+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 44 di 44

Google Partners SENZA il Nofollow

Ultimo Messaggio di luanatf il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin

    Google Partners SENZA il Nofollow

    Non sono riuscita a mettere un commento sul video di Giorgio Taverniti, youtube.com/watch?v=JGoNDikn9qA , quindi lo metto qui (scusate se non Ŕ la sezione giusta!):

    google.com/partners/#a_profile;idtf=8362438247;

    ╚ preso come esempio dalla lista dei Partner di Google.

    E si tratta di relazioni commerciali, giusto? Quindi Google dovrebbe mettere il Nofollow.

    Invece...

    Codice:
    <a target="_blank" href="dexmedia.com" class="gwt-Anchor GDKKQKTBCKB">dexmedia.com</a>
    Il buon vecchio Orwell aveva ragione... tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono pi¨ uguali degli altri.
    Ultima modifica di Giorgiotave; 03-06-14 alle 10:35 Motivo: messi link
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Grazie della trovata Luanatf!

    Come al solito Google predica bene e razzola male.

    Secondo me questo loro comportamento Ŕ davvero scioccante considerando anche l'ultima sparata di John Mue relativamente ai forum.
    Stanno cercando di chiudere il web nella loro gabbia e la cosa peggiore Ŕ che sarÓ difficilissimo far comprendere alle persone la situazione.

  3. #3
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    Si... un po' come la questione dello SPAM su twitter. Questa cosa fa davvero arrabbiare considerando che nel caso di un utente "normale" le penalizzazioni fioccano in caso di comportamento poco ortodosso.

  4. #4
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Che tristezza.

    Stanno facendo mettere il nofollow a tutti e in situazioni assurde, fanno sparate senza nemmeno conoscere il settore (come quella citata da Andrea di John Mueller).

    La situazione gli Ŕ sfuggita di mano, sono diventanti troppo grandi senza avere persone di livello ai posti giusti.

    O quelle che c'erano non sono cresciute.

    La storia del Nofollow, tutta la sua storia, Ŕ assurda. Matt Cutts ha un potere che dentro Google stessa secondo me non vedono. O fanno finta. O non gli importa pi¨.

    I prossimi anni saranno bellissimi, Google non rappresenta pi¨ i webmaster, non li tutela, col cavolo che si vuole aprire a loro.

    Bisogna agire.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  5. #5
    Utente Premium L'avatar di artistic101
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Abruzzo
    Messaggi
    715
    Tristezza... ma anche rabbia. E' da tempo che lo dico, Google ha cominciato un gioco sporco che col tempo produrrÓ risultati devastanti.
    Faccio mie queste parole di Giorgio: "Google non rappresenta pi¨ i webmaster, non li tutela", sono d'accordo che Ŕ tempo di agire, ma come?
    Ultima modifica di artistic101; 03-06-14 alle 11:16

  6. #6
    Esperto L'avatar di MarcoTuscany
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    328
    Segui MarcoTuscany su Twitter Aggiungi MarcoTuscany su Google+ Aggiungi MarcoTuscany su Facebook Aggiungi MarcoTuscany su Linkedin
    Non ci dobbiamo stupire troppo se Google mette in atto questo genere di comportamenti, Google Ŕ una azienda molto grande, deve produrre utili e alla fine Ŕ logico che tutti i suoi comportamenti siano finalizzati a questo, per quello che penso io, Google non ha mai rappresentato i webmasters, ma rappresenta solo uno dei tanti modi di far soldi e come ben vediamo aimŔ ogni giorno, di fronte ai soldi non c'Ŕ neppure amico che tenga ormai, lo si pu˛ constatare in tutte quelle occasioni in cui, di fronte al guadagno, si mettono da parte amicizie, bei rapporti, e quantaltro. No, non mi stupisco di quello che fa Google.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin
    i1216.photobucket.com/albums/dd375/geekyjobs/google-report-paidlink.png -> Bisogna pur ribellarsi a quest'ingiustizia!

