+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 29 di 29

Sto cercando di scegliere hosting ma è una giungla piena di predatori

Ultimo Messaggio di Shazan il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35

    Sto cercando di scegliere hosting ma è una giungla piena di predatori

    Ciao a tutti, scusate il titolo provocatorio, è qualche giorno che tento di farmi un'idea cercando informazioni, ma il 90% delle cose che ho trovato sembrano raccomandazioni da affiliati di Siteground o altre compagnie. Ho letto qualcosa in questo forum e mi sembra moderato molto bene e frequentato da persone competenti, vedo che ci sono anche alcuni provider e i loro commenti sembrano obiettivi, quindi mi sono deciso a chiedere qui.

    Provengo da Aruba, shared hosting Linux base. È un sito Wordpress, un portale di musicisti, non molte visite (è un sito di nicchia), circa 5000 al mese, ma contiene pagine piuttosto pesanti, con molte immagini, incorporamenti di video YouTube e file audio con player. In genere, non è che mi trovi malissimo con Aruba ma credo che le performance siano il punto debole di questo piano di hosting. Il problema è che loro non hanno una via di mezzo: o scegli lo shared hosting che ho io (le versioni superiori differiscono solo per email/pec e numero di database quindi le prestazioni sono le stesse) oppure ti prendi un cloud o server dedicato, ma non avendo io le competenze tecniche per amministrarli dovrei acquistare il servizio managed che da solo costa 150 euro + iva al mese, troppo per me. Mi hanno incuriosito Hetzner e OVH, trovando molte opinioni negative che ho il dubbio non siano oneste. Vedo che non hanno data center in Italia, ma da un post sticky su questo forum leggo che non è un problema per Google. Ho sentito parlare anche di XLogic. Tra i requisiti includo:

    spazio circa 10gb all'inizio
    backup giornaliero
    database mysql con backup giornaliero
    certificato ssl incluso
    possibilità di creare più di un utente ftp
    pannello di controllo con gestione utenti
    cronjob
    ovviamente assistenza clienti rapida, anche in inglese va bene
    possibilmente scalabile, cioè se mi servono più risorse le posso aggiungere

    Quindi vi chiedo pareri su esperienze reali: che soluzione potrebbe fare al mio caso?
    Ultima modifica di Andrea_P; 03-02-18 alle 17:49 Motivo: maggiori informazioni

  2. #2
    User L'avatar di Shazan
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    365
    Ciao Andrea,

    l'hosting condiviso, come da definizione, condivide le risorse hardware con altre centinaia (a volte migliaia) di altri utenti, per cui, su questo tipologia di servizio, troverai sempre delle fluttuazioni nelle prestazioni, più o meno evidenti in base alla qualità ed al prezzo. Se vuoi evitare completamente questo spiacevole aspetto (che però serve per mantenere basso ed accessibile il prezzo), l'unica possibilità che personalmente vedo è quella di un piano con risorse garantite/dedicate. Probabilmente, una buona via di mezzo è il cosiddetto "cloud hosting", che è cosa diversa da un "cloud server". Il primo altro non è che un piano di hosting con risorse dedicate, quindi, a differenza del secondo, non richiede conoscenze sistemistiche.
    Comunque, ci sono diverse interpretazioni su cosa debba considerarsi cloud hosting, anche perché c'è chi considera tale l'hosting condiviso basato su cloud linux, altri (e noi siamo di questo parere) ritengono che debba trovarsi all'interno di un ambiente completamente isolato (ad esempio un container LXC, OVZ e simili). L'importante è che ti venga detto esplicitamente quali e quante siano le risorse assegnate e come monitorarle.

    Comunque, se ti riferisci al sito che hai in firma, non mi sembra soffra di particolari problemi di prestazioni, potresti prima provare a vedere se ci sono margini per ottimizzare il codice o se non vi sia altro che interferisca sulle prestazioni (es. elementi prelevati da altri server).
    Noamweb- Domini, hosting, VPS, server dedicati

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Grazie per la risposta Shazan, in effetti il codice del sito è da migliorare ma credo che, performance a parte, cambierò comunque hosting anche perché alcuni dei requisiti che ho elencato non sono presenti sul mio hosting Aruba. Ho dato un'occhiata anche a Noamweb e i piani di hosting Linux sono molto interessanti, l'unica cosa è che nel mio caso, a lungo andare, i 20 gb di spazio disco nel piano Advanced potrebbero risultare pochi (molti file audio e foto).

