+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 29 di 29

I webmaster italiani Spammano! Parola di Google Italia

Ultimo Messaggio di Marcomail il:
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,535
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin

    I webmaster italiani Spammano! Parola di Google Italia



    Valerio Notarfrancesco ha trovato una cosa molto interessante.

    Google continua con la sua politica denigratoria contro il lavoro altrui.

    Cosa ne pensate? Intanto Lunedý uscirÓ un post molto interessante sul SEO blog.

  2. #2
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    14,588
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Grazie Andrea.
    Riporto brevemente qui un estratto del mio pensiero.
    Io faccio il SEO dalla fine del 1995, ho lavorato anche in progetti internazionali e non ho mai visto e notato che all'estero sono tutti ligi e santi e noi spammatori, anzi, ho sempre visto una maggiore qualitÓ e un'attenzione ai contenuti quando all'estero ancora dovevano scoprire il content marketing.
    [...]
    Anche perchÚ qui Google non solo sta denigrando tutti e ripeto tutti i SEO italiani, ma anche tutti i nostri clienti che, sempre secondo Google, avrebbero ci avrebbero autorizzato.
    Google in questo modo offende tutti gli imprenditori italiani.
    Vediamo cosa ne pensano gli utenti del forum gt.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Giorgio Sanna
    Data Registrazione
    Mar 2013
    LocalitÓ
    Castellana Grotte
    Messaggi
    228
    Segui Giorgio Sanna su Twitter Aggiungi Giorgio Sanna su Google+ Aggiungi Giorgio Sanna su Facebook Aggiungi Giorgio Sanna su Linkedin
    Trovo la cosa a dir poco "poco elegante", ed Ŕ veramente assurdo che i vertici di Google possano permettere qualcuno di scrivere certe cose sulle sue guide ufficiali. Sinceramente dalla mia esperienza ho notato che quasi tutti i tool definiti "black" non provengono per niente dall'Italia ma sono sviluppati da altri, in altri parti del mondo. Mi sembra assurdo additare un popolo in questa maniera (specie nel web dove le cose per "natura" non hanno nazionalitÓ). A questo punto bisogna capire il perchÚ di queste considerazioni e la motivazione che ha spinto l'autore a scrivere determinate cose. Secondo me l'uscita Ŕ stata infelice.
    MODSoftware
    Copywriter, SEO e SEM -> TelephoneLine - Guest post

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Nov 2011
    LocalitÓ
    Codogno
    Messaggi
    82
    Quella frase mi fa pensare che ci sia una sorta di controllo umano/manuale sul dominio. Non credo che i crowler/algoritmi di Google siano capaci di capire se un link sia furbo oppure volontario.

  5. #5
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,006
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Veramente una brutta uscita.

    Ho conosciuto un p˛ di gente a Google, giÓ dal 2004 e ho sempre avuto buone impressioni. In pi¨ occasioni ci hanno ringraziato del lavoro svolto con questa community, soprattutto in una edizione del Convegno GT hanno espresso il loro gradimento con quanto fatto con il forum, citandoci anche nel loro blog ufficiale.

    Erano gli anni dell'"apertura ai webmaster", di quella voglia sincera e bella che c'era nel Team di Google.

    Ad oggi, con molta amarezza, devo capire se siamo cambiati noi o sono cambiati loro. PerchÚ sinceramente qualche speranza che le cose potessero cambiare c'era.

    Invece la corrente che sta vincendo dentro il Team Google Ŕ un'altra.

    E forse sarebbe il caso di prendere in mano tutto quello che hanno combinato di sbagliato in questi anni e farglielo notare, in modo molto convinto, perchÚ da come si comportano sembra che siano i giudici del web quando invece loro stessi hanno creato dei problemi sull'utilizzo della rete da parte dei webmaster e non ne se rendono conto per niente.

