Discussione Chiusa
Risultati da 1 a 19 di 19

Esperienza pessima con SEFLOW

Ultimo Messaggio di Leonov il:
  1. #1
    Esperto
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    468

    Esperienza pessima con SEFLOW

    Posto anche qui la mia brevissima e PESSIMA esperienza con SEFLOW

    ###########################################

    Poichè, come di consuetudine, ho sempre riportato le mie esperienze sui vari network (soprattutto USA) nel bene e nel male, è mia premura riportavi anche questa mia esperienza.

    In 5-6 anni di esperienze su server dedicati, mai, mai e poi mai mi è capitato di imbattermi in un servizio cosi SCADENTE come quello italiano di SEFLOW. Mi spiace dirlo, perchè proprio spinto da alcuni post in questo forum, pensavo di trovarmi di fronte a un buon servizio che invece di servizio non ha proprio niente.

    Sapevo che i servizi in Italia fossero indietro, ma non pensavo cosi tanto.

    Ma partiamo dall'inizio, da quando ho richiesto una macchina che avrebbe dovuto supportare un carico enorme di utenza, serevr dedicato in FULL MANAGED, una 50mbps di banda flat dedicata, awstats per le statistiche, accesso ftp, e FREEBSD come sistema operativo.

    Loro ci tengono a consigliarmi di usare DEBIAN come sistema operativo, perchè sai com'è, FREEBSD "con processori dual non è buono".
    Dico: "Va bene, è una macchina che dovete gestire voi, l'importante è che giri .. come non mi interessa. Io non sono esperto in materia, mi affido ai vs esperti " rispondo io.

    Tutto ok. Mi consegnano la macchina ecc ecc. La configurazione del sito sul server NON LA FANNO LORO, ma mi appioppiano un pannellino (DIRECTADMIN) con il quale avrei dovuto fare tutto da solo. Meno male che era MANAGED ma non fa niente, perdo 2 gg per capire il funzionamento di quel coso perchè lavorare via SSH sarebbe andato in conflitto con 'sto pannello, e mi setto per bene il mio sito... da solo!

    E' vero, durante la giornata del trasloco, apro diversi ticket perchè chiaramente da pannello per me è più complicato.
    A brutto muso mi è stato detto che avevo rotto !!!
    Vi rendete conto? Avevo rotto de aprì i ticket perchè loro avevano altre cose da fare. Mannaggia.

    Partito. La qualità della banda è ottima, nulla che dire, il sito va velocissimo. Molto contento, abbastanza soddisfatto.

    Tralascio i problemi con l'email (io la gestisco su un server esterno) che mi sono dovuto risolvere praticamente da solo (loro hanno l'abitudine di mandarti link al manuale!!!) MANAGED

    Ma che succede? Il sito si ferma, di punto in bianco senza alcun motivo. Gli scrivo e mi dicono che il file di log ha superato i 2GB e che DEBIAN non supporta la gestione di file superiore ai 2GB. L'unica soluzione è cancellare i log per far ripartire il server.
    Chiedo URGENTEMENTE una soluzione. Qui c'è da ridere
    Prima cercano di far fare un rotate ai log ma senza successo ... poi arriva il colpo di genio:
    - FERMIAMO L'APACHE DAL LOGGARE

    Giuro .. non è una battuta .. è vero!!!!!
    Quando gli faccio presente che io con i log e le statistiche ci lavoro (come tutti i webmaster) e che sono uno strumento indispensabile per rivedendere gli spazi pubblicitari vagheggiano ...

    Per il suddetto problema:
    - Giovedi il server si ferma 1 ora
    - Sabato 2 ore
    - Domenica un down di ben 6 ore !!!!

    Chiaramente devo intervenire io in quei giorni perchè scrivo ticket, ma le risposte mi arrivano dopo 8 ore!!!

    Mi arrabbio di brutto. Loro insistono con perle del tipo "la soluzione te l'abbiamo data, è un problema tuo se non l'accetti" ( )

    Gli do un link in cui c'è una patch per far girare file superiori di 2GB su DEBIAN e che usano TUTTI .. la loro risposta è "Non installiamo patch non ufficiali".

