+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Cambio nome sito (nuovo dominio)

Ultimo Messaggio di capabomba il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    10

    Cambio nome sito (nuovo dominio)

    Ciao a tutti.
    Ho la necessità di cambiare il dominio di un sito basato su WordPress in quanto il naming dell'attività è cambiato. L'obiettivo ovviamente è quello di non avere ripercussione sul traffico e sull'indicizzazione. Non essendo un esperto del settore (è più un passatempo nel tempo libero), ho cercato di informarmi su come fare questa procedura e a quanto pare con l'aiuto del Google Webmaster Tool e il reindirizzamento tramite redirect 301 delle singole pagine si riesce ad ottenere il risultato voluto senza danni.

    Il mio problema però è capire quali sono gli step da fare nella mia situazione specifica.

    Il sito www_vecchiosito_it (chiamato cosi per convezione) è su aruba (pacchetto hosting EASY, completo di dominio e db). L'obiettivo è avere il sito su www_nuovosito_it ma non mi è chiaro se devo comprare un nuovo pacchetto hosting o posso risparmiare questi soldi acquistando solo un dominio e continuando a mantenere il vecchio hosting.

    Ho chiesto aiuto all'assistenza Aruba e quello che mi hanno detto loro è che dovrei comprare un nuovo pacchetto hosting, trasferire il sito li e poi trasformare il vecchio spazio web in un semplice dominio con redirect. Il problema è che in questo caso non avrei la possibilità di impostare i redirect manuali ad ogni pagina ma avrei solo un semplice pannello di controllo in cui impostare il redirect dell'indirizzo principale verso un altro sito.

    Da quello che credo di aver capito, per riuscire in questa operazione dovrei acquistare un nuovo dominio con spazio web su cui trasferire il sito, mantenedo la copia del vecchio sito ancora attiva per almeno 6 mesi, cosi da consentire i redirect. Però mi chiedo se il mio ragionamento è corretto o c'è un modo più semplice ed economico per fare il tutto. Inizialmente speravo bastasse comprare un nuovo dominio e risolvere tutto con 10€

    Avrei davvero bisogno di un consiglio di un esperto Voi cosa fareste in questa situazione?
    Mi rendo conto che Aruba impone delle grosse limitazioni quindi potrei valutare anche un cambio di hosting.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    23
    Liberati di Aruba.

    Prendi un vps 2-4$/mese e hosta tutti i siti che ti pare.

    Se puoi spendere anche di più ti si apre un mare di possibilità.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    10
    Si tratta di un unico sito, tral'altro neanche mio. E' qualcosa che devo risolvere con un piano di hosting condiviso.
    Sicuramente hai ragione in linea di massima ma nel caso specifico ho bisogno di un suggerimento sul da farsi senza stravolgere troppe cose. Inoltre devo fare almeno una stima dei costi per vedere se il gioco vale la candela per chi deve metterci i soldi

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Passa a un altro hosting, a meno che non vuoi passare ad Aruba Cloud.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    10
    Ok, ci siamo. Diciamo che cambio hosting, ma come gestisco questa situazione praticamente? Il problema principale è che devo cambiare nome del dominio senza effetti collaterali.

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Il nome del dominio però può anche influire sul posizionamento, dipende se contiene keywords, di quante parole è composto, ecc.

    La cosa migliore da fare, per non avere problemi, secondo me è (in ordine):
    1) controllare il posizionamento delle maggiori pagine (o di tutte) per le maggiori keyword
    2) fare il backup del sito e ricopiarlo sul nuovo dominio senza modificare nulla (neanche il nome).
    3) fare tutti i redirect 301 sul vecchio sito (da mantenere attivo).
    4) se possibile impostare sul vecchio sito anche il rel=canonical con i link al nuovo sito.
    5) controllare il posizionamento per le stesse keyword del punto 1
    6) quando Google ha metabolizzato il redirect di tutte le pagine, iniziare a modificare il nuovo sito (ad esempio col nuovo nome)
    7) mantenere attivo il vecchio dominio / sito, dove però non serve avere il vecchio sito funzionante al 100%, tanto se le vecchie pagine fanno un redirect alle nuove, il contenuto non è importantissimo, eventualmente si può tenere giusto il title, l'h1 e l'url delle vecchie pagine... ma mi pare eccessivo. la cosa importante è che il vecchio dominio sia attivo e mantenga i redirect 301 con htaccess.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    10
    Grazie Lorenzo.
    Mi hai chiarato le idee
    Hai qualche consiglio su che hosting muovermi se voglio cambiare? Mi serve qualcosa di economico ma flessibile. Il sito ha bassi carichi di traffico e non ha eccezzionali necessità di prestazioni.

  8. #8
    User L'avatar di Ranma
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Kepler 62f
    Messaggi
    594
    Aggiungi Ranma su Google+
    Ciao,

    1) Come hai già anticipato giustamente tu, il servizio "Redirect" di Aruba non è molto efficiente, in quanto reindirizza solo l'indirizzo principale del sito; quindi, se hai dei backlink verso una qualsiasi altra pagina del dominio, sono persi.
    2) Risolvi il problema acquistando un normale piano low cost, piazzandoci il vecchio dominio e impostare le regole del redirect tramite il file .htaccess.
    3) Ci sono tantissimi Provider con piani low-cost in Italia; VHosting, Keliweb, Xlogic, non ti sbaglierai con nessuno di essi.

    (Alessandro Dragonetti - webhostingmagazine.it)
    Il blog italiano sull'Hosting | Web Hosting Magazine

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    10
    Scusatemi se riesumo questo vecchio post ma sono adesso nella fase operativa del cambio dominio. Ho acquistato un nuovo piano hosting su VHosting su cui ho caricato una copia identica del vecchio sito. Ho provato ad impostare il redirect 301 tramite file htaccess ma non sembra funzionare. Probabile che stia facendo qualcosa di sbagliato.

    Il vecchio sito è frallalaeventdesign.com che deve essere reindirizzato su amalficoastlovesweddings.com
    Ho creato un file htaccess (visto che in questa installazione Wordpress non c'era) in cui ho inserito:

    Codice:
    Redirect 301 / hxxp://vvv.amalficoastlovesweddings.com
    Ho provato anche con
    Codice:
    Options +FollowSymLinks RewriteEngine on 
    RewriteRule (.*) hxxp://vvv.amalficoastlovesweddings.com//$1 [R=301,L]
    Purtroppo non sembra succedere nulla. Possibile che il file htaccess non venga letto per niente?
    Inoltre volevo chiedere se devo fare un redirect 301 per ogni singola pagina (considerando che la struttura del sito non è cambiata per nulla, ma solo il nome del dominio).

    Grazie

    Update:
    ho appena scoperto che il vecchio sito hostato su aruba è su server windows. Come devo comportarmi?
    Ultima modifica di capabomba; 13-06-16 alle 00:55

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.