    Concordo con Giorgio e Boris: Google non rappresenta pi¨ i webmaster da un pezzo. Infatti, i webmaster sono gli 'schiavi' di Google, coloro che forniscono contenuti e dati da rifilare agli utenti: senza i webmaster, Google diverrebbe inutilizzabile. L'utenza che fa ricerche Ŕ il vero cliente di Google, che paga in dati e tracciamento. I webmaster sono solo i limoni da spremere.

    Talvolta mi sono domandata: se ogni biblioteca si lamentasse del contenuto di un qualche libro, avrebbe tanto ardire da andare a dire all'autore di modificare il libro per rendere i propri utenti pi¨ contenti? Non credo lo farebbe; si limiterebbe a non acquistare certi libri che non ritiene adatti.

    Pi¨ che gli standard, sono le parole di Google il vero problema -- perchÚ hanno creato un culto.
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

  8. #8
    User L'avatar di henry78
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Venessia!
    Messaggi
    194
    Il "nofollow" assicura dal non essere penalizzati? Un portale che si occupa di un argomento simile al mio, mi ha chiesto di poter inserire alcuni risultati presi dal mio portale ovviamente mettendogli il link; i due portali trattano un argomento simile, quindi a rigor di logica non ci dovrebbero essere problemi. Per evitare penalizzazioni, il "nofollow" mi garantisce che Google non veda questo scambio come una pratica scorretta?

  9. #9
    User L'avatar di salvatore79
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Rende
    Messaggi
    332
    Immagino che Google.com sia un dominio quantomeno "trusted", diciamo Adesso mi tiro addosso gli insulti di mezzo forum, ma Ŕ quello che penso sinceramente.

  10. #10
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Immagino che Google.com sia un dominio quantomeno "trusted", diciamo Adesso mi tiro addosso gli insulti di mezzo forum, ma Ŕ quello che penso sinceramente.
    In questo forum non ci sono insulti

    Attualmente il W3C, nell'indicare l'uso del nofollow, non contempla siti trusted o meno. ╚ uno standard. Per tutti

    Nemmeno Google, lo contempla.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  11. #11
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin
    "Trusted" o meno, Salvatore, la "legge" vale per tutti. O almeno dovrebbe. Anche grandi siti web sotto la categoria "trusted" sono stati penalizzati -- vedi eBay, Expedia, Trivago,... Gli esempi si sprecano. Google si Ŕ sempre vantato delle auto-penalizzazioni quando uno dei propri siti violava le linee guida... quindi Ŕ il caso che lo faccia anche stavolta, se vuol giocare pulito.
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    55
    ragazzi, ma sbaglio o questa notizia Ŕ vecchia che puzza? io ricordo che Ŕ sempre stato cosý, tempo fa (parlo di ANNI fa, nel 2006 se non prima) mi pare che acquistando il software google per fare ricerche in ambito intranet si ricevesse un link da Google nella parte degli utenti.

    insomma, "scandalo" a parte non stiamo parlando di niente di nuovo...anzi...

  13. #13
    User L'avatar di salvatore79
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Rende
    Messaggi
    332
    @giorgio : figurati, era per sdrammatizzare

    Ripeto, passer˛ per uno squallido conformista ma, francamente, non mi sembra un problema cosý grave.
    Mi aspetto che ci siano siti di fiducia - se non lo Ŕ Google.com, chi mai dovrebbe esserlo? - e, soprattutto, mi aspetto che i webmaster di Google non siano per forza dei "santi" o dei benefattori. Lo stesso problema di fondo che affligge Wikipedia o Dmoz: gli editor curatori delle sezioni possono sempre infilare link a proprio esclusivo vantaggio, Ŕ la natura umana secondo me, non puoi porvi rimedio.

    Semmai, Google dovrebbe smetterla di far calare penalizzazioni a casaccio sui webmaster, come sta facendo da mesi per motivi ridicoli (ad esempio una schermata della home che passa per cloaking, o link in uscita penalizzanti senza dire quali).

    Capitemi: mi preoccupa molto di pi¨ che se cerchi qualsiasi tutorial sul web ti esca sempre lo stesso sito con 50.000 parole chiave ripetute, tanto per dire.

  14. #14
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Epic luanatf!

