+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 100 di 208

PANDA è arrivato

Ultimo Messaggio di marta_de_angelis il:
  1. #51
    User
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34
    Ammesso che sia stato realmente penalizzato, Maestroalberto ha parecchi post con contenuti corti, e quello che si vede aprendo un qualsiasi post senza scrollare la pagina è praticamente solo pubblicità attorno al titolo dell'articolo. Tutte caratteristiche prese di mira dal Panda che lo fanno assomigliare terribilmente ad un classico aggregatore, anche se non lo è.

    In effetti personalmente trovo più di qualità un blog con 10 post al mese approfonditi, rispetto ad un blog con 60 post al mese di 10 righe con sole segnalazioni spicciole di risorse presenti nel web.
    Ultima modifica di kerbeross81; 15-08-11 alle 23:36

  2. #52
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    825
    Ok, anche da quest'ultimo post noto che è inutile continuare a parlare visto che non si legge ciò che scrivono gli altri.

    Buon proseguimento di discussione...

  3. #53
    Esperto L'avatar di Final_Player
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Macedonia/Italia
    Messaggi
    847
    Nonostante i post corti, noto che il sito segnalato ha quasi 5000 follower su twitter, un ottimo pagerank 5, tanti anni di vita, frequenza di post, molti link in entrata, molti fan sui vari social.. è davvero impossibile capire come agisce il panda :S!

    Aggiungo: Un altro sito di ottima qualità con articoli lunghissimi e ben approfonditi è navigaweb.net. Quale potrebbe essere il motivo secondo voi? Conoscendo come agisce Panda, secondo me è colpa dei troppi link interni presenti in ogni post. Questi lo fanno sembrare una content farm. Ci sono anche molti post con keyword ottimizzate "come fare questo, come fare quello".

    Sarebbe interessante conoscere tutto ciò che Panda Odia!
    Ultima modifica di Final_Player; 16-08-11 alle 00:14

  4. #54
    User
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    225
    Citazione Originariamente Scritto da Final_Player Visualizza Messaggio
    [...]
    Anche sul mio blog (a parte alle origini) ho pubblicato soltanto contenuto di qualità, lunghi e non copiati. Inoltre non ho un blogroll, e i pochi external links presenti nei post sono tutti nofollow, a parte due o tre fidati.
    Ultima modifica di LaBussola; 16-08-11 alle 10:26 Motivo: Rimosso quote inutile.

  5. #55
    User
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34
    Citazione Originariamente Scritto da 444523 Visualizza Messaggio
    Ok, anche da quest'ultimo post noto che è inutile continuare a parlare visto che non si legge ciò che scrivono gli altri.

    Buon proseguimento di discussione...
    Mi sa che il panda ha alzato i livelli di permalosità...
    Ho letto quello che hai scritto, ti ribadisco che una penalizzazzione pesante forse può essere inflitta a chi ha le caratteristiche che ho elencato, e se io dovessi a tutti i costi scegliere a chi infiliggere una penalizzazzione pesante in base alla qualità sceglierei proprio quei siti, proprio per il concetto di qualità, che purtroppo è diverso dall'originalità dei contenuti o dalla buona volontà di chi gestisce il blog.

    Poi che la penalizzazzione sia giusta o meno questo non lo so, se vogliamo star qui a gridare "governo ladro" senza analizzare la cosa...facciamo pure..tu hai già deciso autonomamente che quel sito non andava penalizzato pesantemente quindi si, non c'è molto altro da dire, ipotizzarne le motivazioni non serviva per farti cambiare idea.

    Citazione Originariamente Scritto da Final_Player Visualizza Messaggio
    Aggiungo: Un altro sito di ottima qualità con articoli lunghissimi e ben approfonditi è navigaweb.net. Quale potrebbe essere il motivo secondo voi?
    Sarebbe interessante conoscere tutto ciò che Panda Odia!
    In quel caso non saprei proprio...oltre a quello che dici tu, potrebbero essere identificati contenuti Made for AdSense, ma se sono contenuti originali ed aprofonditi come mi sembra siano, quì è più "strana" la cosa.

  6. #56
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    milano
    Messaggi
    45
    A me sembra che molto dipenda dalla pubblicità.
    Io ho più siti che sono nella stessa nicchia e i contenuti sono sempre della stessa qualità.
    I siti su cui avevo adsense disposto in modo aggressivo hanno perso posizioni.
    Quelli su cui non avevo ancora messo adsense perchè il traffico era poco sono cresciuti.
    Non so quanto conti la lunghezza degli articoli. In alcuni settori poi i contenuti sono sempre corti. Penso ai siti di giochi online dove la descrizione dei giochi credo non sia mai più di cinquanta parole.

  7. #57
    User
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34
    Si, anche secondo me il fatto di avere un gran numero di pubblicità above the fold è un parametro che panda prende in considerazione, una interessante lettura sull'argomento è questa: masternewmedia.org/it/la-guida-a-google-panda-parte-5-il-dilemma-di-adsense/ in particolare il punto 2.

