+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 20 di 20

Qual è la difficoltà maggiore che avete nel fare SEO su Google?

Ultimo Messaggio di a_les il:
  1. #1
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave

    Qual è la difficoltà maggiore che avete nel fare SEO su Google?

    Salve ragazzi e ragazze!

    Vorrei aprire un dibattito sulla difficoltà maggiore che ognuno ha nel fare SEO su Google.

    Mi piacerebbe che ognuno di voi raccontasse le sue esperienze

    Lo facciamo?

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Michele Baldoni su Facebook:

    Far capire al cliente che Google è una macchina e magari per fargli capire determinate cose come sitelinks o rich snippet impiega molto tempo. IP cliente ne impiega molto di più a capire.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    palermo
    Messaggi
    29

    Keyword Per Articoli

    Ciao. Domandone:

    Dopo che hai stabilito la tua nicchia principale e le tue 5/6 keyword. Non sono mai riuscito a capire su quali keyword incentrare tutti gli articoli che si pubblicano. Ho notato con strumenti come google adwods(strumento ricerca keyw) ed altri, che si trovano poche keyword con traffico in una nicchia (qui in italia). La mia domanda e difficoltà è:

    -Se ho esaurito quelle 5-6 keyword nel senso che ho già scritto nel mio blog un articolo per ogni keyw, e non ci sono più keyw sulle quali scrivere altri articoli (ipotizzando che voglio scrivere un post al giorno) come faccio ogni giorno a trovare una nuova keyword diversa da assegnare al post?

    Rispondete pls, con consigli.

    Grazie
    classetecno.com

  4. #4
    User L'avatar di AlexGr
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    terni
    Messaggi
    72
    Segui AlexGr su Twitter Aggiungi AlexGr su Google+ Aggiungi AlexGr su Facebook Aggiungi AlexGr su Linkedin
    Trovare clienti seri...

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    405
    La mia difficoltà maggiore è capire come ragiona google

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Vi riporto le risposte di altri su Facebook:

    Michele Mannucci
    Mantenere un atteggiamento umile e distaccato quando in realtà miro al dominio del mondo
    (Ps. mobilegeddon I love you )
    Daniele Ardizzoia
    Seguire le basi e le tecniche della SEO e poi non veder risultati (parlo da neofita).
    O comunque non ottenere quello che in realtà ci aspettavamo

    Patrizia Russo
    Far capire ai clienti che nn basta inserire le keywords nel testo dell'articolo ma c è bisogno che tutto il sito sia ottimizzato e che x avere risultati nella SEO non puoi scrivere la mattina l'articolo e la sera essere primo su Google


    Gennaro Canfora
    La difficoltà maggiore x me è quella di andare incontro alla tecnica del terrore che offre Google.
    Non sei libero di fare delle cose, ti impone di far determinate cose... sembra essere schiavi di questo motore di ricerca.
    Mi sto battendo anche x Bing... ma è molto indietro rispetto a Google. Ho l'impressione che se fai seo x Google non puoi x Bing.
    Luca Pellegrini
    Link building fatto bene!
    Luigi Perri
    Per un progetto a cui mi sono dedicato per anni, i miei conenuti vengono copiati selvaggiamente e Google penalizza me relegandomi in fondo alle serp. Abbondantemente segnalati, gli amici scraper sono sempre lì.
    Daniele Di Paola
    Ottenere backlinks che non diano noia a Re G!!!
    David Di Segni
    Google, eè una cosa impersonale, e come tale, lascia totalmente all'algoritmo la possibilità di scelta. Mi fa incazzare che non hai la possibilità di far considerare da un addetto i tuoi sforzi!! Se iniziasse a mettere maggiori controlli umani, sono certo che cambierebbe qualcosa..Spesso stai li con concorrenti che hanno backlink farlocchi, e tu che ti sbatti per contenuti di pregio rosichi!!
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Secondo la mia personale esperienza i problemi maggiori prima di tutto bisognerebbe scinderli prima in "lavoro su dominio nuovo" e "lavoro su dominio già esistente" ... partire da zero con tutto è sempre più difficile...e poi i problemi maggiori sono relativi anche al settore (ci sono settori tipo l'arredamento o il turistico quasi impossibili) ...

