e non hanno mai avuto problemi e soprattutto non hanno mai denunciato introiti minori di 5000€ annui.
    Comunque lo stato italiano dice che se il tuo introito non supera i 5000€ l'anno non sei soggetto tassabile e di seguito non devi denunciare gli introiti. Se poi sei interessato ad aprire P.Iva , allora ancora meglio , vuol dire che intraprendi google con serieta'... e con un po di impegno ne ricaverai bei risultati.

    IMHO continua che non avrai problemi.

    Comunque aspettiamo qualcuno che ne sa piu' di me.

    Ciao
    http://blog.xzshare.com Crea il tuo blog Gratis!

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    78
    Il fatto che qualcuno lo faccia, e che siano in molti, non significa che la cosa sia in regola con il fisco e la legge italiana.

    IMHO ci vuole P.IVA e almeno ditta individuale, poi ognuno è libero di comportarsi come meglio crede, a suo rischio e pericolo però.
    Avendo però bene presente che è un comportamento INCIVILE e non regolare.

    Il fatto che questo sia giusto o meno, è un altro discorso, ma siamo in Italia, dove nulla è giusto e dove ognuno fa quel che vuole.

    AD

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.