  8. #58
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    La discussione è molto interessante ma senza dati oggettivi come si fa ad analizzare le varie penalizzazioni subite?
    Fin'ora si è parlato solo in modo generale e soggettivo, non sarebbe meglio mettere anche dei dati dove chiaramente si vede la penalizzazione subita?

  9. #59
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,633
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Hai proprio ragione overclokk.

    Ecco i primi dati pubblicati da Searchmetrics relativi alla Germania, mercato molto simile al nostro.
    Vediamo chi è stato penalizzato e chi invece ha ottenuto dei benefici.

    Google Panda Update, chi vince e chi perde.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  10. #60
    Utente Premium L'avatar di Eugene
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Dagobah
    Messaggi
    697
    Segui Eugene su Twitter Aggiungi Eugene su Google+ Aggiungi Eugene su Facebook
    Buongiorno.
    Trovo molto interessante questa discussione su Panda anche se al momento non ho blog o siti d'informazione, in ogni caso è sempre bene essere informati sulla presenza e sul funzionamento di determinati algoritimi.

    C'è però una cosa che mi incuriosisce da parecchio e che ho ritrovato in alcuni articoli relativi a questo benedetto Panda, ovvero la dichiarazione "Google (Panda) esalta i contenuti di qualità".
    Ho messo "Panda" tra parentesi poichè questa frase, come già detto, l'ho letta svariate volte in passato anche prima della crezione di questo algoritmo.
    Ora, perdonate la mia ignoranza ma se frequento questo forum è proprio per imparare qualcosa, ma come fa Google (o Panda) a stabilire che un contenuto di un sito sia di qualità?
    Escludendo il fatto che venga fatto un controllo umano su ogni post di ogni blog/sito d'informazione dell'Universo, poichè lo ritengo un lavoro impossibile, in base a quali criteri, oltre la lunghezza e l'unicità del testo ed eventuale densità di termini attinenti/keywords, ne viene stabilita anche la qualità?

    Grazie.
    Ultima modifica di Eugene; 16-08-11 alle 11:56
    <-- Fare. O non fare. Non c'è provare. --> www.yodastudio.com

  11. #61
    Esperto L'avatar di Final_Player
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Macedonia/Italia
    Messaggi
    847
    In base al comportamento degli utenti. Tramite Analytics, Google è in grado di capire quanto tempo una persona resta sulla pagina, dove va dopo la lettura e se hai bisogno di tornare nella serp per cliccare su altri risultati della stessa serp (quindi non è soddisfatto di ciò che ha trovato sul sito).

  12. #62
    User
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    211
    Eugene probabilmente l'idea di Google è valutare un contenuto di qualità in base anche alla qualità del traffico ricevuto.
    Frequenza di rimbalzo,tempo medio sul sito,fidelizzazione sembrano essere parametri importanti per il posizionamento.

  13. #63
    Moderatore L'avatar di zackmckacken
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    454
    Segui zackmckacken su Twitter Aggiungi zackmckacken su Google+ Aggiungi zackmckacken su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Final_Player Visualizza Messaggio
    Aggiungo: Un altro sito di ottima qualità con articoli lunghissimi e ben approfonditi è navigaweb.net. Quale potrebbe essere il motivo secondo voi? Conoscendo come agisce Panda, secondo me è colpa dei troppi link interni presenti in ogni post. Questi lo fanno sembrare una content farm. Ci sono anche molti post con keyword ottimizzate "come fare questo, come fare quello".

    Sarebbe interessante conoscere tutto ciò che Panda Odia!
    Forse, in questo caso, Panda vede il blog come troppo "generalista" come è acccaduto con ehow.com.
    MODLink Popularity e Network - Consulente Seo Marketing & Copywriting per aziende su Giannip.com. - Gruppo Facebook: Guest Post

  14. #64
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Hai proprio ragione overclokk.

    Ecco i primi dati pubblicati da Searchmetrics relativi alla Germania, mercato molto simile al nostro.
    Vediamo chi è stato penalizzato e chi invece ha ottenuto dei benefici.

    Google Panda Update, chi vince e chi perde.


    Valerio Notarfrancesco
    Grazie vnotarfrancesco
    Ora rimarrebbe da analizzare meglio il mercato italiano con delle statistiche visibili a tutti come nel link che hai postato

  15. #65
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,281
    Provo a dire la mia su qualche argomento emerso nel thread, partendo da una citazione di zackmckacken (che ha fatto benissimo a condividere le sue idee):

    vale la pena segnalare questa pagina quantomeno per cercare di capire qualcosa in più sull'algoritmo di Panda.
    Questo link mi ha fatto molto pensare: si vogliono vendere certezze che non si hanno e non si possono avere. Su certi argomenti nessuno ha la verità in tasca e tutti sono liberi di fare teorie (l'ho fatto anche io, in questo articolo dell'Area Top). Il fatto è che nel post collegato ci sono affermazioni che mi sembrano proprio false (in attesa di una prova contraria) assieme ad altre notevolmente fuorvianti. Ovviamente il problema non è l'errore, ma la malizia. Cito.

