+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 16 di 16

2 - I primi passi sul tatami

Ultimo Messaggio di foxin il:
  1. #1
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801

    2 - I primi passi sul tatami

    Il Corso di Judo virtuale.


    Come tante volte abbiamo fatto in questo Forum, ancora una volta partiamo con un bizzarro ed inedito tentativo di progetto;

    • trasmettere la conoscenza ed i benefici della via della cedevolezza attraverso le pagine di un forum.

    Non sappiamo se sia possibile, ma con il vostro aiuto lo scopriremo presto assieme



    1. Il Dojo
    Nel buddismo indica un monastero; è il luogo dove si impara e pratica il judo.
    Deve presentare una sua sacralità che consenta la concentrazione e dove non possono essere ammessi schiamazzi.

    All'interno di esso vi sono i tatami, materassini anticamente in paglia di riso battuta che consentono di esercitare le tecniche di proiezione senza subire danni.

    Salendo sul tatami è d'obbligo un inchino che rappresenta un momento molto importante; ci si lascia alle spalle l'esterno (cessando così di avvertirlo) e si promette di esprimere il nostro meglio al luogo dove ci accingiamo ad entrare.

    Questo angolo di Forum sarà il nostro tatami; entriamo con un inchino


    Rei



    2. Judogi e cinture
    l'abbigliamento che si usa per la pratica del judo è il judogi, un kimono in cotone molto robusto fissato con una cintura.
    I colori delle cinture esprimono il grado d'esperienza e fino a cintura marrone sono assegnati dal maestro di dojo.
    Per l'esame di cintura nera è di solito richiesto un esame superiore.

    Vi sono 6 differenti livelli di cinture (Kyu):

    Cintura bianca - Kyu Rokyu
    Cintura gialla - Kyu Gokyu
    Cintura arancione - Kyu Yonkyu
    Cintura verde - Kyu Sankyu
    Cintura blu - Kyu Nikyu
    Cintura marrone - Kyu Ikkyu

    Indossiamo quindi il nostro judogi virtuale, allacciamo la nostra cintura bianca, facciamo un bell'inchino ed entriamo sul tatami.




    3. Esercizi di scioglimento.

    Al fine di consentire al nostro corpo di apprendere ed esprimere al meglio le tecniche ed evitare il più possibile traumi, è indispensabile effettuare alcuni esercizi di scioglimento prima di iniziare gli allenamenti.

    Questi esercizi prevedono solo l'uso del nostro corpo e possono essere effettuati realmente anche qui, di fronte ai nostri screen.
    Ripetuti regolarmente a giorni alterni, in pochi mesi daranno una ottimale tonicità alla nostra muscolatura ed una gradevole elasticità ai nostri movimenti.

    Sono semplici da comprendere e da eseguire; possiamo vederli nella loro completezza e tentare di eseguirli:













    Domande ?
    Ultima modifica di Andrez; 20-07-08 alle 10:38

  2. #2
    Esperto L'avatar di kaisersose
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Barcellona
    Messaggi
    1,115
    Complimenti ! ottima lezione, sto gia provando gli esercizi, andiamo avanti con la prossima!!

  3. #3
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Bene (grazie!)

    Questo topic è riservato a questo argomento e qui posteremo dubbi e commenti, domande e contributi aggiuntivi per compiere al meglio ... I primi passi sul tatami



  4. #4
    Consiglio Direttivo L'avatar di Nimue del Lago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    7,684
    Mi piace

    Stasera provo gli esercizi, ma domani scrocco un po' di stampe in ufficio così mi è decisamente più agevole esercitarmi.

    A presto feedbacks sulla pratica
    MODPresentati al forum GT MODConsulenza fiscale DOTTORE COMMERCIALISTA ~ Sono con te, sei con me.
    Ti sei perso il Convegno GT?
    Iscriviti per non perdere le prossime novità.

  5. #5
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947

    [Fai da te] Il tuo Tatami artigianale

    Chi ha qualche dimestichezza con le arti marziali sa che il Tatami, come ha spiegato Andrea, è un tappeto imbottito... una volta di paglia... oggi di una specie di minestrone di gommapiuma colorata, utilizzato per la pratica delle nobili arti orientali.

    Bene, siccome siamo in Italia e non sempre dal panettiere sotto casa possiamo trovare un Tatami che ci piaccia ho deciso di mostrarvi una delle possibili vie per realizzarlo da soli.

    Bene partiamo dai materiali:

    - un rotolo di pluriball: cellophane per imballaggi dotato di piccole bolle d'aria



    - delle "lastre" di normale cartone... possibilmente a due o tre onde.



    - del nastro adesivo per pacchi e di carta.




    A questo punto basterà stendere il pluriball (almeno 2 strati) coprirlo con il cartone ed unire le varie lastre di cartone con il nastro adesivo marrone.
    Il pluriball sarà abbondante per "risalire" leggermente sulle pareti (casomai qualche caduta venga "lunga") e lì verrà fissato con nastro adesivo di carta.

