+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 17 di 17

Dubbio su Guest Post

Ultimo Messaggio di lukros il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157

    Dubbio su Guest Post

    Ciao a tutti, sono proprietario di 10 siti con argomento su Roma. Adesso ho un dubbio. Vorrei fare dei guest post/article marketing su siti di qualità e attinenti con i miei siti.

    Mi sono posto una domanda. Se io con il tempo decidessi di pubblicare un guest post di ogni sito su ogni sito di qualità attinente (es. per 10 siti di mia proprietà, 10 guest post su 10 siti di qualità (gli stessi per tutti i siti)), vorrei sapere se facendo questo si potrebbe andare incontro ad una penalizzazione da parte di google, dato che riconosce il proprietario dei siti.

    Posso fare tutto ciò? Grazie.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,267
    Segui lazzo85 su Twitter Aggiungi lazzo85 su Google+ Aggiungi lazzo85 su Facebook Aggiungi lazzo85 su Linkedin
    Ciao ugowhynot.

    Secondo me no, ma diluisci nel tempo la pubblicazione dei post (non tutti insieme), prenditi anche un anno o più di tempo.

    L'importante è fare un ottimo guest post e pubblicarlo UNA SOLA VOLTA!
    Google odia i duplicati.

    Fai mettere il link al tuo sito in fondo al tuo Guest Post, con l'indirizzo del sito.
    Senza usare ancore all'interno del testo.

  3. #3
    User L'avatar di Cesar
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da lazzo85 Visualizza Messaggio
    Fai mettere il link al tuo sito in fondo al tuo Guest Post, con l'indirizzo del sito.
    Ciao,
    di solito la regola è diversa. L'anchor text va inserita all'inizio dell'articolo, nel primo paragrafo.

    O sto sbagliano io?

  4. #4
    Moderatore L'avatar di lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,267
    Segui lazzo85 su Twitter Aggiungi lazzo85 su Google+ Aggiungi lazzo85 su Facebook Aggiungi lazzo85 su Linkedin
    Ciao Cesar.

    Effettivamente fino a poco tempo fa era così.

    Ma Google sta diventando bravo a capire quali sono i link NON naturali.
    E le ancore messe nei Guest Post, probabilmente li rileva come tali.

    Meglio mettere l'indirizzo del sito in fondo al testo e stop!

    I fattori che considera sono altri: tipo se le persone restano su quella pagina (per leggerla), quante la condividono, etc.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157
    Grazie per la risposta lazzo.

    Quando dici "meglio mettere l'indirizzo del sito in fondo al testo" cosa intendi? O meglio, come dovrebbe essere fatto?

    In molti scrivono in questo modo:

    Autore: [nome autore] di [nome sito]

    Potrebbe essere giusto scrivere solamente così?

    Autore: [nome sito]

  6. #6
    Moderatore L'avatar di lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,267
    Segui lazzo85 su Twitter Aggiungi lazzo85 su Google+ Aggiungi lazzo85 su Facebook Aggiungi lazzo85 su Linkedin
    Non credo ci siano problemi in questi casi.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157
    Con questa frase cosa vorresti dire?

  8. #8
    Moderatore L'avatar di lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,267
    Segui lazzo85 su Twitter Aggiungi lazzo85 su Google+ Aggiungi lazzo85 su Facebook Aggiungi lazzo85 su Linkedin
    Voglio dire che puoi usare il modo che preferisci fra quelli che hai descritto.
    Per Google non credo cambi molto...

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    438
    Credo invece che sia un pattern molto semplice da identificare, specie se i tuoi siti oltre ad avere un record dns in comune hanno pure l'hosting (IP).

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157
    Penso che in questo campo della link building, ci sia molta confusione. Sto osservando che ognuno ha una propria idea, ma una vera regola non c'è. Quindi capire cosa sia giusto fare, risulta molto difficile...

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    640
    Citazione Originariamente Scritto da ugowhynot Visualizza Messaggio
    Penso che in questo campo della link building, ci sia molta confusione. Sto osservando che ognuno ha una propria idea, ma una vera regola non c'è. Quindi capire cosa sia giusto fare, risulta molto difficile...
    Alcune cose sono abbastanza chiare, gli schemi di link non sono tollerati quindi se vuoi provare devi cercare di fare in modo che non sia cosi ovvio. Se vuoi fare guest posting lo puoi fare in mille maniere perché complicarti la vita e cercare scorciatoie usando siti uguali. Per i miei siti cerco sempre di evitare il più possibile di incrociare i link, prova ad usare qualche tool che ti permetta di avere una rappresentazione grafica dei link e ti renderai conto di come sia semplice in alcuni casi identificare uno schema oppure una PBN.

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157
    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    quindi se vuoi provare devi cercare di fare in modo che non sia cosi ovvio.
    In che modo potrei fare? Diluirli in molti mesi?

    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    Se vuoi fare guest posting lo puoi fare in mille maniere
    Quale sarebbero queste altre maniere?

    Citazione Originariamente Scritto da makkis001 Visualizza Messaggio
    prova ad usare qualche tool che ti permetta di avere una rappresentazione grafica dei link
    Potresti indicarmene uno per piacere?

    Grazie mille

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di makkis001
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    roma
    Messaggi
    640
    A prescindere dalla velocità, ti suggerivo di non replicare lo stesso schema in maniera ripetitiva, semplicemente usa siti differenti e anchor differenti, varia.
    I guest post sono una buona strategia per fare link ma cerca di essere creativo e di associarlo a qualcos’altro che possa generare backlink spontanei. Anche per un discorso economico, diventerebbe dispendioso.
    Per visualizzare i link puoi usare Afterglow,Cognitive SEO, Touchgraph, Tableau, Neo4j ma pure excel se vuoi.