    Ecco il link all’articolo in lingua originale: Articolo Google Panda Brevetto
    In pratica nel brevetto in questione vengono riportati alcuni parametri di funzionamento del software su cui si baserebbe Google Panda.
    Ora, per chi non avesse tempo, traduco delle frasi dal documento discutibilmente linkato con ancora “Articolo Google Panda Brevetto”:
    “È possibile che ci possa essere una connessione [n.d.t tra il brevetto in questione e Panda], ma le informazioni che ci sono state fornite su Panda sembrano andare oltre ciò che è incluso in questo brevetto.” Ma soprattutto:
    “Panda sembra concentrarsi sulla creazione di un punteggio di posizionamento basato su caratteristiche trovate su una pagina o un sito più che sui dati reali degli utenti, come fa questo brevetto.”
    Il post chiude con: “Non sappiamo se Google sta incorporando i dati degli utenti come la frequenza dei visitatori o il numero dei visitatori in come ordina le pagine, ma non sarebbe sorprendente se lo stesse facendo (come parte del Panda o indipendentemente da esso), o se lo farà in futuro.”
    Niente di più.

    Altro estratto dal post:
    I risultati così ottenuti sono ponderati con altre informazioni, come PageRank, tempo di caricamento della pagina, qualità dei contenuti.
    Non si fa menzione nel brevetto del tempo di caricamento della pagina e giudico quantomeno forzato anche il fatto che si tiri fuori la qualità dei contenuti. Gradirei mi venisse segnalato dove non ho capito il brevetto.

    Inizia poi un paragrafo intitolato “La formula segreta di Google Panda Svelata”. Si conclude con “Applicando le formule otteniamo la soluzione al problema!”. Ora, in effetti qualcosa di simile sul brevetto è riportato a titolo di esempio, ma certe affermazioni andrebbero pesate: quando viene fornita una formula d’esempio e non è specificato come calcolare i valori da inserirvi, è audace sostenere di avere uno strumento per risolvere “il problema”.

    Chiudo con la citazione più preoccupante:
    Il punteggio IR è dato dal query-term-based score (ad esempio il Page Rank)
    Quando una persona che vende libri e corsi seo sostiene che il PageRank sia basato sui termini della ricerca effettuata, mi pongo grosse domande.

    Rimanendo in topic: se il principio fondamentale dell'algortimo fosse la frequenza delle visite come si spiegherebbero i 6 mesi per esportare gli aggiornamenti alle altre lingue? E come si spiega che a rimanere ancora fuori siano lingue come il Giapponese, il Coreano ed il Cinese (un trio noto in informatica, per un motivo chiaro)?

    Personalmente concordo che anche fattori riguardanti l’utilizzo del sito da parte degli utenti potrebbero avere un valore in Panda...ma è tutto un altro discorso.

    Rinnovo il mio invito ai fatti, oppure alle supposizioni fino a che sono presentate come supposizioni. Stimo persone come Giorgiotave che pur avendo una grossa esposizione mediatica e lavorando con la divulgazione SEO hanno deciso di non parlare di Panda in assenza di certezze.
    Ringrazio chi, anche in questo thread, si è messo in gioco con numeri, teorie e giudizi, senza voler vendere quello che no ha.

  16. #66
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    1

    Arredamento Casain3Mosse

    Citazione Originariamente Scritto da Eugene Visualizza Messaggio
    Buongiorno.
    Trovo molto interessante questa discussione su Panda anche se al momento non ho blog o siti d'informazione, in ogni caso è sempre bene essere informati sulla presenza e sul funzionamento di determinati algoritimi.

    C'è però una cosa che mi incuriosisce da parecchio e che ho ritrovato in alcuni articoli relativi a questo benedetto Panda, ovvero la dichiarazione "Google (Panda) esalta i contenuti di qualità".
    Ho messo "Panda" tra parentesi poichè questa frase, come già detto, l'ho letta svariate volte in passato anche prima della crezione di questo algoritmo.
    Ora, perdonate la mia ignoranza ma se frequento questo forum è proprio per imparare qualcosa, ma come fa Google (o Panda) a stabilire che un contenuto di un sito sia di qualità?
    Escludendo il fatto che venga fatto un controllo umano su ogni post di ogni blog/sito d'informazione dell'Universo, poichè lo ritengo un lavoro impossibile, in base a quali criteri, oltre la lunghezza e l'unicità del testo ed eventuale densità di termini attinenti/keywords, ne viene stabilita anche la qualità?

    Grazie.
    è proprio grazie a più quality raters umani che il nuovo algoritmo riusciurà a capire meglio quali contenuto siano di qualità e quali no.
    Infatti se leggi i primi due link con cui inizia questa discussione c'e' scritto.
    Inoltre con il nuovo algoritmo lavora molto anche sulla semantica, sul collegamento fra parole e sulla sintassi.
    Insomma è un mix di controllo umano e sempre piu ai.

  17. #67
    User
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    225

    javascript:hidediv()

    Quello che mi chiedo io è che è possibile che un sito venga considerato di bassa qualità perchè un utente cercando "uscita notte prima degli esami" perchè vuole sapere la data di uscita al cinema, la trova alla seconda riga dell'articolo e quindi chiude la scheda del sito. E il sito viene considerato di bassa qualità... Inoltre la semantica sembra centrare poco visto che contenuti scritti in italiano sono stati penalizzati, e quelli google translatorati si trovano posizionati meglio.

