+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 16 di 16

Wordpress, oppure?

Ultimo Messaggio di Webflyer il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Genova
    Messaggi
    17

    Wordpress, oppure?

    Ciao a tutti,

    inizio a fare qualche domanda sul mio progetto principale, per semplificare visto che per ora non è essenziale, si tratta di un blog culturale.
    Ho fatto diverse ricerche e ho visto molte guide su YouTube, sembra che praticamente in tutto il mondo, anche persone con una certa esperienza, tutti consiglino WordPress.
    Fanno anche altri nomi, ma alla fine pur cercando alternative sembra quello più consigliato.

    Una delle mie premure nei confronti dei futuri visitatori è quella di creare un sito che sia il più veloce possibile. Se c'è una cosa che non ho mai sopportato, sin dagli albori dell'hardware, è la lentezza, l'attesa. Quindi voglio che questo problema non si presenti neanche lontanamente.
    Ieri ho letto, non ricordo in quale discussione, che qualcuno avvertiva che di fatto WordPress sta diventando sempre più lento e pesante.

    Le mie conoscenze sono l'Html e Dreamweaver, anche se sono abbastanza arrugginito
    A un certo punto ho preso in considerazione anche blogger, mi sono detto che visto che è sviluppato da Google sarà anche ottimizzato… Ma poi ho lasciato perdere.

    Vorrei quindi chiedervi qualche consiglio, se esiste qualche cms che produce in codice più leggero e che sia un po' la promessa del futuro…
    Forse una caratteristica del blog che mi conviene accennare è che vorrei farlo in due lingue, italiano e inglese. Quindi vorrei anche che la piattaforma mi offrisse qualche lezione e facilitazione in più nella realizzazione…


    Grazie, un saluto a tutti!

  2. #2
    hub
    hub è offline
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    801
    Citazione Originariamente Scritto da Webflyer Visualizza Messaggio
    se esiste qualche cms che produce in codice più leggero e che sia un po' la promessa del futuro…
    Ciao, tutto dipende dalla complessità del tuo progetto blog.
    Comunque, non esiste un CMS che produce codice più leggero, la dimensioni del codice generato dipende dalla complessità del progetto, esempio se il blog è realizzato con WordPress e funziona con molti plugin si ottiene molto più codice.
    Ma il vero problema, il collo di bottiglia non è nemmeno la quantità di codice ma il fatto che CMS come WordPress per funzionare hanno bisogno di un database e questo molto spesso causa rallentamenti e ovviamente non esistono soluzioni se non quella di usare ulteriori plugin di cache che compensano i rallentamenti.

    Se vuoi fare il salto di qualità puoi passare ai CMS flat che non usano database, per esempio Kirby: https://getkirby.com/
    Qui trovi un po' di temi: https://www.getkirby-themes.com/

    Oppure ancora un sistema completamente diverso e più veloce ancora è Publii, installi l'applicazione del tuo computer e generi i file html che vengono trasferiti nel server: https://getpublii.com/

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Genova
    Messaggi
    17
    Ti ringrazio tantissimo Hub!
    Vado subito ad approfondire

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    294
    Aggiungi flaviors200 su Google+ Aggiungi flaviors200 su Facebook Aggiungi flaviors200 su Linkedin
    Ciao,

    Ieri ho letto, non ricordo in quale discussione, che qualcuno avvertiva che di fatto
    WordPress sta diventando sempre più lento e pesante.


    Non è che lo sta diventando, lo è da quanto è nato, almeno PHP si è evoluto

    Comunque non è tanto il database il collo di bottiglia di WP (o un sito basato su altro CMS), poiché un sito i cui dati vengono prelevati da un database può tranquillamente essere una "scheggia".

    Il vero collo di bottiglia di WP, oltre allo spaghetti code del core, sono tutta la serie di hook e inutili query che il sistema deve eseguire prima sputare fuori il codice HTML risultante, che a dirla tutta, fa abbastanza pena poiché pieno di millemila classi e id che appesantiscono la pagina (assieme ai molti plugin) ma questo è un altro discorso.

    Oltre all'idea del flat CMS che ti è stata suggerita, aggiungo che potresti provare un CMS basato su Codeigniter, che è un framework PHP molto leggero e prestante.

    Uno è https://www.getfuelcms.com/

    Un altro è https://expressionengine.com/ che è mantenuto da EllisLab, la stessa azienda che fino a pochi anni fa si è occupata dello sviluppo del framework.

    Non ti saprei dare un feedback ma essendo basati su Codeigniter saranno senz'altro molto prestanti e consentono di realizzare quello di cui hai bisogno.

