+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 25 di 25

CMS per posizionamento SEO automatico

Ultimo Messaggio di Eolo_3 il:
  1. #1
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37

    CMS per posizionamento SEO automatico

    Ciao a tutti,

    Non so se questa è la sezione giusta ma ci provo.

    Sto cercando di scegliere l'agenzia/persona giusta per farmi realizzare un sito che sia SEO friendly.
    Ne ho contattata una diversa da quelle tradizionali e vorrei avere qualche opinione in merito da esperti.

    Non so se posso nominare la compagnia, comunque hanno una piattaforma CMS tramite cui dicono di poter ottimizzare il sito in automatico attraverso i contenuti.
    Quando inserisci i contenuti il sistema riconosce e ottimizza in automatico la pagina per le parole chiave dell'argomento trattato.

    Sarei interessato a sapere le vostre opinioni in merito.

    Grazie mille in anticipo.

  2. #2
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Ciao, non conosco l'azienda di cui parli, ma non credo che una ottimizzazione lato macchina possa mai superare quella lato "umano".

    Poi cosa vuole dire "ottimizza" ? Aggiunge del testo ? Aggiunge dei metatag ? Aggiunge "Forse ti interessa leggere anche... " ?

    Io realizzo siti SEO friendly in Drupal (sono un freelance), ma non ho mai letto di una cosa del genere e, senza nulla togliere a nessuno e senza sminuire il lavoro di altri, non so quanto mi fiderei di una ottimizzazione lato macchina.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  3. #3
    Moderatore L'avatar di paocavo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lecce, Italy
    Messaggi
    1,012
    Aggiungi paocavo su Facebook Aggiungi paocavo su Linkedin
    Ciao,
    in effetti nessun procedimento automatizzato può sostituire il lavoro di "copywriter SEO enabled", in molti casi però algoritmi di determinazione automatica dei fattori on-page (title, description, tags, etcc) che incidono sul ranking possono essere di enorme aiuto (sopratutto se si tratta di una quantità enorme di contenuti scritti dagli utenti del sito: commenti, post, etc...).

    Ti consiglierei in ogni caso di farti fornire una lista di siti realizzati con il CMS che ti propongono e poi analizza il loro ranking e la loro indicizzazione.

    Saluti

  4. #4
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Ciao paocavo, concordo in parte con quello che tu dici. La cosa su cui non concordo riguarda i meta tag title e description: secondo me quelli sono proprio due campi dove un algoritmo non potrà mai essere migliore del cervello di una persona.

    Per il resto anche io suggerisco di guardare siti fatti con quel CMS, anzi se ci passi qualche url (quando te li daranno) penso che possano interessare anche ad altri.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  5. #5
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37
    Per adesso conosco solo 2 siti realizzati da loro. Sto aspettando di fare un colloquio per saperne di più.

    Le URL sono:

    motociclettashop (punto) com
    frassanelle (punto) com

  6. #6
    User Newbie L'avatar di fabio76
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    9
    Guarda il CMS piu' SEO friendly in giro e' WordPress.
    Puoi usare dei SEO hosting come alcuni pacchetti che io uso su hostgator molto utili...
    Per wp
    Ci sono plugins come all in one seo pack
    seo platinum
    headspace 2 -Il mio favorito-
    Seo image friendly...
    E decine di altri ma dire che il sito si auto ottimizza sinceramente
    non e' una frase che puo' uscire da un professionista...
    L'ottimizzazione non e' sola fine al sito web ma anche e sopratutto alle back links create.
    SEO probs? Visit:linkwheelservice.info

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Io punterei su Drupal per il lato seo.

    Ma poi uno dipende da quale CMS vuole usare.

