Il brevetto di Google aggiusta il ranking dei risultati in base ai pattern delle sessioni utente e all'analisi dei log dei click.

Leggi la news