  18. #68
    Moderatore L'avatar di zackmckacken
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    454
    Segui zackmckacken su Twitter Aggiungi zackmckacken su Google+ Aggiungi zackmckacken su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da LaBussola Visualizza Messaggio
    Rinnovo il mio invito ai fatti, oppure alle supposizioni fino a che sono presentate come supposizioni. Stimo persone come Giorgiotave che pur avendo una grossa esposizione mediatica e lavorando con la divulgazione SEO hanno deciso di non parlare di Panda in assenza di certezze.
    Ringrazio chi, anche in questo thread, si è messo in gioco con numeri, teorie e giudizi, senza voler vendere quello che no ha.
    Hai confermato quanto pensavo: in effetti, pur avendo citato l'articolo interessato, ho trovato estremamente inverosimile l'idea di un algoritmo Panda già rivelato, commentato e descritto in ogni suo punto.
    Speriamo, però, che thread come questo servano a capirci qualcosa in più di quel poco che sappiamo
    MODLink Popularity e Network - Consulente Seo Marketing & Copywriting per aziende su Giannip.com. - Gruppo Facebook: Guest Post

  19. #69
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    269
    Anche io sono d'accordo con Final player, c'è sicuramente di mezzo anche analitycs, alla fine dei fatti praticamente tutti noi del forum abbiamo almeno un sito colpito da Panda e tutti utilizziamo analitycs... quest'ultimo riesce in tranquillità a farci i "conti in tasca", alla fine perché uno strumento così complesso e ben studiato dovrebbe essere gratis se poi non ritorna nulla a Google?

  20. #70
    xpx
    xpx è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    978
    ...Mmm toglierlo?

  21. #71
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    269
    Citazione Originariamente Scritto da xpx Visualizza Messaggio
    ...Mmm toglierlo?
    Dopo 1,2 o 10 anni di statistiche e dati raccolti dubito che servirebbe...

  22. #72
    User
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    18

    Panda... un'estinzione di massa?

    Salve a tutti,
    vorrei dare il mio contributo a questa discussione e condividere la mia esperienza con questo forum che ha risposto a molte mie domande in passato.

    L'antefatto
    Sviluppo da circa 5 anni un sito turistico, seguendone anche gli aspetti SEO. Prediligo la grafica semplice e curata, la navigabilità, la qualità dei contenuti. Non perdo l'occasione per ottimizzare qualsiasi cosa per ottenere una migliore "user experience". Focalizzato in un primo momento per ottenere migliori posizionamenti nelle serp, ho ben presto deciso di lavorare su contenuti e user experience, e i risultati sono arrivati pian piano. Il portale, diviso in 4 sezioni con 4 diverse subdomains è cresciuto costantemente fino a quasi 20.000 visitatori al giorno...

    Il fatto
    E' il 12 agosto 2011, una data da ricordare perché in un solo giorno la sezione con maggior revenue, quella degli hotel, pur mantenendo tutte le pagine nell'indice ha perso il 75% delle visite, mentre le altre sezioni sono rimaste sostanzialmente invariate.
    4 siti, stessa grafica, stessa navigabilità, tutti con adsense (ndr. la sezione hotel ne aveva meno di tutti) e "adsense for search" (verificato e approvato pochi giorni prima da un partner strategist di G appena messo online). La sezione degli hotel, a differenza delle altre, non ha mai raggiunto parole chiave competitive, ma raccoglieva le proprie visite da una "long tail" molto estesa, tanto estesa che in 5 anni non sono riuscito a trovare una sola parola chiave che mi portasse un numero rilevante di visite al mese... tutte diverse.

    L'analisi
    Dopo un paio di giorni di panico ho comiciato ad analizzare la questione. Per prima consulto la partner strategist di G, la quale mi assicura che la mia implementazione non è assolutamente "aggressiva" e che vari fattori potevano influire, tra cui il ferragosto (uh?).
    Do un'occhiata a Webmaster Tools per verificare eventuali problemi... un bug nel codice mi genera errori 404 su una pagina minore, qualche loop nei redirect 301 sempre in una pagina secondaria, site speed non eccezionale... ma niente di sostanziale, fixo i bug e via.
    Passo un paio d'ore su Analytics: verifico e comparo frequenze di rimbalzo, tempo medio di permanenza e numero medio di pagine per visitatore... la sezione penalizzata aveva la più bassa frequenza di rimbalzo, il maggior tempo medio di permanenza sulla pagina e di gran lunga il maggior numero medio di pagine viste per utente.
    Guardo nei log faccio un grep googlebot ... Lui continua il consueto crowling, nella sezione "pandizzata" circa 2 pagine al secondo, come sempre...