    Ho visto quei due siti qualche giorno fa, ma non mi sembrano proprio seo-friendly.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  8. #8
    User Newbie L'avatar di fabio76
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    9
    Per curiosita' cos'e' che ti farebbe sceglire drupal piuttosto che WP?
    Sinceramente non ho mai sentito nessuno che preferisse drupal per motivi di ottimizzazione a WP.
    Sicuramente e' meglio di joomla,
    Drupal non e' comunque male come CMS SEO friendly anzi....
    Ma wordpress e' di granlunga il piu' usato a questi scopi.
    SEO probs? Visit:linkwheelservice.info

  9. #9
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Mah sai, se tutti i grandi siti usano Drupal un motivo ci sarà. Una volta wordpress era il top, ora non più.

    Wordpress è nato per fare blog non siti web di una certa rilevanza.
    Puoi usare tutti i plugin che vuoi, ma sono sempre software che ti aggiungono doti che non si hanno. E software su software alla fine viene fuori un carrozzone.

    E' come avere una cinquecento degli anni 60 (non quella attuale) a cui sostiuisci la carrozzeria con quella di una F40, per i freni usi Brembo, per le casse usi i prodotti della Bose. Fai tutto questo ed anche altro, ma alla fine sempre una cinqucento hai come "motore".

    Sia ben chiaro che non sto sminuendo il lavoro che c'è dietro a Wordpress o ai suoi plugin, ma sto solo dicendo che per ogni cosa c'e' un prodotto adatto. Vuoi fare sito-forum ? usi phpBB o vBulletin. Vuoi fare un sito professionale ? Usi Drupal o al massimo Joomla. Vuoi farti un blog ? Puoi usare Drupal, Joomla o Wordpress.

    M.
    Ultima modifica di ziobudda; 21-01-10 alle 18:38 Motivo: sbagliato macchina
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  10. #10
    User Newbie L'avatar di fabio76
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    9
    [...]
    Comunque basta guardare sul web magari su, digital point, V7, warrior forum, blackhatworld, moneymakerdiscussion, iranjava.
    Una domanda quanti di questi CMS di cui parli hai realmente provato?
    perche' quello che riporti sono cose che potevano essere vere fino ad un anno fa' sembra piu' quello che riporti letto da un vecchio articolo In Inglese tradotto in Italiano

    Sottolineo Drupal e' ottimo sotto tutti i punti di vista ma migliore di wp....
    I plugin certamente bisogna saperli installare non rendendo il sito pesante ma ci sono infinite maniere per alleggerirlo.
    Comunque non ascoltare me fai una ricerca in Inglese sui CMS piu' usati ed il perche' e vedrai cosa esce...

    Io me ne tiro fouri...
    Ultima modifica di JACK1971; 22-01-10 alle 20:49 Motivo: Editato in base al punto 4.0. del regolamento
    SEO probs? Visit:linkwheelservice.info

  11. #11
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37
    Va beh si sta andando un po' fuori tema qui...

    Oggi ho avuto il colloquio. Molto interessante devo dire. Un prodotto non tradizionale ed ecco perchè effettivamente non sembra ottimizzato ad una prima occhiata.
    Però se cerchi in google le parole chiave relative a quel mercato, ne trovi tantissime in prima pagina.

    Mi sembra di capire che comunque siate scettici.

    Approfondirò la cosa e si vedrà...

  12. #12
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Si, anche secondo me stiamo andando fuori tema.

    Ognuno usi il prodotto che più si avvicina alle proprie necessità.

    E non sempre la cosa più utilizzata è la migliore.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di giavara
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Padova
    Messaggi
    97
    ciao,
    se posso dire la mia, una piccola considerazione: guardando il sito di moto, noto che ad esempio le pagine dei prodotti non hanno una description decente.
    Per il posizionamento vale pochissimo, ma per l'utente che arriva dai motori penso sia una cosa molto importante.

    Ciao!
    Anche i geni ogni tanto devono sentirsi stupidi

  14. #14
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37
    Grazie giavara per il tuo commento finalmente inerente al mio post.