  15. #15
    User L'avatar di espertoseoofficial
    Data Registrazione
    Feb 2009
    LocalitÓ
    Terni
    Messaggi
    60
    Segui espertoseoofficial su Twitter Aggiungi espertoseoofficial su Google+ Aggiungi espertoseoofficial su Facebook Aggiungi espertoseoofficial su Linkedin Visita il canale Youtube di espertoseoofficial

    Mi fa piacere "sentirtelo" dire

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Che tristezza.

    Bisogna agire.
    Dopo anni, che soprattutto in questo forum, ho visto elevarsi a paladini della giustizia personaggi pi¨ o meno noti e con scarsissimi risultati personali, in difesa delle linee guida di Google, sappi che rimango molto sorpreso di questa tua, a tua volta sorpresa.

    Aggiungo anche che personalmente, ho deciso di non rinnovare la mia partnership con Google proprio a fronte di certi segnali, che non vanno minimamente a sostegno delle imprese, sia noi che i nostri clienti, da diverso tempo.

    Vi invito anche a ricordare la mega truffa messa su insieme a pagine gialle, register e poste italiane, per far aprire siti del tutto inutili e finalizzati solo a far spendere soldi di adwords alle aziende, che non hanno avuto continuitÓ nel progetto.

    Ad oggi comunque mi renderei disponibile a fornire dati ed esperienza, se il tutto fosse rivolto a salvaguardare l'intera categoria e diffondere invece un clima molto pi¨ disteso relativo a quanto accade in serp, non limitandosi solo a riportare, ma ad "INVADERE" in senso buono quelli che ormai sembrano campi di sterminio (le attuali serp), soprattutto in diverse nicchie dove la meritocrazia Ŕ definitivamente stata spodestata a vantaggio delle politiche per fare cassetto di Google e relativi partner.

    Quando io sostenevo che google favorisse siti spammosi in piccole nicchie ( vedi forex e similari ), perchŔ la possibilitÓ offerta da tali siti di esporre banner adsense era pi¨ importante della qualitÓ dei contenuti, sono stato completamente boicottato e non considerato.

    Sempre perchŔ gente che non sa come funzione google, matt cutts in primis, crede che i risultati che ottiene sono frutto della propria abilitÓ.

    Purtroppo non Ŕ pi¨ cosý da molto. Tutti lo sanno, almeno quelli che contano. E io per primo non amo partecipare a teatrini e discussioni inutili, ma ho ritenuto invece in questa sede, intervenire per dare una speranza ai pi¨ "giovani", o chi comunque ha perso la fiducia nella nostra potenzialitÓ.

    Possiamo fare molto, ma se continuiamo a guardare e commentare i video di quell'incompetente, non potremo mai fare nessun salto di qualitÓ. Saremo sempre un branco di pecorelle recintate che fanno esattamente quello che google vuole.

    Un mega abbraccio a Giorgio e Andrea (non me ne vogliano gli altri, ma ovviamente non conosco tutti), e un grazie per i recenti miglioramenti nella comunicazione di tutto il gruppo GT, che ad oggi, posso dire, sta finalmente diventando riferimento per un settore con un presente pi¨ luminoso che mai

    Bacissimi
    DEMO realizzata con PageKit: pagekit . espertoseo . it

  16. #16
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    I prossimi anni saranno bellissimi, Google non rappresenta pi¨ i webmaster, non li tutela, col cavolo che si vuole aprire a loro.

    Bisogna agire.


    Sono d'accordissimo, bisogna agire.

    Ma come?

    CioŔ in un'altra situazione si potrebbe dire "smettiamola di usare il nofollow"
    ma questo Ŕ molto difficile da fare perchŔ si creerebbe un periodo di caos
    in cui molti se ne potrebbero approfittare:
    1) chi continuerebbe a seguire le regole di Google potrebbe scalare le SERP "facilmente"
    2) qualcuno farebbe tanti tanti soldi vendendo link (non che sia una novitÓ)

    No?

  17. #17
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Ripeto, passer˛ per uno squallido conformista ma, francamente, non mi sembra un problema cosý grave.
    Infatti non lo Ŕ.


