+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 65

Preparatevi ad avere sempre meno traffico da google

Ultimo Messaggio di vnotarfrancesco il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    97

    Preparatevi ad avere sempre meno traffico da google

    Articolo agghiacciante sul Wall Street Journal di oggi. Dopo 'Google plus your world', che ancora non Ŕ stato introdotto in Italia, questo cambiamento fa capire che ormai la strada Ŕ segnata, nei prossimi 2-3 anni il traffico proveniente da Google crollerÓ per quasi tutte le tipologie di siti, salvo alcune eccezioni legate a siti ben posizionati per ricerche per cui Google non fornirÓ i risultati direttamente nel motore.
    Inutile dire che per questa rivoluzione useranno i contenuti dei siti senza per˛ veicolare il traffico verso le fonti, in sostanza ruberanno. Bello o brutto che sia, meglio prepararsi.

    online.wsj.com/article_email/ SB10001424052702304459804577281842851136290-lMyQjAxMTAyMDEwNDExNDQyWj.html

  2. #2
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,105
    Scusa oltre a non averci capito niente, l'articolo mi da errore.
    Puoi spiegarti meglio per favore?

  3. #3
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    14,640
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Ecco l'articolo.
    htt p://online.wsj.com/article_email/SB10001424052702304459804577281842851136290-lMyQjAxMTAyMDEwNDExNDQyWj.html


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  4. #4
    Moderatore L'avatar di exaurus
    Data Registrazione
    Nov 2007
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    339
    Abbastanza incoraggiante direi.

  5. #5
    User L'avatar di web-italia
    Data Registrazione
    Sep 2011
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    81
    Anche se molti siti risentiranno di questo cambiamento, credo che sia una soluzione giusta per migliorare sia l'indicizzazione, sia la qualitÓ dei risultati che troveranno gli utenti
    Realizzazione Siti Web dinamici e professionali!

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Voci di corridoio non parlavano di un semplice "miglioramento" ma che Google potesse mostrare la pagine dei siti "inglobate" nel motore di ricerca, con proprie pubblicitÓ, come se fosse un aggregratore di dimensioni gigantesche.

    Il traffico cosý, sarebbe enormemente inferiore per il sito di destinazione, cose grosse, ragazzi...

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    208
    Beh se ho capito bene quello che Ŕ scritto nell'articolo, a quanto pare se una persona fa una ricerca su Google, sarÓ il motore di ricerca stesso a fornire una risposta prendendola dai vari siti?

    Sinceramente non mi Ŕ molto chiaro questo modo di agire... sempre che io abbia capito ovviamente

    Se cosý fosse l'esistenza della maggior parte dei siti web potrebbe essere fortemente in discussione...

  8. #8
    Moderatrice L'avatar di valentina83
    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,875
    Segui valentina83 su Twitter Aggiungi valentina83 su Google+ Aggiungi valentina83 su Facebook
    Felicissima di questo cambiamento.

    Come si legge nell'articolo, Google sostituirÓ la ricerca per keyword con la "semantic search". In questo modo, sostanzialmente, il motore smetterÓ di ragionare come una "macchina" e userÓ criteri pi¨ "umani". Cosa significa?

    Che forse, finalmente, verranno premiati i siti con contenuti freschi, originali, ben scritti. Scritti per le persone prima ancora che per i motori di ricerca. Da copywriter che punta, e ha sempre puntato, alla qualitÓ non posso che esultare.

    Infatti, nell'articolo si legge:

    For instance, people who search for a particular novelist like Ernest Hemingway could, under the new system, find a list of the author's books they could browse through and information pages about other related authors or books, according to people familiar with the company's plans. Presumably Google could suggest books to buy, too.


    Vediamo questa prossima innovazione come motivo e sprone in pi¨ per migliorarci e produrre qualcosa di valore.


    Occhio anche a questo pezzo:


    Google also currently has some other semantic-search elements, such as the ability to assess what the web collectively thinks are the most significant items associated with certain keywords. For example, a search for "30 Rock," the name of a popular TV series, will bring up a section called "Actor searches for 30 Rock" at the bottom of the search-results page. There, people can find a photo of each actor and a link to execute a new Google search for that name.


    Significa che Google darÓ voce alla voce degli utenti, mostrando risultati collegati al nostro termine di ricerca. Ottima possibilitÓ, ragazzi.

    Poi, bisogna sempre vedere effettivamente che tipo di cambiamenti verranno attuati.

    Fino a che punto Google potrÓ fornire risposte dirette agli utenti? Suvvia.

    Io non la vedo cosý drammatica come cosa, anzi...
    Ultima modifica di valentina83; 16-03-12 alle 15:22
    MODCopyWriting & Sviluppo Contenuti
    Vieni su Pennamontata. Copywriter con i fiocchi per testi siti web e landing page Seguimi su Twitter

  9. #9
    User L'avatar di DonDurito
    Data Registrazione
    Dec 2011
    LocalitÓ
    Brianza
    Messaggi
    18
    Anche io non la farei cosý drammatica... Tra gli infiniti poteri di google non c'Ŕ quello di far diminuire gli utenti che cercano i nostri contenuti.

