+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Tempistiche furiuscita vecchi url da SERP Google

Ultimo Messaggio di Marco Quadrella il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Swalke
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    151

    Tempistiche furiuscita vecchi url da SERP Google

    Ciao a tutti.
    Vorrei sapere se qalcuno di voi sa rispondere anche approssimativamente a questa domanda.

    Dopo avere inserito una redirect 301 tramite .htaccess su url ben posizionate per far si che i contenuti siano raggingibili su una url pi frendly, quanto deve passare (a grandi linee) prima che la vecchia url non compaia pi nella serp di Google ma compaia quella nuva???

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Ciao Swalke,

    l'argomento interessante.
    Il tempo varia a seconda di innumerevoli fattori (per intenderci, gli stessi per i quali varia la frequenza di crawling).

    La voce ufficiale di Google pone soltanto un limite superiore: dopo 180 giorni dal redirect tutte le url in serp verranno modificate e non ci saranno pi fenomeni transitori.

    Ovviamente l'informazione non ci aiuta se non nel caso dello spostamento di un dominio molto grande e con una architettura interna molto complessa.
    Questo valore per ci da un idea di quanto possa essere variabile il tempo di assimilazione da parte del motore di ricerca.

    La miglior stima che si possa ipotizzare, a mio avviso, quella fatta analizzando la frequenza di caching (ogni quanto Google aggiorna la cache di quella pagina?). Ma vi sono comunque valori che esulano da questa analisi: i vecchi link alla pagina, verranno aggiornati? La Sitemap?

    Dare un "valore di riferimento" senza conoscere il sito e la pagina difficilissimo: costretto, direi trai 5 ed i 20 giorni.

    Qualcuno ha esperienze da condividere?
    Le vostre url, in quanto tempo sono state modificate nelle serp?
    Chi altri vuol dire la sua sulle tempistiche del redirect 301?

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di Swalke
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    151
    Scusa LaBussola.
    Io intendo quella frase sui 180 giorni come un consiglio per continuare a monitorare il vecchio sito in modo da identificare eventuali url errate.
    Non mi pare che si dica che entro 180 giorni Goolge avr in SERP solo i nuovi url.

    Il discorso analogo anche per semplici spostamenti di contenuti e non di un intero dominio vero?

    Ultima cosa:
    supponiamo che venga eseguito correttamente il redirect 301 di un contenuto, che venga aggiornata la sitemap ma che non vengano modificati i link interni e esterni (li si lascia puntare alla vecchia url che poi ci reindirizza).
    In tal caso il "valore" o ranking acquisito dalla vecchia url che presto o tardi uscir dalla SERP (giusto?) verr trasferito alla nuova url?

    Grazie mille per le tue preziose risposte

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    I 180 giorni sono da intendersi proprio nell'ottica che intendi tu. Di conseguenza, ho ragionato io, in quei limiti Google deve aver preso visione di tutti i cambiamenti richiesti, mostrando i risultati degli stessi (per dar quindi modo al webmaster di verificare).

    Forse c' stata una incomprensione da parte mia: quando dici "la vecchia url non compaia pi nelle serp ma compaia quella nuova" intendi per una normale ricerca o per la query "tuodominio.com/vecchiaurl"?
    Io ho inteso e nel resto del post intender la prima interpretazione.

    Per spostamenti semplici, all'interno dello stesso dominio, credo che i tempi di passaggio siano minori: per prima cosa perch il webmaster ha modo di aggiustare i link interni (su pagine che non verranno redirette), in secondo luogo perch non devono essere trasferiti i valori del trust riferiti al dominio.

    Sul tuo esempio: una url viene modificata ma tutti i suoi backlink puntano ancora al vecchio indirizzo. Ragione vorrebbe che i valori vengano trasferiti inalterati, in tempi brevi, fino alla sparizione del vecchio indirizzo dalle serp (dopo un certo tempo verr del tutto cancellato).
    Tuttavia, Google stesso conferma di insospettirsi in casi particolari e si "riserva il diritto" di modificare certi parametri passati tra gli indirizzi.