    Io continuo a non capire.

    Eppure nel contratto SEFLOW (fanatici del supporto nel loro sito) c'è scritto:
    3. Pagamenti. La stabilità dei servizi offerti è strettamente legata al ricevimento da parte della Società di pagamenti regolari. I pagamenti sono dovuti .

    Probabilmente il mio pagamento anticipato di 1.200€ circa che gli ho fatto senza fiatare e senza aver MAI TRATTATO sul prezzo, erano soldi falsi, non so darmi altra spiegazione .. la mia banca è ricettatrice di denaro falso!!!

    Com'è come non è .. riesco a convincerli a fare un cron che ogni 4 ore refreshi le stats (ah, awstats me lo sono installato da solo) e cancelli i log, e il server finalmente va.

    Negli ultimi giorni il mio sito cresce e supera spesso i 50mbps arrivando anche a 80mbps. Ammetto che in questo caso il comportamento di Seflow è esemplare. Senza problemi i primi giorni lasciano fare (anche per via dei casini che stavano facendo) e poi mi mandano un contratto (giustametne) di adeguamento per una 100mbps.

    Approssimativamente io una 50mbps da loro la pago sui 600€
    Nell'adeguamento, ulteriori 50mpbs, anzichè costarmi leggermente di meno, mi costano il triplo 1.800€ ... quindi l'offerta arriva sopra i 2.000€ .... per me è troppo.

    Di comune accordo dico loro che non accetto l'offerta e che la soluzione è quella di migrare verso altri lidi.

    Premetto che ho il mese pagato dal 20 Agosto al 20 Settembre.
    Anche qui il loro atteggiamento iniziale è abbastanza buono, infatti la banda che consumo è spesso superiore a quella acquistata ma mi dicono Venerdi, che fino a mercoledi non ci sarebbe stato problema, perchè mi avrebbero dato il tempo di migrare. Certo 2 gg lavorativi non sono molti, ma per fortuna all'estero fanno macchine anche di sabato e domenica.
    Va beh, poco male, penso io, al limite, se non faccio in tempo, avrò la banda un pò lenta, a 50mbps ... amen. E invece no.

    Ieri (mercoledì) ricevo il server da un altro fornitore (ORANGEFIBER.COM) e mi sono subito messo a ricompilare il kernel, firewall e a fare le cose che ci sono da fare. Stamattina faccio la copia dei siti dal server di SEFLOW a questo nuovo (ci vogliono 2 ore circa). E alle 13.50 mi metto a settare le ultime cose.

    Ma pam, sorpresa, ore 14.00 Server praticamente fermo .. banda tagliata a 10mbps !!!!

    Scrivo immediatamente a Matteo dicendogli, gentilmente, se mi dava altre 3-4 ore visto che avevo praticamente finito la migrazione e che semmai la banda me la doveva tagliare a 50mbps (QUELLO CHE IO PAGO) non a 10mbps. A me che loro non sono in grado di fermare la 50mbps che io STO REGOLARMENTE PAGANDO non mi interessa, non è un problema del cliente.

    Ora sono le 16.50, ho il server fermo da quasi 3 ore, e NESSUNA RISPOSTA DAI FANATICI DEL SUPPORTO.

    Io ho pagato una 50mbps, loro ora mi stanno dando una 10mbps.
    Il mio avvocato ha già le carte in mano.
    Il mio nuovo Social Network - Punto chat

    Perchè uso Maxthon? http://maxthon.135.it

  2. #2
    User L'avatar di Ste@HostingTalk
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Como-Italia
    Messaggi
    532
    guarda noi di ht abbiamo il server in colocation da loro...e quello della banda sinceramente non capisco neanche io come funzioni, ora siamo tutti con una 10 mb unmetered.....quindi non so se salta qualsiasi altro valore da contratto, come nel caso dei tuooi 50 mb però mi sembra veramente strano......per le patch ufficiali sapevo gia, lo fanno diversi provider italiani
    HostingTalk.it Parliamo di Hosting

  3. #3
    User L'avatar di Daniele80
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    650
    solitamente il problema delle patch ufficiali è solo un modo di non rischiare di avere problemi inaspettati.