    Google, try again
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý (SEO) e Giovedý (Social)!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  6. #6
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,109
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    L'ho giÓ detto su g+, se non ci fossero stati gli italiani sarebbero ancora li a zappare la terra :-))

    Ciao
    Enea

  7. #7
    User L'avatar di wolf_cub
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    407
    Quelli di Google hanno perfettamente ragione, infatti io uso Google+ al solo scopo di spammare un p˛ di links.
    Google+ Ŕ il social pi¨ inutile della storia...

  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2013
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    618
    Segui lucolo su Twitter Aggiungi lucolo su Google+ Aggiungi lucolo su Linkedin
    Magari avranno anche ragione (sappiamo bene che - sfortunatamente - la hanno) per˛ da google italia magari si poteva evitare di scrivere una cosa del genere.
    Detto da un qualsiasi webmaster ha un valore ma detto da google ne acquista tutt'altro.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    26
    Potrebbero aver dato una tirata di orecchie anche ai webmaster spagnoli, turchi o polacchi.
    Bisognerebbe andare a leggersi l'omologo articolo in quelle lingue.

  10. #10
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,006
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Jabber Visualizza Messaggio
    Potrebbero aver dato una tirata di orecchie anche ai webmaster spagnoli, turchi o polacchi.
    Bisognerebbe andare a leggersi l'omologo articolo in quelle lingue.
    Quello che dici Ŕ vero, senza per˛ togliere il fatto che quella sia una brutta uscita, anche se localizzata

    Comunque, c'Ŕ qualcuno che fa una ricerca?
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý (SEO) e Giovedý (Social)!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    979
    Complimenti a questo Giacomo Gnecchi per questa gaffe clamorosa.

    Non so chi sia ne che ruolo abbia In Google Italia ma sarebbe meglio che cominciasse a rileggersi ci˛ che scrive prima di pubblicare.

  12. #12
    Moderatore L'avatar di Giorgio Sanna
    Data Registrazione
    Mar 2013
    LocalitÓ
    Castellana Grotte
    Messaggi
    228
    Segui Giorgio Sanna su Twitter Aggiungi Giorgio Sanna su Google+ Aggiungi Giorgio Sanna su Facebook Aggiungi Giorgio Sanna su Linkedin
    Io ho provato a cercare articoli simili in altre lingue ma non ho trovato nulla. L'articolo poi Ŕ sotto "Ultime notizie" quindi credo che forse sia iniziativa italiana ma non ne sono sicuro.
    MODSoftware
    Copywriter, SEO e SEM -> TelephoneLine - Guest post

  13. #13
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    283
    A dire il vero l'articolo Ŕ stato scritto da Giacomo Gnecchi e Sila Awad, Google Search Quality, troverete queste informazioni in calce a quella pagina, mentre chi ha materialmente pubblicato la pagina Ŕ Giacomo Gnecchi.

    Peccato che non abbiano tradotto quell'articolo in altre lingue altrimenti sarebbe stata pi¨ facile la diffusione del pensiero di alcuni dipendenti di Google.

    Sto valutando di aprire uno spazio di terzo livello, probabilmente con un blog, con contenuti in lingua Inglese per esprimere la mia indignazione sull'articolo in oggetto affinchÚ abbia una visibilitÓ a rango mondiale.

  14. #14
    User L'avatar di wolf_cub
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    407
    Senza offesa eh, ma caso mai non si fosse capito a Google della nostra indignazione frega meno di niente.

    Peccato che non si sia colta la mia provocazione su Google+. La veritÓ Ŕ che i webmasters anche quando hanno dei margini di autonomia preferiscono legarsi mani e piedi a Google nella speranza di cavarci un vantaggio, salvo poi lagnarsi del colosso brutto e cattivo.

    Oggi Google capisce una sola cosa: i soldi. Dal momento (altra generalizzazione) che gli italiani capiscono esattamente la stessa cosa, non dovrebbe essere difficile intendersi.

    Quando la gentile impiegata di AdWords mi ha telefonato per chiedermi come mai non usassi i buoni sconto per i miei clienti le ho fatto gentilmente notare che Google da me e dai miei clienti non avrebbe avuto neanche un Cent perchÚ ero in disaccordo totale con la policy da loro adottata verso i webmasters su una lunga lista di punti.

