+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Regime dei minimi per ditta individuale?

Ultimo Messaggio di Massima il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Padova
    Messaggi
    4

    Regime dei minimi per ditta individuale?

    Salve a tutti,
    lavoro in una PA e un nostro fornitore (ditta individuale) mi ha sottoposto un preventivo con indicato che si avvale del regime dei minimi (art.1 comma 100 l.244/2007) e che chiede non gli sia applicata la ritenuta alla fonte a titolo d'acconto citandomi il provvedimento della agenzia delle entrate N. 185820 /2011 (Modalità di applicazione del regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoriagiovanile e lavoratori in mobilità).
    Ora, dato che è iscritto alla CCIAA mi chiedo 2 cose:
    A) com'è possibile che mi menzioni la ritenuta d'acconto dato che il suo è reddito d'impresa?
    B) mi confermate invece che può usufruire del regime dei minimi (e quindi niente iva + irpef al 5% a a fine anno ?)
    Scusate in anticipo, magari ho fatto una domanda scema.
    Ciao
    M.

  2. #2
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,668
    Buongiorno

    Rispondo alle sue domande:
    A) Chi sta in regime dei minimi (chi emette fattura ed appartiene al regime dei minimi) NON applica mai ritenuta d'acconto ed iva in quanto esonerato da normativa indipendentemente se è professionista o azienda.

    B) Solo lui puo sapere se ha i requisiti, lei non puo saperlo dato che sono numerosi i requisiti per appartenere al regime dei minimi e lei non puo sapere se il suo fornitore li possiede tutti, alcuni addirittura fuoriescono durante l'anno dal regime dei minimi (superano il 45k di reddito in corso d'anno) e si trovano costretti ad applicare iva in fattura e ritenuta sin da subito in quanto automaticamente accedono al regime iva ordinario nonostante hanno iniziato l'anno in regime dei minini.

    L'ideale è che queste domande le fa al suo fornitore dato che solo lui puo darle delle risposte precise.

    Il regime dei minimi è stato abrogato dal 2016, solo chi dal passato ne ha usufruito puo continuare ad adottarlo fino a naturale scadenza.

    Un Saluto
    Ultima modifica di guadagnaeuro; 27-10-16 alle 18:19
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Padova
    Messaggi
    4
    Caro guadagnaeuro,
    la ringrazio di avermi risposto ma mi sono evidentemente spiegato non troppo bene: i miei dubbi erano circa la possibilità che il regime dei minimi sia adottato, nel caso in cui ve ne fossero le condizioni, da una ditta individuale (quando lo ritenevo competenza esclusiva dei professionisti con partita iva o occasionali) - non ho mai chiesto se una ditta individuale in quanto tale ha l'accesso automatico al regime dei minimi.
    Per il primo punto: è ovvio che chi ha il regime dei minimi non ha rivalsa, ma penso che se un'azienda individuale non adotti il regime dei minimi il problema della ritenuta d'acconto non si ponga ugualmente, perché è reddito d'impresa oppure sbaglio?
    un saluto
    Massimo

  4. #4
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,668
    Buongiorno @Massima

    Le aziende commerciali non applicano ritenuta d'acconto per le vendite indipendentemente dal regime fiscale adottato.

    Le ritenute le applicano generalmente i professionisti (per consulenze ad esempio) o per le prestazioni professionali occasionali.

    Un Saluto
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    termoli
    Messaggi
    753
    Ciao Massimo,
    ti confermo che il regime dei minimi può essere adottato da chiunque, non è una prerogativa esclusiva dei liberi professionisti.
    Essendo il tuo fornitore iscritto alla camera di commercio ha, come già detto nei commenti precedenti, inserito una dicitura in fattura che non gli appartiene (quella della ritenuta d'acconto), probabilmente è stato "tradito" da qualche copia-incolla su internet .
    Saluti
    MODConsulenza Fiscale
    Antonio Cariello - Commercialista www.montiseram.it

  6. #6
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Padova
    Messaggi
    4
    Citazione Originariamente Scritto da ascariello Visualizza Messaggio
    Ciao Massimo,
    ti confermo che il regime dei minimi può essere adottato da chiunque, non è una prerogativa esclusiva dei liberi professionisti.
    Essendo il tuo fornitore iscritto alla camera di commercio ha, come già detto nei commenti precedenti, inserito una dicitura in fattura che non gli appartiene (quella della ritenuta d'acconto), probabilmente è stato "tradito" da qualche copia-incolla su internet .
    Saluti
    Perfetto!
    Erano proprio le informazioni che cercavo.
    Grazie e ciao
    M.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.