Un saluto a tutti.
Mi rivolgo a voi per un dubbio che non riesco a sanare, nonostante le numerose letture di riferimento.


Ho pubblicato due miei siti personali: in uno, a parte una breve nota biografica, ho segnalato i link ai profili social e un indirizzo di posta elettronica per potermi contattare; nell'altro, che è una pagina di cortesia, con un riferimento ai contenuti che pubblicherò eventualmente in futuro, soltanto l'indirizzo di posta elettronica. Devo inserire anche l'informativa sulla privacy? A giudicare dalla maggior parte dei siti personali di personaggi famosi, compresi molti politici, parrebbe di no. Condizionale d'obbligo, perché alcuni l'hanno inclusa. Nel caso fosse obbligatoria, mi consigliate un testo essenziale da copiare? Grazie.


Barbara