+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

HTML5: abilitazione della cache mediante file .manifest

Ultimo Messaggio di Maino il:
  1. #1
    User L'avatar di Maino
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Parma
    Messaggi
    88

    HTML5: abilitazione della cache mediante file .manifest

    Ciao a tutti,

    tempo fa aprii un thread, qui su GT, specificatamente dedicato all'incremento della velocità di caricamento delle pagine di un Forum on-line ( giorgiotave.it/forum/google/150723-caso-studio-incrementare-velocita-di-caricamento-pagine-forum.html ).

    E' passato oltre un anno dall'apertura di quel caso studio, ma le cose non sono cambiate più di tanto... Non avendo accesso alla configurazione del server risulta difficoltoso rimediare ad alcune problematiche comuni, in particolare il temuto "Leverage Browser Caching".

    Una possibile soluzione ci viene offerta, oserei dire quasi su un piatto d'argento, da HTML5, il nuovo linguaggio di markup (ancora in "bozza") recentemente adottato dallo stesso GiorgioTave.it per la sua homepage.

    La soluzione di cui parlo è il caching mediante file .manifest.

    Ciò che vorrei portare alla vostra attenzione è però una problematica di questo sistema di cache alla quale non sono proprio riuscito a trovare rimedio, con la speranza che insieme possiamo giungere ad una soluzione condivisa.

    Ma vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta: richiamando il file .manifest (sarebbe più corretto parlare di file .appcache) da una pagina, la pagina in questione viene memorizzata in cache...

    A nulla sembrerebbe servire l'aver inserito la pagina che non vogliamo sia cacheata nella sezione "network" del summenzionato file .manifest. Per chi fosse a digiuno (io lo ero fino a pochi giorni fa) la sezione "network" è quella deputata ad accogliere le pagine che vogliamo siano disponibili esclusivamente on-line (o per dirla più semplice, quelle che non vogliamo siano cacheate).

    Supponendo d'implementare questa tecnologia in una comune index di un Forum in cui magari è presente un form per il login, potete immaginare il caos che si viene a creare per gli utenti....

    Chiunque effettui il login si ritrova sempre nella index cacheata, credendo che il login non abbia avuto successo.

    Sebbene questo aspetto possa sembrare la scoperta dell'acqua calda, rende l'utilizzo di .appcache difficoltoso.

    Sarà questa la motivazione per cui, ad oggi, ho visto pochissimi siti web (per lo meno nella versione desktop) adottare tale tecnologia?

    Voi cosa ne pensate? Avete esperienze in merito?

    Un saluto,
    Maino

  2. #2
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    14,609
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Ciao Maino, sono un appassionato sostenitore dell'html5 e del web semantico, tuttavia penso che questa caratteristica sia molto utile per le Web App e non per i siti web interattivi o forum come nel tuo caso.

    Per il momento è meglio utilizzare la gestione della cache offerte dalle varie piattaforme cms/forum e aspettare ulteriori sviluppi della cache mediante file .manifest.
    Questo perché il cms sa quali parti/moduli possono essere messi in cache e quali no, quindi si può avere un controllo minuzioso su ogni elemento della pagina, mentre il .manifest come hai evidenziato tu porta quei problemi.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  3. #3
    User L'avatar di Maino
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Parma
    Messaggi
    88
    Ciao Valerio e grazie per la risposta!

    Purtroppo, sono ancora più propenso per le cose fatte in casa... Alle soluzioni "predigerite" come i CMS preferisco il gretto blocco note... Dico purtroppo perché si impiega tanto più tempo per arrivare a soluzioni generalmente più scandenti... Però vuoi mettere la soddisfazione di dire questo lo ho fatto io?

    Sia ben inteso, nessuna critica verso la tua posizione che rispetto pienamente. Si tratta solamente di un differente approccio.

    Grazie ancora, comunque, e se dovessi avere qualche info su caching di pagine web, mi riprometto di aggiornarti.

    Un cordiale saluto,
    Maino

    PS: Il tema del web semantico affascina molto anche me... Sto avvicinandomi a tali tematiche, proprio in questi giorni. Il web è pieno di guide (o presunte tali), ma non ho trovato nulla di completamente esaustivo relativamente alla semantica di una pagina web (meglio ancora sarebbe la semantica di un forum). Nei prossimi giorni mi riprometto di aprire un thread, qui su GT, dedicato proprio all'argomento. A presto!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.