    Quando hai eliminato l'impossibile, quello che rimane, per quanto difficile da accettare, dev'essere per forza vero. (Spock: Star Trek VI - Rotta verso l'ignoto)

    "Contenuti duplicati"... Non vedo altro... Le descrizioni degli hotel provengono dal portale a cui sono affiliato, non tutte, perché con molti hotel ho un rapporto diretto, ma la stragrande maggioranza si. Ovvio che Gbot sapeva da tempo che quei contenuti non erano originali, ma l'applicazione di una penalizzazione tanto pesante è un segnale forte, una direzione precisa... o hai contenuti originali o non ci sono più scuse... sei fuori.

    Domande e oscuri presagi
    E' giusto? Non è giusto? E' inutile discutere, è così e basta...
    La domanda è: è la fine del "modello affiliativo"?
    E' un'estinzione di massa? Direi di si, o almeno è questa sembra la direzione intrapresa.
    Dalle estinzioni di massa sopravvivono solo i più forti... Non è un buon presagio...

    La polemica
    Io la butto sul ridere... ma mettetevi nei mie panni.
    Poche settimane prima mi chiamano (loro) dall'Irlanda e mi offrono, visti i buoni risultati ottenuti, di implementare un nuovo servizio, per renderlo anonimo lo chiamerò con un nome di fantasia "adsense for search". Mi dicono anche che il servizio non viene dato a tutti, ma solo a siti di qualità. Mi sento orgoglioso! Studio le linee guida, implemento, vado online, faccio verificare, approvare e dopo 15 giorni gli stessi mi penalizzano per... mancanza di qualità.
    Scrivo in Irlanda e mi dicono che è tutto a posto e forse è colpa del ferragosto (ma per chi mi hai preso?) e mi rimandano ad un post in cui mi aspetto di trovare risposte... invece trovo 20 domande! "Altre indicazioni per la realizzazione di siti di alta qualità" Ma chi le ha scritte? Nostradamus? Leggo e mi viene da ridere. Mando un'email con un grafico in cui evidenzio che il calo è pesante ed estremamente localizzato, è evidente che il ferragosto non centra nulla, chiedo rassicurazioni sul fatto che adsense sia a posto... NESSUNA RISPOSTA. Mando un'ultima email in cui chiedo rassicurazioni sul fatto che eventuali violazioni delle guidelines adsense vengono notificate con un'email... NESSUNA RISPOSTA. Sono passati 3 giorni... NESSUNA RISPOSTA. Penso ecchecaz! un minimo di umanità perdio...
    Ed eccomi qui, in mezzo ad una strada, tre figli, una moglie che vuole una nuova cucina, penso e ripenso... oltre a Charles Dickens chi era quel tale che diceva "Don't be evil"?

    Buona notte
    Trilli0

  23. #73
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    269
    @Trillio: purtroppo è così, le risposte le avremo (sempre secondo me) solo fra un paio di mesi e te lo dice uno che ha perso l'80% delle sue entrate su siti semplici e con contenuti di qualità ma che andavano su long tail (di certo non per scelta personale ma sempre per scelta di Google).
    Quello che ho visto è che i network non hanno subito un grande calo, anzi si posizionano molto meglio dei siti minori, Panda voleva tagliare lo spam ma ha tagliato fuori i piccoli e medi blogger. Con 20k visite al giorno su un portale di viaggi avrai un bel po' da parte, ritieniti fortunato.

  24. #74
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,633
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Ciao Trilli0, grazie della tua testimonianza innanzitutto.
    Citazione Originariamente Scritto da Trilli0 Visualizza Messaggio
    Domande e oscuri presagi
    E' giusto? Non è giusto?
    Non è giusto né commercialmente corretto e nessuno può farmi cambiare idea.
    E' assurdo e scorretto che un altra azienda, Google, spesso in concorrenza con noi (spesso), possa permettersi di danneggiare un'attività economica in questo modo senza che le autorità antitrust intervengano.

    Citazione Originariamente Scritto da Trilli0 Visualizza Messaggio
    (verificato e approvato pochi giorni prima da un partner strategist di G appena messo online)

    [...]

    Poche settimane prima mi chiamano (loro) dall'Irlanda e mi offrono, visti i buoni risultati ottenuti, di implementare un nuovo servizio, per renderlo anonimo lo chiamerò con un nome di fantasia "adsense for search". Mi dicono anche che il servizio non viene dato a tutti, ma solo a siti di qualità.
    Qui però mi sento abbastanza sicuro dal dirti che la situazione è diversa e non corrisponde a quanto ti hanno riferito Trilli0.
    I team di Google che si occupano della ricerca e della lotta allo spam dai quali è fuoriuscito questo Google Panda sono diversi dai team che si occupano di Adsense.
    Quindi significa che qualunque sito può essere un ottimo sito di qualità per Adsense ma di pessima qualità per Google Panda e la verifica e approvazione di un partner strategist di Google Engage (ex Google Aqua) non può assicurare nulla.