  15. #15
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    3
    Buona sera a tutti,
    considerando che la società in questione è dove io lavoro, posso darvi qualche spunto e considerazione in merito...spero senza creare dispiacere a nessuno.
    Faccio riferimento ai siti prima esposti di cui ho tracciato gli andamenti con le google analytics (ovviamente pubblici anche per il cliente) riportando alcuni dati:
    Attività di backlinks almeno che il cliente sia a chiederla è inesistente.
    Le frequenza di rimbalzo si attestano intorno al 30%.
    Il traffico dai motori di ricerca è del 85%.
    Le parole chiavi in ingresso sono migliaia e la maggior parte raggiunte in pochissimi giorni e crescono giorno dopo giorno.
    L'overlay sulla mappa è impressionante (il morbillo è simile come effetto).
    Il copywriter è lo stesso cliente e sicuramente non è specializzato in questo (sorry se commette errori, ma non importa).
    Ci son tantissime pagine che con delle chiavi anche molto inflazionate sono ai primi posti anche senza aver rank.
    Non si fanno uso di doorway page o directory o etc...

    Conclusioni....
    Non ci son trucchi magici, di fatto google non ha un atteggiamento consulenziale ed è democratico, traccia tutti con lo stesso algoritmo e metodo (anche se sappiamo che ci sono pareri discordanti su questo). Un copywriter normalmente forza il contenuto, concetto che tra l'altro a google non è mai piaciuto...il miglior copy del mondo?... è colui che tratta giornalmente quell'attività specifica, ne sa parlare, ne conosce il mercato e le caratteristiche e soprattutto può esprimersi con molti più dettagli rispetto a quelli che un copy può assimilare in qualche settimana di progetto...è il cliente stesso per inciso il miglior copy.
    Poi ho sentito parlare di drupal, wordpress etc... ma come potete giudicare performanti seo, cms che hanno approfondito il concetto di seo, in corsa applicando dei plugin aggiuntivi extra a post progettazione e sviluppo. Quei cms sono ottime soluzioni, ma son stati creati con altri intenti e scopi. Chi decide di utilizzare quelle piattaforme ne dovrebbe conoscere in dettaglio funzionalità e specifiche, ma soprattutto analizzarne con cura le funzionalità. Il cms di cui si parla è nato solo con l'intento di abbattere il limite imposto da tante seo agency che trattano il posizionamento a numeri ed a tot di parole chiavi concesse con il contagocce. E' nato solo con lo scopo di far felice una persona X che vuole investire nel web ottenendo ottimi risultati senza per questo dover accendere un cero o pregando che quelle 20-30 keywords assegnate siano state effettivamente l'investimento per lui valido. Si è vero non sembra ottimizzato, ma ci credete realmente? Le apparenze forse a volte ingannano e per quanto dicono anche i clienti e tecnici questo cms va ed anche bene.. Anche nel nostro ufficio si vive una certa aria di incredulità, ma per il pazzo che ne ha dettato la progettazione sembrava così tutto chiaro e semplice e le pubblicazioni dei progetti gli hanno dato reagione. Un nda lega tutti, ma l'innovazione tecnica all'interno c'è e il motore di ricerca ne è promotore in primis. Un prodotto non tradizionale certamente, ma funzionante a quanto pare. Aspetto feroci critiche ora, ma è normale... Ogni volta che lo presentiamo ad altre web agency è sempre il dubbio e la diffidenza il primo sentimento provato. Scusate se mi son intromesso, ma penso che sentire anche un parere interno fosse importante per i post in questione.
    Buona serata
    Ultima modifica di mister.jinx; 04-02-10 alle 23:09 Motivo: maiuscole, punti :-)

  16. #16
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da marcoqf Visualizza Messaggio
    Poi ho sentito parlare di drupal, wordpress etc... ma come potete giudicare performanti seo, cms che hanno approfondito il concetto di seo, in corsa applicando dei plugin aggiuntivi extra a post progettazione e sviluppo.
    Rispondo solo a questo punto perchè, senza offesa per nessuno, la risposta di marcoqf mi sembra scritta dal reparto marketing mascherato.
    Non conosco il software in questione e non lo sto giudicando sia ben chiaro.