  4. #4
    User L'avatar di Shazan
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    365
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea_P Visualizza Messaggio
    Ho dato un'occhiata anche a Noamweb e i piani di hosting Linux sono molto interessanti, l'unica cosa è che nel mio caso, a lungo andare, i 20 gb di spazio disco nel piano Advanced potrebbero risultare pochi (molti file audio e foto).
    Grazie per esserti interessato. Dopo i 20 GB dell'Advanced è consigliabile passare al cloud hosting, anche perchè, in proporzione, diventa più economico.
    Non vorrei però che violassimo il regolamento del forum discutendone qui.
    Noamweb- Domini, hosting, VPS, server dedicati

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Ah ottimo a sapersi. Quando sarà il momento chiederò info direttamente dal sito.

  6. #6
    User L'avatar di salvatore79
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Rende
    Messaggi
    354
    Segui salvatore79 su Twitter
    Piccola nota a margine: se hai problemi con il caricamento di immagini di grosse dimensioni, in genere puoi alleggerire il tempo necessario a visualizzarle con una CDN integrabile in WP, ce ne sono diversi tipi. Anche Jetpack offre una CDN per immagini gratuita, se interessa. Questo ovviamente a prescindere dall'hosting che sceglierai, che dai requisiti che presenti secondo me potrebbe essere un buon hosting condiviso qualsiasi, visto che cmq parliamo di 5000 visite / mese.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Ci avevo pensato alla CDN (mi sono sempre chiesto se si dice "la" CDN o "il" CDN dato che si parla di un network ) e credevo fosse più utile se si hanno utenti in diverse parti del mondo...

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    421
    Content Delivery Network o CDN è semplicemente una rete di distribuzione dei contenuti e nella maggior parte dei casi è più utile se si hanno utenti in diverse parti del mondo, come da te citato.

    Domanda: le immagini del tuo sito sono ottimizzate? Il sito è ottimizzato? Perchè se non lo è potresti avere problemi di caricamento ovunque, poi ci sono hosting che offrono più o meno risorse, ma questo è un'altro discorso.

    Prima di capire quale Hosting ti serve bisognerebbe capire come strutturato il sito e poi agire di conseguenza. E' vero 5000 visite al mese sono nulla, ma ho anche visto siti che con poche visite al giorno e uno script scritto male hanno impallato dei server.

    Ciao.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Citazione Originariamente Scritto da Xlogic Visualizza Messaggio
    Prima di capire quale Hosting ti serve bisognerebbe capire come strutturato il sito e poi agire di conseguenza. E' vero 5000 visite al mese sono nulla, ma ho anche visto siti che con poche visite al giorno e uno script scritto male hanno impallato dei server.
    Grazie della risposta. Il sito è in effetti quello in firma ma ne ho altri che vorrei trasferire. Questo è per lo più è ottimizzato (immagini, caching, minificazione, compressione, ecc) ma ci sono probabilmente cose che possono essere migliorate nel codice, per esempio nei singoli profili dei musicisti e nella ricerca ajax, che sembrano comunque troppo lenti. Non so se in effetti c'è roba nel codice che impalla il server.

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    421
    Si, in effetti il sito è ottimizzato: https://gtmetrix.com/reports/www.mus...io.it/iYc4PYzx a parte qualche immagine da comprimere. Il tempo di caricamento è molto alto 7.3 secondi, un sito con un peso di 1,5mb dovrebbe caricare in meno di un secondo.

    A questo punto credo che puoi chiedere ad Aruba di spostare il sito su un'altro server oppure devi considerare di cambiare Provider.

    Ciao.

  11. #11
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    scegli sono Hosting con Uptime 99,99 (minimo 99,95), Cpanel, Installatron, Backup a 30 giorni, assistenza veramente funzionante e anche che rispondono al telefono, e che siano Italiani con server in Italia. Fatto questo rimangono pochi Hosting.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Installatron
    Lo metteresti tra i requisiti principali? Anche lavorando con Wordpress? Io installo sempre tutto da solo, non so se mi sto perdendo qualcosa.