    Nel caso in cui il supporto è dato da loro(società), capisci che mettere patch non ufficiale è un rischio che potrebbe portare alla instabilità del sistema.

    Mentre con patch ufficiali, in caso di problemi la società è costretta a fare il possibile per sistemare il problema. Dato che è UFFICIALE

    PS. Bukowski potrei sapere privatamednte che sito hai? sono curioso di vedere come mai hai tutto questo consumo
    Europeanwebhost.com - Hosting, VPS, Server Dedicati

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    22
    Leggendo il tuo post mi sono accorto che, non so se volutamente, ci sono delle dimenticanze, quindi mi sento in dovere di puntualizzarle.

    Codice:
    Loro ci tengono a consigliarmi di usare DEBIAN come sistema operativo, perchè sai com'è, FREEBSD "con processori dual non è buono".
    Non vedo perchè scriverlo in maniera ironica in quanto il supporto all' smp di freebsd è stato introdotto dalla versione 5.x e al momento (anche se con la 6 è un pò migliorato) sicuramente non è performante come linux.

    Codice:
    male che era MANAGED :) ma non fa niente, perdo 2 gg per capire il funzionamento di quel coso perchè lavorare via SSH sarebbe andato in conflitto con 'sto pannello, e mi setto per bene il mio sito... da solo!
    E' un pannello di controllo alla "plesk, cpanel ecc" sapere almeno come si imposta una mail sarebbe il minimo, è tutto grafico e basta lciccare due link.


    Chiedo URGENTEMENTE una soluzione. Qui c'è da ridere
    Prima cercano di far fare un rotate ai log ma senza successo ... poi arriva il colpo di genio:
    - FERMIAMO L'APACHE DAL LOGGARE
    .....
    Qui c'è una premessa, di default directadmin utilizza come servizio statistiche webalizer. Senza dirci nulla hai disabilitato questo servizio e hai installato awstats che non è supportato ufficialmente da DirectAdmin. Avendo installato awstats e avendo modificato il cron il log rotate ha praticamente smesso di funzionare e qualsiasi modifica non portava a nessun effetto. A questo proposito ti era stato proposto di disinstallare awstats, o almeno temporaneamente (intanto che trovavamo una soluzione idone) disabilitare il logging di apache. Queste soluzioni sono state rifiutate e hai avuto qualche disservizio causato dal log file che avresti dovuto mettere in preventivo..

    Dopo circa 5 giorni abbiamo finalmente trovato una soluzione (poco ortodossa) ma almeno funzionale, creando un file di cron completamente manuale con lo scopo di fargli fare tutte quelle operazioni che solitamente DirectAdmin fa in automatico con le statistiche attive (log rotate, gestione dei log, pulizia dei tmp file ecc). Se il cliente si mette a installare (sarà anche software hce necessita) ma senza la nostra diretta approvazione e per lo più software non ufficiale che crea problemi poi non vedo il perchè dovrebbe lamentarsi con SeFlow del cattivo supporto..... E' come se vai dal concessionario prendi un' alfa 147, torni a casa ci monti il motore della golf e poi torni dal concessionario e gli dici: sta macchina non va sistemate...