    Comunque l'uso di plugin o moduli (in qualsiasi campo) serve per migliorare ed accrescere il software. Dire che un prodotto non è performante per l'argomento X solo perchè tale argomento non è trattato nel core della applicazione è troppo riduttivo in qualsiasi contesto. E' come dire che VBulletin non è performante lato SEO perchè quando è stato creato, questa funzionalità non è stata inserita nel core.

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  17. #17
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    3
    Io ho solo risposto a post che trattano un prodotto che conosco...marketing mascherato? Non ne ho bisogno, i siti che avete tirato fuori sono già riconducibili alla società che li ha creati e considerando la serie di post (anche fuori tema rispetto alla prima richiesta), mi è sembrato giusto intervenire, certamente il mio post aggiunge informazioni che prima non avevate e questo quanto basta per dare più valenza alla conversazione in atto.

    Per quanto riguarda argomento plugin in linea di massima concordo, ma nel caso specifico penso che in generale si sottovaluta e di molto quanto significa creare un cms davvero seo friendly... Ti assicuro che in questo caso il core deve essere rivisto ed anche tanto e molte volte per questione di tempi e costi ci si accontenta di quello che si ha già, innestando qua e là accorgimenti e opportuni plugin.

    Poi definirei meglio anche il concetto di performante...scusate.

    Un ottimizzazione del 20% è performante? e se si potesse raggiungere un risultato del 80%?

    Il fatto che tra i vostri post ci siano pareri così discordanti nel valutare quale cms sia più performante mi fa credere che il metro di misura è molto variabile e che lo stesso concetto di performance è labile...E da qui la mia osservazione: un plugin può davvero influire e migliorare le performances del 100% senza alterazione del core soprattutto in ottica seo?....
    Ma questo argomento rimanda ancor più in alto mare l'argomento principe di questa discussione.

    Modesta opinione la mia ovviamente e scusa se ho dato impressioni non volute, ma parlare anche con i diretti interessati ripeto mi sembrava la concessione più nobile e trasparente che in questo caso si potesse fare.
    Ultima modifica di mister.jinx; 04-02-10 alle 23:13 Motivo: maiuscole, punti.

  18. #18
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Ciao marcoqf e benvenuto nel Forum GT.

    Prima di dare un mio punto di vista su questa discussione che ho seguito con interesse un piccolo invito a rispettare il regolamento del fourm (si iniziano con una lettera maiuscola le frasi e si terminano con un punto).

    Facciamo un attimo il punto ...

    • daocuk vuole un sito SEO friendly
    • chiede dettagli di fronte a una sua perplessità su un cms che -stando al venditore/realizzatore- ottimizza in automatico i contenuti

    Paocavo e altri precisano che serve anche un pò di "olio di gomito" di copywriting, e che un sito ottimizzato non si ottimizza in automatico.

    In effetti è vero perché ricordo che i fattori che Google valuta sono oltre 200. E abbiamo detto più volte che i fattori on the page sono quelli che chiunque può facilmente controllare.

    Fosse solo questione di fattori off the page sarei d'accordo con la tua proposta di ottimizzare e spingere all'80%.

    Ma ammesso (e non concesso, IMHO dal mio punto di vista) che sia tutta questione di fattori on the page, potresti marcoqf indicarci delle linee guida, o meglio ancora dei dettagli specifici, che tu o la tua azienda hanno stilato e ritengono valide sempre ?

    Dal punto di vista del software -senza voler entrare in un discorso che esula da questa discussione e dal topic posto nella domanda iniziale- credo che sia palese la comodità e la scalabilità di una certa strutturazione a plugin moduli o estensioni (chiamali come ti pare).

    Non solo in ambienti EE inoltre si parla da tanto di Don't Repeat Yourself (DRY), Inversion of Control (IoC) e di Agile Programming ... tutte cose che ho toccato con mano in passato e che fino a prova contraria fai modularizzando (a meno che non mi dimostri il contrario argomentando le tue argomentazioni con dati alla mano).