    Quello che credo io: in casi "normali", nessun pericolo e nessuna perdita di posizioni in serp. Se poi si tratta di modificare l'indirizzo di un solo contenuto, i problemi sono ancora minori; ma attenzione ad abusare del redirect.

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Swalke
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    151
    Grazie LaBussola, sei stato chiarissomo.
    Forse c' stata una incomprensione da parte mia: quando dici "la vecchia url non compaia pi nelle serp ma compaia quella nuova" intendi per una normale ricerca o per la query "tuodominio.com/vecchiaurl"?
    Io ho inteso e nel resto del post intender la prima interpretazione.
    Si, anche io intendevo la prima.
    Mi viene anche un'altra domanda.
    (Perdona la mia eccessiva curiosit ma non ho mai avuto la possibilit di sperimentare alcuen cose )

    Supponi che la vecchia url compariva al 3 post per la chiave di ricerca "XXX".
    Dopo avere applicato il redirect quale il fenomeno a cui si assiste (sempre a grandi linee)?
    Dopo alcuni giorni (in teoria anche pochi se non si trattato di uno spostamento di dominio) al 3 posto troveremo la nuova url mentre la vecchia scendere nel serp piano piano?
    Oppure vedremo la nuova risalire e la vecchia scendere fino ad incorociarsi e a scambiarsi la posizione?
    Hai esperienze in merito?

    Grazie ancora per le preziose risposte!

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Il fenomeno a cui si assiste tipicamente, credo sia questo:

    1. La vecchia url 3 in serp.
    2. Google atterra sul vecchio indirizzo e viene rediretto.
    3. Google smette di restituire la veccia url e restituisce la nuova con la possibile perdita di qualche posizione (questa fase dura per i tempi che abbiamo discusso in precedenza).
    4. La url nuova 3 nella serp.

    La sostituzione, una volta che Google ha trovato il redirect, avviene in maniera rapida: i tempi di cui si discuteva sono quelli tra l'effettuata redirezione ed il primo passaggio del crawler e dalla sostituzione all'effettivo passaggio di ogni valore.
    Per rispondere alla tua domanda: non credo che ci siano lente discese o lente salite.

    Questa teoria sembra veramente facile da verificare: nessuno ha voglia di fare un test e di venire a descriverci la situazione?
    Qualcuno ha esperienze dirette da riportare?

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localit
    Abruzzo
    Messaggi
    368
    Ho migrato di recente un sito nuovo da puro html ad asp.net e tutte le pagine dell'indice, circa 180 pagine statiche, sono state recepite in 2 giorni netti.
    Poi per malfunzionamenti della piattaforma prescelta dal cliente, ho dovuto rollbackare e prima che le pagine .aspx rivenissero aggiornate a html ci passato 1 mese.

  8. #8
    Utente Premium L'avatar di zanna86
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    399
    Io di solito mi comporto cos:
    -applico il redirect 301 alla vecchia url
    -submit a qualche link bookmark della nuova url

    Dopo 3, 4 giorni la nuova URL compare in serp a fianco della vecchia url (entrambe le url compaiono)

    Dopo circa una settimana e mezza la vecchia url scompare dalla serp e rimane solo la nuova (nella stessa posizione della vecchia)

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Grazie zanna86 per le esperienze che hai voluto condividere!

    In effetti questa casistica mancava dai nostri ragionamenti: se Google viene a conoscenza della nuova url raggiungendola direttamente (non in seguito al redirect), non rimuove la vecchia dall'indice.

    Quindi analizzerei la tua case study in questa maniera:

    Giorno 0: crei una nuova url, applichi la redirezione dalla vecchia alla nuova e diffondi link "aggiornati".
    Giorno 3/4: Google indicizza la nuova pagina (senza sapere che ad essa punta un redirect 301) e la posiziona in serp dove merita.
    Giorno 9/10: Il crawler atterra sulla vecchia url e si accorge che vi una redirezione: elimina in tempi brevi la pagina dall'indice e sposta i valori "off page" dal precedente al nuovo indirizzo.