    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Mi aspetto che ci siano siti di fiducia - se non lo Ŕ Google.com, chi mai dovrebbe esserlo?
    Non Ŕ la questione di fiducia, ma di correttezza di intenti e coerenza.
    Se veramente Google.com fosse un sito di fiducia e dunque con vantaggi da renderlo al di sopra della legge allora a casa mia si chiama "conflitto di interessi" e si chiama anche "violazione della libera competizione".

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Lo stesso problema di fondo che affligge Wikipedia o Dmoz: gli editor curatori delle sezioni possono sempre infilare link a proprio esclusivo vantaggio, Ŕ la natura umana secondo me, non puoi porvi rimedio.
    Wikipedia proprio per questo ha messo tutto nofollow e resta comunque il fatto che sia Wikipedia che Dmoz soprattutto in Italia sono delle vere e proprie mafie che non hanno mai avuto il vero spirito alla base di questi progetti.
    Gli stupidi semmai sono i blogger o produttori di contenuti che linkano Wikipedia senza capire che ci sono dentro una marea di cavolate.

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Semmai, Google dovrebbe smetterla di far calare penalizzazioni a casaccio sui webmaster, come sta facendo da mesi per motivi ridicoli (ad esempio una schermata della home che passa per cloaking, o link in uscita penalizzanti senza dire quali).
    Ecco vedi. ╚ proprio questo il punto Salvatore. Se tu come revisore puoi scegliere o no quale link non va bene e quale sý e tu lavori per un'azienda di nome Google che Ŕ lei stessa Publisher di contenuti allora convieni con me che qualcosa tocca.
    Ci sono per forza due pesi e due misure.

    Per quanto io possa capire il tuo punto di vista secondo me stai prendendo il ragionamento osservandolo da un punto che non Ŕ quello da cui andrebbe osservato.

    Google oramai da molto tempo Ŕ in molti casi Giudice di se stesso e questo in ogni forma di Democrazia non dovrebbe esistere soprattutto se tu dici (per tutelarti dalle regolamentazioni) che il tuo algoritmo Ŕ segreto (ma poi cambi i posizionamenti con azioni manuali) e competi in SERP grazie a AdWords in modo ovviamente gratuito.

  18. #18
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da salvatore79 Visualizza Messaggio
    Semmai, Google dovrebbe smetterla di far calare penalizzazioni a casaccio sui webmaster, come sta facendo da mesi per motivi ridicoli (ad esempio una schermata della home che passa per cloaking, o link in uscita penalizzanti senza dire quali).
    Alla fine, il punto Ŕ proprio quello, Salvatore. Se devi penalizzare, inizia da te stesso. Non sono sempre i webmaster i "cattivi". Nessuno pretende dei santi, ma un po' di senso di responsabilitÓ sý.
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

  19. #19
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,550
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Citazione Originariamente Scritto da rotfl Visualizza Messaggio
    ragazzi, ma sbaglio o questa notizia Ŕ vecchia che puzza? io ricordo che Ŕ sempre stato cosý, tempo fa (parlo di ANNI fa, nel 2006 se non prima) mi pare che acquistando il software google per fare ricerche in ambito intranet si ricevesse un link da Google nella parte degli utenti.

    insomma, "scandalo" a parte non stiamo parlando di niente di nuovo...anzi...
    Niente di nuovo, ma nel 2006 non c'era ancora traccia di caccia alle streghe
    http://www.giorgiotave.it/forum/goog...step-step.html

  20. #20
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da espertoseoofficial Visualizza Messaggio
    Dopo anni, che soprattutto in questo forum, ho visto elevarsi a paladini della giustizia personaggi pi¨ o meno noti e con scarsissimi risultati personali, in difesa delle linee guida di Google, sappi che rimango molto sorpreso di questa tua, a tua volta sorpresa.
    Io credo che in pochi abbiano una visione completa di come abbiamo "trattato" Google in questi anni.

    2010 http://www.giorgiotave.it/forum/link...tml#post798771
    2011 http://www.slideshare.net/giorgiotave/mattcutts

    Sul Nofollow sono anni che combattiamo. Addirittura abbiamo fatto un evento contro Matt Cutts tempo fa.