    Anche se google cercherÓ di fare da aggregatore e tentare di rispondere direttamente alle ricerche non dimentichiamo che la fonte restiamo sempre noi, non pu˛ permettersi la nostra estinzione. Pu˛ solo imparare a distinguere il letame dalla cioccolata.

    La paura dei cambiamenti deve assillare soprattutto chi ha la coda di paglia e fa seo senza produrre contenuto di qualitÓ e valore per l'utente. E' interesse di google fornire all'utente le risposte migliori.
    Ovviamente tra chi scrive qui ben pochi avranno la coscienza a posto completamente, me compreso.

    Non resta che restare aggiornati, essere pronti a scartare di lato e reinventare tutto. D'altra parte se posizionarsi fosse un lavoro facile, con due regolette fisse da rispettare, sarebbero tutti seo.
    Ultima modifica di DonDurito; 16-03-12 alle 16:52

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Grazie , Valentina.

    Purtroppo confermo ci˛ che ho scritto precedentemente... chi vivrÓ vedrÓ, ma la sensazione che Google punti ad un sistema pi¨ chiuso, tipo Facebook, convogliando e facendo da aggregatore, lasciando quindi briciole al traffico esterno.

    Ricordiamoci che ormai stanno entrando nel panico per Facebook (avrete letto l'ultima intervista di un collaboratore d'alto livello, fra le tante cose credibili o meno Ŕ certo che in Google sono fortemente preoccupati).

    La loro risposta sarÓ quella di costruire un'altra "fortezza" per tenere all'interno pi¨ traffico possibile.

    Spero tanto che tra tre anni non ci ritroveremo a dire: "per˛, lo disse 444523, ricordate?"
    Non voglio proprio vincerlo questo premio.

  11. #11
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Citazione Originariamente Scritto da DonDurito Visualizza Messaggio
    Anche se google cercherÓ di fare da aggregatore e tentare di rispondere direttamente alle ricerche non dimentichiamo che la fonte restiamo sempre noi, non pu˛ permettersi la nostra estinzione. Pu˛ solo imparare a distinguere il letame dalla cioccolata.
    No, ma il traffico sarÓ molto ridotto perchŔ l'utente non girerÓ su 4 o 5 siti per trovare ci˛ che cerca, avrÓ giÓ in Google una visione pi¨ o meno chiara dell'obbiettivo e quindi probabilmente andrÓ su un sito solo.

    Meno utenti che cercheranno all'esterno, forte diminuzione di traffico...

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    97
    Ma come fanno ad esserci persone che si dichiarano contente? Bene, vedremo quando per certe ricerche noterai che gli utenti non arriveranno pi¨ sul tuo sito perchÚ si sono fermati alla pagina di Google, dove lo stesso Google avrÓ fornito direttamente la risposta che prima si trovava sul tuo sito, senza ovviamente pagarti per aver estrapolato il contenuto.

    Si inizierÓ con le cose pi¨ banali. Per i risultati di una partita, i testi di una canzone, le opere scritte da un autore, Google fornirÓ le risposte direttamente. Quindi uno dice: beh, non ho un sito di testi o di sport, chemmefrega. Peccato che con il tempo estenderanno su tutto.

    Ah certo, ma posso lavorare su Google+ e avr˛ tantissimo traffico da lý! che stupido a non averci pensato prima! Ma aprite gli occhi per pietÓ...

    L'unica speranza Ŕ l'antitrust americano o, pi¨ probabilmente, europeo (speriamo ci torni Monti). Fioccheranno le cause.
    Ultima modifica di bluemountains; 16-03-12 alle 19:51

  13. #13
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Ragazzi, ma perchÚ vedete sempre nero nelle cose?
    Google Ŕ un'azienda privata e ha tutto il diritto di cambiare le proprie regole come, dove e quando vuole.

    Il vero SEO non Ŕ colui che piange e si lamenta appena vengono cambiate le regole di giuoco, ma Ŕ colui che studia e migliora il proprio lavoro, sempre.

    Dove le persone normali vedono dei limiti il SEO vede delle opportunitÓ

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    97
    Citazione Originariamente Scritto da overclokk Visualizza Messaggio
    Google Ŕ un'azienda privata e ha tutto il diritto di cambiare le proprie regole come, dove e quando vuole.
    fortunatamente, non Ŕ proprio cosý. esistono leggi in materia di concorrenza che limitano l'abuso di posizione dominante. chiedi a microsoft se ne sa qualcosa, nel dubbio fai il nome di mario monti.

    Citazione Originariamente Scritto da overclokk Visualizza Messaggio
    Dove le persone normali vedono dei limiti il SEO vede delle opportunitÓ
    [...]
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 17-03-12 alle 07:24 Motivo: Vedi regolamento al punto 4.6

  15. #15
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    96
    Assolutamente daccordo con over e poi cosa centra in questo caso l'abuso di posizione dominante??
    Google ha tutto il diritto di cambiare i suoi criteri i ricerca come te hai tutto il diritto di continuare a studiare e lavorare su google o passare ad un altro motore di ricerca

  16. #16
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    14,640
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    bluemountains, ognuno Ŕ libero di esprimere la propria opinione ma sempre rispettando quelle degli altri, quindi espressioni di astio o anche sarcasmo non possono essere accettare.