    Tutti d'accordo?
    Qualcun altro che voglia aiutarci a fare il punto sul redirect 301 raccontando le sue esperienze?

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di zanna86
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    399
    Permettimi una precisazione...

    Personalmente penso che gi il giorno 3/4 google abbia gi fatto passare il suo crawler dall URL vecchia e abbia gi capito che vi un redirect....dico questo perch:
    -google passa spesso nel sito in questione..pi volte al giorno.
    -la serp abbastanza competitiva, una nuova url difficilmente si sarebbe posizionata a fianco della vecchia url in cos poco tempo..

    Personalmente penso che i nuovi link siano serviti ad ammettere in serp la nuova URL in modo pi veloce e il redirect a passargli tutto il trust della vecchia.

    NB:quello che ho detto e che ho fatto discendono solo da miei personalissimi pensieri....zero test, zero sicurezze....ma risultati buoni direi!eh

    Ciao!

  11. #11
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Per prima cosa, zanna86, sappi che la tua esperienza ed i tuoi pensieri sono utili alla discussione ed al forum proprio cos come ce li stai trascrivendo: personalissimi. Grazie della precisazione!

    Tornando alla discussione: c' un punto della tua analisi che non mi convince. Nel tuo "scenario" c' una settimana durante la quale lo stesso "trust" si sdoppia! Spinge sia la vecchia pagina che la nuova e le posiziona appaiate...

    Non dico che non sia possibile e sicuramente conosci la difficolt della serp in questione meglio di me, ma se fosse vero si aprirebbero scenari molto black hat...

    Qualcuno che possa confermare o smentire la teoria?
    Altri che hanno voglia di condividere le loro esperienze di redirect 301?

  12. #12
    Utente Premium L'avatar di zanna86
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    399
    Citazione Originariamente Scritto da LaBussola Visualizza Messaggio
    Non dico che non sia possibile e sicuramente conosci la difficolt della serp in questione meglio di me, ma se fosse vero si aprirebbero scenari molto black hat...
    Ah, certo....ci avevo pensato pure io..!ma ho preferito evitare test con il dominio in questione!Sarebbe interessante per...!anche se penso che google non si faccia fregare cos facilmente...si potrebbe tentare un redirect 301 una settimana da un sito verso l'altro e la settimana dopo viceversa....ecc...

    Comunque...si...in quei giorni ho avuto un incremento di circa 1/4 dei visitatori totali.

    Questa cosa successa anche al mio "rivale" che dovendo cambiare dominio ha applicato il redirect 301...dopo qualche giorno lui occupava la prima posizione con il vecchio URL, la seconda (grazie a un risultato indended) e la terza posizione in cui c'era la nuova URL.

    La SERP in questione non dico che sia super competitiva...ma per stare nelle prime 4 o 5 posizioni penso che serva un minimo di lavoro si on-site che off-site...

    ciao!

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di Swalke
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    151
    Caspita, la cosa si fa davvero interessante!

    Ho aperto questa discussione proprio perch ho sentito una persona parlare del fatto che dopo il cambio di url, nella serp vedeva ancora anche la vecchia url.
    Purtroppo non ho potuto osservare io stesso il fenomeno quindi non ne so molto
    Le uniche cose che ho sentito che avevano operato un redirect 301 tramite htaccess e che in serp vedevano anche la url vecchia (non so dire in che posizione ripsetto a quella nuova).

    Quindi rispetto alla bozza di comportamento iniziale descritta da LaBussola che vedeva la vecchia url uscire di scena per lasciare spazio alla nuova url (se non ho capito male), ora abbiamo almeno un'esperienza e mezza () che ci dice che per un certo periodo le due url coesistono nel web.

