+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 13 di 13

tutelare il proprio sito

Ultimo Messaggio di shapur il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    7

    tutelare il proprio sito

    Salve, io e un mio amico abbiamo avuto un'idea per la realizzazione di un sito. Vorremmo però tutelarci in qualche modo prima di metterlo online e abbiamo pensato al brevetto. Ma esistono altre forme di tutela?

  2. #2
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    7
    up

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    53
    anche io ripropongo la stessa domanda. Se una persona ha in mente un sito innovativo e non vuole essere copiato può tutelarsi?

  4. #4
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    695
    In europa non è previsto il brevetto per i software (e di conseguenza per i siti).

  5. #5
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,771
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Salve ragazzi e Benvenuto nel Forum GT,

    vi sposto in Leggi sul Web
    FastForward: per un'Internet Migliore
    Su YouTube, Telegram, Spreaker, Spotify.

  6. #6
    User L'avatar di voidcomputer
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    757

    Salve

    Credo che l'unico sistema valido e sicuro, sia iscrivere il sito presso il tribunale competente come testata giornalistica, nominare un direttore responsabile con tanto di requisiti e sigillo.
    Saluti

  7. #7
    User L'avatar di Bamse
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    695
    Citazione Originariamente Scritto da voidcomputer Visualizza Messaggio
    Credo che l'unico sistema valido e sicuro, sia iscrivere il sito presso il tribunale competente come testata giornalistica, nominare un direttore responsabile con tanto di requisiti e sigillo.
    Saluti
    Ma non credo che più di tanto riesci a tutelare l'idea innovativa, in pratica, cambiando i contenuti, colori e qualche altra piccola cosa puoi farti un tuo sito.

    L'importante è che non tragga in inganno, facendo pensare ad un utente che è ad es. su ebay invece che su ubay.


  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    7
    Quindi in pratica, mettiamo che io metto su un sito innovativo che inizia a "fare molte visite" e dopo un mese arriva google e mi copia l'idea magari perfezionandola, non c'è nessun modo per tutelarmi?

  9. #9
    Esperto L'avatar di shapur
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Eraclea (VE)
    Messaggi
    1,213
    Segui shapur su Twitter Aggiungi shapur su Facebook Aggiungi shapur su Linkedin Visita il canale Youtube di shapur
    Ciao a tutti.
    Se ho ne capito voi dite di aver "inventato" un nuovo format. Ovvero un'idea originale per la gestione di una qualche tematica on web.
    Non è perciò il sito ad essere il prodotto da tutelare quanto l'idea originale sottostante.
    Se quanto ho scritto è corretto, mi sembra che la scelta più opportuna sia dare tutela con la registrazione all'UFFICIO BREVETTI E MARCHI del vostro progetto.
    Il costo può essere anche contenuto se autogestito: ogni infomazioni si trova presso i siti della CCIAA.
    Ciao
    Avvocato presso il Foro di Venezia
    www.eraclea.us www.avvocati.venezia.it

  10. #10
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    7
    Hum non saprei come classificarlo. Diciamo che è un servizio gratuito che potrebbe farci ricavare profitti tramite la pubblicità o sottoscrizione di account premium. Potrebbe essere un servizio come youtube o wikipedia per intenderci, dove i contenuti vengono inseriti dagli utenti.

  11. #11
    Esperto L'avatar di shapur
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Eraclea (VE)
    Messaggi
    1,213
    Segui shapur su Twitter Aggiungi shapur su Facebook Aggiungi shapur su Linkedin Visita il canale Youtube di shapur
    Ho capito. Registra il format prima di procedere. L'invio all'Ufficio Brevetti della domanda Ti dà prova della Tua priorità.
    L?italia è un pò lenta e onerosa, ho però sentito che sono velocissimi ed economici, per la registrazione europea, in Belgio.
    Avvocato presso il Foro di Venezia
    www.eraclea.us www.avvocati.venezia.it

  12. #12
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    7
    E se registro il format ma poi non ho la possibilità di realizzarlo? E' comunque tutelato per il futuro?

  13. #13
    Esperto L'avatar di shapur
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Eraclea (VE)
    Messaggi
    1,213
    Segui shapur su Twitter Aggiungi shapur su Facebook Aggiungi shapur su Linkedin Visita il canale Youtube di shapur
    Certo. 10 anni. Poi rinnovo. Ciao
    Avvocato presso il Foro di Venezia
    www.eraclea.us www.avvocati.venezia.it

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.