    Ritornando in tema, vorrei solo ricordare che Ŕ un articolo di un giornale e non nu comunicato stampa o un articolo sul blog ufficiale, quindi fino a prova contraria potrebbe anche essere una non notizia.

    Vale la pena scaldarsi per qualche bit buttato alla rinfusa nella rete?

    Cito qua quello che ha scritto Enrico Altavilla su Google+:

    L'articolo citato fa quindi riferimento ad una capacitÓ maggiore di valutazione delle informazioni e alla futura modifica di quanto verrebbe proposto come risultato delle ricerche, non all'introduzione di qualcosa che non esiste ancora. Questo Ŕ proprio il punto sul quale storco il naso: non c'Ŕ alcuna novitÓ reale della quale discutere ma solo un po' di promozione su cose che esistono giÓ e che, fisiologicamente e come tutte le capacitÓ giÓ esistenti di Google, sono destinate a migliorare nel tempo. Quanto accennato non somiglia per niente ad una "svolta" tecnologica, sembrano solo anticipazioni frutto di promozioni guidate dal reparto marketing.

    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  17. #17
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Sarei d'accordo con vnotarfrancesco se non fosse che Google Ŕ davvero ossessionato da Facebook.

    Non ci fosse Facebook sarei meno pessimista sulle prossime evoluzioni di Google, ma il problema nei prossimi anni sarÓ tenersi il traffico, non disperderlo e soprattutto profilarlo al massimo (cosa in cui Facebook Ŕ maestro).

    Le battaglie si combattono anticipando i tempi e Google, per la prima volta, vede che una enorme fetta di traffico gli Ŕ/sarÓ sottratta da Facebook.

    E' una concorrenza tra due giganti di ferro ed Ŕ ovvio che poi si rifaranno sulla parte pi¨ debole.

    Vedremo... ricordo la lettera del manager che se n'Ŕ andato: adesso in Google la loro ossessione Ŕ arginare Facebook e dovranno fare di tutto per "limitarlo".

    Per assurdo Ŕ Facebook il problema con il loro "Internet chiuso", non Google stesso.

    ---- Edit ----

    Altra cosa che spesso ho scritto e ripetuto su diversi forum: piantiamola di pensare che Google includa nei propri documenti pubblici il suo futuro.
    E' una societÓ tra le pi¨ grandi al mondo, che fattura miliardi di dollari, ormai, ci˛ che affermano pubblicamente ha poco valore... Ŕ una industria, non dei benefattori... e non si anticipano le proprie mosse industriali nei dettagli.
    Ultima modifica di 444523; 17-03-12 alle 13:47

  18. #18
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    329
    Non capisco perchŔ tutto questo allarmismo... insomma, chi Ŕ primo per la chiave "quanto Ŕ grande il lago michigan" potr˛ preoccuparsi, chi fornisce contenuti originali, no.
    Google potrÓ solo fornire risposte secche e veloci a domande secche e veloci. Chiudnque abbia siti con approfondimenti meritevoli ed originali, non perderÓ traffico.

    Gli aggregatori rimandano sempre alla fonte, e possono pubblicare solo un abstract. Se pubblicano l'articolo interno, si beccano miliardi di denunce.

    Quindi, qual Ŕ il problema esattamente? PerchŔ non riesco veramente a capirlo...

  19. #19
    Utente Premium L'avatar di bmastro
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,932
    Effettivamente alcuni siti avranno meno traffico, ma secondo me si tratta di traffico "inutile", poco produttivo.
    Ho dato una letta all'articolo e ho capito questo: per le richieste semplici, google cercherÓ di dare risposte immediate.
    GiÓ da anni la cosa funziona e vi faccio un esempio:
    scrivete nel motore di ricerca definizione auto oppure definizione glabro
    andate a cliccare in qualche pagina o avete giÓ la risposta da Google?

    Mettiamo invece che uno voglia sapere l'altezza del k2 scrivendo altezza k2 oppure solamente K2, adesso non ha la risposta direttamente, ma gli tocca navigare in qualche sito web perdendo tempo.
    Col nuovo sistema compariranno direttamente le informazioni principali sul K2 direttamente in cima ai risultati.

    Si potrebbero fare molti altri esempi, ma penso che abbiate giÓ capito.

    La soluzione proposta da Google Ŕ molto pratica e permette di avere delle informazioni semplici in modo pressochŔ immediato.
    Top Web Hosting - Il Web Hosting ideale per chi ha pi¨ siti internet

  20. #20
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Citazione Originariamente Scritto da bmastro Visualizza Messaggio
    Effettivamente alcuni siti avranno meno traffico, ma secondo me si tratta di traffico "inutile", poco produttivo.

    Bravo Bmastro, hai capito bene il tutto.