    P.S se il sito non è particolarmente complesso, considera pure l'idea di comprare un semplice template HTML5 e modificare direttamente il codice HTML con un buon editor, non sarà "comodo" come fare un sito con WP, ma almeno il risultato finale sarà "sano" e "veloce", l'importante è conoscere bene la sintassi HTML e le linee guida di Google per l'ottimizzazione, non ti serve altro.

    In bocca al lupo per il progetto!
    Sviluppo siti web dinamici e gestionali | Flaviobiscaldi.it

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    294
    Aggiungi flaviors200 su Google+ Aggiungi flaviors200 su Facebook Aggiungi flaviors200 su Linkedin
    Scusa lascia perdere https://www.getfuelcms.com/ ho dato un'occhiata e l'ultima release dal sito ufficiale è relativa al 2017, mi sa tanto di progetto non più mantenuto.

    Prova comunque Expression Engine di EllisLab
    Sviluppo siti web dinamici e gestionali | Flaviobiscaldi.it

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    4,815
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    io sceglierei Wordpress, e risparmi un sacco di tempo. Poi se vuoi un sito veloce scegli un ottimo Hosting, un ottimo tema e ottimi plugin. Per la velocità puoi migliorare con una cache, ma se lo vuoi veramente veloce serve che ci metta mano un programmatore.

    Alla fine dei conti penso che un Cms come Wordpress, una volta configurato a puntino permetta di lavorare, ottenere ottimi risultati e risparmiare un sacco di tempo.
    MODHelp Center: consigli per il tuo progettoMODE-Commerce
    Consulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it


  7. #7
    hub
    hub è offline
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    801
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Alla fine dei conti penso che un Cms come Wordpress, una volta configurato a puntino permetta di lavorare, ottenere ottimi risultati e risparmiare un sacco di tempo.
    Ciao Sermatica, non lo dico per polemizzare ma solo eventualmente per approfondire la discussione.
    Tu hai ragione, la tua scelta è però quella più facile ma non la migliore. Wordpress soffre e non poco sul problema delle prestazioni, si porta dietro parecchie e inutili e sconclusionate richieste server e sono molti gli impegni per farlo girare bene: un Hosting realmente performante, tema ben fatto, plugin di cache e così via.
    Wordpress è il CMS più diffuso al mondo ma non certo perché è il migliore tanto meno il più veloce, è il più diffuso perché chiunque può installarlo con molta facilità, installare anche un tema super prfessionale completo come lo vedi in una sua demo e con 2 click. Poi però dopo qualche mese il sito inizia a rallentare sempre di più e qui inizia il calvario che tutti conoscono.

    Prendi invece un progetto solo Blog realizzato con Publii, nel tuo computer scrivi gli articoli anche molto complessi e ricchi di contenuti multimediali, poi con un solo click trasferisci sul server solo il codice HTML, già ottimizzato, già minify, perfetto da un punto di vista SEO, e con tanto di condivisioni social, commenti e quant'altro. E per quanto riguarda la velocità il rapporto diventa Publii = astronave Enterprise, mentre Wordpress = Fiat Panda. Ovvero nemmeno paragonabile e non hai nemmeno bisogno di super Hosting.

    Ad esempio, questa è la demo di un tema per Publii: https://getpublii.com/themes/demo/artgallery/gray/

    Non ce l'ho con Wordpress, ovviamente, però se uno se la sente di cambiare le possibilità ci sono e sono decisamente migliori.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    4,815
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao Hub,
    apprezzo molto commenti come i tuoi, costruttivi e utili. Getpublii mi era stato fanno notare da un agenzia Web circa un anno fa e eravamo rimasti stupiti entrambi dalla velocità del sito. Nelle prossime settimane lo analizzerò, in particolari le prestazioni con l'obiettivo di far raggiungere a Wordpress la sua velocità.

    Mi sono segnato il sito che mi hai suggerito come demo per analizzarlo e prenderne spunto.
    MODHelp Center: consigli per il tuo progettoMODE-Commerce
    Consulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it


  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Genova
    Messaggi
    17
    Vi ringrazio per le risposte!

