+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Geoposizionamento: in prima pagina senza sito e senza costi SEO

Ultimo Messaggio di Apophis il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    8

    Geoposizionamento: in prima pagina senza sito e senza costi SEO

    Un saluto a tutta la lista.

    Mi è recentemente capitato di sentirmi dire che: "si può stare in prima pagina senza un sito e (di conseguenza) senza nessun costo di posizionamento, basta lo sviluppo di un account "Places"...

    Dopo qualche minuto di sano trasecolamento ho fatto delle ricerche, che sembrano confermare la tesi.

    Cerco dei termini molto inflazionati es: "abbigliamento bimbo bari". Troverete sicuramente in prima pagina e nella lista dei riferimenti geografici i seguenti links: maps.google.it, con in bella mostra la ragione sociale dell'azienda, indirizzo e quant'altro.

    Se andate alla scheda troverete che non esiste neanche il sito referenziato!!!!!

    Insomma costi ZERO e prima pagina.
    Come si spiega?

    ciao a tutti.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Ramses
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sedico
    Messaggi
    183

    abbigliamento bimbo bari

    Quello che vedi è la cosiddetta "One Seven Box" dove si trova l'elenco delle prime 7 attività geolocalizzate per categoria.

    L'ordine per cui questi link alle mappe vengono mostrati dipende da tanti fattori di cui uno è anche il sito internet ma non è condizione obbligatoria...

    Quindi, non serve per forza avere un sito per essere ben posizionati su Google Places, a volte basta avere il locale con l'indirizzo in centro città più aver compilato bene la scheda e avere magari fatto ricorso a qualche piccolo "trucchetto" dentro la Pagina di Places.

    Certo è che se il tuo concorrente che ipoteticamente sta di fronte crea un bel sito internet, lo aggiorna, riceve commenti positivi ecc ecc in poco tempo potrebbe superarti e magari buttarti fuori da questa casella con i primi 7 risultati.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    8
    Grazie Ramses, il problema è che se vado da un cliente e penso di vendergli il posizionamento sulle mappe, per quanto sia basso il prezzo mi risponde che potrebbe avere gratis tutti i vantaggi che sto vendendo ad un determinato costo... (sito e posizionamento)

    A lui interessa che la gente lo contatti, e la scheda già prevede il telefono e l'indirizzo, e tanto basta....

    Quindi deduco che, in quelle occorrenze di serp mappe, NON è vendibile il servizio SEO sulla mappe.... o no?

    Infine, di quali trucchetti parli?
    Grazie ancora. Sabino

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Ramses
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Sedico
    Messaggi
    183
    Citazione Originariamente Scritto da Smarty Visualizza Messaggio
    [...]

    E' un fattore di onestà che a mio avviso nel tempo la fa da padrone.
    Puoi vendere dei pacchetti:
    Gestione e ottimizzazione Scheda GPlaces (Mappa)
    Mappa + Sito Internet
    Mappa + Sito + ottimizzazione SEO (e qui ci lavori per allineare il sito con la Mappa)

    La Gestione della Mappa poi è una cosa se fatta da chi ha esperienza e da chi non ne ha...

    I trucchetti son quelle cose che impari nel tempo, nei corsi e nei seminari e che fan una piccola differenza per poter far sì che un cliente scelga me da te...

    C'è un bellissimo articolo di Francesco Tinti in merito (digita su Google "Francesco tinti pesce")

    buona giornata
    Ultima modifica di Anika; 01-11-11 alle 12:27 Motivo: quote inutile

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    8
    Ciao Ramses,
    grazie della risposta ma ancora non ho capito in base quali criteri ci si posiziona sulle mappe.

    Immagino sia una misura di qualità della scheda Places, ma non vedo come applicarla poichè la scheda non ha neanche il campo descrizione. Sarà la categoria? Il numero di recensioni? Le foto? Insomma, a quali criteri devo ispirarmi?

    Poi, si favoleggia che basta la presenza in altri portali multiazienda, es: pagine gialle, ma mi manca ancora: in base a quale principio.

    Che ne pensi?
    Ciao.

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di Apophis
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    67
    Segui Apophis su Twitter Aggiungi Apophis su Google+ Visita il canale Youtube di Apophis
    Bellissimo l'articolo di Francesco. Qualcuno di noi magari avrà avuto come me un sorriso (più o meno amaro) durante la lettura.
    A volte, come per google maps, occorre verificare sul campo i dati, raccogliere informazioni e confrontarle.
    In sostanza difficilmente si può trovare qualcuno che dia la "ricetta" giusta.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.