    Il traffico poco produttivo, per˛, secondo me, non Ŕ propriamente esatto, perchŔ spesso porta un po' di soldi al sito: magari l'utente entra e clicca un adsense che gli parla di un libro sul K2 pur non considerando valide le informazioni sul sito stesso.

    Il succo del discorso: avremo molto meno traffico se il progetto sarÓ questo.
    Google tenderÓ a proporre sunti per, innanzitutto, far cliccare la propria pubblicitÓ (un po' come accade negli aggregatori) comunque un po' di utenti usciranno dal "recinto" non avendo cliccato pubblicitÓ o altro e andranno su siti specifici (che dovrebbero essere di qualitÓ, qui comunque un altro lungo discorso, ma lasciamo perdere).

  21. #21
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    329
    Si ma con i mancati profitti di chi cerca "altezza k2" non ti compri neanche una pizza in un intero anno... Ŕ questo il succo del discorso mio e di bmastro, che l'ha esemplificato molto meglio di me.

    Stiamo parlando di qualche manciata di visite con rebound del 100% e tempo medio sul sito di 10 secondi... Le ricerche da centinaia di migliaia di query mensili non potranno ricevere una risposta secca da google.

  22. #22
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Grazie, se hai una visita al giorno Ŕ ovvio che non ci compri neanche una pizza a fine anno.


    Ma moltiplicalo per centinaia, migliaia di mancate entrate (in pratica Google spingerÓ i propri adsense invece dei tuoi, esattamente come fanno gli aggregatori) e vedrai a fine anno, altro che pizza.


    Spero solo di sbagliarmi... spero davvero che non sia cosý.

    Figuratevi, io faccio il tifo per le vostre obiezioni...
    Ultima modifica di 444523; 17-03-12 alle 18:35

  23. #23
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    329
    Si ma ti ripeto: google si sostituirÓ a "quanto Ŕ grande il lago michigan", non a "casino online".

    Se avessi un sito di testi di canzoni, o un sito di aforismi, mi inizierei a preoccupare. Se avessi un sito di ricette, sarei pi¨ che tranquillo.

  24. #24
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Su un sito di ricette invece non sarei tranquillo... ad ogni modo teniamo presente anche il prossimo sbarco di Facebook in Borsa e l'incredibile liquiditÓ che avrÓ a disposizione per potenziare la sua rete e creare nuove possibilitÓ al suo "Internet interno".

    Facile che Facebook stia studiano la possibilitÓ di creare vera informazione con blog, importazione forum, importazioni siti e tanto altro per creare la propria Internet protetta con cui potrÓ gestire il proprio traffico.
    A quel punto anche un motore di ricerca interno che scandaglierÓ informazioni, blog e siti creati da un utenza superiore al miliardo di persone.

    In qualche modo condivido l'ossessione e le paure di Google, anche se non condivido il metodo con cui si stanno attrezzando per combatterle.

    Invece qualche idea ce l'avrei per Google... possono contattarmi in privato se vogliono discuterne.

  25. #25
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Come farÓ Facebook a convincere gli utenti creatori blog, forum e quanto altro ad entrare nella propria rete?

    Niente di pi¨ facile: grazie proprio alla fantastica liquiditÓ che deriverÓ dalla Borsa. Facebook potrÓ investire cifre enormi e pagherÓ per avere contenuti, in uno scambio proficuo come giÓ avviene con Adsense.
    Lo stesso Google ha dimostrato che questo tipo di business Ŕ sostenibile, e non solo, particolarmente ricco.

    GiÓ oggi centinaia di migliaia di utenti sono scontenti di Adsense, Facebook potrÓ fornire introiti maggiori a chi farÓ informazione grazie all'estrema profilizzazione del social.

    Naturalmente sto inventando tutto, ma credo che Google abbia paura che questo incubo si trasformi in realtÓ. In passato ha fatto un errore enorme e strategico non credere nei social, questa volta non pu˛ pi¨ fallire.

    Fantasie? Certo, per ora Ŕ una fantasia, ma...

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    294
    Non capisco che interesse avrebbe Google a diminuire il traffico ai siti ... Google vive di entrate fortemente correlate al traffico, senza contare che meno visite ai siti = meno entrate = siti meno curati e ricchi di notizie (o addirittura meno siti!) ... dubito stiano pensando a una strategia suicida.
    Assicurazioni Blog iosgrecia.info

  27. #27
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    E' giÓ stato risposto a questo... occorre leggere interamente la discussione, lo so che Ŕ noioso, ma Ŕ noioso anche ripetere le stesse cose.

  28. #28
    Moderatrice L'avatar di valentina83
    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,875
    Segui valentina83 su Twitter Aggiungi valentina83 su Google+ Aggiungi valentina83 su Facebook
    Ciao ragazzi,
    torno a ripetere che non la vedo cosý drastica. Quanti cambiamenti ci sono stati negli ultimi anni? Tanti. E negli ultimi mesi? Idem.

    Il nostro lavoro (io sono copywriter, ma mi butto nella mischia SEO) comporta anche un aggiornamento costante.