    In linea di massima il problema maggiori sono per me è:
    1) Ottenere backlinks da siti a tema e con buona reputazione (che secondo menè uno dei primissimi fattori ancora di ranking)

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    81
    Principalmente 3:

    1- Riuscire a convertire il traffico in azioni (pur facendo le cose a dovere, call to action ecc.) ma sopratutto nel caso di sito aziendale in settore b2b (no ecommerce, ma solo sito vetrina) riuscire a filtrare maggiormente le richieste di preventivi, troppe offerte spazzatura insomma (per esempio poche offerte ricevute per prodotti che hanno valore più alto, e tante invece richieste per prodotti più economici, che è normale che sia così, ma non quando il gap è esagerato) e sopratutto troppi "chiedo solo informazioni" e pochi "voglio comprare".

    2- Link building. Ottenere backlinks credo sia la cosa più difficile di tutte.

    3- Lato grafico

    Questi sono i fattori cui generalmente, pur facendo molti test, mi fanno spendere più tempo per cercare delle soluzioni a riguardo.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di sssimo
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    porto sant'elpidio
    Messaggi
    1,201
    Segui sssimo su Twitter Aggiungi sssimo su Google+ Aggiungi sssimo su Facebook Aggiungi sssimo su Linkedin
    concordo come hanno detto in diversi.

    Secondo me la parte piu difficile è link building.

    Giorgio Fai un bel corso incentrato sulla link building avrai il pienone!

  10. #10
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da sssimo Visualizza Messaggio

    Giorgio Fai un bel corso incentrato sulla link building avrai il pienone!
    Ma quello lo faremo sicuro

    In questa discussione vorrei cercare di capire cosa è cambiato in questi anni per vedere se riusciamo a creare qualcosa di migliore
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Conosco gente che paga 1000 o 1500 Euro per avere un articolo scritto ad hoc (con link a ritroso ovviamente) su blog/portali famosi di esperti, blogger o giornalisti ... chi si può permettere di pagare quei soldi per avere un link a ritroso ? oltre che essere ovviamente anche "vietato" o "non ben visto" o "scorretto" o "fuori dalle regole di Google" o ....

    quindi la link building non vorrei che diventasse (perdonatemi l'esempio forzato) un po' come per una squadra di calcio ... più soldi hai più puoi vincere ...

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Codogno
    Messaggi
    82
    Citazione Originariamente Scritto da studio1977 Visualizza Messaggio
    1) Ottenere backlinks da siti a tema e con buona reputazione (che secondo menè uno dei primissimi fattori ancora di ranking)
    Uguale, perché quei siti son spesso concorrenti.

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    81
    Il problema secondo me è che è più facile riceverli per blog di grandi nicchie mentre per blog di piccole nicchie è molto difficile-
    Un blog di grande nicchia ha il vantaggio di avere molta più probabilità di ricevere backlinks ma lo svantaggio della troppa concorrenza. Mentre un blog di piccola nicchia anche se ha il vantaggio di averne poca di concorrenza, è difficile che riceva tanti backlinks, anche se posizionato bene.

    Ad esempio è logico che un blog che parla di calcio, o di cellulari, o di gatti, oppure di stampa 3d (argomenti con tanta concorrenza, ma molto discussi, ricercati e di conseguenza molto condivisi), ha maggiori probabilità di ricevere backlinks, specie di qualità.
    Invece un blog veramente di nicchia che parla di cucina thailandese o di ricette di liquori o guide su come si suona il pianoforte (e magari che parla solo di come lo si suona per la musica jazz), argomenti con poca concorrenza ma sicuramente meno ricercati, meno discussi e di conseguenza meno condivisi, ha meno probabilità di ricevere backlinks, specie di qualità.