    Non Ŕ che ti sei perso dei pezzi?

    Battute a parte, abbiamo difeso le linee guida di Google fino a quando Google stessa non ha iniziato a usare la strategia del terrore. Dal 2009 Ŕ stata un'escalation di palesi contraddizioni che abbiamo seguito uno ad uno.

    E ovvio che pi¨ Google ha alzato il tiro (soprattutto nella persona di Matt Cutts), pi¨ forte abbiamo reagito. Anche durante il nostro tour di eventi.

    Negli ultimi 12 mesi hanno esagerato con le assurditÓ, modificando le linee guida e avvalendosi su quelle senza tutelare chi per anni le ha seguite.

    Ma noi sono 5 anni che mettiamo in evidenza tutti i singoli movimenti.

    Siamo sempre del parere che bisogna vedere ogni singola azione e valutarla. Diciamo che oramai non c'Ŕ pi¨ una singola azione positiva che venga dal Team del Vescovo

    Ci tenevo solo a precisare questo, che magari chi legge pensa che ci siamo alzati la mattina incavolati e abbiamo cambiato idea, mentre il tutto viene da lontano...da quel lontano 2009

    Citazione Originariamente Scritto da espertoseoofficial Visualizza Messaggio
    Un mega abbraccio a Giorgio e Andrea (non me ne vogliano gli altri, ma ovviamente non conosco tutti), e un grazie per i recenti miglioramenti nella comunicazione di tutto il gruppo GT, che ad oggi, posso dire, sta finalmente diventando riferimento per un settore con un presente pi¨ luminoso che mai.
    Grazie caro e ci stiamo per adeguare tecnologicamente
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  21. #21
    User L'avatar di espertoseoofficial
    Data Registrazione
    Feb 2009
    LocalitÓ
    Terni
    Messaggi
    60
    Segui espertoseoofficial su Twitter Aggiungi espertoseoofficial su Google+ Aggiungi espertoseoofficial su Facebook Aggiungi espertoseoofficial su Linkedin Visita il canale Youtube di espertoseoofficial
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Non Ŕ che ti sei perso dei pezzi?
    Hai ragione, diciamo che ho generalizzato un po' troppo, visto che il focus era solo relativo ad alcuni soggetti

    O.T. Ma il mio programma preferito su Youtube? Oggi ci 6?
    DEMO realizzata con PageKit: pagekit . espertoseo . it

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    26
    Sinceramente credo che questo rappresenti l'evoluzione della specie..........effettivamente Google ultimamente pare essere incontrollabile ed incontrollato anche da chi lo gestisce....

    Sempre pi¨ si fa fatica a capire penalizzazioni, ma anche non penalizzazioni e non credo come qualcuno afferma che lo faccia solamente per spingere adwords.

    Sicuramente per noi oggi Ŕ pi¨ sicuro proporre ad un cliente adwords, che seo, ma se i nostri amici non si dovessero dare una svegliata si rischia veramente di compromettere un'intera generazione non tanto solo di seo, ma quanto di internauti pi¨ o meno evoluti che ritengono Google l'enciclopedia per eccellenza!

  23. #23
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da espertoseoofficial Visualizza Messaggio
    Hai ragione, diciamo che ho generalizzato un po' troppo, visto che il focus era solo relativo ad alcuni soggetti


    Citazione Originariamente Scritto da espertoseoofficial Visualizza Messaggio
    O.T. Ma il mio programma preferito su Youtube? Oggi ci 6?
    La prossima sicuro, ancora non me la sento (grazie per l'incoraggiamento). Metter˛ una nota sui social a breve. Scusate l'OT ragazzi
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  24. #24
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Ma Giorgio cosa si potrebbe fare secondo te?

  25. #25
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da LorenzoRoma Visualizza Messaggio
    Ma Giorgio cosa si potrebbe fare secondo te?
    Io da anni dico che arriverÓ il momento in cui ci sarÓ un'associazione NUOVA che raccoglierÓ le voci dei webmaster per tutelarli. Le attuali non fanno questo.

