Questo brevetto assicura a Google uno schema per posizionare temporalmente i risultati di ricerca all'interno del computer dell'utente.

I risultati sono mostati in base all'ultimo accesso e alla frequenza d'uso dell'oggetto selezionato. Possono essere mostrati tutti i risultati o soltanto quelli a ranking più elevato. Il brevetto è utile in particolare per la ricerca incrementale nel PC desktop dell'utente.

Il brevetto è qui.