    Infine per concludere questo mio intervento credo che prima di definire quale sia il CMS adatto, occorra anche sapere qualcosa di più preciso per definire il progetto a cui ci si rivolge.

    Molti siti oggi anche ecommerce hanno una barca di contenuti che vanno gestiti con un CMS :-).

    Ma l'approccio è diverso rispetto ad esempio a un blog o a un sito "istituzionale" di una piccola azienda dove un WordPress opportunamente configurato o altro CMS tra quelli citati è più che adatto allo scopo.

    Giusto per mettere un pizzico di pepe a questa discussione e tornare al discorso sito ecommerce con contenuti cito, senza voler scomodare Amazon, 2 siti che dal punto di vista tecnologico conosco abbastanza bene perché so che condividono lo stesso cms: il sito di Faber Spa e il sito di La Feltrinelli.

    Sono ottimizzati SEO al 80% ? No (oltre tutto personalmente darei una potatina a quel metatag keyword molto farcito).

    Eppure i siti sono ben posizionati, perché ci sono tanti contenuti di qualità e i siti sono molto popolari.

    In questo caso mi sembra che -lato CMS- sia rispettata la legge 80/20 alla perfezione.
    Ultima modifica di mister.jinx; 04-02-10 alle 23:57

  19. #19
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37
    Grazie a tutti, ora sì che è venuta fuori la discussione che mi aspettavo

  20. #20
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    3
    Mi scuso per il mio postare fuori regolamento, ma non sono un gran amante dei post (cioè non sono molto attivo in questo) anche se ne apprezzo l'utilità nel web.
    Concordo pienamente che se fosse di vantaggio solo valutare i fattori on the page, non si otterrebbero comunque risultati eclatanti; quindi il sistema deve fare anche altro, ed in questo caso parlare solo di cms è riduttivo considerando le funzionalità che può svolgere (documentale, crm, brand reputation etc..), ma poco conta.
    Purtroppo non posso entrare nelle specifiche tecniche del core e fornirvi guide su come funziona il motore di questo cms, è sempre un prodotto venduto con licenza e quindi son strettamente riservate.
    Posso dirvi che, per tranquilizzare gli animi sulla mia digressione riguardo plugin, tale prodotto segue i principi che affermi tu mister.jinx, quando parli di prodotti e sistemi modulari.
    Il prodotto in questione è formato solamente da moduli fatti lavorare ad unisono in unico sistema (il motore cms) e puoi definirlo proprio un raccoglitore di librerie, ma tutto passa e viene filtrato in ottica seo direttamente dal core e le sue logiche.
    Si mettono addirittura a disposizione , se il cliente è una software house, api di sviluppo per integrare funzioni, plugin o moduli non previsti dalla piattaforma o qualora anche previsti e sviluppati ,non pienamente attinenti alle esigenze totali delle sw house e dei clienti finali.
    Il problema di questo prodotto, è che proprio per la sua caratteristica originale di funzionamento, ne fa un prodotto difficile da far capire e comprendere anche a livello commerciale.
    Come questi post confermano la diffidenza ed il dubbio restano e son difficile da far digerire.
    Il mercato si muove in modo diverso, non giudico se giusto o sbagliato, ma diverso. Non so quanto a questo punto vi posso servire a migliorare la discussione senza sembrare davvero un commerciale mascherato, ma vi posso dire che i primi ad essere soddisfatti dei risultati sono i clienti stessi (in termini di revenue) e questo alla fine è quello che conta per un'azienda e non ha prezzo.
    Tenete presente che questo prodotto va in mano sia a clienti/commesse e a clienti più tecnici (web agency e sw house) che ne fanno utilizzo come "loro sistema" ed è sempre sooggetto a forti critiche, ma che nella fase di pubblicazione normalmente svaniscono.
    Scusate se non posso andar oltre nei dettagli, ma spero che ne capiate i motivi di riservatezza. Inoltre faccio solo un'osservazione forse banale e scontata, ma comunque importante:un motivo ci sarà per il quale una società senta l'esigenza di sviluppare un proprio cms non rivolgendosi al mercato adottando soluzioni già pronte all'uso e magari anche open.