    Purtroppo, credo anche che non possa partire dall'Italia, al momento e non possa essere qualcosa di improvvisato.

    Quello che possiamo fare Ŕ tenerci informati e aspettare ancora qualche mese, secondo me qualcuno ci sta pensando seriamente. Se nell'arco di 12 mesi non dovesse accadere a livello internazionale, dovremmo muoverci dall'Italia coinvolgendo i soggetti che stanno fuori.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  26. #26
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,218
    GiÓ, pensavo anche io a qualcosa del genere.

    Per˛ secondo te cosa dovrebbe fare quell'associazione?

    Fare una lista di siti e autori che producono contenuti di qualitÓ?
    Ma questo non lo potrebbe giÓ fare Google con i quality raters?

    Secondo me il problema Ŕ sia filosofico che tecnico,
    filosofico perchŔ i webmaster dovrebbero adottare un altro tipo di approccio al web,
    e tecnico perchŔ all'inizio potrebbe esserci un caos di cui molti potrebbero approfittarsi.

  27. #27
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Lorenzo,

    niente di tutto questo. Sarebbe stupido farlo, anzi peggiorerebbe le cose.

    Diritti e doveri. Farli rispettare.

    Per iniziare, 10 temi:


    1. Chiedere che gli standard siano veramente standard, per tutti i motori di ricerca.
    2. Chiedere che gli standard, siano trattati e non interpretati.
    3. Rispetto del Robots.txt
    4. Nessuno pu˛ penalizzare nessuno. Valore imprescindibile.
    5. Una revisione del NoFollow, lo standard lo deve dettare il W3C, non Google o altri motori. E deve essere stabile, non cambiare ogni 5 minuti.
    6. PossibilitÓ per i webmaster di dare pi¨ direttive ai motori di ricerca nel codice, non solo consigli interpretabili.
    7. Meno situazioni del tipo: noi di Google ci riserviamo il diritto di fare quello che vogliamo.
    8. PossibilitÓ per il webmaster di chiedere una revisione VERA della propria penalizzazione, per verificare ed essere sicuri che la penalizzazione non sia un errore degli algoritmi.
    9. Lottare per spingere Google a creare un Team loro interno di controllo che possa veramente supportare i webmaster e possa fungere da tramite, senza svelare alcun segreto. Superiore a tutti gli altri Team e coordinato da una persona che sappia comunicare e che abbia chiaro che un buon web lo si fa crescere insieme ai webmaster, non contro.
    10. ResponsabilitÓ del motore di ricerca quando sbaglia e crea un danno economico giusto all'azienda.


    Non ci deve essere nessuna spiegazione di come funziona Google, nessuna spiegazione delle penalizzazioni, solo una tutela maggiore.

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  28. #28
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    LocalitÓ
    Sanremo
    Messaggi
    28
    Mi permetto di esprimere un mio parere...

    2. Che gli standard siano trattati e non interpretati.

    Questo da solo, risolverebbe una miriade di problemi.

  29. #29
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da daweb Visualizza Messaggio
    Questo da solo, risolverebbe una miriade di problemi.
    Eh si, proprio cosý
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  30. #30
    Utente Premium L'avatar di artistic101
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Abruzzo
    Messaggi
    715
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Per iniziare, 10 temi:


    1. Chiedere che gli standard siano veramente standard, per tutti i motori di ricerca.
    2. Chiedere che gli standard, siano trattati e non interpretati.
    3. Rispetto del Robots.txt
    4. Nessuno pu˛ penalizzare nessuno. Valore imprescindibile.
    5. Una revisione del NoFollow, lo standard lo deve dettare il W3C, non Google o altri motori. E deve essere stabile, non cambiare ogni 5 minuti.
    6. PossibilitÓ per i webmaster di dare pi¨ direttive ai motori di ricerca nel codice, non solo consigli interpretabili.
    7. Meno situazioni del tipo: noi di Google ci riserviamo il diritto di fare quello che vogliamo.
    8. PossibilitÓ per il webmaster di chiedere una revisione VERA della propria penalizzazione, per verificare ed essere sicuri che la penalizzazione non sia un errore degli algoritmi.
    9. Lottare per spingere Google a creare un Team loro interno di controllo che possa veramente supportare i webmaster e possa fungere da tramite, senza svelare alcun segreto. Superiore a tutti gli altri Team e coordinato da una persona che sappia comunicare e che abbia chiaro che un buon web lo si fa crescere insieme ai webmaster, non contro.
    10. ResponsabilitÓ del motore di ricerca quando sbaglia e crea un danno economico giusto all'azienda.


