+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Problema plugin per Joomla + virtuemart sh404sef

Ultimo Messaggio di FDA il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    83

    Problema plugin per Joomla + virtuemart sh404sef

    Ciao a tutti
    sul mio portale couponviaggio.it configurato con virtuemart, per risolvere il problema dei duplicati delle pagine prodotti (schede hotel), ho installato il plugin sh404 sef. Questo plugin in effetti ha risolto il problema duplicati, ma ne ha creato di nuovi.
    1) il sistema non applica correttamente il redirect 301 sulle nuove pagine
    2) analizzando la cache di google di una pagina, ho notato che per qualche pagina, il title e l'url non corrispondevano a quelli reali della pagina in questione, inoltre cliccando sulla pagina corrente, si andava a finire su una pagina diversa.
    3) a volte inserendo il link di una pagina su una mail, quando il destinatario riceve la mail e clicca sul link inserito, va a finire su una pagina diversa da quella indicata nel link (l'url del link corretto).
    4) a volte inserendo l'url di una pagina nella barra dell'url del browser, si apre una pagina diversa da quella scritta.

    Da cosa pu dipendere questo malfunzionamento?
    Vi ringrazio

  2. #2
    FDA
    FDA  offline
    Moderatore L'avatar di FDA
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Localit
    Napoli
    Messaggi
    1,878
    Segui FDA su Twitter Aggiungi FDA su Google+ Aggiungi FDA su Facebook
    Ciao infox,
    dovresti fare un'analisi pi approfondita ed eliminare man mano i dubbi che hai.
    Suggerimenti su come procedere:

    1) Annota su un foglio di calcolo in colonna gli url da redirezionare (che dovrebbero essere redirezionati).
    2) Per ciascuna riga, e quindi per ciascun url da redirezionare, usa la colonna a destra per inserire l'url "teorico" di destinazione, cio quello che vorresti fosse l'url di atterraggio dopo il redirect.
    3) Testa le righe una ad una, ovvero prova gli url della prima colonna uno a uno, facendo un'ispezione con Chrome o usando un qualunque altro strumento che ti fornisca la risposta dell'header e quindi ti dica esattamente cosa successo; in base alla risposta, annota nella colonna a destra (la terza) l'url "reale" di destinazione, anche se diverso da quello atteso.

    A questo punto hai un elenco con url di partenza, url teorico di destinazione e url reale di atterraggio: questi ultimi due devono essere uguali. Colora diversamente le righe a seconda che nelle ultime due colonne gli url siano uguali e diversi, o comunque usa un sistema di marcatura per evidenziare le sole righe sulle quali devi intervenire, che sono poi quelle che hanno url diversi in seconda e terza colonna.

    Nota bene che questi url potrebbero essere "simili" nel senso che un cospicuo numero di righe potrebbe avere url diversi in seconda e terza colonna per la stessa causa, ad esempio per un'istruzione che incide su un determinato pattern, come una regola sullo slash finale. Il foglio di calcolo ti aiuta a capire l'esistenza di questi pattern: devi aguzzare la vista e riconoscere eventuali analogie tra gli url per i quali si verifica il problema, questo faciliter la ricerca della soluzione.

    Per quanto riguarda la ricerca delle cause dei redirect indesiderati, a partire dalla risposta per l'url redirezionato controlla:
    - le regole inserite nell'estensione seo sef, in questo caso sh404sef, ma vale per qualunque altra estensione o plugin
    - la presenza di eventuali altre estensioni che potrebbero incidere sul redirect
    - le regole inserite nell'htaccess
    - la presenza di eventuali istruzioni inserite nei file del template e/o in moduli html custom o in qualunque atro posto che permetta l'esecuzione di codice.

    I due grassetti che ho inserito servono a evidenziare il fatto che devi essere certo di cosa sia accaduto, non fidarti della pagina che vedi ma leggi la risposta. Quel "a volte" che hai inserito nei tuoi punti 3) e 4) devi eliminarlo, nel senso che devi capire quando e perch accade. Sappi che a volte dns e browser fanno strani scherzi...

    Ovviamente pi sono le pagine e pi avrai bisogno di tool che automatizzino il processo.
    Se cerchi tool che ti possano aiutare qui trovi tutto e di pi: http://seoblog.giorgiotave.it/seo/tools

    Buon lavoro!

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.