+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 18 di 18

Meglio sito o landing page?

Ultimo Messaggio di skyluke21 il:
  1. #1
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Oceania
    Messaggi
    131

    Meglio sito o landing page?

    Ciao a tutti ragazzi.

    Devo sviluppare un progetto:
    Da un sito principale che fa da brand e ho anche dei domini registrati molto inerenti al sito principale ma costituiti da parole chiavi.

    Per fare un esempio (negozio di biciclette)

    Brand -> "Pedalando"(.com)
    dominio1: ricambiperbici.it
    dominio2: mountainbike.it
    dominio3: negoziodibiciclette.it

    Come consigliate di sfruttare al meglio questi domini?
    1) attraverso una landing page che riporta al sito brand
    2) attraverso siti web mirror (finta concorrenza)
    3) redirect (quale?)
    4) sito parallelo (con contenuti originali)
    e soprattutto perchè?

    grazie

  2. #2
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,658
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Io vedrei bene sia la prima sia la quarta soluzione in base all'obiettivo delle landing.

    In ottica seo sarebbe meglio la quarta soluzione, ovvero sviluppare in modo autonomo i siti satellite, con contenuti originali e una link building naturale, cioè non usando backllinks incrociati.

    Quando questi avranno raggiunto un buon posizionamento allora potrai inserire dei links che puntino al dominio padre del brand.
    Attenzione a non fare anche il contrario, cioè inserire links nel dominio del brand che puntino ai domini satellite.

    In un'ottica di web marketing più ampia che può essere sfruttare Adwords, campagne DEM o altre iniziative di lead generation, userei invece la prima strategia, ovvero quella della landing page sui domini satellite.


    Valerio Notarfrancesco
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 12-08-11 alle 10:48 Motivo: Refuso
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  3. #3
    User L'avatar di Nicc0
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Grosseto - Maremma
    Messaggi
    217
    Segui Nicc0 su Twitter Aggiungi Nicc0 su Google+ Aggiungi Nicc0 su Facebook Aggiungi Nicc0 su Linkedin Visita il canale Youtube di Nicc0
    Concordo con Valerio.
    siti web / social / mkt / seo / IT |

  4. #4
    Esperta L'avatar di valentina83
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,875
    Segui valentina83 su Twitter Aggiungi valentina83 su Google+ Aggiungi valentina83 su Facebook
    Ciao valerios,
    anche io concordo in pieno con Valerio.

    Forse potrebbe aiutarti anche la creazione di un blog all'interno dei siti satellite. Generare traffico, share, iLike, commenti e visite può giovarti, credo. Se ho detto una sciocchezza, correggetemi pure.

    Un saluto

    Vieni su Pennamontata. Copywriter con i fiocchi per testi siti web e landing page :D Seguimi su Twitter

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Oceania
    Messaggi
    131
    [quote=vnotarfrancesco;908406]Io vedrei bene sia la prima sia la quarta soluzione in base all'obiettivo delle landing.
    [quote]

    l'obiettivo è quello di generare Lead interessati

    In ottica seo sarebbe meglio la quarta soluzione, ovvero sviluppare in modo autonomo i siti satellite,
    Svilupparli intendi statici o dinamici? o è indifferente?

    con contenuti originali e una link building naturale, cioè non usando backllinks incrociati.
    Perdona l'ignoranza, potresti gentilmente spiegarmi cosa signifca avere una link building naturale e i backlink incrociati?

    Quando questi avranno raggiunto un buon posizionamento allora potrai inserire dei links che puntino al dominio padre del brand.
    Quindi svilupparli come se fossero completamente indipendenti e una volta che hanno delle pagine indicizzate su (ad esempio) Google provvedere a trasformare eventuali parole chiavi in link al sito brand?

    Oppure per buon posizionamento intendi tassativamente nelle prime pagine?
    Attenzione a non fare anche il contrario, cioè inserire links nel dominio del brand che puntino ai domini satellite.
    Eh?

    In un'ottica di web marketing più ampia che può essere sfruttare Adwords, campagne DEM o altre iniziative di lead generation, userei invece la prima strategia, ovvero quella della landing page sui domini satellite.
    Cos'è DEM?
    Quindi per lead Generation usare le landing page? ma non stiamo diventando resistenti a queste benedette landing page? personalmente quando le vedo le chiudo... tira aria di vendita !!

  6. #6
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,658
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Ciao valerios, scusa tu se ho usato termini troppo tecnici.