    Questa potrebbe essere un'ennesima sfida e noi cosa faremo? Ci rimboccheremo le maniche e troveremo nuove soluzioni per renderci "appetibili" agli occhi delle persone, nonostante il motore possa offrir loro un vassoio di informazioni mignon pronte all'uso e al consumo.

    Io credo che Google potrÓ sý dare un ventaglio di micro risposte, ma poi gli utenti non si limiteranno a leggere quelle due righe. Quelli davvero interessati continueranno a entrare nel sito e a leggere.

    In merito a risposte flash, tipo "risultato partita Roma-Lazio", la gente continua a digitare stringhe di questo tipo e a trovare risposte nel page title dei siti. Che differenza ci sarÓ, quindi tra la situazione di ora e quella di dopo (sempre verrÓ attuato questo cambiamento)?

    Io dico che la direzione giusta verso la quale muoversi Ŕ e resterÓ sempre la qualitÓ.
    MODCopyWriting & Sviluppo Contenuti
    Vieni su Pennamontata. Copywriter con i fiocchi per testi siti web e landing page Seguimi su Twitter

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    97
    Evidenziato che ovviamente spero che abbiano ragione gli ottimisti, aggiungo due osservazioni, poi non insisto:

    1) un box con le risposte preconfezionate di google toglie click ai risultati organici, su questo spero si sia tutti d'accordo. un box con i risultati da google+ toglie click ai risultati organici. google spingerÓ molto su questo quindi i click ai risultati organici diminuiranno, pi¨ (secondo me) o meno (secondo altri interventi), ma diminuiranno.

    2) ma come fate a credere che si limiteranno a dirvi quanto Ŕ grande un lago o come Ŕ finita una partita? stanno costruendo un proprio archivio enorme di informazioni, con google+ ma soprattutto con le recensioni sulle mappe (chi Ŕ nel settore travel avrÓ notato come hanno fatto fuori i siti di recensioni concorrenti che prima dominavano sulle schede di maps, ora ti invitano solo a recensire su google, lo fanno direttamente in serp dentro al risultato ufficiale di una struttura!), con le recensioni sui prodotti, con i contenuti acquisiti. Ricordo il tentativo che fecero di acquistare Yelp. Mesi fa hanno comprato Zagat, vi dice niente? ok, di nuovo, giÓ mi immagino "ma tanto io non ho un sito di ristoranti"... ok, ok. E' dello scorso weekend l'indiscrezione di un'offerta di 4 miliardi per tripadvisor, vi dice niente? "ok ma tanto non ho un sito turistico". Ma per caso hai un sito di libri? attento perchÚ hanno giÓ fatto esempi su come google books invaderÓ le ricerche. Hai un sito di musica? di cinema? attento, ti consiglio di dare un occhio a google play. hai un sito di turismo? beh, puoi sempre competere contro un google che magari integra nei risultati i contenuti di tripadvisor, cosa vuoi che sia. Hai un sito di economia? attento perchÚ le notizie principali le darÓ google. Hai un sito di attualitÓ? Idem. Hai un sito di un qualsiasi prodotto? attento perchÚ google lo farÓ recensire al suo interno e per ogni ricerca ti metterÓ le sue recensioni. Hai traffico da parole chiave legate ad un qualsiasi brand? attento perchŔ il box enorme con i risultati di Google+ ti bastonerÓ per bene.

    Insomma, a mio avviso non si tratta di dire che il seo deve aggiornarsi, sfruttare le opportunitÓ etc etc: qui il punto Ŕ un altro, non Ŕ di studiare nuovi modi per salire in serp, il punto Ŕ che se nella pagina dei risultati una parte sempre pi¨ significativa sarÓ occupata dalla stessa google, non pi¨ 'solo' con adwords, mappe, youtube come giÓ fa, ma anche con google+, con le 'risposte' (che appunto, non saranno solo quelle banali, ma un modo per introdurre i contenuti google in serp), i click sui risultati organici diminuiranno drasticamente. Quindi se invece di 100 click a disposizione per tutti, potremo dividercene 50 - ben che vada 50 - perchÚ gli altri restano su servizi google, il peggioramento Ŕ innegabile e non c'entra niente con il lavoro di aggiornamento che deve fare un seo.

    Non riprendo pi¨ il discorso antitrust, se uno ha voglia di approfondire: fairsearch. org
    Ultima modifica di bluemountains; 19-03-12 alle 12:08

  30. #30
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    831
    Non so se proprio in questi termini, ma Ŕ vero che Google intenderÓ disperdere al minimo necessario il proprio traffico, temo che sarÓ una dura realtÓ.

    Per il semplice motivo che sarÓ costretto a farlo, a causa di Facebook, togliendo traffico a Google questa multinazionale incasserÓ molto meno nei prossimi anni e Facebook minaccia proprio questo. (ChissÓ, magari Google conosce giÓ eventuali mosse industriali di Facebook e si sta davvero preoccupando, qualcosa di simile a ci˛ che ho ipotizzato due post sopra).

    Quindi, oltre alla funzione di aggregatore molto evoluto, giustamente, come hai fatto notare tu, Ŕ facile che continui a costruirsi un corollario di siti "satellite" (finchŔ pu˛ farlo, finchŔ ha forza finanziaria sterminata), il tutto per limitare i danni futuri.