    Gli do un link in cui c'è una patch per far girare file superiori di 2GB su DEBIAN e che usano TUTTI .. la loro risposta è "Non installiamo patch non ufficiali".
    Patch non ufficiali non le installeremmo nemmeno sotto tortura

    Ma pam, sorpresa, ore 14.00 Server praticamente fermo .. banda tagliata a 10mbps !!!!
    Prima della firma del contratto ti è stato apertamente detto che col nostro sistema o stai a 10 o stai a 100mbps. Gli accordi erano che se avresti sforato avremmo fatto un adeguamento del contratto. Ti abbiamo lasciato per ben due settimane a 100mbps e il tuo consumo di banda ha avuto picchi anche da 89Mbps con un uso medio di 70Mbps. Nel momento che hai rifiutato l' adeguamento del contratto ci siamo dovuti tutelare limitandoti quanto possibile la banda, con l' opzione che se saresti rientrato nei 50mbps ti riavremmo aperto a 100. Ti ricordo inoltre che prima di limitarti a 10 ti ho dato altre 72 ore di tempo per cercare di rientrare nei 50Mbps, cosa che naturalmente non hai fatto.

    A me che loro non sono in grado di fermare la 50mbps che io STO REGOLARMENTE PAGANDO non mi interessa, non è un problema del cliente

    Io ho pagato una 50mbps, loro ora mi stanno dando una 10mbps.
    Il mio avvocato ha già le carte in mano
    Facile dire così quando hai usato a sbafo una 100mbps consumando punte fino a 89Mbps e quando ti viene chiesto l' integrazioen rifiutarla, considera che siamo una società non un ente benefico.

  5. #5
    User L'avatar di Ste@HostingTalk
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Como-Italia
    Messaggi
    532
    Citazione Originariamente Scritto da Daniele80
    solitamente il problema delle patch ufficiali è solo un modo di non rischiare di avere problemi inaspettati.

    Nel caso in cui il supporto è dato da loro(società), capisci che mettere patch non ufficiale è un rischio che potrebbe portare alla instabilità del sistema.

    Mentre con patch ufficiali, in caso di problemi la società è costretta a fare il possibile per sistemare il problema. Dato che è UFFICIALE

    PS. Bukowski potrei sapere privatamednte che sito hai? sono curioso di vedere come mai hai tutto questo consumo
    quoto, picchi di 90 mbps sono mostruosi...manda anche a me il sito in questione se ne hai voglia
    HostingTalk.it Parliamo di Hosting

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,713
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Faccio il benvenuto a Seflow nel Forum GT e chiedo naturalmente ti cercare ti tenere un tono civile nella discussione.

    Ciop, fino ad ora tutto ok, quindi questo è un post di *avvertimento preventivo*

    Giorgio
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  7. #7
    User Attivo L'avatar di gero
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Sicilia, Naro & Campobello di Licata
    Messaggi
    2,139
    Ciao,
    mi permetto di aggiungere solo una piccola nota:
    chiedo cortesemente ai partecipanti della discussione di indicare le proprie generalità reali, grazie

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di principino1984
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Carrara
    Messaggi
    178
    Segui principino1984 su Twitter Aggiungi principino1984 su Google+ Aggiungi principino1984 su Facebook Aggiungi principino1984 su Linkedin
    Ciao ragazzi, questa notizia mi cade un po' male...xkè ero intento a comprare un VPS su seflow ma vorrei avere un servizio decente.... di solito è preferibile sentire entrambi i pareri..ma qui sono talmente constrastanti che nn si capisce chi dei due abbia ragione e/o torto e cmq non si capisce quale sia la via di mezzo veritiera...

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    80
    Bah, io consiglierei di considerare se la banda offerta è buona e non presenta interruzioni perchè scontri sulle configurazioni software ce ne possono essere e ce ne saranno sempre. Come al solito la verità è nel mezzo.

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di principino1984
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Carrara
    Messaggi
    178
    Segui principino1984 su Twitter Aggiungi principino1984 su Google+ Aggiungi principino1984 su Facebook Aggiungi principino1984 su Linkedin
    cmq sia ho deciso di comprare un vps da loro. Spero che mi attivino il server al più presto xkè non ne posso più di stare con aruba e il loro servizio di assistenza.

    vi farò presente come mi trovo, per ora come disponibilità e come prezzi mi sembra ottimo. Vedremo.

    Marco

  11. #11
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3
    Ciao a tutti!
    Innanzitutto mi presento: mi chiamo Gabriele e lavoro per una società di Webdesign.
    Vorrei "in primis" congratularmi per l'incredibile utilità di questo forum, spessissimo mi è capitato di trovare informazioni molto utili, e di vario genere.