    Ha un senso quello che dico?
    Ultima modifica di Jaco91; 06-05-15 alle 20:52

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di Web Hunter
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    580
    Barcamenarmi tra i continui cambiamenti e update, "tentare" di capire dove realmente stia andando Google. Riuscire ad avere un minimo di certezze, il poter dire "questo è sicuramente giusto" o " questo è sicuramente sbagliato".
    E' tutto sempre più relativo (rispetto a qualche anno fa) e non esiste libro o persona in grado di darti risposte certe (nemmeno temporanee).

    Il seo è sempre più alchimia e sempre meno scienza, persino la medicina offre in parte risposte più certe e teorie maggiormente accettate e divenute oramai assiomi.

    Il seo mi appare oramai come una forma di stregoneria.
    Language learner enthusiast. http://www.lingostan.com

  15. #15
    User L'avatar di Andrea Rinaldi
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Madrid
    Messaggi
    88
    Aggiungi Andrea Rinaldi su Google+ Aggiungi Andrea Rinaldi su Linkedin
    Clienti seri e pazienti. E magari una bella guida al link building efficace e di qualità.

  16. #16
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Torino
    Messaggi
    7
    Aggiungi clamar su Google+ Aggiungi clamar su Facebook
    Anche per me il problema principale e il link building, in particolare per quei siti di nicchia che difficilmente possono avere link in modo naturale.

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    68
    In effetti sembra una cosa ormai impossibile almeno di non pagare (soldi che il cliente non ti dà) . Un vantaggio competitivo secondo me lo hanno quei seo che nel corso di questi anni ci hanno visto lungo ed hanno creato dei bei network che ora ritornano con link di qualità! Pero' il lavoro è ormai piu' insidioso e gli strumenti troppo alla portata di tutti...A proposito con Scrapebox come vi trovate? giusto per rimanere in tema link...

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    294
    Sicuramente al primo posto ottenere backilnks da siti internet autorevoli, aggiungerei anche fare in modo che ogni contenuto (specialmente nei blog) venga visitato con costanza e non finisca nel dimenticatoio.
    Assicurazioni Blog iosgrecia.info

  19. #19
    Moderatore L'avatar di Raffaele Conte
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Varese
    Messaggi
    380
    Segui Raffaele Conte su Twitter Aggiungi Raffaele Conte su Google+ Aggiungi Raffaele Conte su Facebook Aggiungi Raffaele Conte su Linkedin
    Primo problema: Trovare i clienti giusti che capiscono che per arrivare degli obiettivi c'è bisogno della massima collaborazione, e che non c'è nessuna formula segreta e non si possono vendere le prime posizioini come al fruttivendolo, purtroppo questa concezione è amplificata da molte agenzie truffaldine che vendono il posizionamento organico a tot al kilo

    Secondo problema: Avere un giusto team, oramai la SEO è cambiata e bisogna considerare il sito a 360° c'è bisogno della collaborazione del programmatore, del grafico e di un copy.
    Una volta pianificata la strategia senza il lavoro di squadra difficilmente si arriva a dei risultati.

    Terzo problema: Link Building farla in Italia. In questo settore come in tutti i settori in Italia non c'è collaborazione tra professionisti ognuno si cura il suo piccolo orticello senza pensare che collaborare in squadra con altri professionisti si può arrivare a degli ottimi risultati.
    Sui blog americani quando si parla d link building si sottolinea come sia importante avere dei contatti e creare contenuti di qualità per farli linkare. Certo per articoli scritti dai top come giorgio taverniti vengono linkati, ma questo mi sembra il minimo :-)
    MODAdwords
    Vuoi attivare una Campagna su Google? Scopri come posso aiutarti Agenzia Google Partner

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    13
    Citazione Originariamente Scritto da sssimo Visualizza Messaggio
    Giorgio Fai un bel corso incentrato sulla link building avrai il pienone!
    Concordo, la cosa più difficile è ottenere link naturali di una certa autorevolezza pur avendo contenuti di qualità

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.