Ciao a tutti,
Sono nuovo qui e ho deciso di registrarmi per chiarirmi un po di idee.
Allora, io e un mio amico siamo dipendenti presso una azienda (io part time, lui full time).
Ora vorremmo anche aprire una partita iva per commercializzare dei beni online (ebay principalmente, sito web ecommerce in futuro).
Questi beni da vendere in Italia dovrebbero essere importati dall'estero (USA,Giappone, UK etc etc).
Vorrei sapere se c'è convenienza nell'aprire una partita iva per questo tipo di commercio, io ho gia venduto cellulari importandoli dalla cina senza nessuna piva, se si possono scaricare dei costi su questa azione di import.

Inoltre, nel caso in cui decidessimo di aprirla, quale regime fa al caso nostro. Essendo anche dipendenti a tempo indeterminato ho letto che dovremmo essere esenti da alcune spese no? c'è qualche agevolazione per i giovani? Io ho 21 anni lui ne ha 22.

Che costi fissi ci sarebbero? E' possibile poi detrarre qualcosa sulla benzina e sull'alloggio di pochi giorni per necessità lavorative?

Grazie mille a tutti quelli che mi/ci aiuteranno.
Spero di essere stato abbastanza completo e vi prego di pormi altre domande qualora fossero importanti al fine di chiarirmi i dubbi.