+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

È sbagliato fare associazioni dirette nella SEO

Ultimo Messaggio di salvatore79 il:
  1. #1
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave

    È sbagliato fare associazioni dirette nella SEO

    Salve ragazzi,
    un piccolo avviso che torna sempre di moda.

    Noto che ultimamente si fa largo uso delle associazioni dirette: causa > effetto.

    Tipo: Salvatore Aranzulla ha le scarpe blu quindi per essere primi su Google servono le scarpe blu.

    Facciamo così: qualsiasi affermazione tipo "Questo articolo ha questo ed è primo, anche io devo avere questo" è sbagliata a prescindere.

    Per la salute mentale. Per non chiudersi mentalmente in un ragionamento che ci porterà a vedere la SEO come una battaglia navale o una ricetta.

    Lo so, è un'ondata che è arrivata da un po', dal punto di vista culturale siamo tornati parecchio indietro.

    Resistete, non manca poi tanto alla nuova piattaforma del forum gt

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    Catania
    Messaggi
    34
    Segui Fabio Giuffrida su Twitter Aggiungi Fabio Giuffrida su Facebook Aggiungi Fabio Giuffrida su Linkedin
    Salvatore Aranzulla ha le scarpe blu quindi per essere primi su google servono le scarpe blu.
    Quel nome è un incubo . Scherzi a parte condivido il tuo pensiero credo che il miglior concetto di SEO sia fondamentalmente essere se stessi quando si scrive e magari con un pizzico di passione che non guasta!.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Fare buona SEO significa ambire alla perfezione...e la perfezione non è questione di pezzetti, è l'intero.

  4. #4
    User L'avatar di Norman
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    361
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Fare buona SEO significa ambire alla perfezione...e la perfezione non è questione di pezzetti, è l'intero.
    Concordo.
    Klayz Community - GlaucoZega.com (Sviluppo Web)

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Posso approfittare per fare una riflessione simile?

    Secondo me è sbagliato anche seguire il "sito famoso" o il "brand famoso" dando per scontato che le grandi aziende fanno sempre meglio rispetto a realtà più piccole, sopratutto perchè spesso - proprio perchè sono aziende famose - si possono permettere piccoli errori che chi non è tanto famoso non sempre si può permettere.

  6. #6
    User L'avatar di Norman
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    361
    Citazione Originariamente Scritto da LorenzoRoma Visualizza Messaggio
    Posso approfittare per fare una riflessione simile?

    Secondo me è sbagliato anche seguire il "sito famoso" o il "brand famoso" dando per scontato che le grandi aziende fanno sempre meglio rispetto a realtà più piccole, sopratutto perchè spesso - proprio perchè sono aziende famose - si possono permettere piccoli errori che chi non è tanto famoso non sempre si può permettere.
    Ovviamente c'è da dire che dipende molto dal "sito grosso" in questione. Molti sono grandi proprio perché hanno investito e continuano ad investire molto sul miglioramento SEO, e sono quindi di grande esempio per chi è agli inizi. Esempio? Prendete SmashingMagazine.com. E' un portale di articoli fatto (passatemi il termine) con i controcazzi davvero. C'è solo da prendere spunto in quel caso lì. Poi ovvio, ci sono anche i siti grandi che hanno delle schifezze assurde eppure sono i primi nelle SERP.
    Klayz Community - GlaucoZega.com (Sviluppo Web)

  7. #7
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Citazione Originariamente Scritto da Norman Visualizza Messaggio
    Ovviamente c'è da dire che dipende molto dal "sito grosso" in questione. Molti sono grandi proprio perché hanno investito e continuano ad investire molto sul miglioramento SEO, e sono quindi di grande esempio per chi è agli inizi. Esempio? Prendete SmashingMagazine.com. E' un portale di articoli fatto (passatemi il termine) con i controcazzi davvero. C'è solo da prendere spunto in quel caso lì. Poi ovvio, ci sono anche i siti grandi che hanno delle schifezze assurde eppure sono i primi nelle SERP.


    Mi riferivo a grandi brand e grandi aziende che non basano il loro successo sul web e sulla SEO, come ad esempio case automobilistiche, fast food, banche, stilisti e grandi brand di abbigliamento, ecc.

    Per fare un esempio concreto, fino a pochi mesi/anni fa alcune grandi squadre come il Milan e il Barcellona avevano un sito internet con una "intro page" abbastanza inutile, la Roma addirittura aveva nel 2009 aveva ancora un sito con grafica del 2001 circa. Di sicuro sarebbe stato sbagliato copiare certe cose dai loro siti.

  8. #8
    User L'avatar di Norman
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Pisa
    Messaggi
    361
    Ah ok, in codesto caso sì. LOL
    Klayz Community - GlaucoZega.com (Sviluppo Web)

  9. #9
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    780
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Facciamo così: qualsiasi affermazione tipo "Questo articolo ha questo ed è primo, anche io devo avere questo" è sbagliata a prescindere.
    Fai bene a ricordarlo... anzi, perché non fare una tavola dei 10 comandamenti dell'aspirante SEO? A molti potrebbero apparire banali "comandamenti" simili, ma sarebbe d'aiuto a parecchi neofiti...

    Questo comandamento potrebbe essere: "Inutile copiare il dettaglio o lo stile di un sito famoso. Non è il particolare che fa la differenza".
    Giuro che lo metto in firma questa tavola dei comandamenti...
    Ultima modifica di 444523; 14-12-15 alle 18:32
    Gconverterservizio conversione datatabase

  10. #10
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,164
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Hey 444523,
    ci stiamo pensando, @Juanin ha già fatto uno dei comandamenti, però sì, ora vediamo di farlo insieme
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  11. #11
    User L'avatar di salvatore79
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Rende
    Messaggi
    335
    Segui salvatore79 su Twitter
    A parte che correlazione non implica causalità (e questo magari è scontato scriverlo, da queste parti ), c'è da dire che si tende a giudicare la SEO esclusivamente sulla base del posizionamento che "vede" il cliente, senza considerare che esiste un livello di personalizzazione delle SERP che rende inutile qualsiasi ragionamento da "battaglia navale", come scrive secondo me giustamente Giorgio. Oltre al posizionamento puro ed alla sua misurazione, utile più come diagnostica che come risultato, vi sono cosniderazioni interdisciplinari che possono cambiare tantissimo caso per caso: altrimenti sarebbe pura automazione e non varrebbe neanche la pena considerarla una consulenza. Buone feste (a chi potrà farsele, ovviemente )

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.