+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Trasformazione radicale sito e mantenimento del posizionamento

Ultimo Messaggio di grifone87 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    58
    Visita il canale Youtube di andreaenoemi

    Trasformazione radicale sito e mantenimento del posizionamento

    Ho una situazione da risolvere e devo prendere una decisione saggia in modo da non perdere posizionamento su Google. Se qualcuno che ha più esperienza di me in merito mi darà una mano gliene sarò grato.

    Ho un sito ABC.it che riguarda il tema del "wedding planner", è solo in lingua italiana e riceve vari backlink.
    Devo trasformare il sito nel seguente modo:
    1- farlo diventare bilingua (inglese come lingua principale e italiano come seconda).
    2- devo cambiare BRAND e dominio facendolo diventare diciamo DEF.com.
    3- cambiare e ampliare i contenuti.

    Ma il sito sarà gestito dalla stessa persona del sito precedente e riguarderà lo stesso identico soggetto (wedding planner).

    PRIMA DOMANDA: mi conviene fare redirect 301 dal sito ABC.it al sito DEF.com anche se la lingua principale del sito DEF.com è differente?

    Per fare il 301 posso fare una di queste tre cose:

    A) trasporto i contenuti del sito ABC.it sul dominio DEF.com "così come sono" e solo dopo un paio di settimane che Google ha visto il tutto trasformo DEF.com nel sito bilingue.
    B) trasformo il sito ABC.it già sul suo dominio con i contenuti che dovrà avere nel nuovo dominio (bilingue ecc..) e solo dopo un paio di settimane che Google lo ha visto lo trasporto nel nuovo dominio DEF.com con il 301.
    C) faccio immediatamente il 301 tra i due siti e faccio trovare il sito DEF.com già con nuovi TITLE e contenuti bilingue

    Quale delle tre ipotesi mi conviene per ricevere più power dal vecchio dominio?

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Perugia
    Messaggi
    29
    ti conviene per un pò tenere entrambi i siti, vai sull'.htaccess del vecchio sito e fai il redirect al nuovo sito

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    58
    Visita il canale Youtube di andreaenoemi
    Quindi mi consigli di lasciare il primo sito com'è e di creare il nuovo sito bilingue nel nuovo dominio e solo dopo un pò di tempo (quanto?) fare redirect dal primo sito al secondo? Dici che così prendo più valore dal redirect rispetto alle altre ipotesi che avevo fatto?

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    68
    Consiglio anche io di operare come silvy, inoltre dai il tempo a Google di masticare il redirect e poi cambi la lingua nell'html. Consiglio anche, se possibile di tenere cmq il sito web italiano per mantenere l'indicizzazione e permettere a chi ci segue di cliccare nella versione inglese .com

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.