+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Allucinante Siae

Ultimo Messaggio di pieru il:
  1. #1
    User Attivo L'avatar di Catone
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,748

    Allucinante Siae

    Da Punto Informatico di oggi.


  2. #2
    User L'avatar di JennyM
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    San marino
    Messaggi
    691
    Abbiamo appena terminato il sito di un artista.



    Ottimo.



    Quando aboliranno questa società?

  3. #3
    mr yak
    Non iscritto
    Citazione Originariamente Scritto da JennyM
    Abbiamo appena terminato il sito di un artista.



    Ottimo.



    Quando aboliranno questa società?
    idem.

  4. #4
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Sapete, finché ci lamentiamo qui sui forum ma non interveniamo scrivendo ai politi (la Delega del Governo sulla SIAE è del Min. Rutelli) la legge va applicata.

    Anzi, la SIAE commetterebbe un abuso se non avesse inviato il conto.

    La legge è del 1941 e probabilmente era anche una buona legge per il suo tempo, ora con la possibilità di acquisire contenuti gratuiti (non penso solo ad internet ma anche a tante pubblicazioni cartacee gratuite) la norma dovrebbe essere rivista per permettere eccezioni per quando viene proposta senza fine di lucro.

    Non ultimo, facciamo anche i conti senza l' oste, cioè gli autori a cui probabilmente la norma attuale fa comodo perché altrimenti si sarebbero attivati nei confronti dei loro rappresentati eletti all'interno del CdA della SIAE.

    Personalmente trovo la visione degli autori una miopia, dovrebbero avere tutto l' interesse a far girare le loro opere il più possibile ma evidentemente preferiscono raccogliere subito i pochi fondi attraverso il canale SIAE piuttosto che pensare alla lunga sulla vendita delle loro opere.


  5. #5
    User Attivo L'avatar di pieru
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,263
    A me sembra tanto l'ennesima norma da burocrazia borbonica. Che tristezza, che paese! Che stanchezza!
    Contenuti gratis con Article Marketing

  6. #6
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    711
    Citazione Originariamente Scritto da pieru
    A me sembra tanto l'ennesima norma da burocrazia borbonica. Che tristezza, che paese! Che stanchezza!
    Pieru, lungi da me parteggiare per la SIAE che spero venga quanto prima soppressa.

    Però qui non si tratta di una norma borbonica ma di una del 1941 quando non si poteva prevedere, neanche nei libri di fantascienza, che si potessero vedere fotografie di opere d' arte comodamente da caso e gratuitamente.

    La norma è ritagliata per giornali, libri e riviste, ovvero tutte forme di divulgazione che hanno introiti dalla loro vendita e che possono durare al massimo un mese.

    Al contrario un sito internet non ha introiti e le foto sarebbero esposte per sempre, con il risultato che le tariffe, già non economiche, diventano proibitive quando sono applicate per 12 mesi.

    Invece di lamentarci qui, fate come me che ho preso Carta e Penna ed ho inviato una lettere di protesta al Ministro Rutelli (Via del Collegio Romano 27, 00100 Roma), se ne riceve parecchie, magari una riflessione sopra ce la fà, se nessuno si lamenta, potrebbe anche pensare che la norma piace così
    Ultima modifica di Bamse; 25-01-07 alle 12:53

  7. #7
    User Attivo L'avatar di pieru
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,263
    Ciao Bamse,

    intendevo usare il temine "borbonico" non in senso letterale ma associato alla parola burocrazia e nel senso di "antiquato", "farraginoso", "carente", "inutile".

    Basta entrare un po' in alcuni meccanismi della siae per capire che dal punto di vista economico funziona come una specie di Robin Hood al contrario (toglie ai poveri per dare ai ricchi) mentreper quanto riguarda moduli, marche da bollo e altre oscenità .... semplicemente mi cadono le braccia.


    Pur condividendo la tua iniziativa io ho rinunciato anni fa. Non voglio andare OT ma ci sarebbero quintali di lettere da scrivere (ACI/ Conai/ Garante privacy / ebiter / camera di commercio / catasto / notai .....)

    Per quanto mi riguarda sto prendendo in considerazione una soluzione più semplice che mi permetta di lavorare.
    Contenuti gratis con Article Marketing

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.