Premessa
Il rispetto delle regole, la purezza e la lontananza culturale dalle posizioni di proprietà intellettuale e del software, sono alla base di una distribuzione interessante e "pulita" che si chiama GnewSense e che, dopo molti mesi di aggiornamento e affinamento, è giunta alla versione 2.0 annunciata alla fine di aprile 2008. Come tutte le derivate di Ubuntu, è una distribuzione che mi interessa e che ho cercato subito di valutare ed eccovi una recensione di questa distro un po' controversa.

Nome e Tipologia
Gnewsense 2.0 è una distribuzione Linux orientata al desktop, live/installabile, per architetture x86, basata su Ubuntu 8.04, strettamente legata ai concetti del software libero e di open source, adatta ad ogni tipo di utenza e con ottimo software per impieghi di vario genere.

Test
Il test è stato effettuato in seduta live, senza installazione e con un laptop BenQ R23E. Non sono state necessarie modifiche ai parametri di boot e tutto l'hardware è stato riconosciuto e configurato a dovere. Solo la risoluzione dello schermo non è stata riconosciuta ed è un problema che ho riscontrato con altre distribuzione basate su Ubuntu 8.04.
*Riconoscimento e caricamento del kernel (2.6.24-16-386) = OK
*Efficacia dei tasti funzione = OK
*Avvio del server X = OK
*Risoluzione video = NO
*Opzione lingua italiana = OK
*Opzione tastiera italiana = OK
*Automount dei dispositivi = OK

Opzioni e Tempi di caricamento
Una volta riavviato il pc con il disco della distro inserito nel lettore, si accede ad una schermata semigrafica dove è presente una sola voce opzionale, il tasto F1 per accedere ad un menu che elenca i tasti funzione da cliccare per ottenere informazioni ed altro. Io mi sono limitato a premere il tasto invio per procedere al caricamento del sistema.Questo viene mostrato attraverso messaggi testuali e devo dire che il caricamento è lento, direi troppo. Dopo diversi secondi con uno schermo pressochè vuoto, ricompaiono i messaggi di caricamento che si concludono al momento dell'avvio del server grafico.La risoluzione offerta dal sistema è quella errata (1280x1024), tuttavia, una volta che il desktop environment abbia concluso il suo caricamento, è facile accedere al menu 'System' --> 'Preferences' --> 'Screen Resolution' per procedere alla correzione che è assai facile e immediata, senza riavvio del server X.Diciamo che solo dopo circa 3 minuti si può avere pieno uso del sistema.

Ambiente grafico ed Aspetto
GnewSense è equipaggiato con l'ambiente desktop GNOME, ereditato direttamente dal sistema di base, Ubuntu, ed è in versione 2.22.1.La scrivania è sgombra, pulita, ordinata e caratterizzata da uno sfondo grigio-blu molto elegante con, in basso, una fettuccia di colore azzurro chiaro, una sfera di colore metallico e la scritta "free is in freedom - gnewsense". Su questo sfondo si stagliano le sole due icone 'examples' e 'install'.In alto si trova il pannello dei menu e delle applicazioni tipico di GNOME, così come in basso si trova la taskbar con il pager, il cestino e la icona di accesso diretto alla scrivania. Insomma niente di diverso dall'aspetto grafico standard di GNOME. Ciò rappresenta una nota di affidabilità, coerenza e familiarità per chi è solito usare questo ambiente grafico.Le finestre delle applicqazioni sono decorate sobriamente con il tema 'Human' tipico di Ubuntu.I menu sono quelli tipici di GNOME.

Dotazioni software
Gnewsense fornisce software per svariate applicazioni e tutto questo software è rigorosamente open source e free (nel senso più estensivo del termine). Non sono previsti quindi drivers, codecs e programmi closed source o proprietari. Questo non vuol dire che il sistema abbia una utilizzazione limitata, solo che la visione di films in DVD, l'ascolto di musica in formato .mp3, la visione dei filmati in Flash, Quick Time o Realplayer, la fruizione di archivi .rar, sarà impossibile.L'utente può comunque contare su software in grado di consentire di programmare con Emacs, scrivere appunti con Gedit, visualizzare foto con F-Spot, fare grafica con The GIMP, disegnare con OO.o Drawing, scansionare documenti con XSane, telefonare con Ekiga, navigare nel web con Epiphany, getire la posta e le pianificazioni con Evolution, messaggiare con Pidgin, scaricare con Transmission, adempiere a mansioni di ufficio con OO.o, rippare musica (in fromato .ogg) con Sound Juicer, masterizzare con Brasero, vedere film (non DVD criptati) con Totem, ascoltare musica con Rhythmbox.Insomma con Gnewsense si possono fare tante cose rimanendo liberi e aperti.Naturalmente con Synaptic è possibile accedere a molto altro altro software anche proprietario e closed source.

Usabilità
La usabilità di GNOME è ormai leggenda e GnewSense si avvale di questo gran pregio, tuttavia se GNOME offre supporto anche alla accessibilità, GnewSense costringe l'usabilità alla fruizione di soli contenuti open e free. Poco male per chi crede in questa filosofia, ma limitante invece per chi necessita o desidera strumenti meno open e liberi.Come Ubuntu, GnewSense non è un sistema adatto a vecchi computer.Comunque GnewSense rappresenta una ottima soluzione per tutte quelle realtà economiche, dove sia necessario avere un sistema operativo che non costringa al pagamento di salate licenze capestro.

Pregi
- Purezza
- Libertà e apertura
- Basato su Ubuntu

Difetti
- Limitazioni alla fruizione di contenuti multimediali
- Limitazioni sull'uso di driver per hardware specifico
- Lentezza nel caricamento del sistema live
- Impossibile usare questo sistema su computer datati

Links utili
- Pagina principale : gnewsense.org/
- Mailing List : gnewsense.org/Lists
- Forum Utenti : wiki.gnewsense.org/ForumMain/
- Documentazione : wiki.gnewsense.org/Main/UserGuides
- Download : gnewsense.org/Mirrors
- Siti web affini : gnewsense.it/

Conclusioni
GnewSense è un sistema ideale per coloro che necessitino di un sistema operativo puro e legalmente irreprensibile. La sua base fa si che sia affidabile, solido e moderno, ma non si addice a quella categoria di utenti che vogliano usufruire di contenuti multimediali in formati proprietari e che, ahime, sono la maggior parte.GnewSense incarna la purezza della libertà e dell'apertura, ma non tutti sono in grado di capire e accettare tutto ciò.