+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

p.iva: regime ordinario?

Ultimo Messaggio di guadagnaeuro il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    palermo
    Messaggi
    1

    p.iva: regime ordinario?

    Salve, sto per firmare un contratto di consulenza come consulente per una azienda pubblica settore sanitario. Come tale devo aprire la partita iva, posto che il lordo totale che l'azienda mi corrisponde è pari a 35000 euro ho letto che devo scegliere il regime ordinario e pertanto saro soggetta al pagamento di inps, iva e irpef, è corretto? a quanto ammonta ogni percentuale e come posso calcolarla ? Datemi qualche consiglio perche se non è conveniente sono ancora in tempo per rifiutare. grazie

  2. #2
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,679
    Buongiorno

    Il regime forfetario ha il massimale incassabile di 30.000 euro, ma aprendo partita iva in corso d'anno va rapportato anche ai periodo di attivita in ogni caso è fuori dal massimale incassabile per aderire al regime forfetario o per rimanerci nel tempo.

    In realta puo aderire al forfetario, ma uscira dall'anno successivo, in quanto si verifica il reddito incassato l'anno precedente per aderire al regime forfetario e se si superanno i 30.00o si perdono i requisiti per aderirvi o continuare a permanerci.

    Saluti
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.