+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 13 di 13

Cessione diritto d'autore

Ultimo Messaggio di bsaett il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Attualmente in Anversa,Belgio per lavoro
    Messaggi
    33

    Cessione diritto d'autore

    Salve a tutti,

    avrei bisogno di un chiarimento.
    Saltuariamente scrivo per un giornale, mi hanno chiesto in merito al pagamento l'opzione cessione diritti d'autore o fattura. Premetto che non ho p. iva

    Qualcuno ma sa spiegare cortersemente cosa é la cessione dei diritti? L'importo del compenso é di 450 euro, devo trattenere qualcosa ( trattenute)?

    Un ultima cosa, questa prestazione la devo inserire nella dichiarazione dei redditi?

    Spero di esseremi spiegato bene

    Grazie

    buona giornata

    fabio

  2. #2
    Banned L'avatar di Cont@bile
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Villa San Giovanni - Gioia Tauro
    Messaggi
    947
    Spero di fare cosa gradita segnalando questa ottima guida della Direzione Regionale della Toscana sui diritti di autore.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Attualmente in Anversa,Belgio per lavoro
    Messaggi
    33
    grazie mille!

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Attualmente in Anversa,Belgio per lavoro
    Messaggi
    33
    l'ho letta...ma in pratica ...?

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di clubbu
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    127.0.0.1
    Messaggi
    943
    L'ho letta anche io, cosa non ti è chiaro?

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    lissone
    Messaggi
    135
    Ho letto anch'io la guida ma non mi è chiara una cosa. Ad esempio:

    - Un autore scrive un articolo per un blog e lo vende. Chi lo compra è obbligato ovviamente a NON modificare il testo e a citare l'autore. Se poi chi ha comprato l'articolo volesse rivenderlo, deve pagare i diritti d'autore all'autore. E fin qua ci siamo giusto? ma......

    Se una persona compra un articolo da un autore (e paga l'articolo) e pubblicando sul suo blog volesse cancellare (accordato con l'autore) la firma stessa dell'autore per rivendicarlo come proprio cosa deve fare? Oltre ad aver pagato l'articolo deve pagare anche il fatto che ha tolto la firma originale presumo..... e se oltre alla firma originale volesse anche modificare il testo quantoo deve corrispondere all'autore per la modifica del testo? Si può fare sia una che l'altra cosa?


    AGGIUNGO: in pratica è possibile vendere la PATERNITA' dell'opera? Ovverò dal momento che cedo la mia paternità di autore per l'opera, tu che acquisti puoi fare del pezzo che ti ho venduto quello che vuoi, modificare firma e contenuto.
    grazie per i chiarimenti
    Ultima modifica di articoliinvendita; 16-12-10 alle 18:33

  7. #7
    User Attivo L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,879
    Ciao Articoliinvendita,

    i diritti morali sono inalienabili ed irrinunciabili, e tra questi il principale è il diritto di rivendica della paternità dell'opera. Ciò comporta che un contratto nel quale si cede la paternità di un opera sarebbe contrario alla legge e l'autore potrebbe comunque rivendicare l'opera anche in contrasto a quanto dice il contratto.

  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    genova
    Messaggi
    6

    Contratto con casa editrice che prevede cessione diritti d'autore

    Ciao a tutti, ho visto la vostra discussione e vorrei chiedere qualche cosa vistoc he si applica anche al mio caso.
    Sto per fare un contratto con una casa editrice che prevede la cessione totale dei diritti d'autore, dietro minimo compenso. E questo mi sta bene perchè sono sconosciuta e questo è solo un hobby. Il problema è che nel contratto c'è scritto che: "L’Editore ha facoltà di trasferire a terzi sia tutto sia in parte...tutti i diritti di cui al presente contratto" e visto che ho letto due loro libri, e nel secondo vi è parte(1/3) del primo copiato parola per parola senza citare l'autrice ho paura mi succeda la stessa cosa. Non è la proprietà intellettuale questa?
    In più c'è anche scritto: "L'Autore si impegna per tutta la durata del contratto a non pubblicare o far pubblicare...altra opera che per la sua natura, soggetto o altro possa fare diretta concorrenza a quella oggetto del presente contratto" e visto che loro vogliono che scriva un libro su quello che tratto nel blog, vorrei essere libera di scrivere sul blog!
    Vi prego di darmi qlc dritta, io di queste cose non so nulla e sto cercando qlc avvocato che se ne occupa per un parere ma nella mia città non ce ne sono quasi.
    Grazie Anna

  9. #9
    User Attivo L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,879
    Ciao AnnaV3,

    benvenuta nel forum GT.
    Le case editrici hanno generalmente contratti standard, ovviamente ai giovani autori riservano condizioni (economiche) peggiori. Dove si parla di cessione dei diritti d'autore ovviamente si riferisce ai diritti economici che vengono trasferiti in esclusiva alla casa editrice, in modo che tu non possa pubblicare il libro con altri (o distribuirlo in proprio).
    Per quanto riguarda il problema del blog ti suggerisco di farlo presente alla casa editrice, in modo da chiarire la situazione ed eventualmente far inserire in contratto una clausola che ti consenta di continuare a scrivere sul blog, perchè effettivamente "opera" è anche un articolo sul blog.

  10. #10
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    genova
    Messaggi
    6
    grazie mille. Mi sto informando e comincio a capire che la paternità dell'opera non è cedibile. Continuo a chiedermi come abbiano fatto allora a copiare parte di un libro in un'altro senza citare la fonte. Comunque Sono un po' più sollevata.
    Grazie mille per la risposta!!

  11. #11
    User Attivo L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,879
    Se veramente un libro contiene per un terzo copia di opera altrui senza alcuna citazione alla fonte, credo si possa configurare una violazione del dirito d'autore.

  12. #12
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    genova
    Messaggi
    6
    Li ho letti in sequenza (entrambi pubblicati dalla stessa casa editrice) e ci sono pezzi uguali parola per parola. In più quando li ho incontrati ho chiesto di poter leggere due libri pubblicati da loro (che trattano argomenti di cui scrivo anche io) di modo da non scrivere le stesse cose(a me interessa dare un punto di vista che non è ancora stato dato ovviamente). E loro mi hanno risposto: "no al contrario, copia pure se ci sono cose utili!"
    Il tutto mi lascia molto interdetta, però adesso so che la legge è comunque dalla mia parte. So che forse dovrei cercare una casa editrice un po' più corretta, ma non credo avrei avuto questa possibilità se non mi fossero venuti a cercare loro.

  13. #13
    User Attivo L'avatar di bsaett
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,879
    Citazione Originariamente Scritto da AnnaV3 Visualizza Messaggio
    "no al contrario, copia pure se ci sono cose utili!"
    Detta così sembrerebbe un'ovvia violazione del diritto d'autore. Per una casa editrice mi pare grave.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.