    Di solito passo e leggo, difficilmente posto nel forum ma questo thread mi ha colpito parecchio e fra poco capirete il perchè.

    Circa un anno fa ho comprato un Vps da Seflow, sono stato MOLTO soddisfatto del servizio, spesso mi hanno dato una mano senza chiedermi nulla, il vps a funzionato a meraviglia, sempre veloce e sempre banda piena.
    Oltretutto loro, sempre cortesi e simpatici.

    Recentemente ho optato per un upgrade a un server dedicato e sono rimasto un po' perplesso per il trattamento ... forse poco consono.

    prima dell'upgrade ho chiesto se era possibile il reimaging del sistema operatico sul server dedicato, in questo modo mi sarei evitato qualche oretta di lavoro. Mi hanno detto che non si poteva e si sarebbe fatto il trasferimento dei dati tramite il sistema di backup del pannello di controllo.

    Il trasferimento è stato eseguito dopo circa una settimana, senza che venissi avvisato.

    Mi hanno assicurato che sarebbe andato tutto bene il trasferimento, che il backup avrebbe copiato tutto.
    La realtà è che non è stato così, alcuni dati, siti interi e alcuni DB non sono stati copiati.
    Alla mia richiesta di accedere al vecchio vps mi hanno detto che non era possibile.
    Insomma ero in panne.
    In qualche modo sono riuscito a recuperare cose piu' vecchie e scusarmi con i clienti.

    Mi ha un po' perplesso questo comportamente anche leggermente arrogante in risposta ai ticket, visto soprattutto che nell'ultimo anno sono sempre stati cordiali e disponibile.

    di conseguenza mi chiedo se ho beccato l'operatore che aveva voglia di andare a casa a dormire oppure se è una rotta che sta prendendo seflow. la cosa mi preoccupa perchè l'azienda per cui lavoro sta crescendo e presto avro' bisgono di ulteriori servizi. Di conseguenza vorrei qualcuno di superaffidabile.

    Ciao a tutti e grazie.

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    22
    Ciao,
    la tua richiesta l' avevo presa in carica io, non è arroganza, semplicemente hai aperto un ticket nel pomeriggio chiedendo la migrazione e di notte è stata eseguita. Per i database che non sono stati recuperati mi sembra alquanto normale, nel senso tu hai un pannello directadmin che gestisce TUTTO il server, alcuni database a quanto pare non li hai creati da pannello, noi come possiamo saperlo? e soprattutto nel momento che ti diciamo che per il restore ti facciamo un backup da pannello e restoriamo tutto di la, è ovvio che directadmin faccia il backup dei database creati dal pannello.

    Ti ricordo inoltre, che in questo modo i backup eseguiti da pannello, non includono i dati non gestiti da pannello, in questo modo in caso di disaster recovery ti troveresti comunque il sistema incompleto. La mancanza, invece che come critica, dovresti prenderla come spunto per aver imparato qualcosa in più e modificare i tuoi datiin modo da allinearli al pannello e rendere il sistema efficiente.

    Quello che tu hai interpretato come "arroganza", era semplicemente un consiglio per farti crescere come sistemista nella gestione del pannello DirectAdmin, mi spiace che tu l' abbia visto in questo modo, ma abbiamo dovuto essere anche diretti in quanto si tratta di dati importanti.

    Ricordo inoltre che la migrazione è stata eseguita come favore personale e non come un servizio dovuto, quindi la lamentela mi sembra un pò fuori luogo in quanto noi ti abbiamo migrato tutto gratuitamente, se poi nel server hai creato un desync tra il pannello e i database purtroppo questo non possiamo saperlo se non ci avvisi.