  21. #21
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da marcoqf Visualizza Messaggio
    Il prodotto in questione è formato solamente da moduli fatti lavorare ad unisono in unico sistema (il motore cms) e puoi definirlo proprio un raccoglitore di librerie, ma tutto passa e viene filtrato in ottica seo direttamente dal core e le sue logiche.
    Si mettono addirittura a disposizione , se il cliente è una software house, api di sviluppo per integrare funzioni, plugin o moduli non previsti dalla piattaforma o qualora anche previsti e sviluppati ,non pienamente attinenti alle esigenze totali delle sw house e dei clienti finali.
    Scusa, ma quello che dici viene fatto da qualsiasi CMS espandibile. Joomla si espande tramite plugin, Drupal tramite moduli. Chi meglio, chi peggio.
    Nel vostro caso avete solo un core sviluppato per il seo, dove gli altri si appoggiano a dei plugin/moduli. Anche i moduli di drupal lavorano all'unisono nel maggiorparte delle volte, anzi alcuni si appoggiano su altri per espendarli.

    Oppure ho capito male cosa volevi dire?

    Citazione Originariamente Scritto da marcoqf Visualizza Messaggio
    Inoltre faccio solo un'osservazione forse banale e scontata, ma comunque importante:un motivo ci sarà per il quale una società senta l'esigenza di sviluppare un proprio cms non rivolgendosi al mercato adottando soluzioni già pronte all'uso e magari anche open.
    Sia ben chiaro che la risposta che sto per dare non è contro di voi (non vi conosco e non mi metto a giudicare senza motivo una realtà che funziona). La risposta alla tua osservazione è semplice: per legare a se il cliente, ovviamente lasciando da parte le osservazioni idiote del tipo "se è gratuito non vale".

    Per il resto sono felice che il vostro prodotto vi permetta di "vivere".

    M.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  22. #22
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Purtroppo marcoqf ho una brutta notizia da darti.

    Visti i 2 progetti che ti ho citato è abbastanza facile intuire che a livello di budget sono molto elevati (diciamo per semplificare e per fissare un "tetto minimo" che a occhio e croce siamo oltre i 100.000 euro cadauno ok?)

    Si tratta di soluzioni sviluppate proprio con un prodotto OpenSource (personalizzato ad hoc, ed è questo il vero valore di un'azienda e nel personalizzare un proprio cms).

    Permettimi ancora di dissentire con:
    Citazione Originariamente Scritto da marcoqf Visualizza Messaggio
    l'esigenza di sviluppare un proprio cms non rivolgendosi al mercato adottando soluzioni già pronte all'uso e magari anche open.
    Quanto affermi -e te lo dimostrano quei 2 progetti citati, ma ci sarebbe molto altro da aggiungere è un discorso più ampio e complesso che esula dai CMS - è quella che non solo io ritengono una falsa convizione.

    Ovvero che quasi sempre un prodotto OpenSource debba "nella testa delle persone" essere di qualità inferiore rispetto a un prodotto commerciale o che tolga quote di mercato in fase di vendita in fase di presentazione del prodotto al potenziale cliente.

    Nel marketing si dice spesso "regala l'informazione e vendi il sistema".
    Credo sia particolarmente vero anche nel caso dei CMS.

    Regala l'informazione "il nostro CMS è in grado di fare questo più questo e lo fa così attraverso questo procedimento e quest'altro".... Tanto se non hai il sistema completo di quell'informazione non te ne fai niente .

    C'è un altro fattore a livello di mercato: la praticità della soluzione.

    Ti faccio un esempio che arriva da una vecchia discussione di CMS dove dove avevo indicato CmsBox -per citare un nome poco noto e poco blasonato- come a mio avviso ottimo per risolvere certi tipi di necessità.

    Purtroppo al di là delle URL SEO non riscritte come si deve, il CmsBox usa Smalltalk come linguaggio di programmazione e un framework proprietario innestato su un altro (SeaSide).