    E' ovvio che saranno sempre necessari i siti esterni di qualitÓ, ma se prima il traffico era 100 in tutte le direzioni, magari scenderÓ a 70, o 60, o anche molto meno...

    Futurologia, pessimismo eccessivo? Pu˛ darsi... ma un avversario temibile come Facebook, che rischia di portargli via traffico, non era minimamente immaginabile poco tempo fa.

    Tutti noi a fantasticare che forse sarebbe arrivato un altro motore di ricerca (migliore di Google) a portargli via il traffico e invece, forse, ci sbagliavamo: una rete Internet interna ed antagonista come Facebook Ŕ il vero avversario che si Ŕ, quasi, improvvisamente, palesato... e quando scatta la guerra tra due super-potenze chi ci rimette per primo secondo voi?

  31. #31
    Moderatrice L'avatar di valentina83
    Data Registrazione
    Nov 2008
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,875
    Segui valentina83 su Twitter Aggiungi valentina83 su Google+ Aggiungi valentina83 su Facebook
    Che ne dite di quello che dice Cutts?

    What about the people optimizing really hard and doing a lot of SEO. We don’t normally pre-announce changes but there is something we are working in the last few months and hope to release it in the next months or few weeks. We are trying to level the playing field a bit. All those people doing, for lack of a better word, over optimization or overly SEO – versus those making great content and great site. We are trying to make GoogleBot smarter, make our relevance better, and we are also looking for those who abuse it, like too many keywords on a page, or exchange way too many links or go well beyond what you normally expect. We have several engineers on my team working on this right now.
    MODCopyWriting & Sviluppo Contenuti
    Vieni su Pennamontata. Copywriter con i fiocchi per testi siti web e landing page Seguimi su Twitter

  32. #32
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    329
    Questa Ŕ una notizia splendida!
    CioŔ a dir la veritÓ non capisco esattamente cosa c'entri col discorso "google monopolizzerÓ anche il settore del taglia e cuci", ma sono parole che meritano di essere discusse

    Il miraggio di battere tutti quei big che spendono migliaia di euro al mese per acquistare link potrebbe farsi realtÓ... sbav

  33. #33
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Io quoto in pieno il messaggio 28 di Valentina sono completamente d'accordo.

  34. #34
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,456
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Per quanto riguarda quello scritto da Valentina ne stiamo discutendo qua

    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Vale la pena scaldarsi per qualche bit buttato alla rinfusa nella rete?

    Cito qua quello che ha scritto Enrico Altavilla su Google+:

    L'articolo citato fa quindi riferimento ad una capacitÓ maggiore di valutazione delle informazioni e alla futura modifica di quanto verrebbe proposto come risultato delle ricerche, non all'introduzione di qualcosa che non esiste ancora. Questo Ŕ proprio il punto sul quale storco il naso: non c'Ŕ alcuna novitÓ reale della quale discutere ma solo un po' di promozione su cose che esistono giÓ e che, fisiologicamente e come tutte le capacitÓ giÓ esistenti di Google, sono destinate a migliorare nel tempo. Quanto accennato non somiglia per niente ad una "svolta" tecnologica, sembrano solo anticipazioni frutto di promozioni guidate dal reparto marketing.
    Salve ragazzi,

    Ŕ da un p˛ che mi sto sbattendo con un concetto "nuovo" di vedere la ricerca e quindi la SEO.

    Vi dico la mia idea, ci sto lavorando per riuscire a produrre qualcosa (un intervento formativo e una parte dell'aggiornamento di SEO Power).

    Negli anni passati molte persone vedevano la SEO come una gara di Formula 1, tu ottimizzavi la macchina e poi via di link, il pi¨ veloce vince. Oggi invece Ŕ come attraversare una Jungla. Noi dobbiamo attraversarla e quindi comprendere i modi ed i percorsi per farlo.

    Non funziona pi¨ che tu fai una query e Google tira fuori i risultati migliori, ma il motore di ricerca la "compone".

    Tra le cose pi¨ rilevanti che ora mi saltano in mente abbiamo:

    - la categorizzazione della ricerca
    - la categorizzazione dell'utente
    - le personalizzazioni
    - social search per gli url
    - la freschezza
    - universal search (video, immagini notizie)
    - tutto il ramo local (non solo le mappe)
    - la social search dentro universal search

    Non Ŕ pi¨ scelgo una chiave e vado gi¨ di link. Ma Ŕ scelgo una chiave, studio la serp e cerco di capire in quanti modi posso arrivarci. A volte Ŕ proprio inutile farlo perchÚ in quella SERP non ci entrer˛ mai.

    In tutto questo esistono giÓ da tempo le entitÓ. Quello che sta succedendo Ŕ un potenziamento di questi risultati. Porteranno sempre meno traffico ai siti informativi con risposta secca, ma l'espansione di questi contenuti va oltre.

    Vi consiglio la lettura di questo articolo How to Prepare for Google’s Search Makeover .. detto questo, Google ha comprato Metaweb:



    Lo scopo era di potenziare tutto e sono passati da 12 milioni di entitÓ a 200 milioni.

