+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

uso acronimi per domini di secondo livello geografico

Ultimo Messaggio di hogudo il:
  1. #1
    Esperto L'avatar di hogudo
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,165
    Segui hogudo su Twitter Aggiungi hogudo su Google+ Aggiungi hogudo su Facebook Aggiungi hogudo su Linkedin

    uso acronimi per domini di secondo livello geografico

    Ciao a tutti,
    mettiamo caso che io volessi produrre 2 siti a tema il "sodio", il cui acronimo é NA, ovvero un tema generico.
    Mettiamo teoricamente che il primo [1] fosse un blog con dominio blog.na.it ed il secondo fosse specifico sul tema tipo ipertensione.na.it [2] .
    A livello globale, mettendo il caso che io abitassi a Milano e lasciando perdere il fatto che ovviamente il segmento é di nicchia, a rigor di logica a me personalmente viene da pensare ad una possibile penalizzazione per [1] in quanto un motore di ricerca si aspetterebbe una tematica riguardante il territorio di Napoli.
    Per il secondo caso potrei teoricamente invece pensare che essendoci una associazione anche sul motore di ricerca tra ipertensione e sodio ed essendo Na acronimo di Sodio un motore di ricerca potrebbe considerarmi nativamente pertinente l'associazione anche a livello di url, sebbene un po' di storgimento di naso per il dominio geografico di secondo livello sarebbe probabilmente presente.
    Che ne pensate?
    Ciao e buona giornata
    Postato via Mobile

  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    40,157
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ue Massi

    Premesso che non ho certezze, penso che dovremmo dividere l'argomento in due tempi...ovvero cosa accade ora e cosa accadrà in futuro.

    Cosa Accade Ora

    Dal mio punto di vista, in una situazione del genere, Google non da immediatamente un "tema" al sito.

    Analizzerà di sicuro i testi, farà un'ipotesi e poi andrà a verificare la sua ipotesi in due modi:

    - link in entrata
    - tipologia di utenti che entrano sul sito dalle sue ricerche

    Per quanto riguarda i link in entrata lui andrà a calcolare il tema in base ai siti che linkano il tuo prendendo in esame quelli che ha già categorizzato ovviamente (Google AdPlanner potrebbe essere un buon punto di partenza).

    Poi, siccome Google categorizza anche gli utenti loggati, andrà a verificare che le personalizzazioni siano corrette. Cioè se un utente inserito nella categoria X, fa una ricerca X poi tra i siti proposti di vari temi sceglie quello X

    Per quanto sia difficile, sempre dal mio punto di vista, sbagliare il tema tra Sodio e Napoli quando legge un NA...non potrà mai esserne sicuro.

    Tuttavia, il futuro che ci aspetta è ben diverso:

    Cosa Accadrà in Futuro

    Google si baserà molto sulle Entità. E' una cosa che già effettua, ma dal mio punto di vista scarsamente integrata.

    A questo punto sarà facile capire per Google cosa è NA:



    Tu puoi andare invece su Freebase.com per renderti conto della quantità di informazioni che hanno

    Un piccolo approfondimento qui.

    A quel punto sarà più semplice associare la pagina a una Entità.

    Giorgio Taverniti Blog. FastForward: su YouTube ogni Martedì!

    Tutta la SEO in 23 ore: 9 diversi moduli tematici, 34 lezioni, questo è il Videocorso SEO del 2017!


  3. #3
    Esperto L'avatar di hogudo
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Bologna
    Messaggi
    2,165
    Segui hogudo su Twitter Aggiungi hogudo su Google+ Aggiungi hogudo su Facebook Aggiungi hogudo su Linkedin
    Beh, il futuro non mi stupisce visto che sono anni che predico l'uso di semantic web sui propri siti e visto che in un periodo di tagli Google investe in microdata supponevo non lo facesse per filantropia...
    Comunque la tua risposta é molto interessante perché vi leggo l'opinione che la tecnologia applicata ai contenuti supererà la logistica, nell'ottica della supremazia dei contenuti cercati.
    Postato via Mobile

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.