+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 17 di 17

Stesso dominio, ma nuovo hosting e nuovo sito

Ultimo Messaggio di servinf il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    9

    Stesso dominio, ma nuovo hosting e nuovo sito

    Buonasera a tutti,
    premetto che sono alle prime armi, percio` chiedo preventivamente venia per eventuali errori concettuali

    Dovrei rifare un sito.net (attualmente in xhtml) avvalendomi di un CMS (nello specifico, Wordpress) e conservandone il dominio. Il nuovo sito si avvarra` inoltre di un diverso servizio di hosting (nota:non so ancora quale sia l'hosting di cui si serve l'attuale versione del sito web).

    Vorrei domandarvi: quali sono i passaggi che devo effettuare per fare tutto nella maniera corretta e non perdere l'indicizzazione delle pagine?

    Avevo ipotizzato di:

    - controllare lo stato del dominio su Registro.it (e se necessario, attivarlo)
    - comprare il nuovo spazio (linux)
    - (se tutto va bene) effettuare le procedure necessarie al trasferimento del dominio
    - caricare il nuovo progetto in wordpress
    - configurare il DNS
    - fare il redirect 301 alle nuove pagine su vecchio hosting (e` possibile? O cancella tutto appena sposto il dominio?)

    Manca qualche passaggio? C'e` qualche passaggio sbagliato? I passaggi sono tutti sbagliati?


    Vi ringrazio anticipatamente!

  2. #2
    User L'avatar di coolnetwork
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Treviso
    Messaggi
    436
    Devi trovare un'hosting che ti permetta di creare prima l'hosting e poi successivamente trasferire il dominio.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    9
    Ciao coolnetwork, innanzitutto ti ringrazio per la risposta.
    Credevo che un po' tutti gli hosting lo permettessero, mi informero` meglio

    Mettiamo che abbia trovato l'hosting giusto, la procedura che ho descritto e` corretta?

  4. #4
    User L'avatar di coolnetwork
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Treviso
    Messaggi
    436
    Forse la parte del 301 sarebbe da rivedere... in modo da far convivere il sito nuovo con il 301 dei vecchi url del sito vecchio contemporaneamente.

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    9
    Potresti spiegarmi meglio? (come ti dicevo, sono una newbie )
    Pensavo, in alternativa, di fare cosi:
    -spostare sito (vecchio) e relativo dominio su nuovo hosting
    -inserire il nuovo sito in wordpress, ma lasciare il vecchio sito con i vari redirect.

  6. #6
    User L'avatar di coolnetwork
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Treviso
    Messaggi
    436
    Sicuramente una soluzione migliore che ti permetterà di gestire il 301 sul nuovo hosting e verso le nuove pagine.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    875
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Per me la soluzione ideale è acquistare lo spazio di hosting e trasferire il dominio al nuovo provider... in meno di una settimana l'operazione di TRASFERIMENTO si completa in genere con successo...
    Intanto mi spiego meglio, per TRASFERIMENTO di dominio si intende il passaggio da un registrar a un'altro, pertanto fino a che non è completato il tuo sito sarà comunque visibile e online.
    In seconda istanza, non appena il dominio è trasferito, basta attendere 24 ore necessarie all'allineamento del nuovo DNS (di solito è quasi istantaneo, ma le 24 - 48 ore sono necessarie agli aggiornamenti della cache del DNS), quindi spostare i dati web e database sul nuovo servizio.
    Sono contrario ai redirect, questione di formamentis e di quadratura mentale... è già complicato di per sé gestire pochi dati, figuriamoci di ricordarci ulteriori modifiche! Insomma, viva la semplicità (a meno che non costretti per ovvi motivi).
    Ricapitolando: fai un backup della cartella web da trasferire, possibilmente in locale (sul tuo pc); salvati il database del sito da caricare successivamente sul nuovo spazio web; se necessario scarica le tue email utilizzando il protocollo POP (così se hai delle email importanti non le perdi, restano all'interno del tuo client di posta e non solo sul server).
    A presto.

  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    9
    Ciao francois007,
    innanzitutto ti ringrazio per la risposta

    Ricapitolo (vorrei capire se ho capito):
    -acquisto il nuovo spazio
    -faccio tutti i backup necessari dal vecchio hosting (quindi cartelle web, database, email)
    -trasferisco il dominio
    -configuro il DNS (attesa di 24-48 ore)
    -carico tutto il vecchio sito su spazio web
    -modifico successivamente con il nuovo sito fatto in wordpress
    -(eventuali redirect 301)

    E` corretto?