    Quando scrivo link building naturale e backlinks non incrociati intendo che i backlinks per ogni singolo dominio devono arrivare da siti esterni alla tua rete di siti.
    Devi pensare ad ognuno di loro come se fosse un singolo progetto da spingere e procurarti backlinks da altri siti di qualità che non siano i tuoi.

    Questo perché Google ha algoritmi molto sofisticati per accorgersi di questo tipo di backlinks "fraudolenti".

    Quando i singolo domini avranno acquistato una loro posizione stabile, dei contenuti indipendenti, una crescita "naturale" di backlinks provenienti da altri siti del web non tuoi, allora a quel punto puoi spingere il dominio del brand. Non è necessario che raggiungano la prima pagina, ma è necessario che inizino a vivere in modo autonomo.

    Ho scritto di non fare al contrario cioè nei domini satellite metterei dei link al sito del brand, ma non mettere nel sito del brand links ai siti satellite altrimenti corri il rischio di crearti un circolo chiuso di backlinks che a Google non piacciono.

    Dem è l'acronimo per direct email marketing.
    Se il tuo obiettivo è fare della lead generation, ti consiglio sicuramente di organizzare della landing page, tuttalpiù della landing page con proprio una o due pagine di contorno, insomma dei mini siti.
    Non pensare a quelle landing tutte bianche "americane" che si vedono proposte anche qui da noi oppure in qualche corso sul web, su quelle sono perfettamente d'accordo con te e penso che dovrebbe pagare una sovrattassa per inquinamento del web.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    155
    Riprendo il discorso del blog. E' meglio (per conversioni e posizionamento del sito padre):
    1) metterlo dentro il sito satellite (con link al sito-padre)?
    2) fare il sito satellite sotto forma di blog (con link al sito-padre)?

    I contenuti non sarebbe meglio metterli nel sito padre, in modo che si arricchisce di roba a tema e quindi diventa più gradito a google? Perchè esternalizzarli?

    Invece Notarfrancesco, se il sito padre contiene link verso il sito satellite, che succede? perché lo sconsigli? scusate non sono espertissima


  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Oceania
    Messaggi
    131
    Aggiungo...

    Probabilmente ho un'idea confusa di microblogging ...

    Se si inseriscono dei feed RSS...

    - questo crea contenuto e quindi google intende come se noi stiamo aggiornando periodicamente il nostro sito?
    - oppure capisce che sono RSS e non gli frega nulla?
    - oppure intende il contenuto del RSS come contenuto duplicato e penalizza?

    Cosa intendete esattamente per microblogging?

  9. #9
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,658
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da psiche Visualizza Messaggio
    Riprendo il discorso del blog. E' meglio (per conversioni e posizionamento del sito padre):
    1) metterlo dentro il sito satellite (con link al sito-padre)?
    2) fare il sito satellite sotto forma di blog (con link al sito-padre)?
    Scusami, non capisco la differenze tra i due punti.

    Citazione Originariamente Scritto da psiche Visualizza Messaggio
    I contenuti non sarebbe meglio metterli nel sito padre, in modo che si arricchisce di roba a tema e quindi diventa più gradito a google? Perchè esternalizzarli?
    Si, esatto, meglio nel sito padre.
    Tuttavia se si vuole sfruttare i siti satellite per spingere il sito padre, occorre fornire loro del contenuto, contenuto aggiuntivo rispetto al sito padre. Insomma, è un lavoro non indifferente produrre contenuti non per un sito ma per tanti siti diversi.

    Citazione Originariamente Scritto da psiche Visualizza Messaggio
    Invece Notarfrancesco, se il sito padre contiene link verso il sito satellite, che succede? perché lo sconsigli? scusate non sono espertissima:
    L'importante è che non avvenga né uno scambio links, né che si formi un circolo chiuso di links tra siti satellite e sito padre perché sono ambedue pratiche vietate dalle linee guida di Google.

    Tu devi definire prima la tua strategia, ovvero se vuoi usare il sito padre per spingere i siti satellite oppure, come spesso si sceglie, utilizzare i siti satellite per spingere il sito padre.
    Una volta fatta questa scelta strategica, i links dovrebbero viaggiare solo in una direzione per evitare appunto quanto detto prima, ovvero uno scambio incrociato di links.

    Questo perché il significato del links per Google dovrebbe essere come una raccomandazione fatta da un sito già esistente nei confronti di un nuovo sito.