  6. #6
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947

    [Fai da te] Il tuo Tatami artigianale - 2

    E questo è il risultato ottenibile con un po' di pazienza:







    Penso che invierò il curriculum ad Art Attack !!!!!

  7. #7
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    BELLISSIMO!!



    Per chi volesse tentare la realizzazione di un tatami regolamentare:


    1. antico tatami tradizionale in paglia di riso battuta, di circa 2 metri per 1 e 10 cm. di spessore


    2. materassine in gomma di 4 cm. di spessore a densità calibrata (250 kg/m3)


    3. i moderni tappeti realizzati in porex, con elementi componibili ad incastro a coda di rondine, dimensioni cm. 100x100x3,5



    L'ideale sarebbe tra il pavimento e le materassine un sottofondo in fogli di polistirolo ad alta densità di circa 4 cm. di spessore.


    Questo è il risultato:

  8. #8
    Consiglio Direttivo L'avatar di Nimue del Lago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    7,684
    Capperi!

    Complimenti! Brevettalo Paolo

    Ditemi che non occorrono tutti questi mq però. Certo che se uno ha la possibilità....
    Io continuerò per ora sui materassini delle lettini. Hanno il difetto di spostarsi un po', ma da quel che ho provato possono andare per le cadute.
    Buona l'idea del porex sotto: quello ce l'ho!

    Avanti allora
    MODPresentati al forum GT MODConsulenza fiscale DOTTORE COMMERCIALISTA ~ Sono con te, sei con me.
    Ti sei perso il Convegno GT?
    Iscriviti per non perdere le prossime novità.

  9. #9
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    2
    Quasi quasi ricomincio a fare "la via della cedevolezza" che ho lasciato un po' di tempo fa Jogoro Kano mi manca un po'

  10. #10
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Ciao Popoff, benvenuto sul Forum gt e sul nostro tatami virtuale.

  11. #11
    Esperto L'avatar di kaisersose
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Barcellona
    Messaggi
    1,115
    ciao andrez, sto facendi gli esercizi,anche se non continuità, solo che inizio a accusare dolori un po ovunque specie nella schiena, i miei 3 anni di inattività si fanno sentire.

    Beh qualcun altro che accusa dolori o sono solo io?
    Dici che è meglio fermarmi per qualche giorno oppure continuare?

    comunque la mia proposta è questa, perchè non ralizzate qualche video? gli esercizi di scioglimento vabbeh, pero quando si parlerà di prese, sarebbe uan buona idea.

    E solo una proposta, giusto per seguire meglio le lezioni.

  12. #12
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Gli esercizi che abbiamo presentato sin'ora sono molto blandi e non dovrebbero provocare dolori.
    Tuttavia gli esercizi di scioglimento, se eseguiti in modo intenso e da persona non allenata o anziana e malata (praticamente in un letto [ ] ) possono portare sensibilità ai muscoli più usati, in questo caso è bene eseguire gli esercizi ad intervalli di un giorno ed all'inizio anche di due.

    Alcuni dolori potrebbero essere indotti da traumi per cadute eseguite in modo errato.
    Così fosse, è bene ricordare che essendo queste solo indicazioni virtuali, ed in mancanza di esempi diretti è bene non andare oltre la fase iniziale dei primi step-gradiente, eseguendo cioè le cadute solo già praticamente inginocchiati o semiseduti sul tappetino.


    Abbiamo già inserito una grande quantità di filmati per ogni caduta; lo stesso faremo per ogni tecnica
    Ultima modifica di Andrez; 30-07-08 alle 13:42

  13. #13
    User L'avatar di Orsodunque
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    12

    i primi passi sul tatami, che bei ricordi...

    Ci si abitua abbastanza facilmente agli esercizi, basta fare un po' di attività.
    Però....PAURA!

    Sono teso come un pezzo di legno, altro che arte della cedevolezza!

    Consiglio di aggiungere alcuni filmati su come indossare il judogi ed in particolar modo annodare la cintura (se ne trovano di tutorial su internet).

    P.S.
    Complimenti per il tatami artigianale, davvero una bella trovata.
    Ultima modifica di Orsodunque; 19-11-08 alle 12:16

  14. #14
    User L'avatar di foxin
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    provincia di L'aquila - Abruzzo
    Messaggi
    13
    Uffaaa !
    Non vedo i video del primo post !

  15. #15
    Consiglio Direttivo L'avatar di Nimue del Lago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    7,684
    Ciao foxin e benvenuto nel Forum GT.

    Quelli che non vedi non sono video ma immagini, che, al momento, non sono più presenti nella pagina linkata. Vedremo se sarà possibile recuperarli.

    MODPresentati al forum GT MODConsulenza fiscale DOTTORE COMMERCIALISTA ~ Sono con te, sei con me.
    Ti sei perso il Convegno GT?
    Iscriviti per non perdere le prossime novità.

  16. #16
    User L'avatar di foxin
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    provincia di L'aquila - Abruzzo
    Messaggi
    13
    Grazie Ninfa del lago .
    Passero' ogni tanto a veder se sono stati recuperati ... grazie ancora !

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.