    A loro, un pirlotto come me non gli fa neanche il solletico, per˛...
    Google+ Ŕ il social pi¨ inutile della storia...

  15. #15
    User L'avatar di BlogmasterPg
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Perugia
    Messaggi
    192
    Segui BlogmasterPg su Twitter Aggiungi BlogmasterPg su Google+ Aggiungi BlogmasterPg su Facebook Aggiungi BlogmasterPg su Linkedin Visita il canale Youtube di BlogmasterPg
    Conosco l'autore googler che ha scritto questa indicazione e ne rimango basito, di solito Ŕ molto corretto, invece qui c'Ŕ una caduta di stille. Errare umanum est, dicevano i latini, no?

  16. #16
    User L'avatar di onblitz
    Data Registrazione
    Apr 2012
    LocalitÓ
    Padova
    Messaggi
    85
    Il CEO di Google, Eric Schmidt, ha dichiarato questo per quanto riguarda le ricerche su Google: "I actually think most people don't want Google to answer their questions. They want Google to tell them what they should be doing next.". Se il CEO fa queste dichiarazioni, figuriamoci gli altri che gli stanno sotto...


  17. #17
    User L'avatar di salvatore79
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Rende
    Messaggi
    323
    Ciao a tutti, mi permetto di aggiornare la discussione (ho letto la cosa solo adesso) con un aggiornamento che forse non avete notato, la parola "italiani" Ŕ stata cancellata (con il tag di "cancellazione" o barra orizzontale sulla parola) e riporto testualmente la nota aggiunta:

    "Ci siamo accorti che [alcuni webmaster Italiani]1 tentano di escogitare metodi semplici"

    e poi:

    quando abbiamo deciso di pubblicare questo post ad Agosto del 2012, l'utilizzo dell'article marketing come canale per generare profili di backlink di bassa qualitÓ era una pratica comune in molti mercati Europei. Il post era stato concepito per tutti i webmaster che volontariamente o involontariamente ne stavano facendo uso (ed Ŕ valido tuttora). Come specificato nelle risorse pubbliche, tali tecniche sono in violazione delle norme sulla QualitÓ

    Link: sites.google.com/site/webmasterhelpforum/it/it-posts/article-marketing-consigli-google-generazione-backlink

    Che significa, io francamente non capisco. A parte che non capisco neanche come uno possa farne uso "involontariamente" - ricorda certi politici che facevano manovre discutibili "a loro insaputa", magari ironizzano - mi pare che il post dimostri una tendenza molto accentuata, ovvero fare link building esclusivamente mediante articoli. E non vale solo per gli italiani, le vostre critiche sono sensatissime ma se l'hanno piazzato lý, svarione o cattivo gusto, sembra che sia un dato di fatto (io ho lavorato per tre mesi su una penalizzazione provocata dal precedente SEO della mia azienda attuale, roba che non Ŕ neanche definibile come consulenza perchŔ fu, di fatto, article spinning puro) ╚ un errore grave e limitativo fare esclusivamente articoli (senza considerare che non puoi farne 5000 al giorno, perchŔ Ŕ fin troppo facile che il meccanismo sia rilevato come "automatizzato"), al di lÓ della lecita indignazione, ripeto, per averci additato globalmente come "spammatori mangia-spaghetti".

    Se non ci fosse stato il suddetto refuso avrei detto che un po' di esame di coscienza dovremmo farlo tutti in Italia, a partire dall'uso dell'espressione "escogitare metodi semplici" (quindi facilmente rilevabili dall'antispam), adesso francamente mi viene solo da ridere, un passo indietro che rende ancora pi¨ fallace l'intera vicenda.

