+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Registrazione (quasi) anonima dominio

Ultimo Messaggio di hardwaretecno il:
  1. #1
    User L'avatar di delargester
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    50

    Registrazione (quasi) anonima dominio

    Ho trovato su internet la possibilità di registrare un dominio in maniera quasi anonima con Domain By Proxy.
    La domanda è questa: è legale in Italia? Cioè, se registro un dominio con quel servizio, compio un'azione illegale per lo stato Italiano?

    P.S: qualcuno di voi conosceva già/utilizza questo servizio?
    Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelle che sanno leggere il codice binario e quelle che non lo sanno leggere.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Prov. VA
    Messaggi
    10
    Your domain is registered in the name of Domains By Proxy
    Non mi ispira più di tanto. Il dominio non viene registrato a tuo nome ma a nome di chi ti offre il servizio.

    Se la ragione di questa richiesta è per nascondere le info pubbliche sul whois, secondo me magari sarebbe meglio utilizzare un servizio di id shield

    Per la legalità in Italia non saprei sinceramente

    Luca

  3. #3
    User L'avatar di delargester
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    50
    Cos'è un servizio di id shield? Comunque il mio problema è proprio quello di non far vedere i miei dati con un whois...Hai qualcosa da consigliarmi, possibilmente a prezzi umani?
    Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelle che sanno leggere il codice binario e quelle che non lo sanno leggere.

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Prov. VA
    Messaggi
    10
    Ciao,

    purtroppo sono nuovo di questo forum, sto leggendo i vari regolamenti e non so se posso postare link, quindi non lo faccio

    Comunque, in sostanza:

    - il sito che hai citato tu, a me personalmente non ispira (parere prettamente personale). A quanto si legge nella prima riga in home, il "tuo" dominio, viene registrato a LORO nome, il che non mi sembra una bella cosa.

    - I servizi di ID SHIELD in parole povere invece funzionano cosi: tu registri presso un registrar (che offra il servizio di cui sopra) il tuo dominio, con i tuoi dati e paghi "X" per questo (normale registrazione). Su questo dominio, associ il servizio di ID SHIELD che "copre" i tuoi dati nelle ricerche whois.
    Nel whois, accessibile al pubblico risulterà ad esempio che l'intestatario è "Privacy Protection".
    Il dominio comunque sarà a te intestato.
    Il costo del servizio è aggiuntivo a quello del dominio comunque che io sappia non sono cifre esorbitanti.

    Se passa un Mod: ehm.. un link del genere si può postare (non vorrei mai venir bannato al secondo giorno!) ?

    Luca

  5. #5
    User Attivo L'avatar di gero
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Sicilia, Naro & Campobello di Licata
    Messaggi
    2,052
    è passato il mod
    Siccome il servizio che hai citato è oramai utilizzato da diversi providers,
    lasciamo che sia google ad indicare una via.

    Cmq se Luca ha delle esperienze (negative/positive/neutre) può sempre aprire un nuovo thread e riportarle secondo regolamento.

  6. #6
    User L'avatar di delargester
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    50
    C'è solo una cosa che non mi è chiara: posso registrare un dominio con un'azienda che mi offre l'id shield e utilizzare il servizio di hosting di un'altra (decisamente più economico) senza perdere il servizio di id shield che mi offre la prima? Scusate se sono stato un pò contorto..
    Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelle che sanno leggere il codice binario e quelle che non lo sanno leggere.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Prov. VA
    Messaggi
    10
    Ciao,

    normalmente quasi tutti gli hoster (informati dall'hoster prima di acquistare un servizio hosting) permettono di registrare un dominio esternamente.

    Quindi potresti registrare un dominio con "A" e farlo puntare al tuo spazio web acquistato da "B" tramite la gestione dei dns.

    Luca

  8. #8
    User L'avatar di Daniele80
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Citazione Originariamente Scritto da delargester
    C'è solo una cosa che non mi è chiara: posso registrare un dominio con un'azienda che mi offre l'id shield e utilizzare il servizio di hosting di un'altra (decisamente più economico) senza perdere il servizio di id shield che mi offre la prima? Scusate se sono stato un pò contorto..
    dove compri il dominio puoi settare l'anonimato sul whois sempre se lo permettono.

    poi punto i dns sull'altro server.


    PS. ti conviene fare cosi che utilizzare quel servizio. Tanto non vai sicuramente fallito per quei 10/15 euro in +
    Europeanwebhost.com - Hosting, VPS, Server Dedicati

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    24
    approfitto della discussione, come si fa a nascondere il whois ai vari siti che raccolgono questi dati? non mi riferisco ai siti che fanno il whois ma a quelli che raccolgono i dati su un tale sito con dentro anche il whois per avere accessi dai motori di ricerca cercando tale nome

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.