    Ti va di aprire una discussione qui in Consigli Seo e Penalizzazioni per il tuo caso? Magari con l'aiuto di tutti quanti riesci a trovare una soluzione.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  25. #75
    Moderatore L'avatar di zackmckacken
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    454
    Segui zackmckacken su Twitter Aggiungi zackmckacken su Google+ Aggiungi zackmckacken su Facebook
    Spero che sia possibile condividere alcune statistiche italiane: http://www.kawakumi.com/2011/08/20/g...ce-e-chi-perde

    Francamente, escludendo gli aggregatori, non tutti i siti proposti penalizzati da Panda mi sembrano di bassa qualità, troppo generalisti, con articoli brevi o comunque meritevoli di penalizzazione.
    Ultima modifica di zackmckacken; 20-08-11 alle 17:25 Motivo: errore sintassi
    MODLink Popularity e Network - Consulente Seo Marketing & Copywriting per aziende su Giannip.com. - Gruppo Facebook: Guest Post

  26. #76
    User
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    18

    Houston we have a problem...

    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Non è giusto né commercialmente corretto e nessuno può farmi cambiare idea.
    E' assurdo e scorretto che un altra azienda, Google, spesso in concorrenza con noi (spesso), possa permettersi di danneggiare un'attività economica in questo modo senza che le autorità antitrust intervengano.
    Sono d'accordo con te, nel mio caso, questa penalizzazione stà mettendo in grave difficoltà persone che lavorano con passione e diligenza da anni.

    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    I team di Google che si occupano della ricerca e della lotta allo spam dai quali è fuoriuscito questo Google Panda sono diversi dai team che si occupano di Adsense.
    Quindi significa che qualunque sito può essere un ottimo sito di qualità per Adsense ma di pessima qualità per Google Panda e la verifica e approvazione di un partner strategist di Google Engage (ex Google Aqua) non può assicurare nulla.
    Chiarissimo, ma permettimi, Houston we have a problem...
    Torniamo indietro di qualche anno: nessun quality-rater, nessun strategist, un solo algoritmo che, a suo modo, fa le proprie scelte di fronte a parametri "oggettivi" e uguali per tutti.
    Oggi c'è quality-rater, il cui scopo è quello di valutare la qualità, e uno strategist, il cui scopo è quello di generare un maggior profitto. Le due figure sono prima di tutto umane (con quel che ne consegue), hanno finalità diametralmente opposte e soprattutto non comunicano tra loro. Tu che hai un sito puoi a malapena parlare con lo strategist, ma la decisione finale spetta al quality-rater, sconosciuto a te e allo strategist. Lo strategist e il quality-rater, ironia della sorte, fanno parte della stessa azienda.

    Mi faccio delle domande, mi do delle risposte...

    Quanti casi si potrebbero verificare in cui le opinioni dell'uno non corrispondo alle opinioni dell'altro ma per mancanza di comunicazione l'unico a perderci è il sito penalizzato, lasciato senza una risposta o peggio con l'opinione dello strategist che ti dice che è tutto a posto?
    Dipende dai numeri, quanti sono i quality-rater? quanti gli strategist? quanti i siti valutati? Anche con bassi margine di errore i casi possono essere moltissimi.

    Dove pensi che si possano verificare con maggior frequenza casi del genere?
    Ovvio, siti affiliati adsense di grosse dimensioni, i primi che a logica vengono valutati dai quality rater, i primi che ovviamente vengono contattati dagli strategist...
    E' logico infatti pensare che dove ci sia Adsense e ci siano dimensioni/volume di traffico ci sia una maggior possibilità che si sia di mezzo uno Strategist, che potrà più facilmente perseguire il proprio fine di generare profitto.
    E' altrettanto logico che un Quality-Rater inizi da siti più grandi, non dovendo fare una valutazione per pagina, perché la sua valutazione si ripercuoterà instantaneamente su tutte le pagine del sito valutato (e sarà quindi molto più efficace sulle long-tail).

    E dove si stanno verificando questi casi?
    Siti per lo più affiliati adsense di medie-grosse dimensioni spesso basati su "long-tail"... E solo un caso?

    Buona domenica a tutti
    Trilli0

    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Ti va di aprire una discussione qui in Consigli Seo e Penalizzazioni per il tuo caso? Magari con l'aiuto di tutti quanti riesci a trovare una soluzione.
    Lo farò presto... il tempo di organizzare un pò di materiale

  27. #77
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,436
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Trilli0 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    vorrei dare il mio contributo a questa discussione e condividere la mia esperienza con questo forum che ha risposto a molte mie domande in passato.
    Nè i nostri siti, nè quelli dei nostri clienti, per ora, sono stati colpiti da Panda.

    Ma sono anni che lotto contro questo modo di comunicare di Google, lato webmaster.

    Sono con te

    Questa mancanza di comunicazione, di vicinanza ai webmaster, che in realtà loro dichiarano il contrario, è un problema molto serio.

    Ma loro, se ne fregano.

    Che peccato, davvero.
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

  28. #78
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,633
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Ecco i dati relativi all'Italia elaborati da Searchmetrics.
    Vediamo chi vince e chi perde dopo il Panda Update.
    Google Panda Update in Italia:

    Attenzione, l'articolo discute in modo aggregato i dati per l'Italia e la Spagna, dovete scorrere fino a trovare il paragrafo relativo a noi intitolato "Gewinner & Verlierer des Panda Updates in Italien".