    Dopo questa premessa, scusami ma non capisco la lamentela, hai aperto il ticket di pomeriggio, di notte abbiamo migrato i dati contenuti nel pannello directadmin e ti sei svegliato dal vps al dedicato senza alcun costo aggiuntivo. Per la migrazione ti è stato APERTAMENTE detto che si usavai l backup di directadmin. Il fatto che tu non ci abbia avvertito di non aver sempre usato il pannello mi sembra una tua mancanza in quanto per noi è impossibile verificare questo fatto. Potresti spiegarmi dove è stato l' errore da parte nostra?

    Resto a tua disposizione.
    Ultima modifica di SeFlow; 08-10-07 alle 14:14

  13. #13
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3
    Ciao Matteo ,

    non ti preoccupare, nessuna polemica ...mi sono trovato in quella situazione e ho semplicemente raccontato come è andata, ho letto il post iniziale e ho cominciato solamente a preoccuparmi un po', probabilmente ero troppo abituato bene in precedenza.

    purtoppo , colpa mia lo ammetto, non sapevo che non sarebbero stati copiati i dati non creati tramite DA, pero' di fatto, quello che è successo è che molti dati sono stati persi e non pensavo fosse così complicato ripristinare per un oretta il vps in modo tale da farmi riprendere i miei vecchi dati.

    Se hai letto tutto il post avrai letto anche che con voi mi sono sempre trovato benissimo, quindi a questo punto chiuderei la questione con un semplice equivoco senza sfociare in ulteriori pseudo-polemiche sicuramente poco costruttive.

    Ciao!

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    22
    si beh peccato che questo thread è vecchio di un' anno e mezzo, comunque ti ho inviato un' email

  15. #15
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3
    Vorrei informare i lettori del forum che seflow mi ha contattato e abbiamo chiarito telefonicamente.

    Ho concordato sul fatto che avrei dovuto sapere la questione relativa alla copia dei file tramite directadmin.

    Di conseguenza ritiro la lamentela su seflow visto oltrettutto l'assistenza che si è dimostrata di offrire
    Ultima modifica di Gabriele-PLG; 08-10-07 alle 16:06

  16. #16
    AD2
    AD2 è offline
    User Newbie
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1

    Seflow - Che sfrustrazione

    xxxxxx
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    x





    xxxxxxxxxxxxxxfdfdfd
    ggggggggggggggggg
    Ultima modifica di AD2; 12-12-09 alle 16:57 Motivo: xxx

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    22
    Gentile AD2,
    premettendo che trovo inutile aggiornare una discussione di quasi 4 anni fa, avrei apprezzato che mi avesse contattato direttamente per chiedere maggiori spiegazioni, evidentemente il suo scopo non era quello di risolvere il problema, ma tutt'altro.

    Analizzando la sua problematica trovo il comportamento del mio staff ineccepibile.

    Lei ha aperto segnalazione di downtime esattamente 6 minuti e 34 secondi dopo il lancio del comando di riavvio remoto (come indicato dai log).

    Il nostro tecnico che ha preso in gestione la pratica, ha verificato e le ha fornitor riscontro che il server era operativo e perfettamente funzionante.

    Al momento che il tecnico ha controllato il server risultava già operativo, quindi che avrebbe dovuto risponderle?

    Quando le ha indicato di attendere qualche minuto in più è perchè la pratica di riavvio remota è molto invasiva (stacca fisicamente la corrente), quindi probabilmente il suo server ha eseguito un check del filesystem.

    Quando alla sua richiesta di chiarimenti del downtime, noi non possiamo darle riscontro in quanto, come già fornito, non siamo autorizzati ad effettuare il login alla sua macchina (non abbiamo nemmeno i parametri d' accesso) e il contratto che lei ha scelto di stipulare ci vieta espressamente il trattamento dei suoi dati, per ovvii motivi di privacy.

    Quando al suo discorso che l' assistenza fornita è nulla, la trovo una polemica sterile, in quanto il nostro centro d'assistenza non poteva fare nulla essendo il suo server online.

    Il nostro staff, sui server all-in-one, come espressamente dichiarato, si occupa esclusivamente degli aggiornamenti del sistema operativo e di manutenzione hardware.