    Mi sa che dopo questa discussione tutti inizieranno a cambiare le url una volta al mese

  14. #14
    User Attivo L'avatar di Webmaster70
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Localit
    Bologna
    Messaggi
    1,092
    Aggiungi Webmaster70 su Facebook Aggiungi Webmaster70 su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da LaBussola Visualizza Messaggio

    Questa teoria sembra veramente facile da verificare: nessuno ha voglia di fare un test e di venire a descriverci la situazione?
    Qualcuno ha esperienze dirette da riportare?
    Ciao Labussola e a tutti, ho una esperienza recente, dato che ho fatto un redirect 301 il 24 dicembre.

    Confermo quanto detto, anche se le casistiche che ho notato sono pi numerose.

    Primo caso

    key "dizionario spagnolo"


    abbastanza competitiva, e (da osservazioni pare) molto in trust con il mio sito, molto pi di altre simili.
    • prima del redirect
      1 - vecchio dominio
      2 --> vecchio dominio
    • giorno 4 circa
      1 - vecchio dominio
      2 --> vecchio dominio
      3 - nuovo dominio
      4 --> nuovo dominio
    • giorno 8 circa
      1 - nuovo dominio
      2 --> nuovo dominio
      3 - vecchio dominio
      4 --> vecchio dominio
    • giorno 15 circa
      1 - nuovo dominio
      2 --> nuovo dominio
    • giorno 30 circa
      1 - nuovo dominio
    Secondo caso

    key "dizionario inglese"


    pi competitiva della precedente e meno in trust con il mio sito.
    • prima del redirect
      3 - vecchio dominio
    • giorno 4 circa
      3 - vecchio dominio
      4 - nuovo dominio
    • giorno 10 circa
      8 - vecchio dominio (con una url secondaria)
      12 -> nuovo dominio
    • giorno 18 circa
      10 - nuovo dominio
    • giorno 26 circa
      7 - nuovo dominio
    • giorno 30 circa
      3 - nuovo dominio
    Secondo me Google ha voluto fare un test.
    Era meno sicuro per via del minore trust, ha retrocesso il nuovo sito, poi monitorando i click nelle SERP ha visto che pure il nuovo dominio buono per chi cerca "dizionario inglese".

    Poi ho notato pure questi casi:
    - sostituzione fluida, alla stessa posizione e senza duplicati, abbastanza frequente;
    - miscelamento dei vecchi dati con i nuovi all'interno dello stesso risultato, poco frequente.

    Spiego meglio quest'ultimo punto, lo riportavo pure
    in risposta ad un utente che notava la stessa stranezza
    , poi ha confermato di aver fatto un redirect 301.

    Ci sono casi di miscelamento titoli, descrizioni, url, copia cache,
    dei dati del nuovo dominio con quelli del vecchio, all'interno dello stesso risultato.

    Ormai, dopo pi di un mese, sono rimasti solo pochi esempi tutti simili, ma vi assicuro che c'era molta pi variet.

    Ecco uno screenshot che ho fatto adesso, prima che si normalizzino pure tali url.



    Riassumendo l'esperienza:
    il redirect 301 non mi ha portato nessun vantaggio ne svantaggio temporaneo, quello che ho guadagnato con lo sdoppiamento dei risultati, l'ho perso con delle minipenalizzazioni (o test) di Google.
    Dopo un mese quasi tutte le stranezze temporanee sono sparite, e la maggior parte delle url sono state trasferite, non ancora tutte.

  15. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,282
    Grazie Webmaster70 per aver esposto con tanta chiarezza e dovizia di particolari.

    Direi che, tirando le somme (parziali) della discussione il redirect 301 risulti affidabile e funzionale al cambiamento di url ma troppo aleatorio nel periodo di transizione per permettere una previsione precisa di quello che accadr.

    Siamo d'accordo?
    Qualcun altro pu aiutarci ad approfondire la discussione? Soprattutto sotto il profilo temporale sarebbe piacevole poter contare su ulteriori esperienze e ragionamenti.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.