    In SERP, in passato, hanno integrato molti risultati con risposta secca in vari modi, da tanti anni.

    Ora che hanno un database molto pi¨ ampio stanno studiando un modo nuovo, ma non mi pare una svolta, solo un potenziamento.

    Andate alla fine della ricerca [jane krakowski]



    Come ad esempio per la freschezza, ha un senso per alcune query e argomenti attivare le entitÓ, per altre query no. Come Ŕ stato sempre in passato

    Le entitÓ si riferiscono a persone, luoghi e cose. Ok, forse sono la maggior parte delle ricerche

    Vi faccio queste domande:

    • Volete sapere dove Google in futuro attiverÓ queste ricerche?
    • Volete fare un sito sui trailer dei film?
    • Volete sapere che contenuti dovreste avere sul sito?
    • Vorreste farvi accreditare come fonte dati e quindi spuntare in SERP?


    Ma soprattutto, avete fatto la vostra analisi della Jungla e avete capito in che modo si potrebbe arrivare ad attraversarla?

    Ecco, ora studiatevi questo per il vostro settore: http://www.freebase.com/

    Eh si, Google da anni ci sta dicendo come vuole il web e noi come tante "pecorelle" lo seguiamo. Tutti noi. E grazie a tutto il lavoro che noi webmaster abbiamo fatto e faremo per dargli i dati come li vogliono, Google sta guidando il web.

    Mi spiace solo che non ci sia una voce autorevole tra i webmaster, una bella associazione di categoria che faccia un p˛ di casino.

    E comunque, anche ci fosse questa associazione, non sarebbe questo il caso di far casino.

    Google non sta stravolgendo la sua tecnologia, la sta solo potenziando. Sta potenziando quello che giÓ ha e che noi vediamo da anni.

    Un ottimo articolo di Danny Sullivan racchiude tutto questo settore. Tutte le dichiarazioni che Google fa con sti giornali sono PR, mosse di Marketing.

    Sono d'accordo con Danny e con il commento di Enrico Altavilla, questo Ŕ un bel potenziamento di una cosa che giÓ fa parte di Google. Sono passati da 12 milioni a 200.

    Ultima modifica di Giorgiotave; 21-03-12 alle 13:58
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

  35. #35
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    97
    Condivido in pieno quanto dici in ottica seo, proprio ieri avevo letto l'articolo che hai linkato sulle considerazioni per affrontare i cambiamenti di google, e le ritengo corrette.

    Per˛, al di lÓ dell'approccio seo, non ritieni anche tu che comunque il numero di click complessivi generati nelle pagine dei risultati delle ricerche verso siti esterni a google sia destinato a ridursi in modo pi¨ o meno forte?

    Al di lÓ della distribuzione di questo numero complessivo tra i singoli siti esterni, che dipende in questo caso dalla seo, quindi al di lÓ delle attivitÓ seo dei singoli webmaster, ci˛ che ritengo negativo Ŕ appunto la diminuzione di questo numero.

    Questo, qualsiasi webmaster non lo pu˛ che trovare negativo. No?

    PS ed Ŕ in questo senso, ricollegandomi a predenti messaggi, che entra in gioco l'antitrust. Se il numero complessivo di click nei risultati delle ricerche verso siti esterni a google diminuisce, questo Ŕ perchÚ i click persi dal 'mondo esterno' servono a google per lanciare altri suoi servizi, non per il motore di ricerca. Ma questo utilizzo del motore di ricerca per lanciare altri servizi si chiama abuso di posizione dominante (vedi Microsoft condannata per l'utilizzo del monopolio detenuto sui sitemi operativi per cercare di raggiungerlo anche sui browser: in quel caso fu decisivo Mario Monti per salvaguardare la concorrenza)
    Ultima modifica di bluemountains; 21-03-12 alle 19:35

  36. #36
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Io la butto li, forse diminuiranno i click ma di conseguenza aumenterÓ la qualita di questi, ovvero pochi ma buoni.

  37. #37
    Moderatore L'avatar di Webmaster70
    Data Registrazione
    Jun 2009
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    1,091
    Aggiungi Webmaster70 su Facebook Aggiungi Webmaster70 su Linkedin
    E' da tempo che Google si spinge in questa direzione.

    Personalmente l'ho assecondato, facendo lo stesso, cioŔ fornendo giÓ agli utenti delle risposte nelle meta description, con ottimi risultati.

    Se da una parte c'Ŕ chi non clicca neanche sul risultato perchÚ gia legge la risposta sulla SERP, dall'altra da a tutti gli altri utenti la certezza che il mio risultato Ŕ pertinente, con conseguenti CTR elevati e miglioramento dei posizionamenti.

    Ok, qui si sta parlando dei risultati che Google da, senza alcun link.

    Questo cambiamento si inserisce all'interno di un trend di pi¨ ampia portata: la gente ormai va di fretta sul web, per poi tornare a "casa" in grandi web properties (facebook ecc, e google stesso in futuro) sempre pi¨ recintate.