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    209
    Parlo da NON esperto di tutto ci˛ che riguarda indicizzazione, SEO eccetera. Per˛ io sono in gran parte d'accordo con l'autore dell'articolo Giacomo Gnecchi.
    Ma quello che mi stupisce Ŕ che a quanto pare a molti crea stupore.
    Da quello che leggo su forum e blog italiani, al primo posto della classifica c'Ŕ un trucco, o pi¨ trucchi, strategie svelate per scalare "le classifiche" e farsi notare pi¨ del concorrente. Pochi o nessuno mettono in evidenza l'importanza dei contenuti.
    E ci ritroviamo centinaia di siti che parlano di Android che si ammazzano a colpi di trucchetti e strategie, ma tutti che riportano lo stesso identico articolo.

  19. #19
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    979
    Citazione Originariamente Scritto da MustHave Visualizza Messaggio
    ...

    Non stiamo commentando l'articolo ma la frase sottolineata in rosso da Juanin.
    Ultima modifica di overclokk; 07-11-13 alle 15:19 Motivo: Rimosso quote inutile

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da enigma Visualizza Messaggio
    ...
    Non capisco, anche se la frase fosse stata sottolineata di blu, cosa cambia rispetto al mio commento?
    Ultima modifica di overclokk; 08-11-13 alle 10:42 Motivo: Rimosso quote inutile articolo 3.8 del regolamento generale

  21. #21
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    979
    Citazione Originariamente Scritto da MustHave Visualizza Messaggio
    ...
    E' molto semplice: la nazionalitÓ non c'entra cosý tanto quanto qui si vuol far credere!

    E' allo stesso livello di chi crede che tutti gli Indiani spammano. E' una sciocchezza!

    Generalizzare come ha fatto questa persona Ŕ sbagliato.
    Ultima modifica di overclokk; 08-11-13 alle 10:43 Motivo: Rimosso quote inutile articolo 3.8 del regolamento generale

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da enigma Visualizza Messaggio
    Generalizzare come ha fatto questa persona Ŕ sbagliato.
    Noi siamo un popolo con una forma mentale, anzi radicata nel nostro DNA, protesa verso la furbizia. Ci viene istintivo trovare la scappatoia per evitare la coda, trovare un posteggio, evadere le tasse. Nel nostro paese, non a caso, regna l'esatto opposto della meritocrazia. E' inutile farne un dramma, siamo cosý e cosý siamo conosciuti nel resto del mondo. E la politica o i politici non c'entrano nulla col mio discorso.
    Poi, quando ci fa comodo diventiamo pi¨ nazionalisti degli americani, quando ci fa comodo l'esatto opposto ecco che gli americano sono il punto di riferimento e gi¨ palate di M sulla nostra nazione Italia.

    Ma ci sono italiani non opportunisti, non approfittatori, rispettosi dell'intelligenza, eccetera? Ma certo, mi sembra ovvio, non siamo tutti uguali! Ma se si fa un discorso basato su dati e statistiche, come nell'esempio dell'articolo di Giacomo Gnecchi, devi per forza generalizzare!

  23. #23
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jun 2008
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    80
    La cosa belle Ŕ che sia stata scritta/detta proprio da un italiano ? Senso di superioritÓ o cosa ?
    Blog di Comunicazione... www.comunicareonline.it

  24. #24
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    979
    Della serie dalla padella alla brace... lasciamo perdere che Ŕ meglio Per fortuna non tutti fanno di tutta l'erba un fascio.

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    209
    Enigma, tu hai scritto: Generalizzare come ha fatto questa persona Ŕ sbagliato.


    per˛ il titolo di questa discussione Ŕ: I webmaster italiani spmammano! Parola di Google italia.


    Tutta Google Italia? Anche amici e parenti? Anche chi ha un account Gmail?


    Questo non Ŕ generalizzare?


    Giacomo Gnecchi ha scritto: Ci siamo accorti che i webmaster italiani tentano di escogitare metodi semplici per generare veloci backlink per i loro siti.


    Su cosa si discute, sul fatto che Gnecchi ha generalizzato perchÚ non Ŕ andato casa per casa di tutti i webmaster italiani, o del fatto che ha espresso un suo personale pensiero, su una base statistica, che evidenzia un tipo di andamento?