    Quello che posso dirle è di verificare nei log le cause del downtime e di installare un resource monitor nel suo server per verificare che applicazioni non saturino le risorse del sistema.

    Ricordo inoltre che la libera espressione è utile esclusivamente in caso il cliente riporti almeno fatti veri e non porzioni di essi...

    Riporto la risposta del nostro tecnico:

    Gentile Cliente,
    La ringraziamo per aver contattato SeFlow.it
    Il server risulta raggiungibile, basta attendere qualche minuto dal riavvio.
    Non esiti a contattarci per qualsiasi ulteriore informazione, il nostro staff sara' lieto di darle riscontro
    La informiamo inoltre che e' attivo un servizio di manualistica online consultabile al seguente indirizzo
    *****
    La ringraziamo per aver scelto i servizi SeFlow
    Cordiali Saluti
    SeFlow Staff
    come si evince il tecnico non ha semplicemente detto "attendi..", ma ha effettuato prima la verifica che il servizio fosse raggingibile e poi le ha consigliato come comportarsi in caso di tentativo di riavvio remoto.

    Se il suo server non fosse stat operativo avremmo contattato il cliente con le cause e si sarebbe aperta una pratica di guasto. Quindi la sua accusa e ironia di "prendo il treno e vengo a riavviarlo io", è totalmente fuori luogo perchè non è il suo caso, ossia il server, al controllo era PERFETTAMENTE OPERATIVO.

    Per qualsiasi ulteriore informazione resto a disposizione privatamente, sempre se il suo obiettivo era realmente quello di provare il servizio.

    Cordiali Saluti,

    Matteo Berlonghi
    Ultima modifica di SeFlow; 12-12-09 alle 16:55 Motivo: inserita risposta del mio collega

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    100
    Abbiamo avuto un server su Seflow per circa un anno combattendo continuamente contro la loro arroganza e padronanza verso qualsiasi richiesta effettuata. prima di acquistare il server sono super gentili ti offrono assistenza e se potessero anche da bere. Dopo sono C a C c h i amari. Alla prima richiesta ti rispondo come se ti avessero fatto un favore. Guai ad essere ignoranti in materia. Un giorno avevamo disdetto il backup automatico per risparmiare circa 39,00 euro mensili e caso vuole cosa succede? Il server va in down e ci comunicano che il file di sistema e' corrotto e non e' possibile recuperare i dati. Insomma per non farla lunga, lasciate perdere seflow che è meglio. Anche in disdetta esistono due modalità : la prima è quella di poter disdire subito, la seconda, quella di poter disdire il server a scadenza.
    Considerando i trascorsi noi abbiamo prima effettuato tutti i backup necessari ci siamo trasferiti su un nuovo server e poi abbiamo fatto disdetta con la seconda modalità, quella di poter utilizzare il server fino alla scadenza.

    SAPETE COSA E' SUCCESSO? C' ERA DA SCOMMETERE!
    Ci hanno tolto da subito tutti i servizi e se non avessimo effettuato i backup prima eravamo fottuti. Ma come si dice l'esperienza insegna.

    lasciate perdere Seflow

  19. #19
    Consiglio Direttivo
    Bibliotecario
    L'avatar di Leonov
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Biblioteca del Forum.
    Messaggi
    12,435
    Salve Maxnegri, Salve AD2.

    Il Regolamento di questa sezione richiede chiaramente che le recensioni e i commenti (in positivo e in negativo) siano inseriti presentandosi con nome e cognome per questioni di regolarità e plausibilità del thread stesso.

    Chiudo la discussione in attesa di ricevere via pvt i dati mancanti. Grazie per la collaborazione.
    MODBiblioteca del Forum gt --- Kàspar Àiolos Lèonov, Ph.D. --- Bibliosaurus ModSenior e Bibliotecario del Forum gt. Al vostro servizio.
    Regole della Casa --- Web Marketing Festival! A Rimini; a giugno! La festa della formazione. Passa a trovarci.
    Sono con te, sei con me.

Discussione Chiusa

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.