  9. #9
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    875
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Nessun redirect da effettuare, tutto resta così com'è adesso... in più non sei tu a gestire direttamente il DNS, ma è l'hosting su cui ti appoggerai a farlo per te.
    Devi solo salvarti la cartella root del sito, il database e le email (scaricandole possibilmente con un client opensource come Thunderbird e utilizzando il protocollo POP).
    Nulla di complicato, è più facile a farsi che a dirsi

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di Roberto Iacono
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Trecate
    Messaggi
    95
    Segui Roberto Iacono su Twitter Aggiungi Roberto Iacono su Google+ Aggiungi Roberto Iacono su Facebook
    -acquisto il nuovo spazio
    -faccio tutti i backup necessari dal vecchio hosting (quindi cartelle web, database, email)
    -trasferisco il dominio
    -configuro il DNS (attesa di 24-48 ore)
    -carico tutto il vecchio sito su spazio web
    -modifico successivamente con il nuovo sito fatto in wordpress
    -(eventuali redirect 301)

    E` corretto?
    Esatto. La parte più difficile probabilmente sarà convertire tutto per WP, se possibile, fai dei test in locale per evitare errori nella nuova installazione sul server.

    Redirect 301? Beh, potrebbero essere necessari se intendi cambiare l'URL di alcune pagine (migliorando la SEO) o per le categorie... Questo le devi vedere te.

  11. #11
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    9
    Ok, a posto. Ringrazio entrambi. Buona giornata

  12. #12
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Mogliano Veneto
    Messaggi
    4
    Salve, approfitto della discussione avendo un problema simile ad Adenina, sto rifacendo un sito per un cliente in wordpress che ha il dominio e il vecchio sito registrato presso un hosting troppo caro e poco gestibile e vorrei trasferirlo da questo ad aruba e contestualmente implementare la versione wordpress. Ora, questo cliente è un cliente abbastanza grosso con un traffico mail abbastanza importante e ho paura che facendo la procedura io possa perdere delle mail che i clienti inviano, qual'è il modo migliore per agire in questo senso?

    In più faccio veramente fatica a capire tutta la gestione dei DNS e specialmente mi è complicato capire se devo agire io manualmente per modificarli o se la procedura lo fa automaticamente. Se devo modificarli io come faccio?

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    331
    Segui servinf su Twitter Aggiungi servinf su Facebook
    Scusa...
    Ma è un cliente grosso e lo vuoi spostare su Aruba? Magari sugli hosting "low cost"?

    Fa attenzione perchè durante la migrazione del dominio devi poi spostare fisicamente le mail da un provider all'altro, altrimenti le perdi.

    Solitamente se hai accesso ad una shell linux puoi procedere alla migrazione dei messaggi senza troppi problemi o magari chiedere al nuovo provider la migrazione (sicuramente a pagamento).

    E devi gestire il puntamento dei DNS per evitare la messa offline del sito prima dello spostamento.

    Per curiosità: quanto costa l'hosting corrente?

  14. #14
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Mogliano Veneto
    Messaggi
    4
    Non so quanto costi, il mio cliente mi ha solo detto che paga una cifra troppo alta per il servizio che gli danno. Immagino che aruba non sia una delle scelte migliori, ma non sono molto esperta in termini di hosting di fascia alta, i clienti che finora ho avuto non avevano necessità strane.

    Hai qualche consiglio da darmi su che hosting usare che magari si occupi anche della parte di migrazione? so che Media Temple lo fa, ma non si occupano di migrare le mail, ed è li il problema più grande per me!

    Grazie mille per la disponibilità!

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    331
    Segui servinf su Twitter Aggiungi servinf su Facebook
    Ciao,

    la migrazione da un provider all'altro, se i pannelli di controllo sono differenti, solitamente è a pagamento.
    Magari alcuni la fanno "gratis" escludendo le mail perchè può essere il problema più ostico da affrontare.

    Aruba, sugli hosting, non credo che offra questo servizio nemmeno a pagamento.
    Dovresti provare a sentire alcuni provider (li trovi in giro per il web) per chiedere che ti facciano una quotazione.

    Un hosting che non costi troppo si aggira sui 59€ l'anno (iva esclusa), a volte anche meno.
    Però la situazione la vedo un po' delicata: dovresti prima informarti bene perchè il cliente dice "costa troppo per quello che mi danno" e cosa vorrebbe dall'hosting nuovo.

    Altrimenti rischi di saltare dalla padella nella brace.

    Facci sapere.

  16. #16
    User Newbie
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Mogliano Veneto
    Messaggi
    4
    diciamo che il problema di cambiare gestore nasce anche perchè io ho bisogno di un database mysql per attivare wordpress e lavorarci sopra, e il loro attuale provider ha fatto una offerta per vendergli il database a oltre 150€, e avendo il mio cliente un sito su aruba (che non genera tanto traffico in realtà) a menò della metà del costo del semplice database, vuole spostarsi da li.
    non ho mai fatto migrazioni e la cosa mi mette un'ansia pazzesca addosso, sono proprio una newbie su questo genere di cose e ho paura di pisciare fuori dal vaso promettendo uno spostamento che magari non funziona e li lascia senza mail per 2 giorni.

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    331
    Segui servinf su Twitter Aggiungi servinf su Facebook
    Capisco perchè il tuo cliente voglia spostarsi allora...

    Mediamente un buon hosting si aggira sui 59€ l'anno e comprende anche i DB.
    Ti consiglio prima di farti un giretto sul web per vedere le offerte che ci sonoin giro e chiedere.

    A volte trovi il provider che migra tutto gratuitamente e ti assiste in questa fase.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.