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    979
    Citazione Originariamente Scritto da MustHave Visualizza Messaggio
    ...
    Ciao MustHave,

    Dipende da che ruolo ha Giacomo all'interno di Google Italia, cosa di cui non ho la pi¨ pallida idea! Per questo ho scritto "questa persona".

    Comunque ho capito la tua opinione e la rispetto, semplicemente non la condivido, tutto qui.
    Ultima modifica di overclokk; 08-11-13 alle 10:43 Motivo: Rimosso quote inutile articolo 3.8 del regolamento generale

  27. #27
    User L'avatar di wolf_cub
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    407
    Citazione Originariamente Scritto da MustHave Visualizza Messaggio
    Noi siamo un popolo con una forma mentale, anzi radicata nel nostro DNA, protesa verso la furbizia. Ci viene istintivo trovare la scappatoia per evitare la coda, trovare un posteggio, evadere le tasse. Nel nostro paese, non a caso, regna l'esatto opposto della meritocrazia. E' inutile farne un dramma, siamo cosý e cosý siamo conosciuti nel resto del mondo. E la politica o i politici non c'entrano nulla col mio discorso.
    Poi, quando ci fa comodo diventiamo pi¨ nazionalisti degli americani, quando ci fa comodo l'esatto opposto ecco che gli americano sono il punto di riferimento e gi¨ palate di M sulla nostra nazione Italia.

    Ma ci sono italiani non opportunisti, non approfittatori, rispettosi dell'intelligenza, eccetera? Ma certo, mi sembra ovvio, non siamo tutti uguali! Ma se si fa un discorso basato su dati e statistiche, come nell'esempio dell'articolo di Giacomo Gnecchi, devi per forza generalizzare!
    Guarda, io sono abbastanza d'accordo con te, nelle generalizzazioni e negli stereotipi c'Ŕ sempre qualcosa di vero.
    Non mi trovo ovviamente d'accordo col dire che la furbizia sia inscritta nel DNA, il che equivarrebbe a dire che siamo tutti affetti dalla tara genetica della furbizia e la qual cosa sarebbe effettivamente una generalizzazione inaccettabile.

    Detto ci˛, quando un'azienda come Google cerca di promuovere certi suoi prodotti avvalendosi dei webmasters come cavalli di Troia e dei benefici che i webmasters ne possono trarre sulle serp, dovrebbe come minimo usare una maggior prudenza in quello che dice.
    Google+ Ŕ il social pi¨ inutile della storia...

  28. #28
    User
    Data Registrazione
    Oct 2012
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da wolf_cub Visualizza Messaggio
    Non mi trovo ovviamente d'accordo col dire che la furbizia sia inscritta nel DNA, il che equivarrebbe a dire che siamo tutti affetti dalla tara genetica della furbizia e la qual cosa sarebbe effettivamente una generalizzazione inaccettabile.
    In realtÓ la furbizia fa proprio parte del comportamento di quasi tutti gli esseri viventi. La furbizia umana Ŕ ovviamente a un livello superiore.
    Siamo tutti furbi, chi pi¨ chi meno. E a volte la furbizia non fa solo parte del patrimonio genetico ma Ŕ anche un fatto culturale. Ma quello che volevo dire Ŕ che il nostro paese da questo piunto di vista non Ŕ secondo a nessuno, e questo coinvolge comportamenti che spaziano dall'accaparrarsi un posteggio fino a oltrepassare un sito web concorrente.


    Citazione Originariamente Scritto da wolf_cub Visualizza Messaggio
    Detto ci˛, quando un'azienda come Google cerca di promuovere certi suoi prodotti avvalendosi dei webmasters come cavalli di Troia e dei benefici che i webmasters ne possono trarre sulle serp, dovrebbe come minimo usare una maggior prudenza in quello che dice.
    D'accordissimo al 100%, vedi sopra.

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    405
    BŔ ha scoperto l'acqua calda l'autore dell'articolo ? Il discorso Ŕ che succede ovunque la stessa cosa, non solo in Italia

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.