    Ottimi punti Giorgio, li condivido in pieno.

    Cosa succede per˛ se, ad una ipotetica richiesta, Google risponde qualcosa del tipo: "Ma chi siete voi quattro sfigati per dirci cosa dobbiamo o non dobbiamo fare? Non sapete forse che siamo una delle pi¨ grandi potenze mondiali e facciamo quello ci pare?"


  31. #31
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Non credo che Google non voglia ascoltare una grande associazione di webmaster. Per me sarebbe controproducente.

    Poi su alcune cose...si pu˛ lottare in altri ambiti. Tipo il Robots.txt, dovrebbe essere rispettato per legge, come sostiene da tanti anni agoago qui su questo forum.

    Anche all'avvocato Spagnolo gli ha detto: "caro avvocato sei uno sfigato :P :P :P". Poi la Corte Europea si Ŕ espressa.

    Io non la vedo cosý dura eh.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  32. #32
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ma poi...ripensandoci...secondo voi a Google un'associazione del genere non farebbe molto comodo?

    Secondo me si, molto. Forse a Matt Cutts no, ma a Google si
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  33. #33
    Utente Premium L'avatar di artistic101
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Abruzzo
    Messaggi
    715
    Certamente farebbe molto comodo a Google, il problema Ŕ riuscire a creare un'associazione di webmaster tale che possa avere voce in capitolo, non mi sembra una cosa cosý semplice... Ad ogni modo, se e quando si farÓ, io ci sto!

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di artistic101
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Abruzzo
    Messaggi
    715
    Intanto Apple ha lasciato Google per Bing.... fonte

  35. #35
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Certo, ma non Ŕ quella la soluzione eh. Bing non Ŕ un motore di ricerca competitivo, che possa anche guidare il futuro della Search. Non raggiungerÓ in queste condizioni fette di mercato importanti.

    Io non voglio cambiare Google con un altro. Io voglio vedere cambiare Google. PerchÚ si pu˛.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  36. #36
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,218
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    Ma poi...ripensandoci...secondo voi a Google un'associazione del genere non farebbe molto comodo?

    Secondo me si, molto. Forse a Matt Cutts no, ma a Google si



    Anche secondo me si, tra l'altro stavo pensando una cosa... alla fine Ŕ un problema di "trust".

    Nel senso: per Google alcuni siti (es: Wikipedia.org, NYTimes.com, ecc.) hanno un alto TrustRank,
    quindi i link da quei siti hanno un valore maggiore rispetto ai link da vendolinkfaccioloschifo.biz (),
    pi¨ ci si "allontana" da quei siti con alto TrustRank e pi¨ Google "si fida di meno".

    Se si riuscisse a creare un sito ad altissimo TrustRank,
    non si potrebbe creare un sistema per far sý che Google invece di "fidarsi" dei siti pi¨ vicini a quel sito,
    si fidi dei webmaster inseriti in quel sito? una sorta di PeopleRank invece che PageRank...