    Edit:
    Ci sono siti che hanno perso oltre il 95%


    Valerio Notarfrancesco
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 21-08-11 alle 13:45
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  29. #79
    Moderatore L'avatar di Gibbo89
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Correggio (RE)
    Messaggi
    1,392
    Segui Gibbo89 su Twitter Aggiungi Gibbo89 su Google+ Aggiungi Gibbo89 su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Non è giusto né commercialmente corretto e nessuno può farmi cambiare idea.
    E' assurdo e scorretto che un altra azienda, Google, spesso in concorrenza con noi (spesso), possa permettersi di danneggiare un'attività economica in questo modo senza che le autorità antitrust intervengano.
    Ragioniamo da un'altro punto di vista: Google è un'azienda, e il motore di ricerca è un SUO prodotto, quindi le regole le decide Google anche se il motore di ricerca è di pubblico utilizzo.

    Per questo bisogna differenziare le fonti di traffico, Google è comunque un'azienda e cerca di fare ciò che fa comodo a lei.

    Con ciò non voglio assolutamente dire che sono d'accordo con la "nuova politica" di Google, ma per ora fino a quando non avrà un competitor serio si potrà fare ben poco per cambiare la situazione IMHO.

  30. #80
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    milano
    Messaggi
    45
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Attenzione, l'articolo discute in modo aggregato i dati per l'Italia e la Spagna, dovete scorrere fino a trovare il paragrafo relativo a noi intitolato "Gewinner & Verlierer des Panda Updates in Italien".



    Valerio Notarfrancesco
    Questi sono dati molto interessanti su cui si può iniziare a ragionare.
    Non so quanto siano precisi perchè mi sembra strano che un sito come webbando facesse 50000 visite al giorno.

  31. #81
    User
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Ecco i dati relativi all'Italia elaborati da
    Attenzione, l'articolo discute in modo aggregato i dati per l'Italia e la Spagna, dovete scorrere fino a trovare il paragrafo relativo a noi intitolato "Gewinner & Verlierer des Panda Updates in Italien".

    Edit:
    Ci sono siti che hanno perso oltre il 95%


    Valerio Notarfrancesco
    Quei dati sembrano essere MOLTO approssimativi. Gli stessi proprietari dei siti elencati stanno smentendo quelle percentuali esagerate, vedi commenti: blog.tagliaerbe.com/2011/08/google-panda-italia.html

    Prima di ragionare su quei dati, forse prima bisogna ragionare su come li rilevano... andreascarpetta.com/i-guardoni-dei-siti-e-le-implicazioni-dopo-il-panda/

  32. #82
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,633
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Un momento, non facciamo confusione che altrimenti facciamo solo il gioco di Google qua.
    I dati di quella tabella esposta da Searchmetrics NON rappresentano il numero delle visite dei siti.
    E' un indice statistico composito che tiene conto delle posizioni in serp in relazione ad alcune keywords campione di cui si conoscono le visite.

    Searchmetrics chiama questo indice indicatore di visibilità, OPI (Organic Performance Index) e non tiene assolutamente in conto né il traffico in arrivo da altre fonte diverse rispetto alla ricerca organica su Google, né il traffico diretto, pertanto non può essere influenzato dalle variazioni stagionali bensì solo da dalla posizione che un sito ha in serp e dal numero delle ricerche che le persone fanno per le keywords campione.

    Qui comunque spiegano meglio di quanto abbia fatto io cos'è l'OPI.

    Pertanto il sito webbando non aveva webbando non aveva 58.590 visitatori al giorno bensì un punteggio dell'OPI pari a 58.590 che è calato, o meglio crollato dopo il lancio di Google Panda ad un valore di 17.346, ovvero una perdita del 70%.

    Ragionare e cercare di capire Google Panda considerando il numero delle visite secondo me è sbagliato perché da come interpreto Io il Panda è un filtro che abbassa la posizione in serp e il calo delle visite è solo una conseguenza, ecco perché un'analisi statistica che "tenta" di tenere in considerazione solo le posizioni in serp mi sembra la più idonea.

    Ovviamente è anche molto probabile che io stia sbagliando tutto, ragionando e studiando insieme però troveremo prima la soluzione.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  33. #83
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    milano
    Messaggi
    45
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Searchmetrics chiama questo indice indicatore di visibilità, OPI (Organic Performance Index) e non tiene assolutamente in conto né il traffico in arrivo da altre fonte diverse rispetto alla ricerca organica su Google, né il traffico diretto, pertanto non può essere influenzato dalle variazioni stagionali bensì solo da dalla posizione che un sito ha in serp e dal numero delle ricerche che le persone fanno per le keywords campione.
    Ora è più chiaro
    grazie

  34. #84
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    @vnotarfrancesco
    La penso come te, quello che andrebbe analizzato prima sono le posizioni in serp e poi eventualmente gli accessi.

  35. #85
    User
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    72
    Non riesco proprio a capire questo update panda. Con la parola chiave: "Intolleranza allo zucchero" sono in prima posizione. In analytics la pagina in questione mi risulta che abbia il 92,11% di frequenza di rimbalzo (pessimo). L'articolo è corto ed è anche secondo me da aumentare molto in fatto di qualità (si lo so, scrivo malissimo). Non ho neanche un commento e quindi niente valore aggiunto.