    Citazione Originariamente Scritto da valerios Visualizza Messaggio
    Probabilmente ho un'idea confusa di microblogging ...
    E chi non ha le idee confuse con queste definizioni? E' normale.
    Per me microblogging è una forma di blog attuata con contenuti brevi come ad esempio Twitter.
    Magari altri attribuiscono significati diversi.

    Citazione Originariamente Scritto da valerios Visualizza Messaggio
    Se si inseriscono dei feed RSS...

    - questo crea contenuto e quindi google intende come se noi stiamo aggiornando periodicamente il nostro sito?
    - oppure capisce che sono RSS e non gli frega nulla?
    - oppure intende il contenuto del RSS come contenuto duplicato e penalizza?
    I feed non creano contenuto ma comunicano sia alle persone iscritte sia ai motori di ricerca ed altri servizi che abbiamo aggiornato i nostri contenuti. Non creano contenuto duplicato.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Oceania
    Messaggi
    131
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Insomma, è un lavoro non indifferente produrre contenuti non per un sito ma per tanti siti diversi.
    E' proprio questo che mi preoccupava chiedere successivamente !
    Vanno bene anche contenuti statici? ovvero una volta fatto il lavoro lo si può lasciare " a mantecare " ( ) oppure bisonga dargli una rinfrescatina di tanto in tanto?

    L'importante è che non avvenga né uno scambio links, né che si formi un circolo chiuso di links tra siti satellite e sito padre perché sono ambedue pratiche vietate dalle linee guida di Google.
    Tra l'altro credo che il visitatore potrebbe trovarsi a fare pingo pong tra i siti e perdere sia lo scopo del lead, che confondere il visitatore alzando moltissimo la probabilità di perderlo.

    I feed non creano contenuto ma comunicano sia alle persone iscritte sia ai motori di ricerca ed altri servizi che abbiamo aggiornato i nostri contenuti. Non creano contenuto duplicato.
    in Altre parole... ai fini di indicizzazione un sito che Visualizza soltanto Rss provenienti da altri siti viene ignorato, però la pubblicazione di questi rss può essere considerato uno o più backlink?

    grazie e buone vacanze a tutti !

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    155
    Citazione Originariamente Scritto da vnotarfrancesco Visualizza Messaggio
    Scusami, non capisco la differenze tra i due punti.

    Valerio Notarfrancesco
    Ciao Valerio, mi sono spiegata male. Mi capita di vedere siti "normali", con le classiche sezioni chi siamo, servizi, prezzi, ecc, e poi un link con scritto "blog" come se all'interno del sito normale ci fosse anche un blog. Allora ho pensato ci fosse differenza tra fare tutto il sito sotto forma di blog, tipo iscrivendosi a blogpspot, oppure un sito normale e poi all'interno metterci il blog come gli esempi di cui sopra. Per il resto ti ringrazio

  12. #12
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,658
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da valerios Visualizza Messaggio
    E' proprio questo che mi preoccupava chiedere successivamente !
    Vanno bene anche contenuti statici?
    Devi considerarli per quello che sono, cioè dei siti indipendenti e come tali devi impostare e organizzare la tua strategia seo.
    Se nel settore c'è competizione, non basta pubblicare i contenuti e poi abbandonarli, ma occorre un lavoro costante di aggiornamento e di promozione (link building e altri segnali).
    Se invece l'argomento è "brugola con sistema antispanamento", allora è abbastanza ragionevole pensare che puoi tenere i contenuti per molto tempo senza aggiornarli e avere la "garanzia" della prima posizione.

    Ovviamente questo vale solo se i domini satellite li usi per spingere il dominio padre, non se li usi come landing page per raccogliere contatti.

    Citazione Originariamente Scritto da valerios Visualizza Messaggio
    in Altre parole... ai fini di indicizzazione un sito che Visualizza soltanto Rss provenienti da altri siti viene ignorato, però la pubblicazione di questi rss può essere considerato uno o più backlink?
    Mi sono espresso male.
    Il tuo rss non è considerato da Google contenuto duplicato delle tue stesse pagine, ma vedilo come un segnale per trovare il tuo contenuto. Poi per le persone ha un'utilità diversa.

    Se invece consideri gli rss come un modo per prendere contenuti da altri siti e ripubliccarli sul tuo (nota il passaggio, prenderli e ri-pubblicarli) allora in questo caso sei sia a rischio di essere penalizzato per contenuti duplicati, sia a rischio denuncia se non sei autorizzato dai proprietari dei contenuti originali.