  37. #37
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da LorenzoRoma Visualizza Messaggio
    Se si riuscisse a creare un sito ad altissimo TrustRank,
    non si potrebbe creare un sistema per far sý che Google invece di "fidarsi" dei siti pi¨ vicini a quel sito,
    si fidi dei webmaster inseriti in quel sito? una sorta di PeopleRank invece che PageRank...
    Guarda se andiamo su questa linea le possibilitÓ di Google sono molto pi¨ di quelle che noi e loro stessi possono immaginare. Per parlare possiamo parlarne, ma dal mio punto di vista siamo oggi troppo lontani ai meccanismi reali per poter discutere seriamente di questa cosa
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  38. #38
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,109
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave Visualizza Messaggio
    ...
    4. Nessuno pu˛ penalizzare nessuno. Valore imprescindibile.
    ...
    8. PossibilitÓ per il webmaster di chiedere una revisione VERA della propria penalizzazione, per verificare ed essere sicuri che la penalizzazione non sia un errore degli algoritmi.
    ...
    Ma il punto 4 non annulla il punto 8? :-)

    Comunque io penso che le penalizzazioni siano come la corazzata potemkin

    Sarebbe bello e sarebbe ancora pi¨ bello se questa cosa partisse dall'Italia e si diffondesse nel mondo ;-)


    Ciao
    Enea

  39. #39
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da overclokk Visualizza Messaggio
    Ma il punto 4 non annulla il punto 8? :-)
    No.

    Io intendevo che nessun webmaster pu˛ fare azioni per penalizzare un altro webmaster. Google pu˛ penalizzare, ovviamente, chi výola le sue regole
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  40. #40
    User
    Data Registrazione
    Oct 2007
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    226
    Ragazzi, facciamola questa associazione partecipativa. Se nessuno la fa, facciamo vedere che anche dall'Italia si pu˛ partire con qualcosa di buono prima di tutti. Giorgio e la sua squadra sono un punto di riferimento in Italia, credo che loro in primis possano riuscire a mettere gi¨ delle buone fondamenta, questo forum ne Ŕ la prova e noi certamente saremmo di grandissimo aiuto: #facciamorete

  41. #41
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    LocalitÓ
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,109
    Segui overclokk su Twitter Aggiungi overclokk su Google+
    @Giorgio

    Ok, pensavo ti riferissi sempre a google :-) tutto chiaro ora :-)

    Ciao
    Enea

  42. #42
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin
    Ragazzi, scusate se non mi faccio sentire da un po'; per˛ ho letto tutti i vostri interventi e sono davvero contenta che il mio umile thread abbia scatenato un simile "putiferio" costruttivo. Avete delle idee fantastiche, soprattutto tu, Giorgio!

    Intanto vi posso parlare di alcune ribellioni che sto spingendo nella mia piccola sfera d'influenza:

    - Pubblicizzo quanto pi¨ possibile il plugin (e il messaggio) di Andrea Pernici per mettere il nofollow a tutti i link in uscita verso le proprietÓ di Google (sei forte, Andrea!)
    - Escludo quanti pi¨ siti possibili da Google tramite robots e/o uso il noindex,cosý da impoverire l'indice di Google (non mi merita i miei contenuti, quello sfruttatore!)
    - Continuo ad usare pratiche SEO deprecate da Google, come gli scambi link e i link nei post a pagamento, perchÚ sono convintissima che ogni link che sia rilevante per me e per il mio acquirente/amico di blog sia un link genuino e del tutto lecito (non parliamo qui di spam, e sinceramente tutto ci˛ che Google ormai chiama spam Ŕ parte integrante della vita stessa del web)
    - Dico ad ogni novellino del web che incontro che Google non Ŕ il web ed Ŕ solo uno dei tanti motori di ricerca utilizzabili
    - Invio provocazioni a Matt Cutts su Twitter ogni volta che posso. Eccone un esempio relativo al prossimo lancio di una mia community dedicata all'advertising:

    Luana Spinetti (luanatf)
    Hey (mattcutts) ! You're welcome to take action on my SponsoredCircle as well, even though it has not yet launched. No kidding. ;-)
    --

    Matt Cutts (mattcutts)
    (luanatf) I'll be sure to check the site out once it's live.

    LOL LOL
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

  43. #43
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Che coraggio
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedý!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo Ŕ il Videocorso SEO del 2017!


  44. #44
    Utente Premium L'avatar di luanatf
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    72
    Segui luanatf su Twitter Aggiungi luanatf su Linkedin
    Eh, Giorgio, quando ci vuole ci vuole. ╚ ora che il palloncino di Google si sgonfi un po'.
    Luana S. ~ Email: luana@luanaspinetti.it

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.