    Al momento, lasciando un attimo la parte WordPress, sono molto incuriosito da Publii.
    Avrei alcune domande su Publii perché ho dei dubbi (quindi principalmente per hub che mi sembra sia quello che lo conosce meglio ):
    - è vero che ogni volta che si aggiorna o aggiunge una pagina bisogna ricaricare tutto il sito?
    - Riuscirei a gestire bene un blog in due lingue?
    - Non capisco se posso comunque usare dei plugin...
    - Mi sembra di capire che non avrei problemi dal punto di vista CEO, ci sono però limitazioni particolari? Mi sembra di no, ma vorrei esserne sicuro per non ritrovarmi dopo un mese ad accorgermi che non posso fare certe cose o non posso ottimizzare al meglio il sito

    detto questo, Publii mi ispira molto!
    D'altra parte WordPress, pur sembrando molto più semplice e veloce, non mi convince dal punto di vista grafico. Tutti i temi mi sembrano solo variazioni e comunque mi danno una sensazione di freddezza e sterilità, mi sembrano impersonali

  10. #10
    hub
    hub è offline
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    801
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Nelle prossime settimane lo analizzerò, in particolari le prestazioni con l'obiettivo di far raggiungere a Wordpress la sua velocità.

    Attenzione perché Publii è entrato un un'ultima fase beta a cui a breve seguirà la versione definitiva: https://getpublii.com/forum/topic/pu...-prerelease-4/


    Citazione Originariamente Scritto da Webflyer Visualizza Messaggio
    - è vero che ogni volta che si aggiorna o aggiunge una pagina bisogna ricaricare tutto il sito?
    - Riuscirei a gestire bene un blog in due lingue?
    - Non capisco se posso comunque usare dei plugin...
    - Mi sembra di capire che non avrei problemi dal punto di vista CEO, ci sono però limitazioni particolari? Mi sembra di no, ma vorrei esserne sicuro per non ritrovarmi dopo un mese ad accorgermi che non posso fare certe cose o non posso ottimizzare al meglio il sito
    Il sistema sovrascrive sul server i file modificati.
    Sul multilingua, già è multilingua ma con delle limitazioni, nella versione definitiva sarà pienamente mutilingua.
    Plugin, nella roadmap 2020 è indicato che verrà implementata questa possibilità: https://getpublii.com/roadmap/
    SEO, certamente, sia a livello globale che per ogni articolo o pagina pubblicata.


    Ribadisco comunque che usare Publii non è come usare Wordpress, ci sono pro e contro, tutto dipende dal tipo di progetto che vogliamo mettere online.

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    474
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Poi se vuoi un sito veloce scegli un ottimo Hosting, un ottimo tema e ottimi plugin. Per la velocità puoi migliorare con una cache, ma se lo vuoi veramente veloce serve che ci metta mano un programmatore.
    Ciao Sermatica,
    permettimi di dissentire.
    Ovviamente sono d'accordo sul fatto che un buon hosting sia di grande aiuto, ma non si possono fare siti pesanti come macigni pensando che "tanto l'hosting è veloce".
    È come progettare un'automobile da 10 tonnellate e poi metterci sopra un motore da 1000 cavalli per farla camminare.

    Molto meglio cercare di rendere il sito il più snello possibile (e sono d'accordo con flaviors200 sui grandi limiti di WP sotto questo aspetto). Poi l'hosting veloce, se c'è, completerà il lavoro.

  12. #12
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    4,815
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da altraSoluzione Visualizza Messaggio
    Ciao Sermatica,
    permettimi di dissentire.
    Ovviamente sono d'accordo sul fatto che un buon hosting sia di grande aiuto, ma non si possono fare siti pesanti come macigni pensando che "tanto l'hosting è veloce".
    È come progettare un'automobile da 10 tonnellate e poi metterci sopra un motore da 1000 cavalli per farla camminare.

    Molto meglio cercare di rendere il sito il più snello possibile (e sono d'accordo con flaviors200 sui grandi limiti di WP sotto questo aspetto). Poi l'hosting veloce, se c'è, completerà il lavoro.
    Ciao volevo dire esattamente quello che hai scritto ma mi sono espresso male.
    MODHelp Center: consigli per il tuo progettoMODE-Commerce
    Consulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it


  13. #13
    Utente Premium L'avatar di altraSoluzione
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    474
    Segui altraSoluzione su Twitter Aggiungi altraSoluzione su Facebook Aggiungi altraSoluzione su Linkedin Visita il canale Youtube di altraSoluzione
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Ciao volevo dire esattamente quello che hai scritto ma mi sono espresso male.
    In questo caso ti chiedo scusa per aver capito male