  14. #14
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,210
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ma questi posti sono utili per le persone che leggono il contenuto in quel contesto?

    I link da articoli di questo tipo se sono fatti per SEO non sono da mettere. Al massimo si mette una firma in basso come si è SEMPRE detto di fare

    E non con anchor text.
    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    157
    Ciao Tave, grazie per la risposta. Ho capito quanto hai scritto (è meglio mettere il sito alla fine, senza spingere un anchor text specifica), però ho 2 dubbi:

    1) E' possibile linkare il sito con una frase che contenga la parola chiave (es. organizzare una festa di 18 anni a roma"? O è sconsigliato anche in questo modo?
    2) Se nei guest post non si possono utilizzare anchor text specifiche (ottimizzate per il seo es. festa 18 anni roma), in che modo si può andare a creare un grafico di anchor text fatto bene dal punto di vista "seo"?

    Grazie mille per il supporto.

  16. #16
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,210
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Ugo!
    Figurati.

    1) No. I link artificiali non si dovrebbero creare.

    Per quanto riguarda invece la 2) si può fare inventandosi prodotti di qualità e contenuti che possano portare alla condivisione/discussione.

    Le linee guida di Google sono cambiate e i webmaster per salire nelle SERP sono invitati a creare siti di qualità che le persone vogliono usare e condividere. Non sono più invitati a farsi linkare da siti di alta qualità, bisogna adeguarsi.

    Se una persona vuole organizzare una festa di 18 anni a Roma, magari creare un applicativo che in modo interattivo consenta di creare la festa personalizzata e che poi tiri fuori una lista di aziende che lo fanno potrebbe essere vincente.

    In un altro thread stiamo discutendo proprio di come ci sia differenza tra Prodotto e Contenuto.

    Amosgitai ha un sito dove lista posti dove dormire creando una buona descrizione, ma le persone vogliono un'altra cosa. Questa è la mia risposta al thread appena linkato.
    Citazione Originariamente Scritto da amosgitai Visualizza Messaggio
    La grafica è ottima (anche se è un template riutilizzato decine di volte cambiando i colori), ma i contenuti sono molto ridotti. In realtà, diciamo che mi sono superiori come orizzontalità dei contenuti. Non so se il termine è corretto, ma intendo che mentre io tratto pochi argomenti in modo approfondito (poche pagine molto lunghe) loro hanno decine e decine di pagine con poco contenuto. Sarà quello?
    Quello di cui di sto per parlare non funziona magari oggi, ma parliamo del prossimo futuro..dipende dai settori.

    Allora vediamo questa pagina. Una persona sta cercando su Google [Alloggi Mykonos].

    Cosa vuole la persona: la persona sta cercando un posto dove dormire, ma nelle sue esigenze ha bisogno di sapere anche i prezzi, la mappa, i contatti, le recensioni, la possibilità di filtrare e altro.
    Cosa offri tu: un buon testo introduttivo e una lista di proposte selezionate da te che non può, per forza di cose, tenere conto delle esigenze di tutti. Rimandi quindi a booking.

    Per Google sei, purtroppo, un click in più da far fare alla persona.

    Infatti in quella SERP 8 risultati su 10 cercano di rispondere a cosa vuole la persona.

    Questo è un cambiamento epocale che piano piano sta avvenendo su Google e ancora molte persone fanno fatica a capire che esiste un Prodotto e un Contenuto. E molte volte il Contenuto è importante, ma lo è anche il Prodotto. Chi ha contenuti duplicati non deve essere penalizzato per forza, specialmente se offre un buon prodotto.

    I tuoi contenuti sono originali e buoni, ma dal mio punto di vista il tuo prodotto non corrisponde alle esigenze delle persone.

    Lo so che è dura da digerire, ma meglio capirlo ora che tra 3 anni. Devi cambiare modello, i contenuti testuali in futuro li avranno tutti e saranno anche buoni, quello che farà la differenza sarà l'esperienza della persona.

    Guardati questo:

    Il problema è che la SEO si è spostata da un pò, mentre i SEO sono rimasti indietro. I link vanno assolutamente stimolati attraverso contenuti e prodotti di qualità e bisogna pensare sempre in modo profondo a cosa vuole l'utente.

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  17. #17
    Moderatore L'avatar di lukros
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    roma
    Messaggi
    452
    Le linee guida di Google sono cambiate e i webmaster per salire nelle SERP sono invitati a creare siti di qualità che le persone vogliono usare e condividere. Non sono più invitati a farsi linkare da siti di alta qualità, bisogna adeguarsi.
    Se posso aggiungere il mio contributo cerco di fare post dall'apparenza più naturale possibile e soprattutto utili, scelgo unargomento legato al prodotto e lo analizzo. Mai cose del tipo "è nato il nuovo sito bla bla bla". Il contenuto dell'articolo è molte volte tecnico e all'interno del testo inserisco un solo link. Di solito, visto che è un attività a cui non riesco a dedicare tantissimo tempo la pubblicazione è lenta, ottengo un post ogni 10 giorni se mi ci metto (contatto il sito, lo convinco che i contenuti sono originali, insomma passa del tempo), anche perchè si tratta di un settore di nicchia. L'articolo è almeno di 70/800 parole, poco finalizzato Seo. Detto questo quoto Giorgio, logicamente, la SEO cambia ... ed io ho alcune difficoltà
    MODPagerank / Trustrank MODSocial Media Marketing
    anni spesi a preparare un futuro da manuale

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.