    Siccome non ci posso fare nulla (credo), al limite cambier˛ lavoro.

    La materia prima che serve Ŕ solo quella grigia, e si trova il modo di sfruttarla in una qualche attivitÓ.

  38. #38
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,110
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Allora abbiamo pensato la stessa cosa

  39. #39
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Sep 2011
    LocalitÓ
    Firenze
    Messaggi
    125
    SarÓ solo un po' complicato spiegare ai clienti che la ricezione di meno contatti coincide con l'aumento del tasso di conversione. Ma ci proveremo, come sempre.

  40. #40
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Citazione Originariamente Scritto da DonDurito Visualizza Messaggio
    Pu˛ solo imparare a distinguere il letame dalla cioccolata.
    Speriamo, io negli ultimi 2 anni ho visto il contrario, e ne ho prova su uno dei progetti che seguo, ma ormai non ci faccio pi¨ caso.

  41. #41
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Pisa
    Messaggi
    3
    Cattive notizie direi! Ahi ahi ahi

  42. #42
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,456
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ecco le entitÓ in azione.

    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

  43. #43
    Utente Premium L'avatar di bmastro
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,932
    Insomma vanno ad occupare il posto che adesso Ŕ della pubblicitÓ?

    Mah... vorrei vedere una ricerca col termine cars, ho idea che se ci sono inserzionisti quel pannello proprio non lo mettono.
    Top Web Hosting - Il Web Hosting ideale per chi ha pi¨ siti internet

  44. #44
    User Attivo L'avatar di must
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Swieqi, Malta
    Messaggi
    4,327
    Segui must su Twitter Aggiungi must su Google+ Aggiungi must su Facebook Aggiungi must su Linkedin
    se vi collegate con un proxy in USA e fate una ricerca, vedrete che si, ci sono pi¨ informazioni nella SERP (possibile che contengano la risposta alla query dell'utente), ma i link a tutti gli approfondimenti sono link ad altre SERP. quindi prima o poi, il traffico ai siti continua ad arrivare.

    come giÓ detto nel thread, Ŕ solo un potenziamento.
    d'altra parte, voi quando volete sapere quanti euro sono 100 dollari, arrivate a visitare qualche sito web o vi fermate alla serp di google contenente il risultato?

  45. #45
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,456
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da must Visualizza Messaggio
    se vi collegate con un proxy in USA e fate una ricerca, vedrete che si, ci sono pi¨ informazioni nella SERP (possibile che contengano la risposta alla query dell'utente), ma i link a tutti gli approfondimenti sono link ad altre SERP. quindi prima o poi, il traffico ai siti continua ad arrivare.
    Concordo con Stefano, per˛ una percentuale di traffico la si perde comunque o la si indirizza verso la ricerca o siti.

    In questo settore, per quanto mi riguarda, bisogna puntare a diventare una fonte dati autorevole e riconosciuta
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

  46. #46
    User L'avatar di newsystems
    Data Registrazione
    Dec 2010
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    99
    Segui newsystems su Twitter Aggiungi newsystems su Google+ Aggiungi newsystems su Facebook
    Salve,
    va bene per la fonte dati autorevole, ma per i siti aziendali? Di solito le piccole aziende non hanno dati da inserire spesso.

  47. #47
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,456
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    I siti delle aziende non sono toccati da questa caratteristica
    Due segnalazioni:
    Corso SEO in aula a Bologna - 12 e 13 Ottobre 2018
    FastForward: la rubrica su YouTube dove parliamo di Internet e Web Marketing

  48. #48
    nwa
    nwa Ŕ offline
    User
    Data Registrazione
    Jan 2009
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    94
    Inutile commentare queste cose ... la soluzione Ŕ semplice, cominciamo a usare Bing e gli altri motori di ricerca, siamo stesso noi a dare tutta questa importanza a Google, e Google, giustamente se ne approfitta come il pi¨ scaltro degli imprenditori.

  49. #49
    User L'avatar di newsystems
    Data Registrazione
    Dec 2010
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    99
    Segui newsystems su Twitter Aggiungi newsystems su Google+ Aggiungi newsystems su Facebook
    Usare Bing, certo, forse sarebbe meglio, ma c'Ŕ l'ancora pesante Adsense, molti webmaster vengono pagati da Google, che finora e' l'agenzia pubblicitaria pi¨ forte sul web. Noi diamo importanza a Google?
    Beh, credo che noi non saremmo niente senza Google! Molti di noi traggono profitti da Google, con Adsense, con il SEO, quindi banalizzare Google non Ŕ corretto, perchŔ la realtÓ dice che Google comanda, e noi dobbiamo obbedire.

  50. #50
    nwa
    nwa Ŕ offline
    User
    Data Registrazione
    Jan 2009
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    94
    Io non banalizzo google, ma dico solo che google sta facendo l'imprenditore. Ho dato una soluzione, quasi utopistica, ma una soluzione.
    Se per un mese tutti, e sottolineo tutti, decidessimo di spostarci su un qualsiasi altro motore di ricerca, ... fate un p˛ voi.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.