  13. #13
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    si lo metterei, ti permette di clonare il sito su un sottodominio con un click, che poi va bloccato l'accesso a tutti gli Ip tranne che a te via htaccess. Permette di fare un backup prima di aggiornare i plugin.... insomma tutto un altro modo di lavorare.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Se consente di creare con un click una copia per i test allora è comodissimo. Ho visto che diversi hosting provider hanno dei piani Wordpress dove ti permettono di fare ciò, ed eventualmente applicare le modifiche al sito in produzione. In effetti, questo e le altre cose elencate mi sembra accorcino di molto la lista dei provider.

  15. #15
    User L'avatar di Shazan
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    365
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea_P Visualizza Messaggio
    In effetti, questo e le altre cose elencate mi sembra accorcino di molto la lista dei provider.
    Noi ci siamo trovati malissimo con l'assistenza di Installatron. Dire che, quando hai un problema, si eclissano, è dire poco. In più di un'occasione lo abbiamo dovuto sostituire con Softaculous, che è decisamente più ricco di funzioni e funziona (scusa il gioco di parole) molto meglio. E l'assistenza risponde in tempi rapidi, e questo è importante perché il cliente vede risolto il proprio problema quasi subito.

    Per quanto riguarda la garanzia dell'uptime, personalmente la ritengo inefficace se non è accompagnata da qualche tipo di rimborso a favore dell'utente e soprattutto se non puoi consultare pubblicamente l'uptime dei server. A poco serve promettere un uptime del 99.99999% se poi, quando si verifica un down di 6 ore di fila (ne ho letti numerosi di questi casi), non accade nulla. A mio parere, poter vedere con i propri occhi l'uptime dei server, preferibilmente monitorato tra un servizio esterno, è molto più utile di una vaga promessa che può facilmente essere disattesa senza conseguenze.

    Poi, naturalmente, la visione di certe cose è soggettiva, infatti il mercato è bello perché è vario
    Noamweb- Domini, hosting, VPS, server dedicati

  16. #16
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    allora richiedi sempre Cpanel con Installatron, e che sia di default e non a richiesta.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  17. #17
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao aggiungo anche che l'hosting deve richiedere un rimborso e spiegazioni in caso di Down.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  18. #18
    Utente Premium L'avatar di Xlogic
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    421
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Ciao
    scegli sono Hosting con Uptime 99,99 (minimo 99,95), Cpanel, Installatron, Backup a 30 giorni, assistenza veramente funzionante e anche che rispondono al telefono, e che siano Italiani con server in Italia. Fatto questo rimangono pochi Hosting.
    Quoto in pieno Shazan, anche noi dopo varie prove con gli installatori automatici abbiamo scelto Softaculous che è nettamente superiore a Installatron e lo utilizziamo ormai da 8 anni senza aver mai avuto nessun problema.

    Sermatica ti faccio due domande:

    Sono d'accordo nel pretendere un'assistenza veloce e preparata, ma se un utente ha un problema nel sito di natura tecnica è necessaria l'assistenza telefonica?

    Che siano Italiani è consigliato ma non necessario. Quali pregi o caratteristiche migliori hanno i server (Datacenter) in Italia che non hanno i server locati in Germania, Francia o Inghilterra?

    Ciao.

  19. #19
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Citazione Originariamente Scritto da Xlogic Visualizza Messaggio
    Sermatica ti faccio due domande: ....
    Anche se non le hai rivolte a me, mi introduco perché potrebbe essere utile :-) L'assistenza di Aruba, per esempio, devo dire che spesso si adopera anche per risolvere piccoli problemi interni al sito (nel mio caso piattaforma Wordpress, non so se in altri casi fanno lo stesso) e non relativi soltanto al server.

    I server in sé possono non avere grosse differenze tra quelli in Italia o altrove (parlo da ignorante) ma forse più il datacenter è vicino al bacino di utenza del sito e meglio è, no?

  20. #20
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    l'assistenza telefonica è indice che in caso di problemi urgenti posso avvalermene, io uso 99 su 100 i ticket.

