+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Crescita sito come comportarsi?

Ultimo Messaggio di broc il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20

    Crescita sito come comportarsi?

    Ciao a tutti, ho questo problema.

    Sono 15 mesi che il mio sito risiede al costo di circa 30 euro annuali sui server condivisi di aruba, non ho mai avuto nessun tipo di problema, il sito è sempre stato stabile e abbastanza veloce...il sito (quotidiano online) è in continua crescita, siamo passati dalle 17.000 visite del mesi di agosto alle 87.000 di novembre e le 130.000 del mese di Dicembre...Oggi 1 gennaio abbiamo raggiunto già 12.000 visite, anche con questi numeri (che sinceramente non so se siano buoni-normali-bassi) non ho avuto nessun problema, sempre funzionante. Il sito è abbastanza grande con oltre 3000 notizie e una decina di sezioni, la homepage pesa attorno a 1,4 mega mentre le pagine degli articoli attorno ai 500kb.

    Io sarei il "webmaster" in realtà siamo un gruppo di amici pubblicisti che ha intrapreso per passione questo percorso. Vorremmo spendere un 30-50 euro al mese per poter stare pienamente sicuri sia sul piano della velocità sia nella copertura del traffico, il nostro obbiettivo è stabilizzarci attorno ai min 10.000 max 20.000 al giorno..

    Ho provato a contattare aruba per questo server cloud da 5 a 30 euro al mese...ma sinceramente non ho capito bene come funziona e avrei paura a bruciare un anno di lavoro per mie incapacità....non so potete darmi voi qualche consiglio su come muovermi?

    grazie e buon anno

  2. #2
    Moderatore L'avatar di vhosting
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,843
    Aggiungi vhosting su Facebook
    Ciao,

    per il budget scritto, dovresti optare per un VPS o un Hosting Shared di tipologia professionale, tuttavia, qualora tu non abbia capacita' tecniche per la gestione del server, devi optare per servizi managed, pertanto, se il cloud di aruba, dovrai gestirlo tu, si, un tuo errore potrebbe vanificare il tuo lavoro di anni, per questo motivo si opta per servizi managed o hosting di fascia alta.

    Ciao.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    258
    Perdonami l'OT, ma per esperienza personale lo considero importante (e potrebbe anche influenzare la scelta dell'hosting).

    Scrivi che il vostro "obiettivo è stabilizzarci attorno ai min 10.000 max 20.000 al giorno"; perchè darvi un obiettivo massimo? Bene l'obiettivo minimo (che immagino abbia a che fare con un calcolo di costi/rendite), ma non datevi obiettivi "massimi".

    "Arrampicati sempre più in alto, la tua meta è il cielo, il tuo obiettivo la stella."

    Anche la scelta dell'hosting falla in funzione di possibili crescite future, scegli una soluzione che ti permetta ulteriori upgrade al momento in cui ti/vi serviranno.

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20
    Grazie dei suggerimenti, quello che mi chiedo e sinceramente non riesco a trovare spiegazioni sensate è questo..

    io al momento pago una cifra banale di scarsi 30 euro all'anno, il server è andato sempre bene, ha retto picchi importanti e mi ha consentito negli ultimi tempi dalle 300 alle 1000 visite all'ora nel corso delle 24 ore...e quando ho avuto dei rari problemi l'assistenza è stata sempre efficace (ricordo che nel giro di 20 minuti bloccarono un tipo che sullo stesso server stava bruciando tutte le risorse con degli applicativi)...dunque ora io voglio pagare dalle 300 alle 500 euro all'anno per avere lo stesso servizio ma con l'aggiunta di una risposta server un tantino più rapida (4-6 secondi si carica il sito) e la tranquillità mentale che se il mese prossimo faccio 500 mila visite non devo essere penalizzato o rallentato.

    Possibile che non ci sia una buona e valida via di mezzo? son sempre 500 euro.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    875
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Ciao aspiterina,
    scusate la mia intromissione, ma vorrei puntualizzare alcuni aspetti che sono, a mio avviso, importanti.
    Intanto partiamo dal presupposto che su un server aruba i tempi di risposta sono accettabili, fino a quando quel server non è saturo e iniziano i problemi.
    I numeri che ci esponi sono normalmente gestibili su un buon servizio professionale, e per professionale intendo server che hanno un numero massimo di siti ospitati (oltre questo numero potrebbero esserci dei rallentamenti dovuti a eccesso di risporse cpu, consumo di banda): su aruba non fanno questo tipo di frazionamento, e sono certo che su alcuni dei loro server siano ospitati oltre 2000 (duemila) siti web, se non di più! Se qualcuno consuma risorse oltre il dovuto si interviene bloccandolo, perché le risorse sono esigue per tutti i client hostati...
    Inoltre, allo stato attuale, non ti chiami ancora repubblica.it o corrieredellasera.it, quindi scegliere un servizio dedicato è un inutile spreco di denaro.
    Opta per un buon servizio professionale, upgradabile in ogni momento. E per upgradabile intendo un servizio che ti assicuri anche il passaggio da condiviso a un eventuale server dedicato. senza che tu debba preoccuparti di trasferire la piattaforma rischiando di commettere errori e azzerare il tuo lavoro!

    Saluti.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20
    grazie per le risposte.

    aruba avrebbe questa offerta Hosting Linux Professional a 150 euro (scontato a 75 fino a febbraio) sarebbe questo?


    Spazio disco illimitato
    Volume di traffico illimitato
    Larghezza di banda 2Gbit/s best effort
    Sistema operativo CentOS-6
    Web server Apache 2.4
    Architettura in cluster
    Architettura bilanciata

    cmq non saprei da dove iniziare quale hosting mi consigliate? attualmente il sito è grande attorno ai 500 mega e 37mega di database

  7. #7
    Moderatore L'avatar di vhosting
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,843
    Aggiungi vhosting su Facebook
    Ciao,

    l'illimitato non esiste, pertanto paradossalmente potresti avere prestazioni simili a quelle attuali, seppur spendendo meno. Meglio optare per chi ti da risorse ben definite.

    Ciao

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    391
    Ciao, se ricevi 12.000 visite giornaliere devi considerare un'hosting dedicato, un VPS o un server dedicato, il tuo sito necessita di risorse dedicate non può risiedere su un hosting condiviso.
    << Xlogic.org Hosting - Promozione 50% Sconto Hosting - Code: WMCL0P7JF5 >>

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20
    grazie a tutti..ma come vedo ci sono opinioni contrastanti...

  10. #10
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Monza
    Messaggi
    183
    Aggiungi broc su Facebook Aggiungi broc su Linkedin
    Un dedicato costa. Forse una VPS o un cloud Hosting, che ti permetta di allocare risorse (e quindi pagare di più o di meno) in base a quanto effettivamente hai bisogno può essere sensato? O quantomeno un servizio di hosting professionale (pur sempre condiviso) che ti permetta di passare a una soluzione superiore senza dover fare trasferimenti a mano.
    Aruba in generale è il male, secondo me, ma è solo una opinione personale

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.