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Genova
    Messaggi
    17
    Ciao a tutti!
    Mi sono assentato dalla discussione per approfondire i consigli che mi avete dato. Ho assodato che Publii mi piace molto.
    Prima di aprire altre discussioni per informazioni sulle altre fasi vorrei chiedervi se secondo voi continuerà a essere sviluppato in futuro. Non vorrei ritrovarmi tra un anno a lavorare su un progetto che non è più supportato.
    Inoltre devo essere sicuro di poter fare le seguenti cose:
    - poter agilmente gestire il sito in italiano e in inglese, ci saranno gli stessi articoli tradotti
    - poter usare una di quelle applicazioni che mi permettano di convertire il sito in ebook, l'idea è quella di creare un magazine mensile da mettere sulle varie piattaforme
    - che sia semplice renderlo responsive e, se possibile, che questa modalità sia personalizzabile
    - che sia sempre possibile fare modifiche di stile senza avere troppi problemi
    - che sia semplice da ottimizzare per la massima accessibilità alle persone con vari tipi di disabilità o difficoltà
    - che in futuro possano essere inseriti podcast e video
    - che sia semplice e veloce inserire i nuovi contenuti
    - non ne userò molte, ma devo poter impaginare gli articoli anche con eventuali immagini
    - devo avere la possibilità nel tempo di creare il mio mini wiki, non so se a seconda della piattaforma si possa fare o no


    Vi chiedo comunque la cortesia di indicarmi se in generale mi preclude qualche opzione che si potrebbe rivelare importante nello sviluppo futuro, del tipo: "Questo non lo puoi fare...".


    Voglio che il design trasmetta subito e con chiarezza al visitatore i valori principali: semplice e diretto, intimo e accogliente, grande attenzione allo stile della scrittura (che deve essere in primo piano), poche immagini ma di qualità.
    I temi trattati saranno quelli delle mie esperienze dirette, in parte saranno articoli narrativi e in parte approfondimenti e guide: disabilità, percorsi di ricerca interiore, meditazione e yoga, esoterismo, approfondimenti scientifici e psicologici sulla natura della coscienza e della consapevolezza, esercizi pratici.


    Ecco alcuni siti che mi hanno ispirato e che vorrei tenere presente:
    https://www.shivabalayogi.org/
    mi piace molto questo miscuglio di caratteri e impaginazione omogenea ma un po' "disordinata". Ovviamente da svecchiare un po'.

    https://www.carmillaonline.com/2020/...-alleternit-2/
    molto simile a quello che vorrei fare io, però sfruttando di più tutto lo schermo, in modo che il visitatore si senta visivamente più comodo e largo.
    Particolare importante: voglio mettere in fondo a ogni articolo le stesse opzioni, quindi "stampa, crea PDF e invia per e-mail" + tutte le varie opzioni di condivisione, compresi whatsapp e telegram

    https://www.nazioneindiana.com/
    molto leggibile, pulito ma non freddo

    Purtroppo, pur avendone visualizzati a decine, non ho trovato un tema che mi convincesse del tutto. Sono tutti molto simili, danno secondo me troppo risalto alle immagini per il mio progetto, e mi sembrano sempre troppo freddi e puliti, impersonali.
    Metto qui il link a una bozza di griglia che ho disegnato molto velocemente. Tanto per dare un'idea: https://ibb.co/61Pv2Xj

    Visto che la scrittura ha un'importanza centrale pensavo di usare il riquadro centrale per dare risalto all'ultimo articolo. Vorrei che il visitatore si trovasse davanti subito qualcosa da leggere. Non una o tre righe come avviene di solito, ma una cartella circa, in modo che si immerga subito. Sono ancora indeciso se giustificare il testo. Vorrei che il piacere della lettura fosse richiamato con forza. La griglia è quella di massima, potrebbe poi svilupparsi ulteriormente. Di certo chiederò il vostro consiglio, quando inizierò penso che aprirò una nuova discussione.

    Grazie di aver letto tutta questa pappardella
    Vi saluto e resto in attesa dei vostri consigli!
    Ultima modifica di Webflyer; 18-03-20 alle 14:47

  15. #15
    hub
    hub è offline
    User
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Varese
    Messaggi
    801
    Citazione Originariamente Scritto da Webflyer Visualizza Messaggio
    Prima di aprire altre discussioni per informazioni sulle altre fasi vorrei chiedervi se secondo voi continuerà a essere sviluppato in futuro. Non vorrei ritrovarmi tra un anno a lavorare su un progetto che non è più supportato.
    Come si fa a sapere questo? In teoria gli autori del progetto hanno tutta l'intenzione e la convenienza a proseguire.
    Oggi è in versione beta ma pienamente funzionante, ma a breve dovrebbe uscire la versione definitiva che introduce moltissime migliorie e nuove funzionalità.
    Tuttavia vedi anche tu cosa sta succedendo il tutto il mondo ed è una situazione molto critica per chiunque.

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Genova
    Messaggi
    17
    Ti ringrazio per tutti gli spunti, adesso cercherò di scegliere…

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.