+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Condivisione Account utenti OS virtualizzato

Ultimo Messaggio di Bezzus il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    2
    Aggiungi Bezzus su Facebook Aggiungi Bezzus su Linkedin

    Condivisione Account utenti OS virtualizzato

    Ciao a tutti! Ho una cosa in mente ma non so come fare. L'idea è questa: voglio virtualizzare un OS (con Virtualbox o VmWare non importa quale). Io ovviamente devo essere l'amministratore del sistema, e vorrei creare, all'interno della macchina virtuale, degli account a privilegi zero, ognuno con le proprie credenziali, da condividere online (Stile connessione da desktop remoto insomma).

    Vorrei sapere innanzitutto se è possibile farlo da casa, con un qualsiasi computer (Nel caso ci fossero parecchi utenti connessi, potrei avere problemi di banda o di hardware?).
    Se si può fare, come faccio?

    Grazie mille a chi mi darà qualche consiglio.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Giorgio Sanna
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Castellana Grotte
    Messaggi
    230
    Segui Giorgio Sanna su Twitter Aggiungi Giorgio Sanna su Google+ Aggiungi Giorgio Sanna su Facebook Aggiungi Giorgio Sanna su Linkedin
    Ciao Bezzus. La tua richiesta è curiosa, ma mi viene da chiederti, cosa intendi per privilegi zero? La soluzione desktop remoto è comunque quella che hai accennato che credo faccia proprio al caso tuo.
    MODSoftware
    Copywriter, SEO e SEM -> Guest post su StoryGrant

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    2
    Aggiungi Bezzus su Facebook Aggiungi Bezzus su Linkedin
    Ciao Giorgio! Intanto premetto che intendo usare un OS Windows, probabilmente il 7. Allora, con privilegi zero intendo degli account che non possano fare praticamente niente, tranne connettersi ad internet ed utilizzare i software da me installati. Mi preme più che altro che nessuno tranne me possa accedere agli strumenti di amministrazione (prompt comandi; editor di registro; registro degli eventi; gestione disco; powershell; pannello di controllo; ecc.), né accedere alle proprietà di qualsiasi file, cartella o collegamento, né accedere alle cartelle di sistema, né alle directory dei software da me installati.

    L'esigenza di usare OS virtualizzati nasce dal fatto che, pur riuscendo ad applicare tutte le restrizioni di cui sopra, ritengo la connessione desktop remota un metodo poco sicuro per condividere desktop perché corro il rischio che qualcuno scali i privilegi del mio OS, perché sarei solo io a gestire la cosa, e non avrei quindi alcun tecnico o esperto a monitorare il tutto. Ma un'eventualità del genere in un OS virtualizzato mi colpirebbe poco.

    I miei dubbi principali sono su come applicare le restrizioni di cui sopra (le limitazioni autoimpostate per gli account utente standard su Windows non sono assolutamente sufficienti), come condividere nella pratica i desktop (non l'ho mai fatto, mi è capitato di connettermi in remoto, ma non di creare io stesso account remoti), e più che altro se una cosa del genere è fattibile con un semplice computer da casa (o se al contrario un elevato numero di utenti remoti connessi potrebbe provocare qualche problema di rete, hardware o che altro).

    Ovviamente non chiedo una guida dettagliata, che sarebbe lunghissima. Mi basta qualche indicazione di base, poi credo di potermela cavare bene anche da solo.
    Ultima modifica di Bezzus; 29-03-17 alle 18:37

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.