+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Due domini - Da quale conviene fare il redirect all'altro?

Ultimo Messaggio di bigorange il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    21

    Due domini - Da quale conviene fare il redirect all'altro?

    Ciao.

    Considerate il seguente esempio:

    Per un hotel di Roma ho già il sito "nomeazienda.it" privo di parole chiave.

    Dovendo migliorare il posizionamento per la coppia di parole chiave "hotel roma", ho registrato il dominio "hotelroma-nomeazienda.it"

    Considerati questi nomi di dominio, cosa può avere effetti positivi in merito al posizionamento per la coppia di parole chiave "hotel roma" tra:
    1) spostare i contenuti su "hotelroma-nomeazienda.it" e da "nomeazienda.it" fare un redirect verso "hotelroma-nomeazienda.it"
    2) lasciare i contenuti su "nomeazienda.it" e da "hotelroma-nomeazienda.it" fare un redirect verso "nomeazienda.it", iniziando a spargere in rete il link "hotelroma-nomeazienda.it" anzichè "nomeazienda.it"
    Ultima modifica di bigorange; 07-01-16 alle 13:42

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di DanielFlorian.it
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Vorrei saperlo pure io ...
    Messaggi
    52
    Aggiungi DanielFlorian.it su Google+ Aggiungi DanielFlorian.it su Facebook
    Ci sarebbe una terza alternativa se si vorebbe :

    3) Verificare la disponibilta del dominio HotelRomaNomeAzienda.it ( senza trattino ) e se "suona" bene si potrebbe spostare tutto sul nuovo dominio , sempre però con REDIRECT 301 per google che non penalizza.

    Senno , hotelroma-nomeazienda.it va bene pure , per il SEO ormai conta molto anche il contenuto e non il dominio.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Purtroppo suona sempre male, sia con trattino, sia senza trattino.
    Ho fatto questa domanda perchè per le ricerche contenenti le parole "hotel roma" tutti quelli che stanno davanti al sito in questione hanno le parole chiave nel dominio e sono una marea che non riesco a risalire.
    Pensavo che inserendo anche io quelle parole chiave dovrei guadagnare qualche posizione, visto che in molti casi i contenuti sono sicuramente migliori rispetto ai loro. Suppongo usino anche trucchi vicino ai limiti della penalizzazione, ma ci riescono. Sono bravi.

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di DanielFlorian.it
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Vorrei saperlo pure io ...
    Messaggi
    52
    Aggiungi DanielFlorian.it su Google+ Aggiungi DanielFlorian.it su Facebook
    provaci per una SERP diversa , ma nello stesso tempo vicino , es : migliorehotelroma.it , ottimohotelaroma.it , oppure con il plurale di hotels , questi dovrebbero avere più visibilità in SEO.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Proverò a prendere anche il dominio senza trattino.
    In definitiva, i contenuti andranno sul nuovo dominio con le keywords e il redirect messo sul dominio aziendale vuoto perchè indirizzi a quello con le keywords e i contenuti?

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Monza
    Messaggi
    185
    Aggiungi broc su Facebook Aggiungi broc su Linkedin
    E un dominio .roma.it?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,754
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao bigorange,

    Citazione Originariamente Scritto da bigorange Visualizza Messaggio
    Per un hotel di Roma ho già il sito "nomeazienda.it" privo di parole chiave.

    Dovendo migliorare il posizionamento per la coppia di parole chiave "hotel roma", ho registrato il dominio "hotelroma-nomeazienda.it"

    Considerati questi nomi di dominio, cosa può avere effetti positivi in merito al posizionamento per la coppia di parole chiave "hotel roma" tra:
    1) spostare i contenuti su "hotelroma-nomeazienda.it" e da "nomeazienda.it" fare un redirect verso "hotelroma-nomeazienda.it"
    2) lasciare i contenuti su "nomeazienda.it" e da "hotelroma-nomeazienda.it" fare un redirect verso "nomeazienda.it", iniziando a spargere in rete il link "hotelroma-nomeazienda.it" anzichè "nomeazienda.it"
    Una doverosa premessa:
    registrare un dominio "keyword rich" e reindirizzarlo verso il dominio "brandizzato" in sé non comporta alcun vantaggio SEO:
    uno può registrare il dominio con keyword per evitare altri lo facciano; non ci si deve illudere possa dare una spintarella in più.

    Teoricamente potrebbe fare qualcosina la tua idea di "spargere link"* (vedi mia nota successiva su questo punto) con il dominio keyword-rich, pur essendo esso rediretto a quello brandizzato; l'aiutino teoricamente ci sarebbe se l'anchor-text dei link al sito fosse l'URL stesso (nel caso preferirei il trattino).

    Dubito però il supposto vantaggio possa bilanciare gli svantaggi:
    costringeresti i tuoi visitatori a subire il redirect con conseguente aumento del tempo di risposta.
    Parlo di esperienza utente (non sono tra quelli credono il PR si diluisca con un redirect), e l'esperienza utente conta per Google così come - soprattutto, d'altronde non si chiamerebbe così altrimenti - per i bipedi.

    L'ipotesi opposta, spostare i contenuti nel dominio keyword rich e redirigere il vecchio dominio branded, non mi sembra anch'essa appetibile:
    Dovresti rafforzare il brand del tuo cliente a mio avviso, non il contrario. Vi sono tanti hotel a roma, ma uno solo è il "pincopallo hotel".
    Dacché poi è uscito l'aggiornamento EMD (exact match domain), dubito il dominio keyword-rich possa portare vantaggio.
    C'è chi sostiene i domini keyword-rich ancora funzionano in certe nicchie, manca la pistola fumante, la prova; io ho visto progressivamente gli EMD sparire dalle SERP.

    * Perdonami, l'espressione "spargere in rete il link..." sembra tanto suggerire spam, se è quanto intendi lo eviterei.

    Mi spiace, personalmente non proporrei a un cliente nessuna delle due strategie.

    Spero d'esserti stato utile
    Ultima modifica di Federico Sasso; 11-01-16 alle 11:02
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  8. #8
    User L'avatar di Suppaman
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Bari
    Messaggi
    199
    Concordo con Federico Sasso. Concentrati sul dominio brand e basta, non serve fare redirect da domini kw rich che non abbiano una loro autorevolezza e link validi in entrata.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Vi ringrazio per le risposte.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.