    Citazione Originariamente Scritto da psiche Visualizza Messaggio
    poi un link con scritto "blog" come se all'interno del sito normale ci fosse anche un blog. Allora ho pensato ci fosse differenza tra fare tutto il sito sotto forma di blog, tipo iscrivendosi a blogpspot, oppure un sito normale e poi all'interno metterci il blog come gli esempi di cui sopra.
    Si in effetti sono cose diverse.
    Il blog puoi aprirlo nel tuo dominio (www.psiche.it/blog), nel tuo dominio ma su un terzo livello (blog.psiche.it) oppure aprirlo su una piattaforma di terzi.
    Ogni strategia ha i suoi aspetti positivi e negativi e la scelta dipende dalla strategia che si vuole portare avanti.

    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  13. #13
    Utente in Attesa di Registrazione
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Calabria
    Messaggi
    5
    Ciao Valerios,
    ti consiglio di creare sui domini civetta degli AutoBlog che generano contenuti automatici attraverso feed rss da te scelti e filtrati per categorie, biciclette e derivati.

    Gli AutoBlog hanno la funzione di creare una ruota su cui gira il tuo brand, all'interno ci saranno articoli originali e non (hai anche la possibilità di uplodare articoli tuoi personali) da utilizzare per le tue campagne seo e sem. (ti consiglio maggiormente una campagna Social Bookmarking con software di tipo auto-bot, visto che avrai ha disposizione molti articoli e contenuti.)

    In questo modo creerai dei ponti sui domini civetta su cui cammineranno potenziali clienti targhettizzati per il loro interesse, ovvero le biciclette.

    Quando giungeranno sul tuo sito, avrai maggiore possibilità di convertire i tuoi visitatori in reali clienti.

    [...]

    Tutto questo lo puoi ottenere con il minimo sforzo. Consigliato vivamente!
    Se hai bisogno di altro, rimango a disposizione.
    Ultima modifica di vnotarfrancesco; 30-08-11 alle 19:28 Motivo: Sono vietate le richieste di contatto nelle aree tecniche. Le discussioni per essere utili si devono svolgere pubblicamente.

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    254
    Mi aggancio a questo discorso per domandarvi a chi è meglio che siano intestati questi domini utilizzati per spingere il sito principale.

    Se sono tutti intestati alla stessa persona (anche se il resto delle cose è ''pulito'', con backlink solo verso il sito principale etc..) si corre qualche rischio secondo voi?

  15. #15
    ModSenior L'avatar di chiarastorti
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Recoaro Terme
    Messaggi
    4,038
    Segui chiarastorti su Twitter Aggiungi chiarastorti su Google+ Aggiungi chiarastorti su Facebook Aggiungi chiarastorti su Linkedin
    Io i domini li intesto sempre al legittimo proprietario: azienda, associazione, libero professionista o persona fisica che sia, senza giri strani.
    MODWeb Marketing WIKIRedattore Adotta una Voce di WikiGT e unisciti a questo meraviglioso gruppo Diventare moderatore
    I'm feeling web! webmarketing... velenoso
    Tutti sanno dire "ti amo" ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?"

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    254
    Quindi se il sito principale è intestato alla ditta xyz e ci sarebbero da fare per esempio 4 siti che spingano il sito principale questi 4 siti gli intesteresti sempre alla ditta xyz?

    Anche io intesterei tutto alla medesime persona fisica o giuridica, il dubbio che sorge è che google non percepisca malamente la cosa rilevando l'intestazione comune (ho letto di ciò da qualche parte)
    Ultima modifica di Anika; 07-09-11 alle 18:17 Motivo: Maiuscola all'inizio della frase

  17. #17
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,658
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Non è un problema possedere e gestire più domini, l'importante è non usarli per creare artificialmente dei backlinks e spingere in questo modo "fraudolento" il proprio sito.

    Crea contenuti unici per i domini satellite, contenuti progettati per le persone e non per i motori di ricerca, promuovili con delle campagne di link building autonome per ognuno di essi e non incorrerai in nessun tipo di problema a inserire qualche volta un link al sito principale.
    Evita anche di incrociare i backllinks come abbiamo già discusso sopra.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    254
    No, non incrocerei i backlinks, mi servono backlinks one way sul sito principale.

    E invece per quanto riguarda il webmaster tool? Se tengo tutti questi siti sotto lo stesso account posso incorrere in problemi?
    Ultima modifica di Anika; 07-09-11 alle 18:17 Motivo: Maiuscola all'inizio della frase

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.