    Perchè dovrei meritare di stare in prima posizione?

  36. #86
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,172
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Magari puo' essere interessante:

    Why Google Panda slapped quality sites
    wordtracker DOT com/academy/panda-slapped-quality-sites

    M
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  37. #87
    User
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    liguria
    Messaggi
    27
    Ragazzi ho un sito con circa 6000 articoli, scritti quasi tutti ultimamente.
    Da qualche giorno sto vedendo un aumento di serp cospicuo (circa +400 al giorno) facendo site:miosito. Prima si muovevano molto poco.

    Però le visite sono rimaste invariate.

    Che cosa può essere?

    Grazie.
    Ultima modifica di LaBussola; 22-08-11 alle 18:52 Motivo: Maiuscole.

  38. #88
    User
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    72
    Stessa identica cosa anche a me. Ho parole chiave che dal 12 agosto hanno salite di 1000% - 2000%. Penso che sia l'effetto panda, ma non saprei bene interpretarlo.

  39. #89
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    294
    Non vorrei dire una scemata ma secondo me è dovuto in parte al fatto che siamo a Ferragosto ...
    Assicurazioni Blog iosgrecia.info

  40. #90
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Beh, a fine settembre avremo la conferma o la smentita

  41. #91
    Utente Premium L'avatar di bmastro
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,932
    Citazione Originariamente Scritto da hendez Visualizza Messaggio
    Ragazzi ho un sito con circa 6000 articoli, scritti quasi tutti ultimamente.
    Scusa, ma mi spieghi questa cosa?
    Vorresti dire che scrivi un centinaio di articoli al giorno?
    Top Web Hosting - Il Web Hosting ideale per chi ha più siti internet

  42. #92
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    milano
    Messaggi
    93
    Citazione Originariamente Scritto da kerbeross81 Visualizza Messaggio
    Quei dati sembrano essere MOLTO approssimativi. Gli stessi proprietari dei siti elencati stanno smentendo quelle percentuali esagerate, vedi commenti: blog.tagliaerbe.com/2011/08/google-panda-italia.html

    Prima di ragionare su quei dati, forse prima bisogna ragionare su come li rilevano... andreascarpetta.com/i-guardoni-dei-siti-e-le-implicazioni-dopo-il-panda/

    Quei dati sono tutti completamente sbagliati. Non ce n'è uno che si avvicini minimamente alla realtà. E' evidente che si tratta di dati scritti a casaccio.

  43. #93
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Intanto searchmetrics quanti BL si è beccata con questi dati a caso?

  44. #94
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    294
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    Intanto searchmetrics quanti BL si è beccata con questi dati a caso?
    Ahahah saggia osservazione ... parecchi, ma almeno ci ha fatti un po'parlare :-P
    Assicurazioni Blog iosgrecia.info

  45. #95
    User L'avatar di riccardo.mel
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Ceriale
    Messaggi
    124
    Sono stato in ferie fino ad oggi, è davvero uscito e operativo al 100%? voi come lo vedete ora che è in Italia?

  46. #96
    Moderatore L'avatar di Lorenzosa
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Jesi
    Messaggi
    363
    Citazione Originariamente Scritto da Tuonorosso Visualizza Messaggio
    Intanto searchmetrics quanti BL si è beccata con questi dati a caso?
    Quindi basta scrivere bufale verosimili per avere BL.
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 29-08-11 alle 12:50 Motivo: Maiuscole e punteggiatura

  47. #97
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    Esatto...

  48. #98
    Esperto L'avatar di Final_Player
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Macedonia/Italia
    Messaggi
    847
    Non mi sembra giusto denigrare la reputazione di un software così utile che viene venduto a partire da 1400 Dollari al mese. Searchmetrics non analizza le visite, ma le posizioni in serp di varie key con volumi di ricerca "decenti". I links che si è presa con questo sondaggio di qualità se li merita tutti secondo me..

    Tornando a panda invece, ho sentito che ci saranno aggiornamenti panda ogni 4-7 settimane, qualcuno ne sa qualcosa?
    Ultima modifica di Final_Player; 29-08-11 alle 13:24

  49. #99
    Utente Premium L'avatar di Tuonorosso
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Lecco
    Messaggi
    1,997
    I dati di searchmetrics non hanno riscontro...NEANCHE SULLE POSIZIONI IN SERP (almeno per quanto riguarda quelle italiane).

    Probabilmente è valido per le chiavi inglesi...ma per quelle italiane non ci siamo proprio...mi spiace...

  50. #100
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    294
    Citazione Originariamente Scritto da riccardo.mel Visualizza Messaggio
    Sono stato in ferie fino ad oggi, è davvero uscito e operativo al 100%? voi come lo vedete ora che è in Italia?
    Sinceramente? oggi che mi sembra finita la moria di visite tipica del Ferragosto (almeno in gran parte) direi che è cambiato poco o niente per me ... è presto per dirlo, ma se qualcosa è cambiato questo è stato in meglio ...
    Assicurazioni Blog iosgrecia.info

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.