+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

aperuta partita iva x concorso

Ultimo Messaggio di guadagnaeuro il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Pavia
    Messaggi
    1

    aperuta partita iva x concorso

    Salve a tutti, spero che qualcuno possa aiutarmi. Vorrei partecipare ad un concorso indetto da un ente pubblico per una breve attività di ricerca. Tra i requisiti indispensabili c'è il possesso della partita iva (anche se l'importo del lavoro non supera i 5.000 euro). Inizialmente pensavo di indicare "in corso di apertura" ed aprirla solo in caso di affidamento dell'incarico, ma facendo questo credo scartino a priori la mia candidatura. Secondo voi è fattibile aprire la partita iva per potervi partecipare e chiuderla retroattivamente indicando la data di apertura se non dovessi essere la vincitrice? in questo modo non dovrei avere nessun particolare aggravio fiscale? Per chiarire la mia situazione: per diversi anni ho avuto partita iva che ho chiuso 2 anni fa. GRAZIE!

  2. #2
    ModSenior L'avatar di marcocarrieri
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    16,637
    Ciao e benvenuto nel Forum GT.
    Ho spostato la tua domanda in quest'area in quanto più adatta.

  3. #3
    User L'avatar di giuseppe86
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    siracusa
    Messaggi
    138
    Segui giuseppe86 su Twitter Aggiungi giuseppe86 su Google+ Aggiungi giuseppe86 su Facebook Aggiungi giuseppe86 su Linkedin Visita il canale Youtube di giuseppe86
    Certo si può. In ogni caso a livello fiscale se non fai fatture non hai alcun aggravio.
    Commercialista / info con messaggio privato

  4. #4
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    1,698
    Buonasera

    Tuttavia è bene precisare che avere partita iva richiede che ogni anno obbligatoriamente si presenti la dichiarazione dei redditi anche in assenza di redditi e dunque questo gia è un costo da sostenere per la compilazione e trasmissione del modello unico che mediamente puo costare da 100 a 300 euro a secondo la parcella del professionista.

    Inoltre se non si aderisce al regime forfettario potrebbero esserci gli studi di settori o parametri che in assenza di redditi potrebbero innescare meccanismi automatici di accertamento e poi li occorre anche un legale per smontare eventuali presunzioni.

    Saluti
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.