    Avere un hosting Italiano è meglio per siti che vogliono posizionarsi in Italia, trovo inoltre che usare servizi Italiani possa eliminare una serie di problemi... come fatture non estere, avere tecnici che capiscono al volo... molte volte le realtà italiane sono molto diverse da quelle estere.
    Aggiungo anche che se dovessi posizionare un sito in Francia in lingua francese mi servirebbe un Hosting Francese... gestito da Francesi.

    P.s.
    le mie sono solo indicazioni e consigli... poi ognuno, nel bene o nel male sceglie quello più adatto alle sue esigenze.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  21. #21
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Tornando a parlare di performance, quello che mi chiedo è: a parità di visite mensili basse (per ora), un sito su Cloud VPS per esempio risulta più veloce se si trova invece su un shared dello stesso provider? So che è una domanda troppo generica, ma in linea di massima è così? Se si, quanto? Supponiamo che il sito usi molto ajax e molti javascript, e anche woocommerce.

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Chiedo questo perché testando alcune pagine su Pingdom vedo delle lunghe strisce gialle, che rappresentano lunghe attese del server.

  23. #23
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    2,568
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    se parliamo di ecommerce ti serve un semi dedicato o una Vps. Se parliamo di un sito interne a basso traffico va bene un Hosting condiviso ma che sia di qualità. Quello che cambia è se devi fare grosse operazioni di aggiornamento. Ma oltre l'hosting anche il sito deve essere configurato ad arte per essere veloce.
    MODConsigli ed aiuti per il sitoConsulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it

  24. #24
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    35
    Capito, grazie.

  25. #25
    User L'avatar di Ranma
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Kepler 62f
    Messaggi
    610
    Aggiungi Ranma su Google+
    Il tuo sito non è cosi lento, carica in circa 2 secondi, a volte anche meno.

    Con qualche ottimizzazione potresti anche arrivare vicino al secondo. A prima vista, influiscono abbastanza le richieste che carichi da Google Maps (sono cosi necessarie?); parliamo di circa il 13% del tuo sito, quasi 120Kb. Anche gli effetti "ajax" aggiungono altri javascript al sito e diverse immagini vanno ottimizzate (usa Imagify o Short Pixel).

    N.B. "Se il tuo target è l'Italia, per testare la velocità effettiva del sito da GT Metrix, bisogna scegliere un data center vicino al nostro paese e dunque in Europa (Londra). Se si effettua il test da Vancouver (Canada), chiaramente i risultati saranno molto peggiori. Per cambiare località è necessario registrarsi."
    Il blog italiano sull'Hosting | Web Hosting Magazine

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    202
    Intervengo in questa discussione dando il mio umile contributo se tale può esserlo. Io da cliente da alcuni anni di Noamweb posso solo che consigliarlo, in questo lungo periodo qualche nota dolente dal mio punto di vista c'è stata, ma nel complessivo mi ritengo ampiamente soddisfatto. Sono partito da uno shared, poi passato ad un semidedicato ed ora sono su Server Cloud.

    Se serve altre info a disposizione.

    Ciao ciao

  27. #27
    Moderatore L'avatar di francois007
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Debian City
    Messaggi
    906
    Segui francois007 su Twitter Aggiungi francois007 su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da Hg_Snake Visualizza Messaggio
    Intervengo in questa discussione dando il mio umile contributo se tale può esserlo. Io da cliente da alcuni anni di Noamweb posso solo che consigliarlo, in questo lungo periodo qualche nota dolente dal mio punto di vista c'è stata, ma nel complessivo mi ritengo ampiamente soddisfatto. Sono partito da uno shared, poi passato ad un semidedicato ed ora sono su Server Cloud.

    Se serve altre info a disposizione.

    Ciao ciao
    Come da regolamento, sia che si parli positivamente o negativamente di un hosting provider, ci devi fornire il tuo nome e cognome e almeno un sito hostato presso questa azienda.

  28. #28
    User
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    202
    Citazione Originariamente Scritto da francois007 Visualizza Messaggio
    Come da regolamento, sia che si parli positivamente o negativamente di un hosting provider, ci devi fornire il tuo nome e cognome e almeno un sito hostato presso questa azienda.
    Scusate, il dominio su cui è ospitato è in firma..il nome è Alessandro.

  29. #29
    User L'avatar di Shazan
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Catania
    Messaggi
    365
    Grazie Alessandro, mi fa piacere leggere che la tua esperienza con noi è positiva.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.