    Hai problemi di ordine pratico da risolvere come ad esempio:

    • prendere un server e configurarlo con i requisiti necessari. Dove lo trovi un server con Smalltalk ? Come si configura ? Chi ti assiste ?
    • per estendere o sviluppare la logica del CMS non è così facile

    Trovare server, sistemisti e sviluppatori PHP, Asp.Net, JSP è molto più facile (un pò meno se vai già cercando chi usi Ruby o Python, anche se le cose stanno cambiando rapidamente).

    Prendiamo un software di dimensioni enormi che gestisce un botto di dati in tempo reale: Facebook, il social network più celebre e popolato del momento.

    Fino ad oggi è scritto all'80% in PHP. Motivi di mercato. [Che poi Facebook per problemi di performance abbia deciso di riscrivere ed estendere il PHP è un altro paio di maniche ok ?]

    Aggiungo una terza osservazione sempre un pò difficile forse da accettare, soprattutto nel mercato italiano.

    Partiamo da una domanda: "perché consulenti e agenzie che lavorano sul web in Italia propongono prodotti CMS, che sembrano fantastici e innovativi, quando invece al 90% dei casi per quello che ho riscontrato personalmente non si tratta altro che di CMS Open Source con nomi cambiati e con un pelino di personalizzazione ?"

    Tanto vale dirlo subito, no ?

    • Caro cliente usiamo questo software Open Source
    • La nostra società lo ha personalizzato con questa caratteristica, quest'altra caratteristica e quest'altra ancora...
    • Ti diamo assistenza per questo più questo più questo perché siamo competenti e ci abbiamo fatto questo progetto e quest'altro progetto
    • Il nostro pricing è ___________.

    Non voglio promuovere nessuno, né ripetermi ma googlando un pò non sarà difficile riscontrare che sono molto poche le aziende oneste che operano secondo i principi di quanto dico.

    Torno quindi alla domanda iniziale di dacouk anche facendo presente questo punto di vista...

    Dacouk illuminaci su questo CMS...
    Lo hai visto ?
    Provato ?
    Hai visto altre installazioni ?
    E i risultati in SERP ?
    Ultima modifica di mister.jinx; 05-02-10 alle 14:19 Motivo: ortografia

  23. #23
    User L'avatar di dacouk
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    37
    Ho visto altri siti creati con questo CMS e ho avuto un paio di colloqui con la compagnia.
    Sono rimasto positivamente colpito e le persone con cui ho avuto a che fare sono state molto cortesi, cosa importante a mio avviso per iniziare un rapporto.
    Come SERP i risultati sembrano molto soddisfacenti ma a dire il vero non ho molta idea della competitività dei settori in cui ho visto i buoni risultati quindi questo è da verificare.
    Come ha detto marcoqf mi sembra un prodotto un po' diverso e voglio credere che lo sia. Quindi sono pronto a scommetterci. Poi se avrò sbagliato le mie valutazioni si vedrà in seguito e sarò sempre in tempo per ottimizzare le pagine in e off page con metodi SEO tradizionali.
    Comunque se vi interessa vi terrò informati sui risultati quando il sito verrà pubblicato.

  24. #24
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,161
    Segui ziobudda su Twitter Aggiungi ziobudda su Google+
    @dacouk: a me interessa.

    Ciao.
    Sviluppo creazione siti portali Drupal - - Assistenza Drupal - Corsi Drupal

  25. #25
    User L'avatar di Eolo_3
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Spinea (VE)
    Messaggi
    186
    Citazione Originariamente Scritto da ziobudda Visualizza Messaggio
    @dacouk: a me interessa.

    Ciao.
    Ciao, interessante articolo pubblicato da Search Engine Journal su un prodotto simile a quello in contesto....
    .searchenginejournal.com/easily-create-search-engine-optimized-websites-with-eden-platform-cms-review/17592/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaig n=Feed%3A+SearchEngineJournal+%28Search+Engine+Jou rnal%29

    Lucio

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.